Home > Eventi e Fiere > GARBATELLA: DAL 18 AL 20 DICEMBRE UN PERCORSO SENSORIALE PER CELEBRARE IL CENTENARIO DEL QUARTIERE ROMANO

GARBATELLA: DAL 18 AL 20 DICEMBRE UN PERCORSO SENSORIALE PER CELEBRARE IL CENTENARIO DEL QUARTIERE ROMANO

scritto da: Mirelladosi | segnala un abuso

GARBATELLA: DAL 18 AL 20 DICEMBRE UN PERCORSO SENSORIALE PER CELEBRARE IL CENTENARIO DEL QUARTIERE ROMANO

“Tracce. Gli alberi ricordano”, il percorso sensoriale ideato da Gabriele Fortuna in collaborazione con l’associazione Le Nove Muse Onlus, vincitore dell’Avviso Pubblico Centenario Garbatella promosso da Roma Capitale, sarà visitabile all’interno del Giardino Maurizio Arena, in Piazza Benedetto Brin alla Garbatella, dal 18 al 20 dicembre.


La cultura non si arrende al Covid19, ma prova ad andare avanti. “Tracce. Gli alberi ricordano”, il percorso sensoriale ideato da Gabriele Fortuna in collaborazione con l’associazione Le Nove Muse Onlus, vincitore dell’Avviso Pubblico Centenario Garbatella promosso da Roma Capitale, sarà infatti visitabile all’interno del Giardino Maurizio Arena, in Piazza Benedetto Brin alla Garbatella, dal 18 al 20 dicembre. 

Il visitatore, dotato di un’audioguida, farà un viaggio nel tempo accompagnato dalle voci di tre donne le cui vite si sono fatalmente intrecciate il 7 aprile 1944 al Ponte dell’Industria, crocevia tra i quartieri Ostiense e Portuense. Tre donne che hanno amato, vissuto e lottato alla Garbatella. Due di loro barbaramente uccise per aver rubato della farina, l’altra testimone impotente. Il percorso si snoderà attraverso dieci alberi, ognuno dei quali racconterà una storia legata ai ricordi delle donne che i luoghi simbolo del quartiere suscitano in loro. Un percorso fatto non solo di voci, ma anche di immagini grazie al confronto tra foto d’archivio, reperite grazie all’associazione Il tempo ritrovato, e foto di oggi scattate dal fotografo Massimo Stancanelli.

Il tema del tempo e della memoria sarà ulteriormente approfondito durante il percorso in uno spazio artistico a cura di Sonia Vecchio, occasione di dialogo tra mail art, fotografia e pittura con opere di Claudio Alicandri. Le donne dell’artista romano incarneranno le donne del racconto e la violenza da loro subita. 

A corredo dell’iniziativa sono previsti due laboratori didattici per bambini - “Alberi e rappresentazioni” e “L’albero genealogico come testimonianza della memoria storica familiare” – ideati da Jessica Cidone per sensibilizzare nelle nuove generazioni il rispetto della storia e dell’ambiente. 

La visita durerà 60 minuti e si svolgerà nel rispetto delle normative anti Covid. L’accesso avverrà su turni e sarà consentito a gruppi di massimo dieci persone. Sarà fruibile anche dai non udenti che potranno avere a disposizione un interprete LIS su appuntamento. L’evento è gratuito, ma è obbligatoria la prenotazione sul sito Eventbrite (http://lenovemuseonlus.eventbrite.it/). Per informazioni: 393/3675182.

 

TRACCE GLI ALBERI RICORDANO | GARBATELLA | CENTENARIO | LE NOVE MUSE ONLUS | LIS | ARTE | FOTOGRAFIA | BAMBINI | MEMORIA | STORIA |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il 18 febbraio Garbatella compie il suo primo centenario, unico quartiere romano a poter vantare la data esatta di Posa della Prima Pietra


OLTRE IL PONTE - NATALE IN MUSICA: L'itinerario di Natale di Sampierdarena e San Teodoro


La prima Festa Del Quartiere: Il Carmine Vivo Anche Di Giorno a Brescia


Viessmann: un festival dedicato a tutti i dipendenti per celebrare il centenario dell’azienda


BandazZ ESCE IL 20 GENNAIO IL NUOVO SINGOLO “FELLINI” Un omaggio al grande Maestro in occasione del centenario della sua nascita.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ESCE OGGI “I SOGNI DEI BAMBINI SONO GRATIS” DI LUCA FISCARIELLO

ESCE OGGI “I SOGNI DEI BAMBINI SONO GRATIS” DI LUCA FISCARIELLO
in tutte le librerie “I sogni dei bambini sono gratis” (amicolibro) di Luca Fiscariello. Un quaderno ritrovato per caso durante un trasloco: comincia così il romanzo, autobiografico, che consente all’autore di ripercorrere alcuni momenti della sua infanzia. in tutte le librerie “I sogni dei bambini sono gratis” (amicolibro) di Luca Fiscariello. Un quaderno ritrovato per caso durante un trasloco: comincia così il romanzo, autobiografico, che consente all’autore di ripercorrere alcuni momenti della sua infanzia.Il quaderno dei temi di quinta elementare gli frana letteralmente ai piedi: la sua infanzia torna, così, a fargli visita. Luca ci racconta (continua)

“MI PRESENTO” IL PRIMO SINGOLO DI MAGAN RODRIGUEZ BELLEZZA ITALO DOMENICANA LANCIATA DA MISS TEENAGER ORIGINAL

“MI PRESENTO” IL PRIMO SINGOLO DI MAGAN RODRIGUEZ  BELLEZZA ITALO DOMENICANA LANCIATA DA MISS TEENAGER ORIGINAL
Uscirà alla fine di novembre sulle principali piattaforme digitali Mi Presento, il primo inedito di Magan Rodriguez prodotto da Stefano Stefanelli in collaborazione con Alma Music & video. Le musiche sono di Alessandro Massa, il testo di Magan Rodriguez. Il 2 dicembre sarà online il videoclip ufficiale sul suo canale Youtube (https://youtu.be/P_gZSvJLVGc). Uscirà alla fine di novembre sulle principali piattaforme digitali Mi Presento, il primo inedito di Magan Rodriguez prodotto da Stefano Stefanelli in collaborazione con Alma  Music & video. Le musiche sono di Alessandro Massa, il testo di Magan Rodriguez. Il 2 dicembre sarà online il videoclip ufficiale sul suo canale Youtube (https://youtu.be/P_gZSvJLVGc). “Mi Presento nasce come u (continua)

IL 26 NOVEMBRE USCIRA’ “NOEL” IL SINGOLO NATALIZIO DEL TENORE SPERO BONGIOLATTI

IL 26 NOVEMBRE USCIRA’ “NOEL”  IL SINGOLO NATALIZIO DEL TENORE SPERO BONGIOLATTI
Uscirà il 26 novembre in tutti i digital store Noel, il nuovo singolo di Spero Bongiolatti, il cui video ufficiale è già disponibile sul canale Youtube dell’artista (https://youtu.be/wOjGdqH_srQ ). Accompagnato al pianoforte dal Maestro Gianfranco Messina il duo ha eseguito uno dei brani più famosi e più antichi dedicato al Natale Minuit Chrétiens, meglio conosciuto come O Holy Night, uno dei più famosi classici di Natale di sempre. Composto da Adolphe Adam nel 1847, questa versione di Noël si attiene al testo originale francese che gli dona un’eleganza tutta nuova. Uscirà il 26 novembre in tutti i digital store Noel, il nuovo singolo di Spero Bongiolatti, il cui video ufficiale è già disponibile sul canale Youtube dell’artista (https://youtu.be/wOjGdqH_srQ )“Il Natale è vicino e mai come quest’anno sento l’esigenza di dare un messaggio forte per una speranza di rinascita”, racconta il Tenore valtellinese. Accompagnato al pianoforte dal Maestro Gianfranco (continua)

E' USCITO “TU CHE M’HAI PRESO IL CUOR” SINGOLO DEL TENORE BONGIOLATTI CHE ANTICIPA L’USCITA DELL’ALBUM “BEL CANTO”

E' USCITO “TU CHE M’HAI PRESO IL CUOR” SINGOLO DEL TENORE BONGIOLATTI CHE ANTICIPA L’USCITA DELL’ALBUM “BEL CANTO”
E' uscito il 4 settembre su tutte le piattaforme digitali il singolo “Tu che m’hai preso il cuor” interpretato dal Tenore Spero Bongiolatti. Un’aria di tradizione operistica, entrata nel repertorio dei più grandi Tenori della storia (Luciano Pavarotti, Placido Domingo, Mario Del Monaco), ma portata al successo anche da cantanti di musica leggera come Claudio Villa, Ornella Vanoni e Laura Pausini. Insieme al singolo uscirà anche il video ufficiale sul canale Youtube di Bongiolatti (https://youtu.be/NLByOg3p6vY). Un video dalla rara intensità e grande suggestione. Il singolo anticipa Bel Canto, il nuovo album del Tenore Valtellinese disponibile dal 20 settembre. Un progetto dedicato al Bel Canto Italiano in un momento storico difficile. Un messaggio di bellezza dedicato al nostro paese. Un messaggio di speranza che, attraverso il Bel Canto, è strumento di forza e serenità. Tutto questo grazie alla voce del Tenore Valtellinese. “Ancora una volta il Tenore Spero Bongiolatti sorprende con la sua preziosa voce di diamante, sempre alla ricerca dell'eleganza e della raffinatezza nei suoni. Interpreta il Bel Canto, come solo lui sa fare. Un canto donato per il mondo, che si tuffa nel cuore di chi lo ascolta e ci fa sperare in una imminente resurrezione. E’ un talento straordinario, un interprete di rara qualità”. (Proff. (continua)

MISS TEENAGER ORIGINAL 2020 E' SERENA TUMBARELLO

MISS TEENAGER ORIGINAL 2020 E' SERENA TUMBARELLO
Vince la 47° edizione di Miss Teenager Original 2020 Serena Tumbarello, 14 anni di Marsala (Trapani). Iscritta al 1° anno del Liceo delle Scienze Umane ha colpito la giuria per la spigliatezza davanti le telecamere tanto che si è aggiudicata anche la fascia MISS TEENAGER ORIGINAL SHOWGIRL. Da sei mesi studia recitazione e sogna di lavorare con Elena Sofia Ricci. “A chi dedico la vittoria? A mia mamma che mi ha sempre supportato. Ma la prima telefonata sarà per papà”, le prime parole della neo vincitrice stringendo a sé il quadro realizzato per MISS TEENAGER ORIGINAL 2020 dalla pitto-scultrice Carmen Voicu.Con i complimenti di Magdalena Rosa Miss Teenager Original Italia 2019 e sotto lo sguardo attento della fashion stylist Roberta Nenni, la giovane siciliana è stata incoronata dal Patron e direttore artistico Stefano Stefanelli che ha organizzato quest’anno la finale più social e innovativa dello storico concorso trampolino di lancio per molte protagoniste del mondo dello spettacolo. Tra queste Milly Carlucci, Simona Ventura, Isabella Ferrari, Claudia Gerini, Bianca Guaccero, Serena Autieri e Barbara de Rossi. Vince la 47° edizione di Miss Teenager Original 2020 Serena Tumbarello, 14 anni di Marsala (Trapani). Iscritta al 1° anno del Liceo delle Scienze Umane ha colpito la giuria per la spigliatezza davanti le telecamere tanto che si è aggiudicata anche la fascia MISS TEENAGER ORIGINAL SHOWGIRL. Da sei mesi studia recitazione e sogna di lavorare con Elena Sofia Ricci. “A chi dedico la vittoria? A m (continua)