Home > Altro > No profit per Digital Marketers

No profit per Digital Marketers

scritto da: Silvia lo presta | segnala un abuso

In un mondo in continua espansione, dove la componente digital dell’azienda risulta sempre più importante, anche quei business che non hanno fini lucrativi devono attrezzarsi per far sentire la propria presenza online; così la funzione delle agenzie di digital marketing risulta sempre più rilevante. Prima di addentrarci nella funzione del digital marketing per le organizzazioni no profit dobbiamo capire come esse siano strutturate e come funzionino.


In un mondo in continua espansione, dove la componente digital dell’azienda risulta sempre più importante, anche quei business che non hanno fini lucrativi devono attrezzarsi per far sentire la propria presenza online; così la funzione delle agenzie di digital marketing risulta sempre più rilevante. Prima di addentrarci nella funzione del digital marketing per le organizzazioni no profit dobbiamo capire come esse siano strutturate e come funzionino.

 

No profit: come funziona

 

Un’organizzazione no profit, conosciuta anche come attività a scopo non lucrativo, è un’organizzazione che si dedica a perseguire una particolare causa sociale o un determinato punto di vista condiviso da più persone. In termini economici si tratta di un’organizzazione che usa il proprio utile per inseguire i propri obiettivi sociali piuttosto che distribuirli agli “stakeholders” ovvero i detentori di interesse., ai membri e ai proprietari. Quando queste organizzazioni vengono riconosciute dallo Stato ottengono tutta una serie di benefici che le aiutano nella loro “missione”, come ad esempio l’esenzione dalle tasse. Inoltre tali organizzazioni posono operare in vari ambiti, come quello religioso, quello scientifico, quello educativo, e tanto altro, al contrario di quello che si pensa non sono relegate solo all’ambito della beneficienza.  Gli aspetti chiave di tali organizzazioni no profit sono la fiducia, onestà, la trasparenza e l’apertura nei confronti di tutte quelle persone che hanno investito tempo, soldi e fede nell’organizzazione. Per quanto riguarda la trasparenza, le organizzazioni no profit devono rendicontare qualsiasi movimento di denaro ai propri donatori, ai propri fondatori e agli enti pubblici. Inoltre la profittabilità di una no-profit deriva da quanto può investire nei suoi progetti e questo dipende ovviamente da quanti donatori riesce ad attrarre, è un circolo virtuoso, più donatori una no-profit ha, più può investire e più cresce in credibilità e più aumenta il numero dei donatori. Non essendo guidate dai soldi, ma avendo comunque bisogno di soldi per i propri progetti, è fondamentale che le no-profit abbiano diversi canali di acquisizione del denaro oltre ai donatori privati, come ad esempio il merchandising, il finanziameto pubblico, le grandi aziende, ed altro ancora. E quale strumento migliore del digital marketing per aumentare le proprie acquisizioni?

 

Come sfruttare al meglio quest’opportunità

 

Dal lato dei digital marketer è fondamentale entrare in questo settore con la consapevolezza che anche se parliamo di temi “sensibili” le modalità con cui gestiamo le nostre campagne  di comunicazione sono le stesse, quello che cambia sono gli obiettivi, che risultano estremamente importanti. Gli obiettivi sono principalmente due: brand awareness, ovvero fare in modo che si conosca in giro la storia dell’organizzazione, i progetti, i traguardi, nella mente delle persone il brand deve risuonare e deve avere un impatto positivo; fundraising, ovvero portare il semplice utente ad essere fan e quindi donatore. Gli strumenti con il quale fare tutto ciò sono diversi, di seguito ne elencheremo alcuni tra i più importanti.

 

Email marketing

 

Attraverso la newsletter puoi raggiungere i tuoi fan e i possibili donatori tenendoli sempre aggiornati sulla situazione dell’organizzazione in termini di traguardi e progetti, inoltre questo strumento risulta molto economico rispetto a tanti altri e può essere utilizzato ripetitivamente all’interno dello stesso mese. Ovviamente il contenuto della mail è molto importante, sia in termini grafici che in termini di scrittura.

 

Social media

Se pensiamo che trascorriamo in media 6 ore al giorno sui social media risulta chiaro come sia fondamentale avere tutti gli account dell’organizzazione aperti, sistemati e con contenuti sempre aggiornati. Inoltre dai social media possiamo redirezionare gli utenti  da qualsiasi parte, che sia il sito o una pagina specifica di raccolta fondi.

 

Sito e pagina delle donazioni

Il sito è la vetrina digitale dell’azienda e se il sito è fatto male o è poco responsivo, tutta l’immagine digitale ne risente, inoltre è fondamentale dare la possibilità a chi visita il nostro sito di contattarci direttamente e di donare direttamente. 


Fonte notizia: https://www.vivadigital.it/strategie-digital-marketing-onlus/


No profit ambito digital | no profit | digital marketing |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Italia in Digital: “La Rivoluzione dell’Economia reale nell’Era Digitale.”


Torna Reinventing, Terzo Settore riunito a Milano per dare energia alla solidarietà


Digital Broker, apertura nuovi blog sugli eventi, la storia e le news


Il Marketing: Opportunità per le Organizzazioni No Profit


Rapporto possibile tra “profit e non profit” al centro di un incontro del Banco Alimentare con gli imprenditori del Piemonte


Presentazione dei profili social di Digital Broker


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Trituratore industriale

Distruggidocumenti, forse l’invenzione più importante dopo la ruota. E la cosa ancora più sconvolgente è il suo passaggio da semplice utensile da ufficio a macchina industriale.  In ufficio Come ben sappiamo la macchina distruggidocumenti è stata la svolta della vita da ufficio, con gli impiegati che finalmente non erano più obbligati a distruggere a mano tutti i vari documenti, con i (continua)

Trituratore professionale

  Nell’era del temporaneo, nell’era del volatile e nell’era della praticità, solo un oggetto da ufficio poteva ergersi fra tutti gli altri, quell’oggetto così tanto amato da essere quasi temuto a volte, senza cui ormai la vita da ufficio non sarebbe più la stessa. Stiamo parlando del distruggidocumenti.   Praticità e semplicità   Chiunque abbia (continua)

Uno Sguardo al DIgital Marketing e a Marco Scarsella

Uno Sguardo al DIgital Marketing e a Marco Scarsella
Marco Scarsella, è un pioniere del Digital Marketing e sta, a poco a poco, emergendo in questo ambiente lasciando decine di clienti soddisfatti e utilizzando una metodologia ed un rigore professionale invidiabile. https://www.marcoscarsella.com/ In un’era in cui il digitale sta “invadendo” sempre di più le nostre vite, è fondamentale saper utilizzare a dovere le giuste tecnologie, per essere al passo con i tempi. Se vuoi ampliare la tua azienda e crescere è imprescindibile un giusto lavoro di marketing, per sponsorizzare la tua azienda e sopravvivere in un ambiente pieni di squali pronti a far fuori i più deboli. Marco Scarsella, è (continua)

Rallegra la tua stanza con gli adesivi per cameretta!

    Uno dei momenti più gioiosi per dei neo genitori è quando si vuole arredare la nuova cameretta del proprio bimbo, o per decorare con allegria quella dei prorpi figlioli ormai già un po’ cresciuti. Potrebbero esserci discussioni su come arredare la stanza, ma c’è una cosa che vi m (continua)

Stickers murali con animali: perché sceglierli

    Arredare la stanza dei propri figli non è un’operazione semplice. È difficile trovare qualcosa a un prezzo non elevato, che allo stesso tempo sia divertente, spiritoso e vivace. Di certo è sconsigliato optare per quadri o piatti visto che difficilmente si sposano bene con le c (continua)