Home > Keyword : Fondazione Dino Zoli cliccata 47 volte

Elena Hamerski: residenza d’artista a Forlì. Premio Speciale Dino Zoli Textile ad Arteam Cup 2018

Elena Hamerski: residenza d’artista a Forlì. Premio Speciale Dino Zoli Textile ad Arteam Cup 2018
 Dopo il successo riscosso con “È QUI. Un percorso fra luoghi, persone e arte”, Dino Zoli Textile e Fondazione Dino Zoli portano avanti insieme un nuovo progetto dedicato ad arte e tessuto. Protagonista, la giovane artista forlivese Elena Hamerski, vincitrice del “Premio Speciale Dino Zoli Textile” ad Arteam Cup 2018.   In occasione della mostra dei finalisti di Arteam Cup 2018 (concorso nazionale promosso dall’Associazione Culturale Arteam di Albissola Marina per creare sinergie e occasioni di confronto e dialogo tra i vari operatori del sistem...

Elena Hamerski | Nadia Stefanel | Dino Zoli Textile | Fondazione Dino Zoli |


È QUI. Un percorso fra luoghi, persone e arte

È QUI. Un percorso fra luoghi, persone e arte
 Ricerca artistica, attenzione ai giovani e sguardo rivolto al sociale: con il progetto “È QUI. Un percorso fra luoghi, persone e arte” il Gruppo Dino Zoli di Forlì si fa ancora una volta promotore di iniziative tese a valorizzare il rapporto tra arte, nuove generazioni e impresa. Il collettore è la Fondazione Dino Zoli, punto di riferimento culturale per il gruppo societario, che nel 2018 ha lanciato il programma “Who’s next” per sostenere e promuovere la creatività emergente.  Dal 30 marzo al 9 giugno 2019, Dino Zoli Textil...

Fondazione Dino Zoli | Dino Zoli Textile | Accademia di Belle Arti di Bologna | Musei Civici d Arte Antica | Vanna Romualdi | Nadia Stefanel |



Il racconto di Siponto. Un esempio di conservazione e valorizzazione del patrimonio storico archeologico in Italia

Il racconto di Siponto. Un esempio di conservazione e valorizzazione del patrimonio storico archeologico in Italia
Arte, architettura e archeologia in dialogo alla Fondazione Dino Zoli di Forlì dove, domenica 13 gennaio 2019, alle ore 17.00, si concluderà la mostra di Edoardo Tresoldi – uno dei giovani artisti più influenti d’Europa, Medaglia d’Oro dell’Architettura Italiana – con gli interventi di Francesco Longobardi e Xabier Gonzalez Muro tesi ad approfondire “Il racconto di Siponto. Un esempio di conservazione e valorizzazione del patrimonio storico archeologico in Italia”. L’accesso alla conferenza, promossa da DZ Engineering e Fond...

arte | architettura | archeologia | edoardo tresoldi | fondazione dino zoli | DZ Engineering | Forlì | Dino Zoli | Monica Zoli | Nadia Stefanel |


La Basilica di Siponto di Edoardo Tresoldi. Un racconto tra Rovine, Paesaggio e Luce.

La Basilica di Siponto di Edoardo Tresoldi. Un racconto tra Rovine, Paesaggio e Luce.
 Dopo il successo riscosso a Singapore, in occasione del Gran Premio di Formula 1, DZ Engineering e Fondazione Dino Zoli presentano anche a Forlì il lavoro di Edoardo Tresoldi, uno dei giovani artisti più influenti d’Europa (“Forbes”, 2017), recentemente incoronato al Coachella Valley Music and Arts Festival in California.  Nella città-stato di Singapore, divenuta negli anni hub asiatico per diverse aziende globali, la DZ Engineering, società di Dino Zoli Group che dal 2011 realizza gli impianti di illuminazione e di comunicazione di pis...

Edoardo Tresoldi | Nadia Stefanel | Fondazione Dino Zoli | DZ Engineering | Mostra | Arte |


Silvia Bigi, L'albero del latte

Silvia Bigi, L'albero del latte
 Non siamo forse tutte come Vukosava e Stana? Nasce da una fotografia ritrovata per caso L’albero del latte di Silvia Bigi, progetto dedicato a tutte le donne che combattono ogni giorno per essere latte e sangue allo stesso tempo, nell’incessante tentativo di conciliare le diverse dimensioni di sé. La Fondazione Dino Zoli di Forlì (Viale Bologna, 288) presenta, dal 24 febbraio al 14 aprile 2018, L’albero del latte di Silvia Bigi, a cura di Francesca Lazzarini. L’esposizione, che sarà inaugurata sabato 24 febbraio alle ore 18.00, apre ufficia...

Silvia Bigi | Fondazione Dino Zoli | mostra | arte | fotografia |


 

Pag: [1]

Ultime notizie

Tavolo Capalbio e sedia Capraia di Greenwood. La sala da pranzo semplice e resistente

Tavolo Capalbio e sedia Capraia di Greenwood. La sala da pranzo semplice e resistente
Tra i dining-set in alluminio proposti dall’azienda per il 2019 spiccano idee d’arredo basic che si adattano facilmente ai contesti outdoor più diversi   In cortile o a bordo piscina, nel prato o sul terrazzo: qualunque sia lo spazio a propria disposizione per una rigenerante colazione all’aperto il tavolo Capalbio e le sedie Capraia risulteranno la combinazione vin (continua)

MARCO GIOÈ presenta l’album d’esordio CENTOMILA NESSUNO

MARCO GIOÈ presenta l’album d’esordio CENTOMILA NESSUNO
Centomila nessuno è l’album d’esordio da solista di Marco Gioè. Dopo il suo percorso con gli Shotgun, con cui si è esibito nei maggiori festival italiani (Pistoia Blues, Etna Blues Festival) e con i Ballroom Kings (un album e un 45 giri all'attivo presentati in festival e club di tutta Europa) torna con nuovo album che segna l’inizio della sua avventura da s (continua)


Convegno “Sosteniamoci” l’intervento di Rinaldo Ceccano

Nell'era dei cambiamenti climatici sono sempre più richieste le figure professionali esperte nell'ambito dell'efficientamento energetico. Accademia Life, guidata da Rinaldo Ceccano, propone il progetto formativo Waste Manager per acquisire le capacità necessarie a inserirsi con successo in questo settore lavorativo. Convegno "Sosteniamoci": l'intervento di Rinaldo Cecca (continua)

Come Salvare un Figlio dalla Droga

Come Salvare un Figlio dalla Droga
Molti genitori si chiedono come salvare un figlio dalla droga in quanto vogliono sapere cosa possono fare per aiutarlo ad uscire dalla tossicodipendenza. Quando un genitore prova a parlare con il proprio figlio in modo da fargli capire che è necessario fare qualcosa per smettere di usare droga, spesso, incontra delle difficoltà perchè non appena prova ad affrontare l'argoment (continua)

Come Trattare un Figlio Tossicodipendente

Come Trattare un Figlio Tossicodipendente
Quando un genitore s’informa su come trattare un figlio tossicodipendente ha l’esigenza di capire che tipo di comportamento adottare nei suoi confronti per convincerlo a fare qualcosa per smettere di usare droga. Un genitore, spesso, quando prova a parlare con il proprio figlio del suo problema di tossicodipendenza, può succedere che si scontri con una persona molto chiusa in s (continua)