Home > News > Tra le droghe maggiormente usate anche gli antidolorifici prescritti

Tra le droghe maggiormente usate anche gli antidolorifici prescritti

scritto da: Affaripubblicipadova | segnala un abuso


Tra gli adolescenti, i farmaci prescritti sono le droghe più comunemente usate dopo la marijuana, e quasi la metà dei giovani che abusano dei farmaci prescritti stanno assumendo antidolorifici.

Gli antidolorifici da prescrizione sono potenti farmaci che interferiscono con la trasmissione di segnali al sistema nervoso che percepiamo sotto forma di dolore. La maggior parte di essi stimola anche alcune parti del cervello associate al piacere. In tal modo oltre a fermare il dolore, producono uno stato di esaltazioni.

Gli antidolorifici prescritti più potenti sono denominati oppioidi, un composto simile all’oppio. Sono prodotti al fine di reagire sul sistema nervoso allo stesso modo delle droghe derivate dal papavero da oppio, come l’eroina. Gli antidolorifici oppioidi più comunemente abusati comprendono, hydrocodone, meperidine, hydromorphne e propoxyphene.

Perché così tanti giovani si rivolgono a questi farmaci per avere lo sballo?

Secondo un sondaggio, quasi il 50% degli adolescenti crede che assumerli presenti meno rischi che assumere droghe illegali.

Quello che la maggior parte di questi giovani non conosce è il rischio a cui va incontro utilizzando queste droghe potentissime che alterano la mente. L’uso a lungo termine di antidolorifici può portare dipendenza anche alle persone a cui sono stati prescritti per alleviare una condizione fisica, che alla fine cadono nella trappola dell’abuso e dell’assuefazione.

In alcuni casi, i pericoli degli antidolorifici non vengono a galla finché non è troppo tardi. Nel 2007, per esempio, l’abuso dell’antidolorifico Fentanyl, (Eroina sintetica) ha ucciso più di 1.000 persone.

Si è scoperto che è dalle trenta alle cinquanta volte più potente dell’eroina.

La droga è diventata un vero problema planetario, bisogna affrontarlo, come sosteneva l’umanitario L. Ron Hubbard, anche come un vero problema biochimico e questo risulta molto evidente se pensiamo all’abuso di farmaci per lo sballo.

Scopri i fatti in merito agli Antidolorifici Prescritti


Fonte notizia: https://www.noalladroga.it


Droga | farmaci prescritti | oppioidi | hydrocodone | meperidine | hydromorphne e propoxyphene | la verità sulla droga | Hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La verità sugli ANTIDOLORIFICI


PERCHÉ GLI ANTIDOLORIFICI DANNO COSÌ TANTA ASSUEFAZIONE? La verità sugli ANTIDOLORIFICI


LA VERITA’ SULL’ABUSO DI ANTIDOLORIFICI


Gli antidolorifici, un'altra verità!


Abuso di farmaci prescritti per sballarsi o auto-curarsi


L'abuso di ANTIDOLORIFICI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CESENATICO: Informare in merito agli effetti devastanti delle droghe.

Ritornano a Cesenatico i volontari per un mondo libero dalla droga. La verità viene sempre prima delle bugie. Campagna informativa tesa a fornire la VERITA’ sulla droga. Lo scopo è di raggiungere i ragazzi prima delle menzogne degli spacciatori. Per contrastare il devastante uso di droghe ed allargare l’informazione i volontari di Mondo Libero dalla droga della Romagna, in questi g (continua)

Ravenna: Iniziativa di beneficenza per il Natale 2021per regalare un sorriso ai nonni della città!

I volontari “La via della felicità-Amici di L. Ron Hubbard” fanno la raccolta doni tra i negozi e il mercato di Ravenna. I regali verranno poi consegnati agli operatori delle case di riposo che penseranno alla consegna portando ai Nonni gli auguri da parte di tutti i cittadini Romagnoli che hanno generosamente offerto doni e tanti dolcetti per i nonni ospiti delle strutture. Questa inizi (continua)

Volontari presenti in zona Rocca a Senigallia per ripulire l'area dal degrado promuovendo il precetto "Proteggi e migliora il tuo ambiente" de La via della felicità 

Volontari presenti in zona Rocca a Senigallia per ripulire l'area dal degrado promuovendo il precetto
Raccolte decine di bottiglie abbandonate, plastica e sporcizia. Continuano gli interventi dei volontari del gruppo La via della felicità a Senigallia che l’altra sera si son dati appuntamento per ripulire dai rifiuti abbandonati alcuni angoli della storica Rocca di Senigallia.  Visto l’esito della pulizia, è evidente che serve molta più educazione e buonsenso per cambiare il pun (continua)

Continua la campagna d’ informazione preventiva sulle droghe a Cesena

Continua la campagna d’ informazione preventiva sulle droghe  a Cesena
I volontari Mondo libero dalla droga, continuano la campagna di prevenzione alle droghe; sabato 13 novembre sono a Cesena per distribuire l’opuscolo informativo gratuito “La verità sulla droga”. Il business multimilionario della droga sta intrappolando la vita dei nostri ragazzi, che si tratti di droga legale o illegale non c’è differenza, la vita è vita come la morte è morte! La dr (continua)

Lo spaccio e il traffico di stupefacenti si digitalizzano

Lo spaccio e il traffico di stupefacenti si digitalizzano
Continuano le attività di prevenzione dei volontari Mondo Libero dalla Droga di Vicenza. In base alla più recente Relazione Europea sulla Droga dell’Osservatorio Europeo delle Droghe e delle Tossicodipendenze: “La produzione e il traffico di stupefacenti sembrano essersi rapidamente adattati alle restrizioni connesse alla pandemia e abbiamo riscontrato pochi elementi che indichino importanti interruzioni nell’approvvigionamento. Le misure di distanziamento sociale posso (continua)