Home > Keyword : centro antico cliccata 244 volte

Chiesa di Santa Maria del Parto Napoli

Chiesa di Santa Maria del Parto Napoli
La chiesa di Santa Maria del Parto, è una delle chiese monumentali della città di Napoli, sita più precisamente nel quartiere di Chiaia, nella zona di Mergellina. All’interno della chiesa ancora oggi si può ammirare la tomba del poeta Jacopo Sannazaro e il presepe di Giovanni da Nola.Federico I di Napoli, salito al trono del Regno nel 1497, concesse al Sannazaro una pensione di seicento ducati, oltre ad un terreno nella zona di Mergellina. Il terreno precedentemente era appartenuto ai monaci benedettini del convento dei Santi Severino e Sossio.Molto probabilmente nel podere già esisteva una villa, e lo stesso Sannazaro fece aggiungere una torre. Il Sannazaro inoltre, fece progettare anche due chiese sovrapposte. I lavori per la realizzazione de...

Napoli | spaccanapoli | visite guidate napoli | guide turistiche napoli | centro antico di napoli | lungomare di napoli |


Piazza San Domenico Maggiore Napoli

Piazza San Domenico Maggiore Napoli
Piazza san Domenico Maggiore è una delle piazze più importanti della città di Napoli. Piazza San Domenico Maggiore è situata lungo il decumano inferiore della città, ed è a poca distanza da Piazza del Gesù Nuovo. La piazza quindi si trova proprio nel cuore del centro antico partenopeo, crocevia di due importanti strade di Napoli, Via Spaccanapoli strada conosciuta nel mondo, e Via Mezzocannone, deputata ormai a zona universitaria.La piazza deve il suo nome alla chiesa monumentale dedicata ai frati domenicani. Della chiesa dalla piazza si può già ammirare la zona absidale chiusa in alto da una cornice merlata. La chiesa di San Domenico Maggiore, che risale come costruzione al periodo angioino, è molto famosa sia per la sua architettura di pregio e per le sue sovrapposizioni stilistiche, ma anche...

Napoli | Centro antico Napoli | Visite guidate Napoli | Guide turistiche Napoli | Chiese di Napoli | Spaccanapoli |



Chiesa di Sant’Antonio Abate Napoli

Chiesa di Sant’Antonio Abate Napoli
La chiesa di Sant’Antonio Abate è una delle più antiche chiese della città di Napoli. Sorge proprio nell’omonimo borgo, che per secoli è stato uno dei cuori pulsanti della città. La Chiesa di Sant’Antonio Abate, seppur considerata tra le abbazie importanti della città di Napoli, le notizie storiche a disposizione sono inspiegabilmente scarse. Nel 1905 Benedetto Croce, avendo notato questa enorme lacuna riguardo la storia di una delle chiese più antiche della città, invia nell’abbazia un cronista per descriverne dettagliatamente la struttura, le opere artistiche contenute nella chiesa, per poi riportarle nella rivista culturale Napoli Nobilissima.Oltre all’importante iniziativa di Benedetto Croce, che ci ha reso molte notizie sulla chiesa, tra le fonti utilizzat...

Napoli | centro antico napoli | visite guidate napoli | guide turistiche napoli | chiese di napoli | borgo di Sant antonio abate |


La chiesa di Sant’Eligio Maggiore Napoli

La chiesa di Sant’Eligio Maggiore Napoli
La chiesa di Sant’Eligio Maggiore è una delle chiese di epoca angioina più antiche della città di Napoli. Situata a ridosso della piazza dove si svolgeva l’antico mercato della città, Piazza Mercato, ancora oggi è considerata uno scrigno dove è custodita la storia della città di Napoli. La costruzione della chiesa risale al 1270. La zona che oggi conosciamo come detto sopra, come Piazza Mercato, un tempo era chiamata Campo Moricino. Luogo avvolto anche da tristezza dato che li, a pochi passi, e anni prima, era stato decapitato il giovane Corradino di Svevia, per opera di tre cavalieri francesi al seguito di Carlo I d’Angiò. Carlo d’Angiò divenuto sovrano di Napoli, fece costruire questa chiesa che inizialmente venne dedicata ai santi Eligio, Dionigi e Martino. Alla chiesa venne affiancato un ospedale e l’intero complesso godette della protezione e dei privilegi reali,...

Napoli | Centro antico Napoli | Visite guidate Napoli | Guide turistiche Napoli | Chiese di Napoli | Spaccanapoli |


Piazza dante Napoli

Piazza dante Napoli
Piazza Dante è una delle piazze più importanti della città di Napoli. Situata proprio nel cuore del centro antico di Napoli, costituisce l’inizio di via Toledo, e tramite il passaggio di Port’Alba, dalla piazza si confluisce nel Decumano Maggiore della città, conosciuto da tutti come Via dei Tribunali. Piazza Dante in origine era conosciuta come Largo del Mercatello, perché fino al 1588, si teneva proprio qui uno dei mercati della città. Si differenziava con il diminutivo di mercatello, proprio perché più piccolo, rispetto al più grande e antico mercato, che si teneva in Piazza Mercato.Fino all’ottocento in questa piazza sorgevano le fosse del grano, mentre nel lato sud della piazza, dove oggi si trova il cinema Modernissimo, si trovavano le cisterne dell’olio. Questi due magazzini, per secoli erano i principali luoghi di conservazione delle derrate alimentari della città. Importantis...

Napoli | Centro antico Napoli | Visite guidate Napoli | Guide turistiche Napoli | Chiese di Napoli | Spaccanapoli | cristo velato | Piazza dante napoli | apoli |


La Chiesa di Santa Caterina a Formiello Napoli

La Chiesa di Santa Caterina a Formiello Napoli
La Chiesa di Santa Caterina a Formiello, è una delle chiese monumentali della città di Napoli. Sita accanto a Porta Capuana, vicinissima anche a Castel Capuano, è una delle chiese che non può mancare, se si decide di effettuare una visita guidata a Napoli. Chiamata a formiello, dal latino ad formis, ossia presso i canali o condotti, la chiesa sorgeva nei pressi di un formale reale, un pozzo dell’acquedotto della Bolla sul sagrato ove sorge un edicola votiva dedicata a San Gennaro, opera di Antonio Vaccaro. L’acquedotto venne totalmente sostituito alla fine dell’ottocento , dall’acquedotto del Serino.Tutto il complesso religioso si espandeva nella zona orientale della città, nella nuova cinta muraria che venne ricostruita dai regnanti Aragonesi, che allargava lo spazio urbano antico.Una chiesa dalla forma rinascimentale, con forme archite...

Napoli | Centro antico Napoli | Visite guidate Napoli | Guide turistiche Napoli | Chiese di Napoli | Spaccanapoli |


Chiesa di San Gregorio Armeno Napoli

Chiesa di San Gregorio Armeno Napoli
La chiesa di San Gregorio Armeno, conosciuta popolarmente anche come la Chiesa di Santa Patrizia, è una delle chiese più famose del centro antico di Napoli. La chiesa monumentale è sita tra il decumano maggiore, meglio conosciuto come Spaccanapoli, e il decumano inferiore, conosciuto come Via Tribunali. Più precisamente si trova nell’omonima strada via San Gregorio Armeno, conosciuta nel mondo, grazie all’antica arte artigianale dedicata alla produzione presepiale e di statuine del presepe. La chiesa, assieme al complesso monastico  costituisce uno degli edifici religiosi più antichi, grandi e importanti del centro antico di Napoli. Un vero e proprio gioiello del barocco napoletano, la chiesa nasce sopra le rovine del tempio dedicato a...

Napoli | Centro antico Napoli | Visite guidate Napoli | Guide turistiche Napoli | Chiese di Napoli | Spaccanapoli |


La basilica di San Lorenzo Maggiore Napoli

La basilica di San Lorenzo Maggiore Napoli
La basilica di San Lorenzo Maggiore è una delle chiese monumentali di Napoli, considerata tra le più antiche della città. Risalente al XII secolo, la basilica si trova proprio nel cuore del centro antico di Napoli, vicino a Via San Gregorio Armeno, più precisamente in Piazza San Gaetano. Ricca di storia e stratificazioni archeologiche, oltre la chiesa è possibile visitare il Museo dell’opera di San Lorenzo maggiore, e gli scavi archeologici dell’antico Macellum di Neapolis.La storia di San Lorenzo Maggiore inizia nel 1235 quando papa Gregorio IX concesse a Napoli la costruzione di una struttura dedicata a San Lorenzo.Proprio re Carlo I d’Angiò , partecipò alla costruzione della chiesa, donando cospicue somme di denaro così da sovvenzionare alla costruzione della basilica. La cosa particolare è che la chiesa alla fine risulta come un misto tra uno stile gotico francese...

Napoli | Centro antico Napoli | Visite guidate Napoli | Guide turistiche Napoli | Chiesa di San Lorenzo Maggiore |


CENTRO ANTICO- DE ANGELIS: «CASTELLAMMARE PUNTI AL PROGETTO AIRBNB»

CENTRO ANTICO- DE ANGELIS: «CASTELLAMMARE PUNTI AL PROGETTO AIRBNB»
  Il candidato sindaco vuole riportare l’antico borgo alla sua vocazione di home sharing «Centro antico come Lavenone, Civitacampomarano e Sambuca». Sono questi, infatti, alcuni degli esempi di borghi italiani virtuosi che vedranno la valorizzazione grazie al recupero del patrimonio immobiliare. Qui la proposta di Massimo de Angelis, candidato a sindaco per le prossime elezioni comunali stabiesi del 10 giugno, che vuole accelerare la riqualificazione di due zone ora troppo degradate. «L’idea è quella che i fondatori di Airbnb, insieme all’Anc...

castellammare | turismo | massimo de angelis | airbnb | centro storico | centro antico | sindaco | elezioni | amministrative | 2018 | castellammare |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Un abito da sposa floreale nel 2022, perché no?

Per il nostro matrimonio, uno degli elementi più importanti -e che dobbiamo cominciare a cercare fin dall'inizio dei preparativi- è ovviamente l'abito da sposa. Ci sono così tante cose a cui pensare quando arriverà questo momento! La stagione in cui si celebra il matrimonio, se si tratta di un ricevimento al chiuso o all'aperto, se la cerimonia è solo civile o se c'è una visita alla chie (continua)

Les meilleurs conseils pour choisir les robes de la mère de la mariée

Un mariage familial est un événement heureux pour toutes les personnes impliquées. Aussi important qu'il soit de choisir les robes de mariée à effet pour la mariée, il est tout aussi important de s'assurer de chaque petit détail - les Robe Mère de Mariée, les fleurs, la robe d'huissier et les paramètres des contes. Cependant, l'un des détails les plus importants, qui pourrait souvent êtr (continua)


Fuori il nuovo singolo di Luca Caperna intitolato Se, un brano romantico contro la dilagante aridità di sentimenti tipica dei nostri giorni.

Fuori il nuovo singolo di Luca Caperna intitolato Se, un brano romantico contro la dilagante aridità di sentimenti tipica dei nostri giorni.
Se è il titolo del nuovo singolo del cantautore Luca Caperna, uscito il giorno 20 Gennaio 2022 nei principali store digitali. Il brano, composto, suonato interamente dall'autore e registrato in casa, è inoltre il singolo di lancio per un prossimo album la cui uscita è alle porte. Se è il titolo del nuovo singolo del cantautore Luca Caperna, uscito il giorno 20 Gennaio 2022 nei principali store digitali. Il brano, composto, suonato interamente dall'autore e registrato in casa, è inoltre il singolo di lancio per un prossimo album la cui uscita è alle porte. Così il cantautore ci descrive la sua nuova canzone: "Capita a volte di sentirci un po' malinconici, e ci rit (continua)

Giada Rotta: una siciliana per Sanremo

Giada Rotta: una siciliana per Sanremo
Vittoria (RG), 19 gennaio – Mancano ormai poco più di dieci giorni per l’inizio del festival di Sanremo 2022. Anche quest’anno la città dei fiori si trasformerà nel centro mediatico italiano, in un vortice di emozioni e stress come solo la kermesse canora nazionale sa fare. Ed è proprio qui, che prenderanno forma i sacrifici di mesi di studio e di lavoro dello staff  Dream Massag (continua)

Imprenditori italiani a Dubai: attratti dalle politiche dell’emirato, dalla sicurezza e dalle avanguardie dell’IT

Imprenditori italiani a Dubai: attratti dalle politiche dell’emirato, dalla sicurezza e dalle avanguardie dell’IT
Intervista all’imprenditrice Monica Perna che racconta la sua esperienza di expat nella smart city emiratina, sempre più meta di imprese del Made in Italy il cui numero è raddoppiato negli anni della pandemia. Vivere e lavorare a Dubai è un’esperienza che interessa oggi molti italiani. Tra questi sono tanti gli imprenditori che hanno delocalizzato o avviato le loro imprese nella smart city emiratina, oggi considerata una delle città più a misura d’uomo per il mix di mobilità, sostenibilità ed avanguardia urbanistica che la caratterizzano.Con una qualità della vita tra le più alte al mondo e stipendi sup (continua)