Home > News > Marzo 2020: La droga non ha smesso di portare via tante vite umane, nonostante la pandemia.

Marzo 2020: La droga non ha smesso di portare via tante vite umane, nonostante la pandemia.

scritto da: Affaripubblicipadova | segnala un abuso


Alcune statistiche internazionali dicono che nel solo mese tra il 15 febbraio al 16 marzo 2020, c’è stata un escalation del 21% di morti per overdose.

Quindi non è stata solamente la pandemia ad essersi portata via tante vite umane.

Che dire della droga? O della cocaina?

Leggiamo su un articolo del 30 giugno scorso alcune informazioni molto importanti: “Diminuiscono i sequestri di cannabis, triplicano quelli di cocaina – Nella fattispecie, per quanto riguarda le tipologie di sostanze, calano i sequestri di marijuana ed hashish, ma aumentano nettamente quelli di cocaina: dal 2018 al 2019 +127,2%. …

Dal 1973, anno in cui hanno avuto inizio le rilevazioni in Italia sugli esiti fatali per abuso di droga, sono complessivamente 25.780 i morti causati dal consumo di stupefacenti.”

“La droga è un problema planetario- scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard – sguazza nel sangue e nella sofferenza umana.”

Il problema esiste e non possiamo nasconderci dietro alla catastrofe del Coronavirus che sta catalizzando la nostra attenzione.

La Cocaina è una delle droghe più pericolose che l’uomo conosca.

Per questo è vitale conoscere La verità sulla cocaina; per creare una dovuta prevenzione. Iniziativa promossa non solo con distribuzioni di opuscoli ma direttamente online, dai volontari Mondo libero dalla droga Romagna.

Oggi, la cocaina è un affare di miliardi di dollari in tutto il mondo. Coloro che ne fanno uso sono persone di ogni età, professione e livello economico, perfino scolari di otto anni.

Il consumo di cocaina può portare alla morte per collasso delle vie respiratorie, ictus, emorragia cerebrale (perdita di sangue nel cervello) o infarto. I figli delle madri che sono dipendenti dalla cocaina vengono al mondo già tossicodipendenti. Molti soffrono di difetti dalla nascita e di molti altri problemi.

Nonostante i suoi pericoli, il consumo di cocaina continua ad aumentare, probabilmente perché chi ne fa uso trova difficile sfuggire ai primi passi lungo quell’interminabile strada buia che porta alla dipendenza.

Scopri perché la cocaina crea una delle dipendenze psicologiche peggiori fra le droghe da strada. Scopri la verità sulla cocaina. www.drugfreeworld.org tel. 054430080.


Fonte notizia: https://www.noalladroga.it


Droga | cocaina | pandemia | Coronavirus | morti | overdose | marijuana | prevenzione | stupefacenti | Ron Hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Spese di casa: ecco i primi aumenti dopo un anno di pandemia


Come costruire un funnel su Facebook efficace per il tuo eCommerce


Cause remote e recenti della crisi sanitaria, sociale ed economica della pandemia


Noi per Napoli Show in Tv, nuova brillante ed interessante puntata in onda


Dal 20 luglio 2018, sul circuito Fox Production Italia, in rotazione "Ho smesso" il nuovo singolo di Michael Ros


ADF Award 2020: premiato Arnistil di DOC Ofta per il packaging più innovativo in farmacia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

27 ottobre 2021 la Chiesa di Scientology di Padova celebra il 9° anniversario dell’Inaugurazione nella storica Villa Francesoni Lanza.

27 ottobre 2021 la Chiesa di Scientology di Padova celebra il 9° anniversario dell’Inaugurazione  nella storica Villa Francesoni Lanza.
Da allora la chiesa ha continuato a dare servizio alla comunità, non solo a livello spirituale, ma ospitando l’intera comunità con attività di aggregazione e dedicandosi al volontariato, aiutando la comunità in molti modi. Son già trascorsi 9 anni quando nella giornata di sabato 27 ottobre del 2012 oltre 7.000 Scientologist da tutta Italia ed Europa si sono radunati assieme agli ospiti (continua)

Parliamo di prevenzione: La droga è droga come la morte è morte

Volontari attivi costantemente in Romagna per fornire la verità sulla drogaContinuano a parlar di droga principali quotidiani d’Italia. Droga, violenza e morte.Una tragedia che affligge i giovani in ogni angolo del mondo e del nostro bel paese.Per far fronte a questa piaga sociale che prende di mira i giovani e quindi il nostro futuro, i volontari di Mondo Libero dalla droga si son ritr (continua)

Prendersi cura dell’ambiente: attività per la comunità dei Volontari di Scientology

Padova: piccoli gesti, per mantenere l’ambiente più pulito. A volte non sembra, ma anche piccole azioni, danno un senso di sollievo e un concreto contributo alla comunità.Parliamo di pulizia dell’ambiente. Anche a Padova, oltre alle attività di cui normalmente si occupano, i Ministri Volontari continuano, a prendersi cura dell’ambiente. Attrezzati di guanti, pinze e sacchetti si dedic (continua)

Rimini: campagna informativa per dire NO alla droga

Prevenire è meglio che curare! …. LA VERITA’ SULLA DROGA illustra i FATTI delle principali droghe in uso nella società Lunedì 4 ottobre nel cuore di Rimini i volontari di Mondo libero dalla droga saranno attivi con un ampia distribuzione di opuscoli informativi dal titolo La verità sulla droga. Sebbene il Covid abbia cambiato le abitudini in generale, il consumo di eroina e cocaina è (continua)

Riprende il mare la campagna La verità sulla droga durante la regata del Conero.

Riprende il mare la campagna La verità sulla droga durante la regata del Conero.
Sensibilizzare gli amanti della vela portando in regata La verità sulla droga. Prossimo appuntamento domenica 26 settembre ad Ancona. L’idea è partita da Lino Scerbo, regatante e presidente dell’associazione Vela Club Senigallia ASD “LABOLINA” che si occupa di formazione e avvicinamento al mondo del mare, con una grande sensibilità al sociale.In occasione del primo lancio della campagn (continua)