Home > Cultura > Danza, arte, cultura e moda si incontrano a Monaco per l’annuale evento degli esami internazionali della Méthode Russe de Monte-Carlo de Lorena Baricalla

Danza, arte, cultura e moda si incontrano a Monaco per l’annuale evento degli esami internazionali della Méthode Russe de Monte-Carlo de Lorena Baricalla

Danza, arte, cultura e moda si incontrano a Monaco per l’annuale evento degli esami internazionali della Méthode Russe de Monte-Carlo de Lorena Baricalla
Balletto e moda, nel corso dei secoli, hanno saputo stringere un legame indissolubile costruendo un “danzante” viaggio che unisce due espressioni del bello universale. Una girandola di collaborazioni tra grandi fashion designers e ballerini famosi: da Coco Chanel a Christian Dior, Yves Saint Laurent, Jean Paul Gaultier, Azzedine Alaïa, Valentino e l’indimenticabile Gianni Versace legato da una forte amicizia con Maurice Béjart. Due mondi affini che si incontrano, fatti di passione, creatività, fascino, sacrificio e dedizione. L’evento degli Esami Internazionali di Danza Classica della “Méthode Russe de Monte-Carlo de Lorena Baricalla” si svolgerà sabato 21 e domenica 22 Aprile 2018 nel prestigioso Auditorium Principe Ranieri III a Monaco, sede dell’Orchestra Filarmonica, in presenza di personalità della danza, dell’arte, della cultura e della moda. La manifestazione è realizzata in collaborazione con il Centro Culturale Russo di Monaco ed è organizzata dalla PromoArt Montecarlo Production. Le Giurie della “Méthode” sono sempre composte da étoiles della Danza: pertanto insieme all’étoile Lorena Baricalla erano presenti nel 2016 Marco Pierin, étoile della Scala di Milano e Randy Diamond, étoile al Balletto di Stoccarda, entrambi suoi partners. Nel 2017 Eric Vu An, étoile dell’Opera di Parigi suo partner ai Balletti di Monte-Carlo in “Sheherazade”, e l’étoile Luciana Savignano della Scala di Milano. Quest’anno si uniranno in Giuria l’étoile Jozef Varga, attualmente interprete dei grandi ruoli classici dalla “Bella Addormentata” a “Giselle” e del repertorio moderno presso l’Het National Ballet ad Amsterdam, il quale ha in passato danzato nelle coreografie di Lorena Baricalla per gli spettacoli prodotti dalla PromoArt Monte-Carlo; e l’étoile e coreografo Toni Candeloro, ospite di compagnie internazionali quali il Balletto di Cuba e la Zurich Opera, partner di C. Fracci, L. Savignano e A. Ferri. Candeloro è per di più specialista del repertorio dei Balletti Russi di Diaghilev e possiede una delle più prestigiose collezioni sulla danza esposta al Museo d’Arte Russa di San Pietroburgo, ai Musei Civici Veneziani, al Museo Teatrale della Scala di Milano; è Direttore Artistico dell’Associazione Mikhail Fokine. Saranno presenti Natalia Bereza Presidente del Centro Culturale Russo di Monaco che rappresenterà S.E. Ekaterina Semenikhina, Console Onorario di Russia nel Principato; Alisson Irien de Augustinis, Segretario Generale del Centro Culturale Russo di Monaco. Ospite S.E Cristiano Gallo Ambasciatore d’Italia nel Principato di Monaco. Presenzierà un Comitato d’Onore composto da artisti e personalità internazionali: Marcos Marin, artista della Fondazione Principe Alberto II di Monaco; Serge Liagre, Fondatore di “Villa Rosemaine” Collezione Haute Couture Vintage; Marketa Hakkinen, fashion designer che ha partecipato alle recenti Fashion Week di New York, Los Angeles, Parigi e moglie del noto pilota di Formula1 Mika Hakkinen; l’agente artistico Martial Benhamou; la Fashion PR di Milano Francesca Fortini; Doune Roux, pittrice parigina e moglie del cantante francese Corbier; Laetitia Duviviez, pittrice monegasca; Krissy Pesciglione-Cuni, CEO di Opportunity, social network del Principato di Monaco. Momento di incontro e scambio artistico fra le personalità, la manifestazione vuole trasmettere ai giovani i valori dell’arte, della cultura e della danza, simbolo di rigore e disciplina, attraverso esempi positivi. In parallelo alla sua carriera sviluppatasi in 35 paesi nel mondo, l’étoile Lorena Baricalla ha desiderato mettere a punto la sua metodologia di insegnamento, secondo la propria esperienza artistica e pedagogica e la tradizione russa che si è evoluta a Monte-Carlo ad inizio ‘900 con la creazione dei Balletti Russi di Diaghilev. Pertanto ha creato la “Méthode” per sostenere i giovani ballerini e le scuole di danza, le quali affiliandosi beneficiano di un programma accademico annuale e di un sistema di valutazione unico che permette di situare l’allievo nel panorama internazionale della danza secondo 14 livelli di studio. Durante l’evento, 11 borse di studio saranno offerte ai ballerini meritevoli delle Scuole Affiliate per lo Stage di Perfezionamento della “Méthode” a luglio da: PromoArt Montecarlo Production, Fil Rouge BMG Prod, CTNT Isuzu, Opportunity social network, la Signora Laetitia Duviviez, la Signora Doune Roux, la Signora Marketa Hakkinen, il Centro Culturale Russo. La nota marca Freed of London offrirà un paio di scarpette da punta ad una piccola ballerina che salirà per la prima volta sulle punte. La manifestazione in quanto incontro culturale prevedrà anche l’esposizione di opere d’arte e materiale storico: - “I grandi artisti russi……da Tchaikowski a Nijinski” dell’artista brasiliano Marcos Marin. Saranno esposti i ritratti, quadri e sculture, dei danzatori Nijinski, Nureyev e Baryshnikov e dei musicisti Tchaikowsi e Glinka. Queste opere sono state esposte 2 anni fa al “Manège” del Cremlino a Mosca e successivamente presso il Museo Alexander Burganov di Mosca (Burganov e Marin, sono entrambi artisti patrocinati dalla Fondazione Pierre Cardin). Le opere sopracitate saranno correlate dal ritratto di Maria Callas, spesso ospite del Principato, di Pavarotti ed altri musicisti, fra i quali la scultura di Rossini realizzata nel 2016 per l’Apertura della Stagione Mondiale al Teatro San Carlo di Napoli. -“Diaghilev e Petipa, un connubio d’eccezione” con pezzi storici della collezione privata dell’étoile Toni Candeloro esposti precedentemente a San Pietroburgo. -“Ritratto dell’étoile Lorena Baricalla in Carmen ed opere pittoriche” di Doune Roux, pittrice basata a Parigi. -“Vedute di Monte-Carlo ed opere pittoriche” della pittrice di Monaco Laetitia Duviviez. -“Yves Saint Laurent, maestro della Haute Couture”, con abiti della Collezione “Villa Rosemaine - Haute Couture Vintage” di Serge Liagre. Il teatro e la moda sono sempre stati strettamente legati e Saint Laurent era amico intimo del coreografo Roland Petit (di cui Liagre è stato braccio destro) e dell’étoile Zizi Jeanmaire, realizzando i costumi per i loro spettacoli, cosi come Hervé Leger e Gianni Versace. La Collezione comprende costumi del 18° e 19°secolo ed abiti Haute Couture di Dior, Balmain, Fath, Grès, oltre a tanti altri ed è stata esposta a New York, Parigi,.. I giovani ballerini ed i loro accompagnatori parteciperanno inoltre al sabato agli “Incontri con gli Artisti” organizzati con Marcos Marin e Laetitia Duviviez sul tema dell’Arte, e con Francesca Fortini sulla moda oggi ed il connubio fra il teatro ed i grandi stilisti. Radio Monte Carlo è media partner dell’evento. English Version - Dance, art, culture and fashion meet in Monaco for the Event of the International Ballet Exams of the “Lorena Baricalla Monte-Carlo Russian Method” - Ballet and fashion, over the centuries, have been able to forge an indissoluble bond, building a "dancing" journey that combines two expressions of the universal beautiful. A swirl of collaborations between great fashion designers and famous dancers: from Coco Chanel to Christian Dior, Jean Paul Gaultier, Azzedine Alaïa, Valentino and the unforgettable Gianni Versace linked by a strong friendship with Maurice Béjart. Two related worlds that meet, made of passion, creativity, charm, sacrifice and dedication. The Event of the International Ballet Exams of the “Méthode Russe de Monte-Carlo de Lorena Baricalla” (“Lorena Baricalla Monte-Carlo Russian Method”) will take place on Saturday 21 and Sunday 22 April 2018 in the prestigious Auditorium Prince Rainier III of Monaco, home of the Philharmonic Orchestra, in the presence of leading figures from the world of dance, art, culture and fashion. The event is being created in association with the Russian Cultural Centre of Monaco and organized by PromoArt Montecarlo Production. The Juries of the “Method” are always composed of ballet stars. Therefore, in 2016 with prima ballerina Lorena Baricalla we had Marco Pierin, principal dancer at the Scala di Milano and Randy Diamond, principal dancer at the Stuttgart Ballet. Both have been her dancing partners. In 2017 Eric Vu An, principal dancer at the Paris Opera, who was her partner at the Monte-Carlo Ballet in “Scheherazade”, and prima ballerina Luciana Savignano of the Teatro La Scala in Milan. This year she will be joined on the Jury by principal dancer Jozef Varga, who is now performing in classical roles such as “Sleeping Beauty” and “Giselle” and in the modern repertoire at the Het National Ballet for the shows produced by PromoArt Monte-Carlo; and the principal dancer and choreographer Toni Candeloro, guest in international companies such as the Cuba Ballet and the Zurich Opera, partner of C. Fracci, L. Savignano and A. Ferri. As well, Candeloro is a specialist of Ballet Russes repertoire and he owns one of the most important ballet-related collections that has been exhibited at the Russian Art Museum in Saint Petersburg, at the Venice Museum, at the Scala of Milano Museum. Candeloro is also Artistic Director of the “Mikhail Fokine Association”. We will have the attendance of Natalia Bereza, President of the Russian Cultural Centre in Monaco and representative at this event of Her Excellency Ekaterina Semenikhina, the Honorary Russian Consul in the Principality, and His Excellency Cristiano Gallo, Italian Ambassador in the Principality of Monaco. An Honorary Committee will attend, made up of international artists and well-known figures: Marcos Marin, artist of the Prince Albert II of Monaco Foundation; Serge Liagre, Founder of the “Villa Rosemaine” Haute Couture Vintage Collection; Marketa Hakkinen, fashion designer who has participated in the recent Fashion Weeks in New York, Los Angeles, Paris, and who is the wife of the Formula1 racing driver Mika Hakkinen; artistic agent Martial Benhamou; Fashion PR Francesca Fortini from Milano; painter Doune Roux, from Paris, wife of French singer Corbier; painter Laetitia Duviviez, from Monaco; Krissy Pesciglione-Cuni, CEO of Opportunity, the Principality of Monaco’s social network. As a moment of meeting and artistic exchange, the event aims at conveying to the young dancers the values of art, of culture and of dance – the symbol of stamina and discipline – through positive examples. In parallel to her career developed in 35 countries around the world, the étoile Lorena Baricalla wanted to develop her teaching methodology, according to her artistic and pedagogical experience and the Russian tradition that evolved in Monte-Carlo at the beginning of the 20th century with the creation of the Diaghilev Russian Ballets. Therefore she created the 'Méthode' to support young ballet dancers and dance schools, which by being affiliated benefit of an annual academic program and a unique evaluation system which allows the student to be placed in the international ballet panorama according to 14 levels of study. During the event, eleven scholarships, will be granted to deserving young dancers of the Affiliated Schools for the “Method” Workshop in July by: PromoArt Montecarlo Production, Fil Rouge BMG Prod, CTNT Isuzu, Opportunity social network, Mrs. Laetitia Duviviez, Mrs. Doune Roux and Mrs. Marketa Hakkinen, the Russian Cultural Center of Monaco. Renowned brand Freed of London will offer the first pair of point shoes to a little ballerina. As a cultural encounter, the event also includes the exhibition over two days (21 and 22 April) of works of art and historic material: - “The great Russian artists … from Tchaikovsky to Nijinsky” by the Brazilian artist Marcos Marin. Portraits, painting and sculptures will be exhibited, featuring the dancers Nijinsky, Nureyev and Baryshnikov, and the musicians Tchaikovsky and Glinka. These works were exhibited two years ago at “Manège” at the Kremlin in Moscow and later at the Alexander Burganov Museum in Moscow. (Burganov and Marin are both artists sponsored by the Pierre Cardin Foundation.) The works of art mentioned above will be linked to the portraits of Maria Callas, (who was a frequent guest to the Principality), Pavarotti and other musicians, including the sculpture of Rossini created in 2016 for the opening of the World Season of the San Carlo Theatre in Naples. - “Diaghilev and Petipa … an exceptional bond” with historic pieces from the ballet star Toni Candeloro’s private collection, previously exhibited in Saint Petersburg. - “Portrait of prima ballerina Lorena Baricalla in Carmen and other paintings” by Paris-based artist Doune Roux. - “Views of Monte Carlo and other paintings” by Monaco artist Laetitia Duviviez. - “Yves Saint Laurent, master of Haute Couture,” with garments from the “Villa Rosemaine - Haute Couture Vintage” Collection by Serge Liagre. The theatre and fashion have always been firmly linked, and Saint Laurent was a close friend of the choreographer Roland Petit (for whom Liagre was his right hand) and the prima ballerina Zizi Jeanmaire, creating costumes for their shows, as did Hervé Leger and Gianni Versace. The Collection consists of costumes from the 18th and 19th centuries and Haute Couture garments by Dior, Balmain, Fath, Grès, and many others, and has previously been exhibited in New York, Paris …In addition, on the Saturday, the young ballerinas and the adults accompanying them will take part in “Meeting with the Artists” that have been organized with Marcos Marin and Laetitia Duviviez on the theme of Art, and with Francesca Fortini on fashion today and the bond between theatre and the great fashion designers. Radio Monte Carlo will be media partner of the event. Info PromoArt Montecarlo: info@promoart-montecarlo.com Credits Ph. Saverio Chiappalone

Méthode Russe de Monte-Carlo de Lorena Baricalla | danza classica | balletto | arte | cultura | esami internazionali | evento | moda | haute couture | PromoArt Montecarlo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Eleganza aggraziata per gli aspiranti ballerini a Monte Carlo


L'ARTE DEL TEMPO A MONACO


GRANDE SUCCESSO PER IL PREMIO MUSA D'ARGENTO II EDIZIONE


PREMIO MUSA D'ARGENTO: Tutti i Protagonisti delle Finali Nazionali


Monaco WSLA 2017: La star internazionale Lorena Baricalla brilla con l’eleganza di Eles Italia per gli Oscars dello Sport


FIERA DEI RIONI


 

I più cliccati

Stesso autore

Marta Delogu interpreta la Beachwear Collection 2018 di Eles Italia

Marta Delogu interpreta la Beachwear Collection 2018 di Eles Italia
E’ colorata, preziosa, elegante e, naturalmente, sensuale la nuova Beachwear Collection 2018 di Eles Italia che, pur restando fedele ad un mood glamour e fashion, si rinnova costantemente, sempre con grande attualità ed in perfetta sintonia con le tendenze di stagione. Bikini che nascono da una continua ricerca e innovazione, totalmente Made in Italy e fatti a mano da Silvia e Stefania Loriga con (continua)

La giornalista Virginia Saba sceglie lo stile esclusivo di Eles Italia per l’evento del Cagliari Calcio ad Aritzo

La giornalista Virginia Saba sceglie lo stile esclusivo di Eles Italia per l’evento del Cagliari Calcio ad Aritzo
Per i calciatori le vacanze sono finite ed i campioni del Cagliari Calcio sono già nella suggestiva cornice di Aritzo, in Sardegna, per gli allenamenti. Il team rosso blu alternerà faticose giornate ad emozionanti serate che coinvolgeranno anche il pubblico. Il 6 luglio, infatti, è stato organizzato un super evento originale ed unico poiché, in Piazza Bastione, i calciatori hanno incontrato i tif (continua)

Francesca Tizzano esalta la sua ineguagliabile e splendente bellezza con i looks Eles Italia

Francesca Tizzano  esalta la sua ineguagliabile e splendente bellezza con i looks Eles Italia
Francesca Tizzano sceglie sempre uno stile elegante, sofisticato, indossando le creazioni di Eles Italia: abiti romantici o sensualmente provocatori ed accessori trendy e glamour che luccicano esaltando la sua innata bellezza mozzafiato. Francesca ha un fascino straordinario oltre, naturalmente, ad una classe e ad una personalità grintosa e, al tempo stesso, romantica, che le permette di indossare (continua)

Il fascino delle Misses e lo stile chic di Eles Italia invadono Gallipoli per Miss Mondo 2018

Il fascino delle Misses e lo stile chic di Eles Italia invadono Gallipoli per Miss Mondo 2018
Le 150 ragazze più belle d’Italia, dal 26 Maggio, sono a Gallipoli per la finale di Miss Mondo 2018 ma, stasera, si conosceranno le 50 finaliste del concorso nazionale che assegna l’ambita fascia, la corona ed il pass d’accesso per la finale internazionale di Miss World, la più antica e prestigiosa kermesse del pianeta, in programma a dicembre nella splendida isola di Hainan in Cina. Eles Italia, (continua)

Da Bianca Atzei a Francesca Tizzano le cinture Eles Italia sono l’accessorio più cool e più amato dalle stars

Da Bianca Atzei  a Francesca Tizzano le cinture Eles Italia sono l’accessorio più cool e più amato dalle stars
La scelta degli accessori è di fondamentale importanza per valorizzare un abito e per evidenziare lo stile unico ed inconfondibile di chi lo indossa. Eles Italia, il brand Made in Sardegna fondato dalle sorelle Silvia e Stefania Loriga, è sempre più apprezzato dalle celebrities non solo per i capi di abbigliamento ma anche per le sue inimitabili cinture gioiello interamente lavorate a mano. Da La (continua)