Home > Altro > GIARDINO IN TERRAZZO: PROGETTAZIONE POSIZIONE E SCELTA DELLE VARIETA' DI PIANTE

GIARDINO IN TERRAZZO: PROGETTAZIONE POSIZIONE E SCELTA DELLE VARIETA' DI PIANTE

scritto da: Dott.grappa | segnala un abuso

GIARDINO IN TERRAZZO: PROGETTAZIONE POSIZIONE E SCELTA DELLE VARIETA' DI PIANTE


GIARDINO IN TERRAZZO: PROGETTAZIONE POSIZIONE E SCELTA DELLE VARIETA' DI PIANTE

 

Il balcone o il terrazzo di un appartamento possono costituire un eccellente spazio alternativo al giardino dove si può esprimere la propria passione per il giardinaggio. Per la coltivazione di piante in terrazzo, bisogna, però, tener conto delle caratteristiche strutturali e ambientali dello spazio a disposizione.

Prima di tutto bisogna valutare l'esposizione al sole, una buona illuminazione è indispensabile perchè le piante si sviluppino al meglio, specie in un ecosistema del tutto artificiale come un terrazzo.

Gli orientamenti ideali sono quindi a est e sudest per godere del sole mattutino, e ovest e sudovest per quello del pomeriggio. In entrambi i casi si eviti il sole violento del mezzogiorno, al quale comunque si può ovviare con pergole e tendaggi.

Fate anche attenzione alle ombre portate da altri edifici. Altro fattore da tenere in conto è il vento che può causare la piegatura o lo sradicamento di piante  e steli.

Per evitare il problema, potrete ricorrere a schermi artificiali come pareti vetrate o ripari naturali come siepi. Fate molta attenzione alla portata del balcone o del terrazzo, avendo cura di collocare i vasi più pesanti sulle strutture portanti e utilizzando contenitori e materiale per terriccio il più possibile leggero.

Verificate infine l'impermeabilizzazione del pavimento, se effettuata a regola d'arte, dovrebbe essere costituita da strati sovrapposti composti da un materiale plastico o impermeabile, polistirolo, sul quale si andrà poi a cementare e posare la pavimentazione vera e propria.

Quanto alla scelta delle piante, dovete tener conto di una serie di fattori; gli alberi, punti focali del vostro giardino in terrazzo, avranno bisogno di contenitori di grandi dimensioni per lo sviluppo dell'apparato radicale.

I sempreverdi, come l'ulivo e le conifere, sono una scelta sicura per la loro immutabilità almeno apparente. Le caducifoglie invece come l'acero o il ciliegio ornamentale muteranno gradevolmente l'aspetto del terrazzo mese dopo mese.

Sul terrazzo potrete collocare anche varietà nane di alberi da frutto che arrivano al massimo a due metri d'altezza che necessitano solo di una buona esposizione e di una generosa concimazione.

Scegliendo un arbusto, valorizzate la componente fogliare e le fioriture con le quali, calcolandone i diversi tempi, si otterranno ottimi effetti decorativi.

Sul terrazzo possono essere coltivate anche le rose delle varietà più piccole, tra i 20 e 70 cm di sviluppo.

Ma le piante più indicate sono le rampicanti, per la loro capacità di svilupparsi  verso l'alto e decorare anche le strutture attorno alle quali si avvolgono.

Utilizzate anche in questo caso varietà dallo sviluppo contenuto per non dover eseguire rinvasi o drastiche potature.

Un accenno finale meritano le piante erbacee e le bulcose, adattatissime per le loro dimensioni e i pregi ornamentali a rifinire i dettagli del nostro giardino in terrazzo.

Potrete richiedere a molte aziende online il servizio di consegna fiori a Roma e in tutta italia nonchè la spedizione di piante per regalare un'emozione a chi si trova lontano da te fisicamente. Dillo con un fiore e sorprendi chi ami.

 

 

 

Fonte notizia: https://www.fioriroma.it


giardino | terrazzo | progettazione |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il Ciclamino: una primula speciale

Il Ciclamino: una primula speciale
IL CICLAMINO   Il ciclamino è una pianta della famiglia delle Primulacee. Per radice ha un tubero, le foglie sono a forma di cuore, i fiori sono a cinque petali e rossi. Il ciclamino si trova nelle zone montane e submontane. Fiorisce in estate e in autunno. Le parti usate del ciclamino sono i tuberi. Il ciclamino cura i disturbi intestinali. Il ciclamino è sconsigliato pe (continua)

La cipolla: caratteristiche peculiari e pregi

La cipolla: caratteristiche peculiari e pregi
CIPOLLA   La cipolla è una pianta della famiglia delle liliacee, ha bulbi grossi con un ciuffo di foglie. La cipolla è originaria dell'Asia occidentale, è coltivata in tutta Italia. Le parti usate della cipolla sono il bulbo. La cipolla cura le emorroidi, la tosse, i vermi, i calli, i geloni, le punture di api. Nelle emorroidi si fa un unguento di cipolla cotta in oli (continua)

Cosa regalare a Pasqua?

Cosa regalare a Pasqua?
Cosa regalare a Pasqua? In effetti la domanda sorge spontanea: nel mese di aprile e precisamente domenica 12 ci sarà la Pasqua e, quindi, ci saranno le vacanze, quindi si festeggerà, quindi  ci saranno i regali. Di sicuro tale ricorrenza non è paragonabile al Natale, pur essendo comunque una festa  di base religiosa; I bambini in questo caso sono i più facili (continua)

Fiori per San Valentino

Fiori per San Valentino
FIORI PER SAN VALENTINO   Quali fiori regalare a san Valentino, nel giorno degli innamorati che si festeggia il 14 Febbraio di ogni anno? Con i vari servizi online di consegna fiori a domicilio presenti nella rete avrai l'imbarazzo della scelta. Infatti, nei vari cataloghi online, troverete numerosissime idee regalo da abbinare e potrete creare la composizione che più desideri. (continua)

Notizie Online con Articoli di Marketing e SEO

Notizie Online con Articoli di Marketing e SEO
NOTIZIE ONLINE – ARTICOLI DI MARKETING – SEO   Cos'è l'Article Marketing Quando parliamo di article marketing, ci riferiamo a un processo diventato ormai alla base di una strategia di marketing di successo, applicata alla trascrizione di articoli e di contenuti per il web. Una persona che effettua article marketing gratis lo fa soprattutto per pubblicizzare i propri prod (continua)