Home > Spettacoli e TV > Nient'altro che noi, film sul bullismo su Amazon Prime Video e Chili TV

Nient'altro che noi, film sul bullismo su Amazon Prime Video e Chili TV

scritto da: DAC | segnala un abuso

Nient'altro che noi, film sul bullismo su Amazon Prime Video e Chili TV


Attraverso il racconto in flashback di Sara , il regista Angelo Antonucci ( Amore e libertà-masaniello, Dio ci ha creato gratis) ci racconta la vicenda di Marco vittima del bullo Miki. La storia si snoda tra vicende sentimentali, d'amicizia e di difficile rapporto genitori.-figli-insegnanti. Infatti sembra evidente che Antonucci abbia voluto porre l'accento sulla difficoltà comunicativa tra genitori e figli ed infatti è proprio in questo che risiedono i veri problemi che portano il bullo ad essere violento e la sua vittima a subire. Ma nel film ci sono sicuramente due vittime: Miki( il bullo) e Marco ( la vittima designata) che vivono una condizione familiare e sociale difficile, dove anche la scuola è assente o quantomeno impotente. Su tutto spicca il ruolo edificante dell'arte e della musica , rappresentata dall'ottima prova di Philippe Leroy ( maestro di violino) che nella sua saggezza e dolcezza riesce a far confessare a Marco cio' che non sarebbe mai riuscito a dire. I ragazzi, spontanei e veri, come tutto il film, sono stati scelti tra oltre 1600 provini .Il film è ambientato a Roma, che detiene il triste primato del record di casi di bullismo denunciati. Il film riesce ad arrivare allo spettatore con semplice immediatezza e lo sprone al dibattito è assicurato

nient altro che noi | bullismo | angelo antonucci |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

NIFF LONDON- Festival del cinema indipendente a Londra -VINCITORI Edizione 2020

NIFF LONDON- Festival del cinema indipendente a Londra -VINCITORI Edizione 2020
Il NIFF London Film Festival ha annunciato i vincitori del concorso 2020, premiando i migliori film del programma di quest'anno Il NIFF London Film Festival ha annunciato i vincitori del concorso 2020, premiando i migliori film del programma di quest'anno. Oltre 300 lungometraggi e cortometraggi provenienti da 25 paesi hanno partecipato al Festival 2020. “Sfortunatamente, abbiamo dovuto annullare la cerimonia di premiazione a Londra a causa della pandemia di coronavirus, il  NIFF London tornerà nel 2021 con altre (continua)

Movie’s Art- l’arte di comunicare con le immagini

Movie’s Art- l’arte di comunicare con le immagini
 Il progetto MOVIE'S ART intende anzitutto rendere i ragazzi protagonisti di un percorso dinamico, in cui loro stessi possano esprimere idee che poi, grazie al linguaggio cinematografico, vengono rappresentate nel film; il video, in questo modo, diviene una sintesi efficace e coinvolgente del loro pensiero critico. Così facendo i ragazzi, in una prima fase del lavoro, si confront (continua)

RAFFAELLO Uno spettacolo con VITTORIO SGARBI

RAFFAELLO  Uno spettacolo  con VITTORIO SGARBI
   (Angelo Antonucci) Vittorio Sgarbi esordì al Festival La Versiliana nell’estate 2015 con lo spettacolo teatrale “Caravaggio”, con sorprendenti salti temporali condusse il pubblico in un percorso illuminante dentro le viscere artistiche e sociali del Merisi, tali vicende hanno disvelato straordinari fenomeni premonitori della contemporaneit&agra (continua)

Premio MISS CHEF® EXPO UNIVERSALE 2019

Premio MISS CHEF® EXPO UNIVERSALE 2019
 Mercoledì 19 Giugno 2019, MISS CHEF® (www.misschef.net) è la prima competizione tra alcune delle migliori Chef Donne italiane ed estere con la proposizione, tutta in rosa, dei più rinomati menù della tradizione culinaria nostrana e non, tra ieri ed oggi, valorizzando il "Made in Italy" delle eccellenze eno-gastronomiche, note ed apprezzate in tutto i (continua)

ANDREA LUPO E LA VIOLENZA SULLE DONNE A TEATRO

ANDREA LUPO E LA VIOLENZA SULLE DONNE A TEATRO
  Roma, teatro Spazio Diamante: “Lo stronzo” di Andrea Lupo. Tutto si svolge la sera del decimo anniversario di fidanzamento e di matrimonio. Una storia d’amore apparentemente perfetta nasconde invece una tragica soluzione finale. Andrea Lupo ci conduce con impeto ed incalzante ritmo in una storia di una violenza domestica fino alla fine inimmaginabile. Cosa succede se (continua)