Home > Primo Piano > I Problemi sul Lavoro: strumenti applicati al mondo del lavoro quotidiano

I Problemi sul Lavoro: strumenti applicati al mondo del lavoro quotidiano

scritto da: Affaripubblicipadova | segnala un abuso

I Problemi sul Lavoro: strumenti applicati al mondo del lavoro quotidiano


Nel libro “I Problemi del Lavoro” il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard ha racolto un insieme di strumenti che possono aiutare il lavoratore nelle sue mansioni quotidiane. A volte ci rende sopraffatti, ci affatica e sentiamo che non stiamo raggiungendo i traguardi che speravamo.

Così, lo scrittore ha voluto sottolineare l'importanza dell'Uomo rispetto alle macchine tanto promosse ai giorni d'oggi. Ma c'è un fatto: il lavoro e la sicurezza fanno parte della vita. Se non si comprende la vita, non si comprendono neanche queste sue parti. Che ci piaccia o meno, il lavoro riveste il ruolo principale della nostra esistenza. Se non amiamo il lavoro, non amiamo la vita.

Quindi ecco un semplice libro che ti può dare degli strumenti utili nell'affrontare meglio le problematiche lavorative.

Ad esempio il principio della confusione: una sufficiente quantità di problemi irrisolti equivale a una grande confusione. Di tanto in tanto, nel suo lavoro, il lavoratore riceve un numero di ordini a volte contraddittori, sufficiente a gettarlo in uno stato di confusione.

La fortuna è la soluzione consueta a cui si ricorre quando ci si trova in confusione. Se le forze che ci circondano sembrano insormontabili. Se le forze che ci circondano sembrano insormontabili, possiamo sempre “contare sulla fortuna”.

Ciò che viene lasciato al caso ha meno probabilità di risolversi.

Al caporeparto che si trova ad affrontare tre emergenze e un incidente, basta scegliere il primo obiettivo su cui dirigere la propria attenzione, per dare inizio al ciclo di ripristino dell'ordine.

Fintanto che in una confusione di particelle non si sceglie un singolo dato, un singolo fattore, un singolo particolare, la confusione continua. Il singolo elemento che viene scelto e usato, diventa il dato stabile per tutto il resto.

Non è necessario che un dato stabile sia quello corretto. È semplicemente quello che impedisce alle cose di essere confuse, quello rispetto al quale vengono allineati gli altri dati.

Per questo è stato creato anche un corso per lo studio di questo libro che si può fare anche per corrispondenza scrivendo all'indirizzo corsopercorrispondenza@gmail.com

Un artigiano non è un soltanto un artigiano. Un operaio non è soltanto un operaio. Un impiegato non è soltanto un impiegato. Sono importanti pilastri che vivono, respirano e su cui si regge l'intera struttura della nostra civiltà. Non sono rotelle negli ingranaggi di una potente macchina .Sono la macchina stessa.” - L. Ron Hubbard

lavoro | libri | problemi | collega | datore | imprenditore | azienda | attività | titolare | personale | formazione | l ron hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

I Principali Canali Per La Vendita Di Strumenti Musicali


Unghie, tra bellezza e benessere


Ecco Quali Sono I Migliori Strumenti Per La Difesa Personale


Mutui: in Italia “costano” meno


Mutui: richiesta in aumento del 3% nel 2018, ma attenzione ai tassi in salita


cameo insieme a SOS Villaggi dei Bambini per il progetto “Pane Quotidiano”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IL RAGGIO D’AZIONE DI SCIENTOLOGY ANCHE NEL SOCIALE

Con i Ministri Volontari che con infinita passione di aiutare, abilità e scopo forniscono soluzioni per la vita quotidiana.Sebbene vi siano sostanzialmente molti altri modi in cui questi e altri principi possono essere usati per migliorare le condizioni, non c’è bisogno di spendere mesi a studiare Scientology prima di poterli mettere in pratica.Gli uomini sono stati indotti a credere (continua)

“La via della felicità” - prenderti cura di te stesso per stare bene.

Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute Prendersi cura di se stessi è proprio il primo precetto de La via della felicità. I volontari stanno diffondendo ampiamente La via della felicità online, e proprio sulla base di prendersi cura di se stessi, invitano a consultare il CENTRO RISORSE PER LA PREVENZIONE dove sono disponibili opuscoli dal titolo COME MANTENERE SE STESSI (continua)

Come puoi parlare ai tuoi bambini dell’USO DI DROGHE senza usare tattiche intimidatorie o sentirti come se stessi “facendo la predica”?

Come puoi parlare ai tuoi bambini dell’USO DI DROGHE senza usare tattiche intimidatorie o sentirti come se stessi “facendo la predica”?
Questo è ciò su cui possiamo aiutare. Per te come genitore, non c'è niente di più importante del benessere di tuo figlio. Conoscendo la portata del problema della droga nella nostra società, naturalmente vuoi proteggere tuo figlio dalla distruzione che le droghe causano al livello fisico, mentale ed emotivo. Ma quando parli a loro della droga, come fai a sapere che ti stiano anche solo a (continua)

Come prevenire la diffusione di malattie con l'isolamento

Come prevenire la diffusione di malattie con l'isolamento
“Un’oncia di prevenzione vale una tonnellata di cura.” scrisse l'umanitario L. Ron Hubbard. Per questo la Chiesa di Scientology ha creato una sezione online, dove sono state inserite le linee guida per la prevenzione e la diffusione di infezioni e malattie, e in questo particolare periodo, per la prevenzione del COVID 19.Questo centro risorse online è stato creato per fornire informazioni d (continua)

Mondo Libero dalla Droga non ferma la lotta alla droga

Mondo Libero dalla Droga non ferma la lotta alla droga
Continuano le iniziative di prevenzione dei volontari anche con gli esperti. Continua l’impegno per il progetto “STOP Droga” dei volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga. Sabato 23 Maggio, alle ore 19.00 i volontari terranno un webinar gratuito di prevenzione alle sostanze stupefacenti dal titolo “La Verità sulla Droga” che si occuperà di parlare dei reali effetti sia a livello fisico sia a livello mentale. Nell'ultimo webinar era presente la Dott.ssa (continua)