Home > Lavoro e Formazione > Payper e il nuovo magazzino automatico

Payper e il nuovo magazzino automatico

Payper e il nuovo magazzino automatico

 Payper è un marchio che evoca libertà, voglia di esplorare il mondo. Il suo obiettivo è far vivere la passione e incarnare nei prodotti uno stile di vita, rivolgendosi a tutte quelle le generazioni che vogliono vivere con piacere la quotidianità, dal lavoro al viaggio. Payper è un marchio di abbigliamento prettamente casual, sportivo, promozionale e per il tempo libero. A fianco di questa linea, è stata parallelamente sviluppata una linea dedicata all’abbigliamento da lavoro.

 

L’azienda IndustrialWear, che ha pensato e sviluppato il brand Payper, ha optato per un investimento in logistica, implementando un magazzino automatico per colli a ripiani per 154.000 locazioni. L’esigenza di stoccaggio interessa cartoni e casse con diverse dimensioni, con profondità che vanno da 350 a 800 mm e altezze che spaziano da 220 a 420 mm, per un peso di 30 kg cadauna. Il magazzino è realizzato a 16 corsie, per 12 livelli di carico.

 

La particolarità dell’impianto sono i piani realizzati attraverso un sistema di tegole alternate vuoto-pieno al 50%, ottenendo buonissimi risultati in termini di risparmio economico e performance: risparmio sul peso proprio della struttura e diminuzione dei costi dell’impianto antincendio, dato che il sistema vuoto-pieno consente un ottimo percolamento. A completare l’impianto anche due sistemi di soppalco, per un totale di circa 600 metri quadri di superficie.

magazzino | magazzino automatico | automazione pallet |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il Gruppo PAM aderisce a TC1 GDO: la piattaforma di filiera retail di TESI


Univergomma rivoluziona il proprio magazzino con Dalmine LS


Bayernland: freschezza d’eccellenza a Verona


Realizzare una casa domotica senza effettuare lavori di ristrutturazione: il Sistema radio My Home BTicino


I telefoni snom certificati per la piattaforma VoIP di BroadSoft


 

I più cliccati

Stesso autore

Riqualificare gli edifici con la certificazione energetica

Riqualificare gli edifici con la certificazione energetica
  Per chi vuole vendere o affittare un immobile, l’APE (Attestato di Prestazione Energetica) è fondamentale: per questo ci si deve rivolgere solo a professionisti abilitati.   L’APE, ossia l’Attestato di Prestazione Energetica, è un documento obbligatorio (legge 90/2013) per tutti gli immobili che sono destinati ad essere venduti o affittati: questa cer (continua)

Come accessoriare le scaffalature portapallet

Come accessoriare le scaffalature portapallet
  Le scaffalature portapallet possono essere accessoriate da personalizzazioni che possono renderle estremamente idonee alle esigenze del cliente. Installazione Partendo dall’installazione, lo scaffale portapallet può prevedere anche elementi di supporto per il livellamento di un terreno non completamente piano, oppure elementi distanziali che garantiscano la stabilità (continua)

Stratasys e Top Dental Labs insieme per aumentare la produzione 3D di aligner

Stratasys e Top Dental Labs insieme per aumentare la produzione 3D di aligner
  Il fascino di un sorriso perfetto sta contagiando sempre più persone. Con l'introduzione e l’evolversi della TV ad alta definizione, le star del cinema e della televisione si sono trovati a confrontarsi con i loro denti non proprio perfetti. Si sono quindi messi in condizione di rimediare ai loro sorrisi hollywoodiani con sbiancanti, conservanti e faccette. Sia puramente per (continua)

GEP Informatica: prosegue il ciclo di workshop dedicati alla gestione del trasporto

GEP Informatica: prosegue il ciclo di workshop dedicati alla gestione del trasporto
La logistica è un settore in continua evoluzione ed è fondamentale stare al passo con i tempi. Le innovazioni sono molte, ed in particolare con l’Industria 4.0 tutti gli aspetti della logistica stanno cambiando, compreso quello del trasporto. In questo settore, infatti, un ruolo assolutamente fondamentale è assegnato ai software per la pianificazione dei trasporti e a (continua)

Lavorazioni lamiera: focus sull’acciaio Strenx 700

Lavorazioni lamiera: focus sull’acciaio Strenx 700
L'acciaio strutturale altoresistenziale Strenx™ 700 MC è un acciaio laminato a caldo per formatura a freddo, e con snervamento minimo di 700 MPa. Strenx 700 MC soddisfa o supera i requisiti stabiliti nella norma EN 10149-2 per l'acciaio S700MC MC. Le applicazioni più comuni sono svariati componenti e parti, ad esempio, per strutture portanti. È infatti destinato alla (continua)