Home > Economia e Finanza > Al via "La Tavola delle Imprese"

Al via "La Tavola delle Imprese"

scritto da: Net company associated | segnala un abuso

Al via

L’ 11 giugno 2020 si è riunita: “La Tavola delle Imprese”. “La Tavola delle Imprese” è un format innovativo, ideato da JMI e curato da Netcoa. Utilizza i moderni strumenti tecnologici per avvicinare le aziende presenti sul territorio nazionale stimolandone il confronto con altre realtà selezionate per poterne ottimizzare la crescita.


L’ 11 giugno 2020 si è riunita: “La Tavola delle Imprese”.

“La Tavola delle Imprese” è un format innovativo, ideato da JMI e curato da Netcoa. Utilizza i moderni strumenti tecnologici per avvicinare le aziende presenti sul territorio nazionale stimolandone il confronto con altre realtà selezionate per poterne ottimizzare la crescita.

Sono intervenuti a “la Tavola delle Imprese” aziende rappresentanti diversi settori merceologici e realtà produttive provenienti da tutta Italia.

Imprenditori del settore mobilità, dell’ingegneria informatica, del terzo settore, del recupero ambientale, dell’enogastronomia e multiservice, attraverso questa iniziativa dell’Associazione Netcoa, hanno potuto conoscersi e liberamente esprimere le proprie problematiche. Ma soprattutto hanno condiviso le loro  idee per una reale ripresa sostenibile dell’attività in una ottica concreta e pragmatica.

Il vice presidente della Netcoa, Raffaello Dinacci, ha interpellato le aziende invitandole ad essere attori propositivi e propulsivi della ripresa economica.

Dal dibattito è emersa un’esigenza di dialogo per rafforzare le potenzialità che le imprese esplicitano nell’esercizio delle proprie funzioni ma che, al contempo, necessitano di un fattore sinergico che funga da leva per competere sui mercati nazionali ed internazionali.

In evidenza, altresì, l’aspetto finanziario relativo alle attuali provvidenze emanate a favore delle aziende.

In tale contesto, Netcoa si è soffermata sugli strumenti disponibili che sono accessibili all’impresa per il sostegno alle attività progettuali ed imprenditoriali evidenziando, altresì, a supporto il proprio ruolo quale partner di Invitalia partecipante al S.I.S.- Sistema Invitalia Startup.

Sono state invitate le imprese a partecipare al Progetto Ascolto, riconosciuto da Invitalia, che Netcoa stessa coordina e gestisce per attuare gli assi di intervento per uno sviluppo sostenibile interagendo ove necessario anche con gli stakeholder e con il mondo accademico.

I lavori si sono conclusi con l’invito del vicepresidente agli imprenditori di sollecitare all’Associazione le loro esigenze affinchè la stessa possa esser propositrice di iniziative tese alla creazione di nuove progettualità.

 


Fonte notizia: https://www.netcoa.it/2020/06/15/al-via-la-tavola-delle-imprese/


tavola delle imprese | netcoa |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Appuntamento di aprile con La Tavola delle Imprese.


Netcoa incontra il Museo Civico di Procida


Appuntamento di ottobre con La Tavola delle Imprese


Appuntamento di febbraio con La Tavola delle Imprese.


Appuntamento di settembre con La Tavola delle Imprese.


L'Arte in Vetrina


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Appuntamento di settembre con La Tavola delle Imprese.

Appuntamento di settembre con La Tavola delle Imprese.
La sessione di “La Tavola delle Imprese” è stata dedicata all’arte ed all’impact social: la cultura quale epicentro del sistema sociale. Si è tenuto giovedì 30 settembre un nuovo appuntamento del format innovativo JMI, curato da Netcoa, “La Tavola delle Imprese”. I testimonial di questo undicesimo evento hanno espresso la loro visione in merito al rapporto tra arte e social impact ed il ruolo che ricopre la cultura nel sistema sociale, rappresentandola in base alle proprie esperienze ed attività. Sono intervenuti: Renata De Lorenzo, Presidente della Società Napoletana di Storia Patria; Gino Fienga, CEO della startup innovativa di Pesaro Arturo; Renato Pace, titolare della Kemonia River di Palermo; Claudio Bellu e Camilla Bruno, fondatori della startup cagliaritana Visual Scout. Il tema.I lavori si sono aperti con un benvenuto a tutti i partecipanti da parte del Vice Presidente dell’Associazione Netcoa che rappresenta le imprese e startup innovative, Raffaello Dinacci, che ha introdotto il tema di questa 11° Tavola: “Arte e social impact: la cultura quale epicentro del sistema sociale”.Ha, quindi,rappresentato l’importanza che la cultura riveste affinchè si generi un (continua)

Appuntamento di aprile con La Tavola delle Imprese.

Appuntamento di aprile con La Tavola delle Imprese.
La sessione di “La Tavola delle Imprese” è stata dedicata alla digital transformation applicata all’automotive ed alla mobilità ecocompatibile. Si è tenuto giovedì 29 aprile un nuovo appuntamento del format innovativo JMI, curato da Netcoa, “La Tavola delle Imprese”.Questa sessione ha voluto evidenziare i nuovi scenari per la digital transformation applicata alla filiera dell’automotive e della mobilità ecocompatibile.I testimonial di questo ottavo evento hanno espresso la loro visione rappresentandola, sull’asse Nord - Sud, in base (continua)

Netcoa incontra il Museo Correale di Terranova.

Netcoa incontra il Museo Correale di Terranova.
Intervista a Gaetano Mauro, Presidente dello storico Museo Correale di Terranova. Dopo la sua partecipazione al format innovativo di Netcoa “La Tavola delle Imprese” dedicato al tema “Impresa e Cultura al tempo del Covid: nuovi modelli ed opportunità”, il Presidente del Museo Correale di Sorrento, Gaetano Mauro ci ha concesso una breve intervista, sottolineando il ruolo che deve avere la cultura, fattore non distante, bensì propulsivo di una nuova economia del territorio (continua)

Appuntamento di marzo con La Tavola delle Imprese.

Appuntamento di marzo con La Tavola delle Imprese.
La sessione di “La Tavola delle Imprese” è stata dedicata al ruolo dell’impresa quale attore del recupero del territorio e delle tradizioni in chiave innovativa. Si è tenuto venerdì 26 marzo scorso un nuovo appuntamento del format innovativo JMI, curato da Netcoa, “La Tavola delle Imprese”.Questa sessione ha voluto evidenziare il ruolo che l’impresa riveste per il recupero del territorio e delle tradizioni, innovando i processi.I testimonial di questo settimo appuntamento hanno espresso la loro visione rappresentandola in base alle proprie esperienze, (continua)

Netcoa Intervista Alfonso Conte, docente di storia contemporanea del Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione – DISPC dell’Università di Salerno.

Netcoa Intervista Alfonso Conte, docente di storia contemporanea del Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione – DISPC dell’Università di Salerno.
Dopo la sua partecipazione al format innovativo di Netcoa “La Tavola delle Imprese” dedicato al tema “Impresa e cultura al tempo del Covid: nuovi modelli ed opportunità.” e la convenzione con il Dipartimento DISPC, nonché la partecipazione al Laboratorio Cultura – Innovazione – Impresa, istituito dalla Netcoa per promuovere nuove idee e progettualità nel settore della cultura, in una ottica di open innovation, che valorizzi i patrimoni esistenti e le risorse dei territori, il Prof. Alfonso Conte ci ha concesso una breve intervista, evidenziando il ruolo che ricopre l’Università con i suoi giovani discenti per la creazione di nuove figure professionali rispondenti alla domanda che emerge dal confronto con l’imprenditoria e dalla valutazione dei nuovi scenari economici e scientifici. Netcoa, Associazione per la creazione e lo sviluppo di impresa, attenta al tema, si pone quale acceleratore con le sue azioni e progettualità che concretizza nei processi applicativi dello sviluppo locale, attualizzandoli e sostenendoli anche attraverso i programmi di Invitalia di cui è partner – S.I.S. – Sistema Invitalia Startup. D:Prof. Conte, i giovani si trovano dinanzi ad un significativo cambiamento che varia esistenzialmente il paradigma impresa-lavoro e li posiziona in una diversa visione del proprio futuro. Ci rappresenti come Lei ritiene che le parti sociali possano aiutare le nuove leve per accompagnarli verso questa nuova realtà. Quali strumenti reputa necessari per supportare i discenti ed il ruolo che deve ric (continua)