Home > Keyword : morti cliccata 1895 volte

Infortuni, Fesica Confsal Lombardia: “Sulla sicurezza sul lavoro intervengano anche le Regioni”

Infortuni, Fesica Confsal Lombardia: “Sulla sicurezza sul lavoro intervengano anche le Regioni”
Gli esponenti della Fesica Confsal lombarda intervengono sulle morti bianche. Francesco Galluzzo, Aldo Balzanelli, Giuseppe Senese, Carmelo Cosentino, Gabriele Cassani, Francesco Iavarone e Stefano Lazzarini stanno seguendo le evoluzioni sulla morte degli operai deceduti in un deposito di azoto della sede dell'ospedale Humanitas a Pieve Emanuele nel Milanese “Dalla Lombardia alla Sicilia ancora morti bianche: sei in ventiquattrore. Registriamo tre morti sul lavoro ogni giorno. Il tragico bilancio degli incidenti mortali conta già 677 da inizio anno ed attendiamo ancora le evoluzioni di tutti quei provvedimenti che il governo doveva garantire”. A dirlo sono i segretari provinciali della Fesica Confsal della Lombardia Francesco Galluzzo, Aldo Balzanelli, Giuseppe Senese, Carmelo Cosentino, Gabriele Cassani, Francesco Iavarone e Stefano Lazzarini che, in queste ore, stanno seguendo le vicende che hanno riguardato la morte di due operai di una di...

fesica confsal | lombardia | regioni | sicurezza | morti bianche | sindacato |


Due esempi di Confraternite della Buona Morte: Urbania e Bettona

Due esempi di Confraternite della Buona Morte: Urbania e Bettona
L’origine delle Confraternite della Misericordia o, come spesso furono ribattezzate, della Buona Morte, è assai antica. Opere pie d’ispirazione analoga, nacquero in Oriente intorno al IV o V secolo, affidate a collegi monastici, la cui missione di carità era, in primo luogo, fornire assistenza ai malati, rischiando la propria vita assistendo anche i più contagiosi e, in secondo luogo, garantire una degna sepoltura a tutti colori che, per diverse ragioni, non se la potessero permettere. Analogamente, presso la Chiesa d’Alessandria d’Egitto, operavano alcuni chierici, esperti in medicina – i Lec...

Confraternite della Buona Morte | Arciconfraternita della Morte dal Sacco Nero | assistenza ai morenti | supporti religiosi lignei | Bettona | ossari | mummie | Chiesa dei Morti | Urbania |



“Manuale di eleganza classica maschile”, la guida allo stile di Douglas Mortimer

“Manuale di eleganza classica maschile”, la guida allo stile di Douglas Mortimer
L’eleganza classica – quella vera, quella eterna, quella che rende l’uomo signore – è il frutto di regole estetiche e di convenzioni sociali che si sono consolidate e tramandate nel corso dei decenni. In questo agile manuale vengono svelate e descritte le norme fondamentali dell’eleganza classica maschile. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta Manuale di eleganza classica maschile di Douglas MortimerLo scrittore, divulgatore e formatore toscano Douglas Mortimer presenta “Manuale di eleganza classica maschile”, una guida completa ed esauriente che aiuta a orientarsi in questo affascinante e complesso mondo. In una realtà caratterizzata da piaceri effimeri e sfuggenti, l’eleganza classica è invece una solida certezza, sinonimo di eternità e di gusto per il bello. Un’opera imprescindibile da un autore molto seguito e apprezzato, che sul suo canale YouTube dedicato alla cultura de...

Manuale di eleganza classica maschile | Douglas Mortimer | manuale | scrittore | Edizioni NPE | stile | eleganza classica | eleganza | raffinatezza | gentiluomo | buon gusto | vestiti | accessori | norme estetiche | arbitri elegantiae | Il Taccuino ufficio stampa |


Marzo 2020: La droga non ha smesso di portare via tante vite umane, nonostante la pandemia.

Alcune statistiche internazionali dicono che nel solo mese tra il 15 febbraio al 16 marzo 2020, c’è stata un escalation del 21% di morti per overdose. Quindi non è stata solamente la pandemia ad essersi portata via tante vite umane. Che dire della droga? O della cocaina? Leggiamo su un articolo del 30 giugno scorso alcune informazioni molto importanti: “Diminuiscono i sequestri di cannabis, triplicano quelli di cocaina – Nella fattispecie, per quanto riguarda le tipologie di sostanze, calano i sequestri di marijuana ed hashish, ma aumentano nettamente quelli di cocaina: d...

Droga | cocaina | pandemia | Coronavirus | morti | overdose | marijuana | prevenzione | stupefacenti | Ron Hubbard |


Amatrice " LUCI E OMBRE " dopo 24 mesi dal Terremoto con Sergio Pirozzi

Amatrice
 A due anni dal terremoto, Sergio Pirozzi ex sindaco di Amatrice esprime un suo parere sulla tragedia che ha colpito il Centro Italia, accennando anche a “ombre e luci”. “Luci”, riferendosi alla grande macchina della solidarietà che si è mossa subito a seguito dello sventurato evento e che ha permesso, se pur gradualmente, alla rinascita del Paese; migliaia di persone si sono mobilitate per la rinascita dei territori del Centro Italia dilaniati dal sisma; ciascuno a suo modo, ma con un unico obiettivo: tamponare la situazione d'emergenza ed aiutare c...

24 agosto | Amatrice | calamità Natirale | calamita naturali | carabinieri | Comune di Amatrice | ex Sindaco di Amatrice | finanza | interviste | luci e ombre | militari | morti | polizia di stato | RIETI | riprese video | Sergio Pirozzi | sisma | TERREMOTO | tragedia |


Pomigliano d’Arco: E Zezi in Memoria delle Vittime dello scoppio della fabbrica “Flobert” dell’11 aprile 1975 a Sant’Anastasia. (Scritto da Antonio Castaldo)

Pomigliano d’Arco: E Zezi in Memoria delle Vittime dello scoppio della fabbrica “Flobert” dell’11 aprile 1975 a Sant’Anastasia. (Scritto da Antonio Castaldo)
  Lo scorso 11 aprile è stato il giorno del 40esimo anniversario dello scoppio della fabbrica di giocattoli “Flobert” di Sant’Anastasia in provincia di Napoli, dove avvenivano lavorazioni non autorizzate di materiale esplosivo. Una lapide in marmo ricorda nome, cognome ed anni di età dei caduti su quel lavoro per il quale erano stati assunti da pochi giorni: Allocca Michele, 32; Barra Mariano, 24; Ceriello Giovanni, 39; Caruso Giovanni, 35; Esposito Giovanni,   25; Esposito Michele, 34; Frasca Antonio, 25; Florio Vincenzo, 42; Mosca Giuseppe, 20...

43esimo Anniversario Morti sul Lavoro in Flobert a Sant Anastasia |


The Mind of the Child: ecco i corsi di coaching in partenza

The Mind of the Child: ecco i corsi di coaching in partenza
Lo scopo della vita è quello di diventare qualcuno di cui siamo orgogliosi. Alessia Mortilla, Direttore di The Mind of the Child Roma, 23-03-18 In arrivo i nuovi corsi di coaching in Italia di Mind of The Child The Mind of The Child è il primo ed unico istituto in Italia specializzato nella formazione e nel coaching in nove differenti settori e anche quest’anno dà il via ai suoi corsi base e di specializzazione in coaching personale e professionale. Cos’è il coaching Il coaching è uno strumento che aiuta la persona a tirare fuori il meglio d...

corsi di coaching | coaching | corsi di formazione personale | alessia mortilla |


GS ALPI AL SERVIZIO DEI CONCORRENTI

SCONTO DEL 50% PROSSIMA G&M     Alla luce dell’annullamento della Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo di Aprica (SO) e nel rispetto degli impegni di ciascun abbonato, il GS Alpi ha deciso che i propri circuiti Gran Trofeo GS Alpi e Coppa Lombardia si chiuderanno con una gara in meno (la Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo, appunto, non disputata a causa del forte maltempo). I cicloamatori entreranno dunque in classifica finale di entrambi i circuiti con uno scarto, una scelta sofferta ma necessaria, onde evitare sorgessero lamentele (lecite) n...

gf gavia mortirolo | gs alpi | aprica | lombardia | newspower |


LA GF GAVIA & MORTIROLO Ė UNA GRANDE FESTA

“DOVE OSANO LE AQUILE” TUTTO Ė POSSIBILE   Il 25 giugno Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo ad Aprica (SO) Tante iniziative anche musicali scatteranno sin da sabato 24 giugno Ore 6.30 apertura griglie, ore 7.30 start della contesa firmata GS Alpi Superata quota 2000 ma iscriversi è ancora possibile nelle giornate di domani e domenica in loco     La Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo di domenica ad Aprica (Sondrio), prima di un evento sportivo, è una grande festa a cui tutti sono invitati. Si parte sabato con l&r...

gf gavia mortirolo | gs alpi | aprica | lombardia | newspower |


GF GAVIA & MORTIROLO OLTRE QUOTA 2000

GAVIA RIASFALTATO E PERFETTO PER DOMENICA   Il 25 giugno Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo ad Aprica (SO) La gara ha già sforato quota 2000 concorrenti ma le iscrizioni sono ancora aperte Passo Gavia pronto ad essere riasfaltato rendendo esemplare il manto di gara; riaprirà sabato Partenza domenicale alle ore 7.30; consegna pacchi gara da venerdì a domenica     “Abbondantemente”, è l’avverbio usato da un più che soddisfatto Vittorio Mevio, patron del GS Alpi, per commentare l’andamento delle iscr...

gf gavia mortirolo | gs alpi | aprica | lombardia | newspower |


10 GIORNI ALLA GF GAVIA & MORTIROLO

MORTIROLO ERTA CAPACE DI SEGNARE UN’EPOCA   Il 25 giugno Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo all’Aprica (SO) Mortirolo erta che rappresenta la storia del ciclismo nostrano e non solo “Trofeo Michele Scarponi” al primo a giungere sul Mortirolo (percorsi gf e mf da Mazzo) Iscrizioni disponibili alla cifra di 50 euro entro il 21 giugno     Dopo l’emozionante arrivo dei fuoriclasse del Giro d’Italia sul Mortirolo nella salita dedicata a Michele Scarponi, con il compagno di squadra del compianto ciclista marchigiano Luis Le&o...

gf gavia mortirolo | gs alpi | aprica | lombardia | newspower |


TROFEO “MICHELE SCARPONI” ALLA GRANFONDO G&M

DOMANI AL GIRO IL MORTIROLO SARÀ “SALITA SCARPONI”   Il 25 giugno Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo all’Aprica (SO) “Trofeo Michele Scarponi” al più veloce a giungere sul Mortirolo (percorsi gf e mf da Mazzo) La salita del Mortirolo è già “testabile” dai corridori che volessero allenarvisi Iscrizioni a 50 euro comprensive di una maglia commemorativa della propria impresa     Domani è il gran giorno. Il Giro d’Italia numero 100 ricorderà Michele Scarponi sulla salita...

gf gavia mortirolo | gs alpi | aprica | lombardia | newspower |


QUANTI PREMI ALLA GF GAVIA & MORTIROLO

ANCHE LA GF OMAGGIA L’“AQUILA DI FILOTTRANO”   Il 25 giugno Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo all’Aprica (SO) Il primo a giungere sul Mortirolo dal versante di Mazzo riceverà un riconoscimento alla memoria di Michele Scarponi Tre percorsi: granfondo (175 km), mediofondo (155 km) e fondo (85 km) Iscrizioni anche con la 3Epic Cycling Road alla voce “Combinata dello Scalatore”     Il 25 giugno ad Aprica (SO) la Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo metterà in scena tre percorsi, un granfondo di 17...

gf gavia mortirolo | gs alpi | aprica | lombardia | newspower |


GF GAVIA & MORTIROLO PER APPASSIONATI VERI

DUE MOSTRI SACRI TUTTI DA SCALARE   Il 25 giugno Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo all’Aprica (SO) Sulle orme del Pirata e della storia d’Italia sui due mitici passi Tre percorsi: granfondo (175 km), mediofondo (155 km) e fondo (85 km) Iscrizioni alla cifra di 50 euro entro le ore 20 di mercoledì 21 giugno     Non si può dire di essere dei granfondisti fatti e finiti se non si sono portate a termine delle determinate ascese scolpite nella storia del ciclismo nazionale ed internazionale: nel taccuino di qualsiasi cicloamatore ci...

gf gavia mortirolo | gs alpi | aprica | lombardia | newspower |


GF GAVIA & MORTIROLO: DOVE OSANO LE AQUILE

LUOGHI MITICI A “QUOTE” IMPERDIBILI   Il 25 giugno Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo all’Aprica (SO) Sui Passi Gavia e Mortirolo è transitata la storia del Giro d’Italia Percorsi granfondo (175 km), mediofondo (155 km) e fondo (85 km) imperdibili Possibilità di partecipare alla speciale classifica “Combinata dello Scalatore” alla quota di 80 euro     I Passi del Gavia e del Mortirolo hanno contribuito forse più di ogni altro luogo all’epopea gloriosa del ciclismo in generale e del Giro d&rsqu...

gf gavia e mortirolo | aprica | gs alpi | newspower |


TRUE DETECTIVE 2: “DOWN WILL COME”. LA RECENSIONE DEL QUARTO EPISODIO

TRUE DETECTIVE 2: “DOWN WILL COME”. LA RECENSIONE DEL QUARTO EPISODIO
TRUE DETECTIVE 2: "DOWN WILL COME", LA RECENSIONE DEL QUARTO EPISODIO  ATTENZIONE: CONTIENE SPOILER  Con il quarto episodio della seconda stagione si cambia ancora mano e, questa volta, il passaggio di consegne si avverte più del primo. Il pilota ed il secondo episodio sono stati diretti da Justin Lin, noto per essere il regista di quattro capitoli della popolare serie cinematografica  Fast and Furious, il terzo è toccato a Janus Metz Pedersen, un documentarista specializzato in reportage di guerra e il quarto è stato affidato a Jeremy Podeswa, r...

Colin Farrell | Conway Twitty | Down Will Come | Forse domani | Frank Semyon | HBO | Il libro dei morti d’occidente | Janus Metz Pedersen | Jeremy Podeswa | Justin Lin | Matthew McConaughey | Nic Pizzolatto | Quando scende la notte | Rachel McAdams | Ray Velcoro |


Terribile terremoto in Nepal

Terribile terremoto in Nepal
Il terremoto in Nepal potrebbe aver provocato 10 mila vittime. E' il timore espresso oggi dal premier Sushil Koirala. Finora i morti accertati sono 4.485. I feriti 8.235. La polizia ha fornito una lista parziale di dieci cittadini morti di Cina, Francia, India, Usa e Australia. Quattro le vittime italiane. Sono ancora 40 gli italiani irrintracciabili in Nepal. I 18 connazionali rintracciati nella notte non fanno quindi parte del gruppo di cui ha parlato ieri il ministero degli Esteri. Kathmandu si è spostata di 3 mt. verso sud - Il terremoto che ha colpito il Nepal lo scorso 25 ap...

terremoto | nepal | catastrofe | migliaia di morti |


Rimborso Imu , le lettere di Berlusconi anche ai morti da 30 anni. Di Marco Nicoletti

Rimborso Imu , le lettere di Berlusconi anche ai morti da 30 anni. Di Marco Nicoletti
Roma - La lettera spedita a tutti gli italiani con cui Silvio Berlusconi promette di togliere l'Imu e di restituire i soldi pagati nel 2012 è arrivata anche alla famiglia Imola, di Riccione. Ad aprire la missiva indirizzata al Sig. Duilio è stata la vedova, ancora in lutto per la perdita del marito nel 2010. Adesso il figlio, Daniele Imola - 54 anni, imprenditore e già sindaco della città - chiede scuse pubbliche. "Come alla mia famiglia - scrive Imola in una nota - chissa' a quante altre persone defunte e' stata recapitata riaprendo ferite con dolore e ra...

imu | berluconi | morti | truffa | alfano | pdl | lettere | promesse | angelino | destra | posta |


IN OCCASIONE DELLA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA FAMIGLIA TERZO TORNEO DI CALCETTO “COPPA DICO NO ALLA DROGA”

  Il 15 maggio, è la Giornata Internazionale della Famiglia.  Nel 1994, l'ONU scegliere di dedicare questa data alla Famiglia, il gruppo sociale fondamentale e l’ambiente naturale per lo sviluppo e il benessere di tutti i suoi membri, in particolare i ragazzi. In questa occasione i volontari di Dico No alla Droga hanno organizzato un torneo di Calcetto a 5 Presso i Campi di Calcio di Pontevigodarzere a Padova. L'iniziativa vuole rappresentare  un momento di aggregazione e di festa in nome dello sport e dell'informazione. Torneo di una giornata che v...

Droga | volontari | L Ron Hubbard | libretti informativi | Padova | Pontevigodarzere | alcol | overdose | birra | bar | morti | incidenti | famiglia | giornata mondiale della famiglia | dico no alla droga | torneo calcetto | prevenzione |


Nella Giornata Mondiale della Famiglia Informazione e prevenzione alla droga per aiutare i giovani

  Il 15 maggio, è la Giornata Internazionale della Famiglia. E' stato l'Onu, nel 1994, a scegliere di dedicare questa data a quella che l'Onu stesso ritiene il fondamentale gruppo sociale e l’ambiente naturale per lo sviluppo e il benessere di tutti i suoi membri, in particolare ai ragazzi, il nostro futuro. Proprio per sostenere ed aiutare le famiglie i volontari “Amici di L.Ron Hubbard” saranno presenti a Jesi per le vie del centro, sabato 14 maggio prossimo in mattinata, per distribuire l’opuscolo informativo di prevenzione alle droghe “la verit&a...

Droga | volontari | L Ron Hubbard | opuscoli informativi | Jesi | alcol | overdose | birra | bar | morti | incidenti | famiglia | giornata mondiale della famiglia |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

L'asilo è più significativo che scattare foto sul tappeto rosso

Shandong Anke madre figlia Lulu ha partecipato l'ultima volta alla cerimonia di laurea dell'asilo, a suo avviso, non c'è tappeto rosso non è il nocciolo della questione ", fare acquisti sul tappeto rosso non è complicato, soprattutto per vedere il 'grado' e orientato. Volevo lasciare che i bambini sperimentino il grande , o l'interesse dentro o fuori dai genitori dell'asilo? "Anche Lulu e i bambin (continua)

SPOLETO 2022: IN ARRIVO IL PREMIO INTERNAZIONALE OSCAR WILDE

SPOLETO 2022: IN ARRIVO IL PREMIO INTERNAZIONALE OSCAR WILDE
Nel penultimo fine settimana di ottobre, si svolgerà dalle ore 15:30 presso la Sala Somsin via Francesco Borgogna a Vercelli, il Premio Internazionale Oscar Wilde 2021, a cui parteciperà attivamente il Menotti Art Festival Spoleto.Il Prof. Luca Filipponi presidente della commissione del Premio Internazionale afferma: “Con questi numeri possiamo essere soddisfatti appieno, mi piacerebbe portar (continua)


Prevenzione alla droga: raggiungiamo i ragazzi prima degli spacciatori

Prevenzione alla droga: raggiungiamo i ragazzi prima degli spacciatori
Lunedì 25 ottobre ritornano i volontari di Scientology a Bellaria per un’attività di prevenzione alla droga. Bellaria: Prevenzione e informazione con opuscoli informativi disponibili anche onlineLunedì 25 ottobre ritornano i volontari di Scientology a Bellaria per un’attività di prevenzione alla droga. Gli opuscoli della campagna La verità sulla droga contengono, testimonianze e fatti sulle conseguenze dei danni causati dalla droga. Non è un discorso moralistico, e non si parla di droga legale o ill (continua)

Come contrastare l’uso epidemico di droga.

Come contrastare l’uso epidemico di droga.
Campagna educativa sostenuta dai volontari di Scientology che martedì a Savignano sul Rubicone distribuiranno opuscoli di prevenzione alla droga dal titolo La verità sulla droga Campagna educativa sostenuta dai volontari di Scientology che martedì a Savignano sul Rubicone distribuiranno opuscoli di prevenzione alla droga dal titolo La verità sulla droga Le droghe sono ben più di un mero problema sociale. Circa 210 milioni di persone di ogni ceto sociale assumono droghe illegali. Quasi 200.000 persone ogni anno muoiono a causa della droga.Facendo riferimento all’imp (continua)

I volontari di Scientology per una responsabilità consapevole e condivisa

I volontari di Scientology per una responsabilità consapevole e condivisa
Una iniziativa dei Ministri Volontari di Scientology per portare un messaggio di comunità. Sabato pomeriggio i Ministri Volontari di Scientology sono intervenuti al parco dei Poeti, nei pressi del Villaggio Badia. In base al loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" si sono occupati della raccolta di rifiuti abbandonati nel parco, con l'intento di sensibilizzare i cittadini per una assunzione necessariamente consapevole di responsabilità verso la comunità di cui si fa parte.Con la co (continua)