Home > Primo Piano > MAURIZIO MARTINELLI DEVOLVE GLI INCASSI DEL SINGOLO “IO RESTO A CASA” AL POLICLINICO UMBERTO I DI ROMA

MAURIZIO MARTINELLI DEVOLVE GLI INCASSI DEL SINGOLO “IO RESTO A CASA” AL POLICLINICO UMBERTO I DI ROMA

scritto da: Iolanda pomposelli | segnala un abuso

MAURIZIO MARTINELLI DEVOLVE GLI INCASSI DEL SINGOLO “IO RESTO A CASA” AL POLICLINICO UMBERTO I DI ROMA


 

L’Italia della solidarietà non si ferma: sabato 4 aprile Martinelli canterà live dal suo studio la canzone della speranza… “per questa Italia ferita”.

Maurizio Martinelli, cantautore e speaker radiofonico di Radio Italia Anni 60, con la canzone IO RESTO A CASA si unisce ai grandi cuori di imprenditori, calciatori e Vip che si sono mobilitati per aiutare e sostenere l’Italia afflitta e piegata dalla pandemia.

Nei giorni scorsi, ai microfoni di Radio Italia, Martinelli ha dato voce a tutte quelle persone chiuse in casa per il lockdown, facendo raccontare loro come stavano vivendo questo momento così buio per il nostro Paese.

“Mentre ascoltavo i racconti, tristi e dolorosi, sentivo forte la pulsione di rendermi utile!” – ci racconta Maurizio Martinelli – “Di getto ho cominciato a buttar giù le parole su un foglio. Ispirato, scrivevo senza quasi rendermene conto. Così è nata la canzone IO RESTO A CASA, grazie alle testimonianze di tutti coloro che hanno chiamato per raccontare il dolore, l’angoscia, la paura, le emozioni… e le speranze”.

IO RESTO A CASA è un brano emotivo che ha visto coinvolte migliaia di persone sui social nei giorni seguenti: in tamtam mediatico per l’invio della propria foto da parte degli ascoltatori di Radio Italia Anni 60, al fine di contribuire alla realizzazione del video. Sono i volti degli italiani con i loro sguardi sorridenti e pieni di fiducia e, poi, ci sono abbracci, quelli che tanto mancano e che torneremo a donarci.

I proventi del singolo IO RESTO A CASA, tracklist del nuovo album in uscita per il prossimo autunno, saranno integralmente devoluti all’associazione culturale “Capire per prevenire”.

Il Prof. Stefano Arcieri, presidente di Capire per prevenire, associazione che si occupa di prevenzione, e medico del Policlinico Umberto I - Università La Sapienza di Roma, ha dichiarato: “Questo nobile gesto da parte di Maurizio Martinelli è motivo di grande orgoglio per noi. Investiremo l’intero importo donato direttamente nell’Azienda ospedaliera Policlinico Umberto I, acquistando materiali e prodotti proprio per le infezioni virali”.

E’ questa l’Italia che piace, quella che si aiuta, quella che tende la mano e dona speranza.

“… passerà, figlia, anche questa tempesta, tu appoggia la testa sulla mia spalla, passerà, figlia, questa Italia ferita, sarà un brutto ricordo, torneremo a cantare...” – tratto dal testo della canzone di Maurizio Martinelli.

Sabato, 4 aprile 2020, il cantautore Maurizio Martinelli dal suo studio canterà live, in anteprima nazionale, il brano Io Resto a Casa, insieme ad altri pezzi del suo ultimo album I dettagli di un giorno, tutto in diretta sulla sua pagina Facebook.

Per coloro che vogliono unirsi a questo abbraccio solidale, il singolo, edito dalla casa discografica Videoradio, è disponibile su tutte le piattaforme digitali (Amazon, Google Play, Spotify, iTunes).

Maurizio è un italiano come tanti che abbraccia il suo Paese e ci ricorda che…  #Andratuttobene.

Maurizio Martinelli | CORONAVIRUS | Beneficenza | Policlinico Umberto I | Io resto a casa |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Un giorno qualunque, il terzo album di M. Pirovano


SKI SPRINT PRIMIERO ENERGIA: DOMINIO FIAMME ORO, PELLEGRINO-NÖCKLER E STÜRZ-DEBERTOLIS TRICOLORI


Insieme per un cuore più sano: “Le note del cuore…battono per l’Africa”


Battiti 2017 la musica col cuore: Medici "musicisti" di nuovo insieme sul palco


BON MARDION, UN “DESMO” NELLE GAMBE A CAMPIGLIO. IL FRANCESE VINCE LA 37.a SKI ALP DOLOMITI DI BRENTA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Massimo Caputi lancia l’App Cronista Digitale per tutti gli aspiranti tele-radio-web cronisti

Massimo Caputi lancia l’App Cronista Digitale  per tutti gli aspiranti tele-radio-web cronisti
La App Cronista Digitale mette a disposizione le basi della formazione giornalistico-sportiva in tutte le sue forme, dal giornale alla televisione, dalla radio all’informazione web. Particolare focus L'App è disponibile, gratuitamente, su tutti i device Android e iOS.Il giornalista: “Un’accademia virtuale, con nozioni e consigli utili, per avviare sé stessi oppure ripensarsi in un mestiere dal fascino irresistibile” Il 5 maggio è stata lanciata, sulle piattaforme Android e iOS, la App Cronista Digitale. Fortemente voluta dal giornalista sportivo e volto noto della tv Massimo Caputie (continua)

Emergenza Covid-19: nel vortice proprietari e inquilini

Emergenza Covid-19: nel vortice proprietari e inquilini
  Confabitare e Assocasa presentano il “Progetto Caronte”.   Confabitare Roma e Assocasa Roma e Lazio, per tutelare la continuità degli affitti dei negozi e delle botteghe artigiane, in attesa delle agevolazioni definitive del Governo, hanno ideato il “Progetto Caronte”, un protocollo innovativo con funzione di “scialuppa di salvataggio” per (continua)

THE BIG PUMP, il primo Fitness-Channel in livestream con 10 ore di contenuti nuovi ogni giorno

THE BIG PUMP, il primo Fitness-Channel in livestream con 10 ore di contenuti nuovi ogni giorno
   Christian Vieri, Elettra Lamborghini e la coppia Juliana Moreira - Edoardo Stoppa si allenano con THE BIG PUMP, il nuovo canale live streaming di McFIT   La catena tedesca numero uno in Europa crea il primo Fitness-Channel in livestream con 10 ore di contenuti nuovi ogni giorno. L’intera community del fitness sta vivendo momenti difficili a causa della chiusura di (continua)

Al "The Owl" di Ercolano l'elogio della tavola tra lusso, cibo e mondanità

 Al
 Lo chef Ivano Picardi cucinerà per 100 selezionatissimi ospiti, tra cui  Alessandro Cecchi Paone, Antonella Fiordelisi, Antonella Mosetti, Federico Fashion Style, Francesca Cipriani, Alma Manera, Silvio Smeraglia e  Valeria Marini.    Il 30 gennaio presso il "The Owl" in via Antonio Gramsci ad Ercolano  si svolgerà u (continua)

Ski College Bachmann: il liceo dei “campioni” compie 20 anni

Ski College Bachmann: il liceo dei “campioni” compie 20 anni
Sport e scuola allenano la vita. Lo Ski College Bachmann nasce nell’anno scolastico 2000/2001 grazie all’intuizione di due professoresse: Tiziana Candoni, oggi coordinatore didattico e sportivo, e Lucia Negrisin, attualmente dirigente scolastico presso un’altra scuola. Tale Istituto d’Istruzione Superiore, l’unico in Italia al servizio dello sport (continua)