Home > Economia e Finanza > RUBINETTERIE: IL GRUPPO NOBILI CRESCE IN ITALIA E ALL'ESTERO

RUBINETTERIE: IL GRUPPO NOBILI CRESCE IN ITALIA E ALL'ESTERO

scritto da: THREESIXTY | segnala un abuso

RUBINETTERIE: IL GRUPPO NOBILI CRESCE IN ITALIA E ALL'ESTERO

Il 2020 si conferma un anno positivo per i bilanci del Gruppo Nobili, prima azienda italiana di rubinetteria in termini di pezzi, con oltre 3,5 milioni di prodotti venduti negli ultimi 12 mesi e un fatturato che ha raggiunto i 76.5 milioni di euro (dato parziale). La crescita sul 2019 è del 3,8%. L’azienda fondata nel 1954 da Carlo Nobili a Suno (NO) raccoglie i frutti dell’imponente ristrutturazione tecnologica iniziata nel 2019, con investimenti in macchinari e impianti di ultima generazione.


"I numeri sono in linea con la tendenza dell'ultimo triennio, ma per noi questo 3,6% vale ancora di più perchéevidenzia l'ottimo stato di salute della nostra azienda in un periodo decisamente complesso.Avevamo iniziato l'anno con una crescita a due cifre, poi nei 45 giorni di stop dovuti alla pandemia il calo era stato del 26%. Questo recupero ci riempie di soddisfazione" racconta il Direttore commerciale Carlo Alberto Nobili.

La quota di export di Nobili è del 78%, in crescita, con una presenza globale in 90 Paesi del mondo e la Germania come mercato di riferimento, seguita da Francia, Australia e Sudafrica. Aumentano anche le vendite delle linee premium (+11%).

L'emergenza Coronavirus non ha inoltre fermato gli investimenti e, nel primo semestre del 2021, l'azienda concluderà un nuovo ampliamento degli stabilimenti con ulteriori 35.000 mq destinati a potenziare la capacità produttiva di componenti e rubinetteria.

Innovazione e sostenibilità

Nobili è l'unica azienda in Europa con il 100% del ciclo di produzione della rubinetteria all'interno dei propri stabilimenti. In pratica 9 aziende in un unico polo produttivo. Dalla tornitura alla pressofusione dell'ottone; dallo stampaggio delle componenti plastiche alla cromatura e poi lucidatura, lavorazioni laser, confezione, stoccaggio, gestione dei ricambi.

Con l'avvio dei nuovi sistemi operativi ERP/CRM/MES tutte le infrastrutture informatiche e tecniche permettono all'azienda un controllo totale e in tempo reale di ogni aspetto della produzione, della vendita e del servizio al cliente. Tutto ciò con grande attenzione ai consumi energetici e al riciclaggio di ogni componente delle lavorazioni. E' il caso del truciolo di ottone che viene purificato dal lubrificante utilizzato nella fase di tornio per essere nuovamente trasformato in barra. Lo stesso lubrificante viene recuperato e immesso nuovamente nei circuiti di utilizzo. Anche i due impianti di cromatura sono interamente a ciclo acque chiuso, con un recupero del 100% dell'acqua di scarto, poi utilizzata per il raffreddamento delle macchine.

Nel 2020 Nobili ha consolidato ulteriormente la produzione di rubinetteria da cucina con una nuova business unit che ha messo a frutto l'esperienza maturata anche grazie a vent’anni di ricerca per brand internazionali di prestigio. 


Fonte notizia: https://www.threesixty.it/it/admpanel/nl/html.php?id=5449


Nobili | rubinetteria | bagno |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

DEFIBRILLATORI SUI TAXI PER UNA TORINO "CARDIO-PROTETTA"

DEFIBRILLATORI SUI TAXI PER UNA TORINO
50 tassisti formati all'utilizzo di defibrillatori per una Torino cardioprotetta: ecco l'obbiettivo dell'iniziativa di Taxi Torino per formare una "flotta salva-vita".   farsi promotori dell'iniziativa Ermanno (Parigi26) e Stefania (Como25), due tassisti già attivi nel gruppo Servizio Sociale Taxi che Domenica 13 Dicembre, in Piazza San Giovanni tra le 11 e le 13 saranno a disposizione dei colleghi volontari per tatuare la sigla "Taxicardia" sulle vetture.Sempre con la stessa tecnica a stencil, facilmente amovibile, verrà dipinto il (continua)

SICUREZZA INFORMATICA: CONTRO IL PHISHING UNA TECNOLOGIA TUTTA ITALIANA

SICUREZZA INFORMATICA: CONTRO IL PHISHING UNA TECNOLOGIA TUTTA ITALIANA
Arriva da Torino l’intelligenza artificiale di Ermes La probabilità di subire un attacco da parte di uno squalo è di 1 su 3,75 milioni. La possibilità di subire un attacco da uno squalo informatico, invece, è decisamente più elevata e il massiccio ricorso allo smart working ha reso il rischio ancora più frequente. Ad essere sempre più spesso nel mirino degli hacker sono proprio i dipendenti e per l'85% dei CISO (chief information security officer) i (continua)

Mercoledì 8 Luglio: al via il primo webinar Viega per i progettisti

Mercoledì 8 Luglio: al via il primo webinar Viega per i progettisti
Il primo appuntamento sulla qualità dell'acqua potabile Mercoledì 8 Luglio alle 17 prende il via il primo seminario online organizzato da Viega per aggiornare i professionisti sui principali temi legati alla qualità dell'acqua potabile, non solo negli edifici con maggiore criticità, ma anche nella normale edilizia residenziale.Partendo dalle normative vigenti, l'obiettivo dei webinar è fornire un prezioso know-how sulla progettazione di un i (continua)

ALTA TECNOLOGIA NOBILI A SERVIZIO DEGLI OSPEDALI

ALTA TECNOLOGIA NOBILI A SERVIZIO DEGLI OSPEDALI
Nobili Rubinetterie si mobilita per l'emergenza Coronavirus: l'azienda di Suno (NO) ha messo infatti a disposizione il reparto di stampa in 3D - altamente specializzato e certificato con polimeri ad uso alimentare -  per produrre valvole CpaP. In pratica i dispositivi che trasformano le maschere da snorkeling Decathlon in respiratori per terapia sub intensiva. In collaborazi (continua)

AZIENDA ITALIA: 400 IMPRESE ITALIANE PER IL POST-COVID-19

AZIENDA ITALIA: 400 IMPRESE ITALIANE PER IL POST-COVID-19
I primi sentori dello tsunami che stava per arrivare dall’Est li avevano già avvertiti a Gennaio, con le difficoltà legate agli approvvigionamenti: Gabriele Belloni, Andrea Minazzi, Matteo Ferraris, Robert Gianfardoni e Karim Shahir Barzegar sono arrivati al lockdown di Marzo con un’idea che in poche settimane ha coinvolto 400 imprese italiane, 5.000 lavoratori e&nb (continua)