Home > Keyword : astrono cliccata 234 volte

Auriga e Cosmobserver insieme per la divulgazione dell’astronomia

Auriga e Cosmobserver insieme per la divulgazione dell’astronomia
Nasce la partnership tra Auriga, il più importante importatore e distributore di telescopi (Strumentazione Astronomica ed Accessoristica) italiano e per i paesi del Sud-Europa, e il sito di divulgazione scientifica dedicato allo spazio Cosmobserver. È un incontro di eccellenze quello che vede la nascita della collaborazione tra AURIGA e COSMOBSERVER. Una partnership che metterà COSMOBSERVER e il suo G.R.O.C.A. (Gruppo di Ricerca e Osservazione Cosmica e Astronomica) nelle condizioni di poter utilizzare strumenti ottici di qualità forniti direttamente dal principale importatore di strumenti ottici per l’astronomia presente in Italia. COSMOBSERVER e il suo team di lavoro e ricerca avranno a disposizione per le proprie attività osservative, formative e divulgative strumenti e telescopi dei marchi Celestron, Sky-Watcher, Kowa, Luna Opt...

Auriga | cosmobserver | the cosmobserver | astronomia | telescopio | telescopi | strumenti ottici | emmanuele macaluso | partnership | partner | spazio | cosmo | groca | ricerca | gruppo ricerca e osservazione cosmica e astronomica | Celestron | Sky-Watcher | Kowa | L |


COSMOBSERVER: Da sito web a Centro di Ricerca, Divulgazione e Documentazione nel mondo reale

COSMOBSERVER: Da sito web a Centro di Ricerca, Divulgazione e Documentazione nel mondo reale
Dopo il Gruppo di Ricerca e Osservazione Cosmica e Astronomica (G.R.O.C.A.) e la campagna globale sull’inquinamento luminoso MISSION DARK SKY, COSMOBSERVER lavora alla nascita di un Centro di Ricerca, Divulgazione e Documentazione a Torino.   In un mondo che digitalizza sempre di più funzioni e asset, COSMOBSERVER lavora ad un ambizioso progetto di ricerca e divulgazione destinato al grande pubblico che esce dal web per trovare il suo posto nel mondo reale.   Questa mattina, l’esperto di marketing e divulgatore scientifico Emmanuele Macaluso, ha annunciato l&...

Centro di Ricerca | Divulgazione | Documentazione | cosmobserver | mission dark sky | G R O C A | Gruppo di Ricerca e Osservazione Cosmica e Astronomica | emmanuele macaluso | biblioteca | mediateca | research | media |



Su COSMOBSERVER il calendario degli eventi astronomici del 2020

Su COSMOBSERVER il calendario degli eventi astronomici del 2020
Il sito di divulgazione scientifica fondato da Emmanuele Macaluso - COSMOBSERVER – pubblica il calendario degli eventi astronomici del 2020     È firmato dal fondatore Emmanuele Macaluso, il calendario degli eventi astronomici del 2020 che è stato pubblicato sul sito di divulgazione COSMOBSERVER in queste ore.   “Il calendario degli eventi astronomici è uno strumento utilissimo per gli astrofili, gli addetti ai lavori e i curiosi del cielo. Per noi di COSMOBSERVER è diventata una tradizionecon la quale iniziamo il nuovo anno –...

cosmobserver | calendario | astronomia | astronautica | 2020 | bringusthesky | luca parmitano | beyound | missione | eclissi | luna | sole | emmanuele macaluso | mission dark sky | groca | g r o c a | gruppo | ricerca | osservazione | cosmica | astronomica | astronomici |


L’astronomo Walter Ferreri dona delle pubblicazioni al Centro di Documentazione e Divulgazione di COSMOBSERVER

L’astronomo Walter Ferreri dona delle pubblicazioni al Centro di Documentazione e Divulgazione di COSMOBSERVER
L’astronomo torinese ha donato alcuni volumi della sua collezione privata al Centro di Ricerca, Divulgazione e Documentazione di COSMOBSERVER   COSMOBSERVER è un progetto di divulgazione scientifica dedicato allo spazio. Nato come un blog alla fine del 2014, si è evoluto dapprima in un sito scientifico (www.cosmobserver.com) e successivamente in un progetto di divulgazione che ha varcato i confini del web per arrivare nel “mondo reale”.   Nel 2018, nasce infatti il G.R.O.C.A. (Gruppo di Ricerca e Osservazione Cosmica e Astronomica) e nel 2019 &ld...

Walter Ferreri | astronomo | astronomia | centro di documentazione | ricerca | divulgazione scientifica | cosmobserver | emmanuele macaluso | libri | pubblicazioni | scienza |


Il GROCA di COSMOBSERVER in alta quota sulle Alpi per studiare l’eclissi totale di Luna del 21 gennaio

Il GROCA di COSMOBSERVER in alta quota sulle Alpi per studiare l’eclissi totale di Luna del 21 gennaio
Il G.R.O.C.A. (Gruppo di Ricerca e Osservazione Cosmica e Astronomica), team di ricerca di COSMOBSERVER, in partenza per osservare l’eclissi totale di Luna del 21 gennaio.   Sarà un team di ricerca formato da astronomi, astrofili e astrofotografi quello in partenza per le Alpi piemotesi in vista dell’Eclissi di Luna del prossimo 21 gennaio.   Capitanato e coordinato dal divulgatore scientifico - e fondatore di COSMOBSERVER - Emmanuele Macaluso, il gruppo andrà in alta quota per poter studiare il fenomeno lontano da fonti di inquinamento luminoso e in ...

cosmobserver | GROCA | G R O C A | gruppo | ricerca | osservazione | cosmologica | astronomica | eclissi | luna | 2019 | alpi | emmanuele macaluso | inquinamento luminoso | konus | telescopi | ricerca | divulgazione | scientifica | walter ferreri | piero bianucci | tutt |


COSMOBSERVER pubblica il calendario degli eventi astronomici e astronautici del 2019

COSMOBSERVER pubblica il calendario degli eventi astronomici e astronautici del 2019
Il sito di divulgazione scientifica fondato da Emmanuele Macaluso - COSMOBSERVER – pubblica il calendario degli eventi astronomici e astronautici del 2019   Sarà un anno ricco di appuntamenti per gli astrofili e gli appassionati di astronautica.   Il cosmo ci regalerà 2 eclissi lunari (una totale e una parziale) entrambe visibili dall’italia, Un’eclissi solare (non visibile dall’Italia), transiti, congiunzioni e i “cnsueti” sciami meteoritici. Un’annata da ricordare a lungo per gli amanti dell’astronomia.   Ri...

cosmobserver | calendario | astronomia | astronautica | 2019 | bringusthesky | elon musk | spacex | boeing | nasa | esa | luca parmitano | beyound | missione | expedition 60 61 | iss | eclissi | luna | sole | emmanuele macaluso |


Alessandro Granati – Astronomo

Alessandro Granati – Astronomo
 Salve sono Alessandro Granati Professore di Matematica e Scienze nelle scuole Medie, con grande Passione per Astrologia ( Dilettante, ci Troviamo in un Piccolo Borgo della Sabina, in Provincia di Rieti, nel Comune di Montasola, ho cominciato ad osservare il cielo ad occhio nudo per passione e quasi per “necessità”, nei momenti di lunga stasi invernale A poco a poco ho imparato a riconoscere le costellazioni nelle figure che sembrano formare le stelle e a localizzare alcuni oggetti più conosciuti del cielo. Grazie ai miei primi telescopi ho aument...

Alessandro Granati | associazioni culturali | Astronomo | cielo | fotografia | gallileo | i pianeti | il sole | intervista | l universo | la luna | le stelle | montasola | nebulosa | oggetti Celesti | proloco | RIETI | riprese video | SABINA | telescopi | telescopi a le |


Il produttore di telescopi Konus Italia diventa partner tecnico ufficiale di Cosmobserver

Il produttore di telescopi Konus Italia diventa partner tecnico ufficiale di Cosmobserver
Nasce la partnership tra il produttore di telescopi Konus Italia e il sito di divulgazione dedicato allo spazio Cosmobserver.   È stato formalizzato l’accordo di partnership tra il noto produttore di telescopi Konus Italia e il sito di divulgazione scientifica dedicato allo spazio Cosmobserver.   L’accordo prevede la fornitura, con la formula del comodato d’uso gratuito, di un telescopio (modello #1741 KONUSTART 900) da parte di Konus Italia a favore di Cosmobserver, che utilizzerà lo strumento durante le attività di divulgazione del G.R.O...

Konus | konus italia | telescopio | partnership | groca | g r o c a | gruppo | ricerca | osservazione | cosmica | astronomica | emmanuele macaluso | cosmobserver | spazio | scienza | divulgazione | scientifica | comunicazione | cosmos media italia | astrofili | astrono |


Un nuovo gruppo studierà il cielo, Nasce il GROCA (Gruppo di Ricerca e Osservazione Cosmologica e Astronomica)

Un nuovo gruppo studierà il cielo, Nasce il GROCA (Gruppo di Ricerca e Osservazione Cosmologica e Astronomica)
Nasce il Gruppo di ricerca e osservazione astronomica del progetto di divulgazione scientifica COSMOBSERVER.   È stato presentato stamattina a Torino, nel corso di una conferenza stampa, il G.R.O.C.A. (di seguito GROCA).   Il GROCA – acronimo di GRUPPO di RICERCA e OSSERVAZIONE COSMOLOGICA e ASTRONOMICA – è la divisione del progetto COSMOBSERVER creato per effettuare ricerche, osservazioni e attività divulgative rivolte ai tecnici e al grande pubblico. Attiva dal 2015, questa divisione di COSMOBSERVER è stata presentata ufficialmente alla...

groca | g r o c a | gruppo | ricerca | osservazione | cosmica | astronomica | emmanuele macaluso | cosmobserver | spazio | scienza | divulgazione | scientifica | comunicazione | cosmos media italia | astrofili | astronomi | inquinamento luminoso |


COSMOBSERVER e COSMOS Media Italia insieme per divulgare lo spazio

COSMOBSERVER e COSMOS Media Italia insieme per divulgare lo spazio
Cosmos Media Italia si occuperà delle attività di Relazioni Pubbliche e stampa per conto del sito di divulgazione scientifica COSMOBSERVER   È una partnership strategica quella che unisce la realtà che si occupa di media e Relazioni Pubbliche e il sito di divulgazione COSMOBSERVER, specializzato in tematiche legate all’astronomia e astronautica.   COSMOS Media Italia ha scelto di collaborare con COSMOBSERVER in virtù dei risultati ottenuti e per la qualità divulgativa che il sito ha dimostrato fin dalla sua fondazione avvenuta n...

cosmos media italia | cosmobserver | media partner | partnership | comunicazione | divulgazione | scienza | spazio | astronomia | astrofisica | astronautica | relazioni pubbliche | pr | rp | media | press | emmanuele macaluso |


Il divulgatore Emmanuele Macaluso parla di inquinamento luminoso su “Le Stelle”

Il divulgatore Emmanuele Macaluso parla di inquinamento luminoso su “Le Stelle”
Il divulgatore scientifico torinese scrive un lungo articolo dedicato all’inquinamento luminoso sulla rivista mensile di astronomia più importante d’Italia. È apparso sul numero di ottobre de “Le Stelle”, un articolo firmato dal divulgatore scientifico Emmanuele Macaluso, dedicato al preoccupante problema dell’inquinamento luminoso e intitolato “Via Lattea proibita per 8 persone su 10”. L’articolo prende in considerazione le conseguenze di questa importante tipologia di inquinamento sulla salute degli esseri umani, della flora...

Emmanuele | macaluso | emmanuele macaluso | thecosmobserver | cosmobserver | the cosmobserver | le stelle | margherita hack | corrado lamberti | hack | inquinamento luminoso | inquinamento | luminoso | astronomia | astrofili | spazio | universita | università | ricerc |


Online il bilancio di missione di “The COSMOBSERVER”

Online il bilancio di missione di “The COSMOBSERVER”
È disponibile sul sito ufficiale, all’indirizzo http://thecosmobserver.blogspot.it/2017/01/bilancio-di-missione-thecosmobserver.html il secondo bilancio di missione di TheCOSMOBSERVER.   TheCOSMOBSERVER è un progetto divulgazione scientifica dedicato allo spazio, fondato nel 2014. Nato inizialmente come blog divulgativo, si è ben presto trasformato in un progetto crossmediale che sta per trovare applicazioni anche off-line. Proprio come spiegato all’interno del bilancio di missione appena pubblicato. Il progetto ha acquisito notevole credibilit&agrav...

Thecosmobserver | cosmobserver | the cosmobserver | bilancio | missione | bilancio di missione | bilancio sociale | emmanuele | macaluso | marketing etico | spazio | astronomia | astronautica | astrofisica | maurizio cheli | divulgazione | scientifica | scienza | csr |


Cannocchiale astronomico, storia e funzionamento

Per chi desidera utilizzare un cannocchiale c’è solo l’imbarazzo della scelta. Sono moltissimi i modelli di cannocchiale che attirano sia piccoli che grandi. Le origini di questo oggetto sono controverse. C’è chi dice che sia nato con Galileo, chi grazie ad altri scienziati. Alcuni fanno risalire la nascita del cannocchiale al Quattrocento e precisamente in Olanda. Altri a Metius e quindi a date precedenti. Il fatto di far risalire il cannocchiale a Galileo si potrebbe associare alla possibilità da parte di Keplero di chiedere a Galileo la realizzazi...

cannocchiale astronomico |


Uno scatto dell'astrofotografo Emanuele Balboni per TheCOSMOBSERVER

Uno scatto dell'astrofotografo Emanuele Balboni per TheCOSMOBSERVER
TheCosmobserver, il blog di divulgazione che tratta i temi dell’astronomia e astronautica, ha da oggi una nuova immagine di copertina ufficiale. Lo scatto – in esclusiva – è dell’astrofotografo Emanuele Balboni.  Emanuele Balboni nasce nel 1983 a Torino, la stessa città dove, diversi anni dopo, si laurea in astrofisica. Durante la stesura della tesi comincia a collaborare con il planetario di Torino Infini.to, appena inaugurato. Dopo la laurea continua a lavorare presso il Planetario come collaboratore scientifico e divulgatore; attualmente si o...

Thecosmobserver | cosmobserver | emmanuele | macaluso | emanuele | balboni | astrofotografo | astrofotografia | fotografia | cosmo | dintorni | via lattea | vega | divulgazione | scientifica | spazio | astronomia | astronautica |


TheCOSMOBSERVER intervista l’astronomo dell'Osservatorio di Torino Daniele Gardiol

TheCOSMOBSERVER intervista l’astronomo dell'Osservatorio di Torino Daniele Gardiol
Il blog di divulgazione dedicato all’astronomia, astrofisica e astronautica TheCosmobserver ha intervistato Daniele Gardiol dell’Osservatorio Astrofisico di Torino – INAF Un’altra importante personalità del panorama astronomico italiano trova spazio sulle “colonne” di TheCosmobserver. Questo mese è il turno di Daniele Gardiol. Daniele Gardiol è un astronomo e tecnologo italiano, attualmente operativo presso l’Osservatorio Astrofisico di Torino – INAF. Dal 1997 al 1999 ha contribuito alla costruzione del Telescopio Nazi...

Daniele | Gardiol | tecnologo | osservatorio | astronomico | astrofisico | torino | inaf | emmanuele | macaluso | thecosmobserver | the | cosmobserver | telescopio | software | società | astronomica | italiana | gruppo | astrofili | spazio | cosmo | astrofisica |


Inquinamento luminoso? Ne parla Alberto Cora a TheCosmobserver

Inquinamento luminoso? Ne parla Alberto Cora a TheCosmobserver
Il blog di divulgazione dedicato all’astronomia, astrofisica e astronautica TheCosmobserver ha intervistato Alberto Cora dell’Osservatorio Astrofisico di Torino – INAF   Un’altra importante personalità del panorama astronomico italiano trova spazio tra le “colonne” di TheCosmobserver. Questo mese è il turno di Alberto Cora.     Alberto Cora è un fisico e divulgatore scientifico. Attualmente è Responsabile della didattica e della divulgazione presso l’Osservatorio Astrofisico di Torino – INAF. P...

alberto | cora | osservatorio | astronomico | astrofisico | torino | inaf | emmanuele | macaluso | thecosmobserver | the | cosmobserver | inquinamento | luminoso | società | astronomica | italiana | gruppo | astrofili | william | herschel | spazio | cosmo | astrofisica |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Puppenführer für Männer

In den letzten Jahren sind männliche Puppen bei Lesben, Schwulen und Bisexuellen sehr beliebt geworden. Heutzutage dominieren weibliche Sexpuppen den Markt und männliche Sexpuppen werden immer beliebter. Es gibt viele Möglichkeiten, die ideale weibliche Puppe im Internet auszuwählen, und es gibt nur wenige Anleitungen zum Kauf einer männlichen Puppe.Ladies reale liebespuppen werden für i (continua)

Nasce a Sant’Antimo la prima Ghost Kitchen italiana

Nasce a Sant’Antimo la prima Ghost Kitchen italiana
Il gruppo Giappo ed il Joia di Sant’Antimo uniti per un sistema nuovo di ristorazione Per uscire dalla crisi non bisogna mai fermarsi: vince chi sa innovarsi, perde chi resta fermo a lamentarsi  L’unione fa la forza, soprattutto in tempi di Covid, ancor di più se a mettersi insieme sono  il mondo della ristorazione e delle discoteche, due tra i settori maggiormente colpiti dalle chiusure conseguenti ai lockdown. Nasce con questo spirito, e con l’intento di po (continua)


Il pizzaiolo Errico Porzio ritira il premio Follia Creativa in rappresentanza degli imprenditori del settore dell’ospitalità e dei ristoratori

Il pizzaiolo Errico Porzio ritira il premio Follia Creativa in rappresentanza degli imprenditori del settore dell’ospitalità e dei ristoratori
Il turismo e la sua filiera deve tornare ad essere un asset fondamentale per l’economia italiana Sarà il pizzaiolo napoletano Errico Porzio a ritirare, in rappresentanza di tutta la categoria dei ristoratori e dell’ospitalità italiana, il “Premio Follia Creativa”, che per il quarto anno consecutivo il Team 5-Hats (società nata per dare sostegno e fornire strumenti e strategie di business alle imprese del Food & Beverage) assegna a produttori, professionisti, ristoratori e albergatori (continua)

Nell'era post-lockdown Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli aprono tre ristoranti "Covid free"

Nell'era post-lockdown Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli aprono tre ristoranti
L'organizzazione del personale e degli ambienti di Golocious è interamente pensata nel rispetto delle regole dei protocolli anti-Covid nazionali e regionali In tempi di crisi da pandemia c’è chi sceglie di aprire tre attività di ristorazione. È la storia di due giovani food influencer, Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli, che dopo aver inaugurato il loro progetto a dicembre dello scorso anno a Sorrento, hanno deciso di non fermarsi: «Avevamo già programmato di aprire e non vogliamo assolutamente fermare il progetto, gli investimenti già e (continua)

La droga distrugge il futuro degli adolescenti

La droga distrugge il futuro degli adolescenti
Man mano che la tolleranza alla droga aumenta, si rende necessario assumerne quantità sempre maggiori per raggiungere lo stesso effetto. Un uso giornaliero prolungato causa insonnia e perdita d'appetito, una persona può diventare psicotica ed iniziare a sperimentare allucinazioni. La maggior parte delle informazioni che si sentono sulle droghe derivano da chi le vende o le spaccia, e che sicuramente è ben lungi dal mettere in guardia il cliente dai possibili danni che le droghe faranno al suo corpo e alla sua mente come inevitabili effetti a breve e lungo termine della stessa.Queste, ed altre informazioni molto importanti, sono invece messe a disposizione per chiunque vogli (continua)