Home > Keyword : Massimo Paracchini cliccata 2288 volte

MASSIMO PARACCHINI RICEVE IL 1° PREMIO GIOTTO PER LE ARTI VISIVE

MASSIMO PARACCHINI RICEVE IL 1° PREMIO GIOTTO PER LE ARTI VISIVE
Massimo Paracchini ha conseguito per meriti artistici il “1°Premio Giotto per le arti visive”, prestigioso riconoscimento alla carriera artistica conferitogli da ArtExpò Gallery per il valore culturale della sua creatività. Ha ricevuto la targa di merito artistico, l’attestato in pregiata pergamena e la pubblicazione di un’opera sul catalogo ufficiale dedicato all’evento a cura della Commissione critica di ArtExpò Gallery costituita dalla Dott.ssa Rosanna Chetta, critico Art Curator, Dott.ssa Elena Cicchetti, consulente critico, Dott. Giorgio Bolla, scrittore e critico e Mariarosaria Belgiovine, curatrice eventi. Massimo Paracchini ha conseguito per meriti artistici il “1°Premio Giotto per le arti visive”, prestigioso riconoscimento alla carriera artistica conferitogli da ArtExpò Gallery per il valore culturale della sua creatività. Ha ricevuto la targa di merito artistico, l’attestato in pregiata pergamena e la pubblicazione di un’opera sul catalogo ufficiale dedicato all’evento a cura della Commissione critica di ArtExpò Gallery costituita dalla Dott.ssa Rosanna Chetta, critico Art Curator, Dott.ssa Elena Cicchetti, consulente critico, Dott. Giorgio Bolla, scrittore e critico e Mariarosaria B...

Massimo Paracchini | 1° Premio Giotto | ArtExpo Gallery | arte | cultura | Tridimensional Painting | Volumetrix Painting | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Re-genesis | Kromo-Regenesis | Rigenesi | Vortex | Psykotrance | Kromoexplosion | Kr |


MASSIMO PARACCHINI ESPONE A PADOVA

MASSIMO PARACCHINI ESPONE A PADOVA
Massimo Paracchini espone due opere a Padova presso la Galleria DP-PROGETTI in via Seminario n.1 dal 5 al 27 marzo 2022, tutti i giorni dalle ore 17.00 alle 19.00, lunedì escluso; il vernissage avrà luogo sabato 5 marzo alle ore 18:00 con accoglienza dalle ore 17:00 nel rispetto delle regole per il Covid19. La mostra è intitolata “Quelli che a Londra….” e presenta le opere degli artisti che hanno recentemente partecipato alla mostra di Londra, infatti una delle due opere di Paracchini è quella che è già stata esposta a Londra con il titolo “Gold Kromoexplosion Love Vortex in Psykotrance” e per la quale l’artista ha ricevuto anche l’attestato. L’altra invece è un’opera in esagonale, già presentata on line sulla piattaforma di e-commerce dell’associazione AdiArte, intitolata:” Hexachromic Rainbow Vortex in Kromotrance”. E’ stato anche redatto un catalogo degli artisti e delle loro opere, con una nota personalizzata del curatore, intitolato proprio come la mostra, “Quelli che a Londra ….”, composto da 32 pagine, una per artista, distribuito alla mostra di Padova, curato dallo studio Raptus Creativi e stampato da VinciArte. La mostra è stata organizzata da AdiArte, una associazione no-profit di promozione culturale, con il fine di divulgare l'arte contemporanea italiana nel mondo e il lavoro degli artisti che la praticano. L'associazione gestisce le iniziative di Italian Contemporary Art Gallery, a Boston, Londra e a Padova con le quali vengono promosse e divulgate le opere degli artisti. Parte integrante dell'attività espositiva di AdiArte è la piattaforma di e-commerce che pubblica il portfolio degli artisti e funge da catalogo delle opere in esposizione presso le varie sedi. Altre opere recenti di Paracchini saranno visibili proprio sulla piattaforma di Adiarte al seguente link: https://www.adiarte.it/ordini/unartista.asp?nart=Massimo&cart=Paracchini Recentemente Paracchini è stato inserito anche nel “Dizionario dei pittori biellesi, valsesiani e vercelllesi dell’Ottocento e del Novecento”- Edizioni ieri e oggi. Massimo Paracchini espone due opere a Padova presso la Galleria DP-PROGETTI in via Seminario n.1  dal 5 al 27 marzo  2022,  tutti i giorni dalle ore 17.00 alle 19.00, lunedì escluso; il vernissage avrà luogo sabato 5 marzo alle ore 18:00 con accoglienza dalle ore 17:00 nel rispetto delle regole per il Covid19. La mostra è intitolata “Quelli che a Londra….” e presenta le opere degli artisti che hanno recentemente partecipato alla mostra  di Londra, infatti  una delle due opere  di Paracchini è quella  che è già stata  esposta a Londra  con il t...

Massimo Paracchini | Italian Contemporary Art Gallery | Galleria D-P Progetti | Adiarte | Padova | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | F |



MASSIMO PARACCHINI ESPONE DA NELSON CORNICI

MASSIMO PARACCHINI ESPONE DA NELSON CORNICI
Massimo Paracchini in vetrina da Nelson Cornici in via Walter Manzone n.55 a Vercelli Massimo Paracchini in vetrina da Nelson Cornici Opere esposte:1) PSYKOTRANCE VORTEX IN ESACHROMIA BEFORE BIG BANGDimensioni 40 x 35 x 5,5 cmTecnica mista su tela in esagonaleAnno 20202) LOVE VORTEX IN PSYKOTRANCEDimensioni 47 x 45 x 5 cmTecnica mista su tela Anno 20213) KROMOEXPLOSION VORTEX MAGMATICO IN PSYKOTRANCE SU GIALLO ALCHEMICODimensioni 80 x 60 x 7 cmTecnica: Free Sprinkling Overflowing e SparklingAnno 20204) FULL ALCHEMIC RED IN KROMOTRANCEDimensioni 100 x 60 x 7 cmTecnica mista su telaAnno 20215) GOLD KROMOEXPLOSION LOVE VORTEX IN PSYKOTRANCEDimensioni 32 x 35 x 5 cmTecnica mist...

Massimo Paracchini | Nelson cornici | Vercelli | Tridimensional Painting | Volumetrix Painting | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Sprinkling Revolution | Love Vortex | H |


Massimo Paracchini espone a Londra

Massimo Paracchini espone a Londra
Massimo Paracchini espone un’opera a Londra nel quartiere di Notting Hill al n. 42 presso Badiani Art Space dal 16 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022, tutti i giorni dalle ore 13.00 alle 19.00 ( 24 dicembre chiusura alle ore 16.00; 25 dicembre chiuso). L’opera presentata da Paracchini è intitolata “Gold Kromoexplosion Love Vortex in Psykotrance”. Massimo Paracchini espone un’opera a Londra nel quartiere di Notting Hill al n. 42 presso Badiani Art Space dal 16 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022,  tutti i giorni dalle ore 13.00 alle 19.00 ( 24 dicembre chiusura alle  ore 16.00; 25 dicembre chiuso). L’opera presentata da Paracchini è intitolata  “Gold  Kromoexplosion  Love  Vortex  in  Psykotrance” e rappresenta un cuore dal cui centro inizierà ad espandersi, come in una sorta di grande Big Bang artistico,  un vortice d’amore in kromoexplosion di color oro che dovrà coinvolgere l’Universo i...

Massimo Paracchini | Italian Contemporary Art Gallery | Badiani Art Space | Adiarte | Londra | Notthing Hill | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRe |


Massimo Paracchini riceve il Premio Internazionale Città di New York

Massimo Paracchini riceve il Premio Internazionale Città di New York
Massimo Paracchini ha conseguito per meriti artistici “Il Premio Internazionale Città di New York”, prestigioso riconoscimento conferitogli da Art Now di Palermo per aver valorizzato l’arte e la creatività italiana. Ha ricevuto la targa di merito artistico, l’attestato in pregiata pergamena e la pubblicazione di un’opera sul libro d’arte “Artista a New York” a cura di Art Now e la pubblicazione di altre due sue opere in cinque cataloghi personalizzati con testo biografico. Inoltre un’opera selezionata, che è stata pubblicata anche sul catalogo ufficiale dell’evento, verrà video esposta con relativa quotazione presso la Galleria “White Space Chelsea” (555 W 25th St, 10001 New York, NY ) dal 31 agosto al 3 settembre 2021. Il Vernissage sarà il giorno 2 settembre dalle ore 18,00 alle 20,00. Massimo Paracchini ha conseguito per meriti artistici “Il Premio Internazionale  Città  di  New York”, prestigioso riconoscimento conferitogli da Art Now  di Palermo per aver valorizzato l’arte e la creatività italiana. Ha ricevuto la targa di merito artistico, l’attestato in pregiata pergamena e la pubblicazione di un’opera sul libro d’arte “Artista a New York” a cura di Art Now e la pubblicazione di altre due sue opere in  cinque cataloghi personalizzati con testo biografico. Inoltre un’opera selezionata,   che è stata pubblicata anche sul catalogo ufficial...

Massimo Paracchini | New York | Galleria “White Space Chelsea | Tridimensional Painting | Volumetrix Painting | Art Now | Palermo | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Re-genesis | Kromo-Regenesis | Rigenesi | Vortex | Psykotrance | Kromoex |


Massimo Paracchini espone a New York alla Galleria "White Space Chelsea"

Massimo Paracchini espone a New York alla Galleria
Massimo Paracchini, dopo aver conseguito per meriti artistici “Il Premio Internazionale Città di New York”, prestigioso riconoscimento conferitogli da Art Now di Palermo per aver valorizzato l’arte e la creatività italiana, presenterà in video esposizione presso la Galleria “White Space Chelsea” (555 W 25th St, 10001 New York, NY ) dal 31 agosto al 3 settembre 2021 un’opera selezionata con relativa quotazione che è stata pubblicata anche sul libro ufficiale dell’evento d’arte “Artista a New York” a cura di Art Now e la pubblicazione di altre due sue opere in cinque cataloghi personalizzati con testo biografico Il Vernissage sarà il giorno 2 settembre dalle ore 18,00 alle 20,00. Massimo Paracchini, dopo aver conseguito per meriti artistici “Il Premio Internazionale  Città  di  New York”, prestigioso riconoscimento conferitogli da Art Now  di Palermo per aver valorizzato l’arte e la creatività italiana, presenterà in video esposizione presso la Galleria “White Space Chelsea” (555 W 25th St, 10001 New York, NY ) dal 31 agosto al 3 settembre 2021  un’opera selezionata con relativa quotazione che è stata pubblicata anche sul libro ufficiale dell’evento d’arte “Artista a New York” a cura di Art Now e la pubblicazione di altre due sue ope...

Massimo Paracchini | New York | Galleria “White Space Chelsea | Tridimensional Painting | Volumetrix Painting | Art Now | Palermo | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Re-genesis | Kromo-Regenesis | Rigenesi | Vortex | Psykotrance | Kromoex |


Massimo Paracchini consegue il Premio Città di New York

Massimo Paracchini consegue  il Premio Città di New York
Massimo Paracchini ha conseguito per meriti artistici “Il Premio Internazionale Città di New York”, prestigioso riconoscimento conferitogli da Art Now di Palermo per aver valorizzato l’arte e la creatività italiana. Ha ricevuto la targa di merito artistico, l’attestato in pregiata pergamena e la pubblicazione di un’opera sul libro d’arte “Artista a New York” a cura di Art Now e la pubblicazione di altre due sue opere in cinque cataloghi personalizzati con testo biografico. Inoltre un’opera selezionata, che è stata pubblicata anche sul catalogo ufficiale dell’evento, verrà video esposta con relativa quotazione presso la Galleria “White Space Chelsea” (555 W 25th St, 10001 New York, NY ) dal 31 agosto al 3 settembre 2021. Il Vernissage sarà il giorno 2 settembre dalle ore 18,00 alle 20,00. Massimo Paracchini ha conseguito per meriti artistici “Il Premio Internazionale  Città  di  New York”, prestigioso riconoscimento conferitogli da Art Now  di Palermo per aver valorizzato l’arte e la creatività italiana. Ha ricevuto la targa di merito artistico, l’attestato in pregiata pergamena e la pubblicazione di un’opera sul libro d’arte “Artista a New York” a cura di Art Now e la pubblicazione di altre due sue opere in  cinque cataloghi personalizzati con testo biografico. Inoltre un’opera selezionata,   che è stata pubblicata anche sul catalogo u...

Massimo Paracchini | New York | Galleria “White Space Chelsea | Tridimensional Painting | Volumetrix Painting | Art Now | Palermo | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Re-genesis | Kromo-Regenesis | Rigenesi | Vortex | Psykotrance | Kromoex |


Massimo Paracchini - Deep Sea Vortex - Mostra personale alla Galleria Noli Arte di Noli

Massimo Paracchini - Deep Sea Vortex - Mostra personale alla Galleria Noli Arte di Noli
Massimo Paracchini sarà in esposizione presso la Galleria Noli Arte a Noli in provincia di Savona con nuove opere astratte e informali dal 17 di luglio al 30 settembre 2021. La mostra personale di Massimo Paracchini è intitolata “Deep Sea Vortex” e vuole essere un omaggio al mare perché proprio dalle sue profondità e dalla sua lontananza l’artista riscopre l’ispirazione e l’intuizione per nuove opere che indicano un’altra ripartenza dopo i lunghi mesi di lockdown. Tutte le opere, fra le quali stavolta ve ne sono anche di scultoree, sono state realizzate con la nuova tecnica inventata proprio da Paracchini da lui denominata “Tridimensional Painting”, cioè fondamentalmente una pittura volumetrica o pittoscultura, dove oltre ai colori puri vengono esaltate le forme e i volumi, coinvolgendo lo spettatore da più punti di vista, ma soprattutto sul piano tattile e visivo. La mostra di Paracchini sarà visibile tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 23.00. Massimo Paracchini sarà in esposizione presso la Galleria Noli Arte a Noli in provincia di Savona con nuove opere astratte e informali dal 17 di luglio al 30 settembre 2021. La prestigiosa Galleria “Noli Arte”, situata in zona centrale a Noli vicino a Loggia della Repubblica, ha organizzato già diverse mostre personali dell’artista e da diversi anni ha sue opere in permanenza insieme a quelle di artisti già affermati in campo internazionale come Athos Faccincani, Aldo Mondino e Marco Lodola. Inoltre la Galleria “Noli Arte” nel 2020 aveva  presentato con successo diverse opere di M...

Massimo Paracchini | Noli | Galleria Noli Arte | Deep sea Vortex | Tridimensional Painting | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Re-genesis | Kromo-Regenesis | Rigenesi | Vortex | Psicotrance | Kromoexplosion | Kromogenesi | Kromoexpansion |


Massimo Paracchini espone al Museo Miit di Torino e alla Gefen Gallery di Mosca

Massimo Paracchini espone al Museo Miit di Torino e alla Gefen Gallery di Mosca
Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica del “Plastic Painting” al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00, (con orario continuato per permettere una migliore affluenza del pubblico, evitando assembramenti come da disposizioni istituzionali, dalle ore 15.30 alle ore 19.30). Il primo progetto espositivo, a cui Massimo Paracchini parteciperà, essendo stato selezionato e anche insignito per l’alto valore espressivo ed artistico e la superiore qualità delle sue opere di un “attestato di merito e di qualità per la Mostra Moscow-Turin. Italia Russia Tour” dal Comitato Internazionale scientifico del Museo Miit presieduto dal Direttore Guido Folco, prevede videoproiezioni e mostre virtuali in 3 D che si terranno rispettivamente nella sede torinese del Museo MIIT di Torino sul totem museale multimediale, su parete della Sala Centrale del MIIT e sul tv 43" (oltre che sulla piattaforma virtuale 3D prescelta, sul sito www.museomiit.it e sui social dove le opere rimarranno visibili e consultabili) e presso la Gefen Gallery di Mosca sullo schermo cinematografico della sala, con l’obiettivo di intessere fin da subito e in previsione del ritorno alle mostre in presenza una fitta rete di conoscenze reciproche di collezionisti, appassionati, galleristi, curatori, artisti tra l’Italia e la Russia e altri Paesi. La mostra “ITALIA RUSSIA TOUR | MOSCOW - TURIN” inaugura un nuovo progetto espositivo che unisce Arte Multimediale - Arte virtuale 3D - Arte in presenza reale, il tutto seguendo la vocazione che da sempre sta alla base della filosofia espositiva e curatoriale del Museo MIIT diretto e fondato dal Presidente Guido Folco e della casa editrice Italia Arte di Torino, vale a dire la valorizzazione e la promozione di scambi culturali e artistici internazionali con realtà e istituzioni ai massimi livelli. Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica  del “Plastic Painting”  al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya  e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00...

Massimo Paracchini | Guido Folco | Museo Miit | Italia Arte | Torino | Mosca | Gefen Gallery | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Spri |


Massimo Paracchini espone a Mosca e a Torino

Massimo Paracchini espone a Mosca e a Torino
Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica del “Plastic Painting” al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00, (con orario continuato per permettere una migliore affluenza del pubblico, evitando assembramenti come da disposizioni istituzionali, dalle ore 15.30 alle ore 19.30). Il primo progetto espositivo, a cui Massimo Paracchini parteciperà, essendo stato selezionato e anche insignito per l’alto valore espressivo ed artistico e la superiore qualità delle sue opere di un “attestato di merito e di qualità per la Mostra Moscow-Turin. Italia Russia Tour” dal Comitato Internazionale scientifico del Museo Miit presieduto dal Direttore Guido Folco, prevede videoproiezioni e mostre virtuali in 3 D che si terranno rispettivamente nella sede torinese del Museo MIIT di Torino sul totem museale multimediale, su parete della Sala Centrale del MIIT e sul tv 43" (oltre che sulla piattaforma virtuale 3D prescelta, sul sito www.museomiit.it e sui social dove le opere rimarranno visibili e consultabili) e presso la Gefen Gallery di Mosca sullo schermo cinematografico della sala, con l’obiettivo di intessere fin da subito e in previsione del ritorno alle mostre in presenza una fitta rete di conoscenze reciproche di collezionisti, appassionati, galleristi, curatori, artisti tra l’Italia e la Russia e altri Paesi. La mostra “ITALIA RUSSIA TOUR | MOSCOW - TURIN” inaugura un nuovo progetto espositivo che unisce Arte Multimediale - Arte virtuale 3D - Arte in presenza reale, il tutto seguendo la vocazione che da sempre sta alla base della filosofia espositiva e curatoriale del Museo MIIT diretto e fondato dal Presidente Guido Folco e della casa editrice Italia Arte di Torino, vale a dire la valorizzazione e la promozione di scambi culturali e artistici internazionali con realtà e istituzioni ai massimi livelli. Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica  del “Plastic Painting”  al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya  e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00...

Massimo Paracchini | Guido Folco | Museo Miit | Italia Arte | Torino | Mosca | Gefen Gallery | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Spri |


Massimo Paracchini partecipa al Tour Italia Russia

Massimo Paracchini partecipa al Tour Italia Russia
Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica del “Plastic Painting” al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00, (con orario continuato per permettere una migliore affluenza del pubblico, evitando assembramenti come da disposizioni istituzionali, dalle ore 15.30 alle ore 19.30). Il primo progetto espositivo, a cui Massimo Paracchini parteciperà, essendo stato selezionato e anche insignito per l’alto valore espressivo ed artistico e la superiore qualità delle sue opere di un “attestato di merito e di qualità per la Mostra Moscow-Turin. Italia Russia Tour” dal Comitato Internazionale scientifico del Museo Miit presieduto dal Direttore Guido Folco, prevede videoproiezioni e mostre virtuali in 3 D che si terranno rispettivamente nella sede torinese del Museo MIIT di Torino sul totem museale multimediale, su parete della Sala Centrale del MIIT e sul tv 43" (oltre che sulla piattaforma virtuale 3D prescelta, sul sito www.museomiit.it e sui social dove le opere rimarranno visibili e consultabili) e presso la Gefen Gallery di Mosca sullo schermo cinematografico della sala, con l’obiettivo di intessere fin da subito e in previsione del ritorno alle mostre in presenza una fitta rete di conoscenze reciproche di collezionisti, appassionati, galleristi, curatori, artisti tra l’Italia e la Russia e altri Paesi. La mostra “ITALIA RUSSIA TOUR | MOSCOW - TURIN” inaugura un nuovo progetto espositivo che unisce Arte Multimediale - Arte virtuale 3D - Arte in presenza reale, il tutto seguendo la vocazione che da sempre sta alla base della filosofia espositiva e curatoriale del Museo MIIT diretto e fondato dal Presidente Guido Folco e della casa editrice Italia Arte di Torino, vale a dire la valorizzazione e la promozione di scambi culturali e artistici internazionali con realtà e istituzioni ai massimi livelli. Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica  del “Plastic Painting”  al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya  e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00...

Massimo Paracchini | Guido Folco | Museo Miit | Italia Arte | Torino | Mosca | Gefen Gallery | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Sprinkling |


Massimo Paracchini - Plastic Painting da Rosso Smeraldo

Massimo Paracchini - Plastic Painting da Rosso Smeraldo
Massimo Paracchini, espone nuovamente in vetrina da “Rosso Smeraldo” (Arte, giochi e creatività) a Vercelli, in via Fratelli Bandiera n.18, dal 6 al 27 marzo, una decina di opere di vario formato ( quadrate, romboidali, a cuore, rettangolari), dopo i tanti apprezzamenti per la precedente esposizione di carnevale e di San Valentino da parte del pubblico per questa originale espressione artistica realizzata con la nuova tecnica inventata proprio da Paracchini, da lui denominata “Plastic Painting”, cioè fondamentalmente una pittura volumetrica o pittoscultura, dove oltre ai colori puri vengono esaltate le forme e i volumi, coinvolgendo lo spettatore da più punti di vista, ma soprattutto sul piano tattile e visivo. Massimo Paracchini, espone nuovamente in vetrina  da “Rosso Smeraldo” (Arte, giochi e creatività) a Vercelli, in via Fratelli Bandiera n.18, dal 6 al 27 marzo, una decina di opere di vario formato ( quadrate, romboidali, a cuore, rettangolari), dopo i tanti apprezzamenti per la precedente esposizione di carnevale e di San Valentino da parte del pubblico per questa originale espressione artistica realizzata con la nuova tecnica inventata proprio da Paracchini, da lui denominata “Plastic Painting”, cioè fondamentalmente una pittura volumetrica o pittoscultura, dove oltre ai colori p...

Massimo Paracchini | Rosso Smeraldo | Vercelli | Love Vortex | Hearts | Kromoexplosion | Kromotrance | Psicotrance | Kromohypnosis | Plastic Painting | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Modelling | Free Sprinkling Regenesis | Free Sprinkling R-Evol |


Massimo Paracchini espone alla galleria Nelson Cornici

Massimo Paracchini espone alla galleria Nelson Cornici
Massimo Paracchini espone in vetrina da “Nelson Cornici”, in via Walter Manzone n.55 a Vercelli, alcune opere sul tema del Carnevale e di San Valentino di forme diverse e cioè ad esagono, a cuore, a pentagono e a rombo. Tutte le opere sono state realizzate con la tecnica inventata e denominata dallo stesso autore “Free modelling” cioè sono sostanzialmente delle pittosculture dove oltre ai colori vengono esaltate le forme e i volumi, coinvolgendo lo spettatore sia da un punto di vista visivo che tattile. Per finire vi è anche un’opera figurativa di qualche anno fa, rappresentante un “Pierrot che offre una rosa”. Massimo Paracchini espone in vetrina da “Nelson Cornici”, in via Walter Manzone n.55 a Vercelli, alcune opere sul tema del Carnevale e di San Valentino di forme diverse e cioè ad esagono, a cuore, a pentagono e  a rombo. Tutte le opere sono state realizzate con la tecnica inventata e denominata dallo stesso autore “Free modelling” cioè sono sostanzialmente delle pittosculture dove oltre ai colori vengono esaltate le forme e i volumi, coinvolgendo lo spettatore sia da un punto di vista visivo che tattile. Per finire vi è anche un’opera figurativa di qualche anno fa,  rappresen...

Massimo Paracchini | Galleria Nelson Cornici | Vercelli | Free Modelling | Free Modelling R-Evolution | Free Sprinkling Overflowing Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Sprinkling R-Evolution | Rigenesi | Love Vortex | Heart | Psicotran |


Massimo Paracchini espone da "Rosso Smeraldo"

Massimo Paracchini espone da
Massimo Paracchini espone in vetrina da “Rosso Smeraldo” (Giochi, Arte e Creatività) a Vercelli, in via Fratelli Bandiera n.18, sei opere a forma di cuore sul tema dell’amore per il periodo di carnevale e di S. Valentino. Massimo Paracchini espone in vetrina  da “Rosso Smeraldo” (Giochi, Arte e Creatività) a Vercelli, in via Fratelli Bandiera n.18,  sei  opere a forma di cuore sul tema dell’amore per il periodo di carnevale e di S. Valentino.  Titoli delle opere esposte: Love Vortex in Kromotrance (3 opere) Tecnica mista su tela Dimensioni: 30 x 30 x 5 cm Anno 2021   Love Vortex in Psicotrance (2 opere) Tecnica mista su tela Dimensioni: 45 x 45 x 5 cm Anno 2021 Kromoexplosion Love Vortex in Psicotrance (1 opera) Tecnica mista su tela&...

Massimo Paracchini | Rosso Smeraldo | Vercelli | Love Vortex | Hearts | Kromoexplosion | Kromotrance | Psicotrance | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Modelling | Free Sprinkling Regenesis | Free Sprinkling R-Evolution |


Massimo Paracchini espone on line a Gubbio

Massimo Paracchini espone on line a Gubbio
Massimo Paracchini parteciperà con un’opera informale, una pittoscultura, intitolata “Kromoexplosion Love Vortex in Psicotrance” alla Mostra collettiva d’arte contemporanea promossa dall’Associazione Culturale “La Medusa”, operante principalmente in Umbria, proprio a Gubbio, dedicata al tema del Natale intitolata “Natale in arte a Gubbio” in versione on line, tutto in digitale, con un formato tutto speciale in 3 D, che riproporrà una galleria vera e propria dove verranno virtualmente allestite tutte le opere degli artisti partecipanti. L’inaugurazione avverrà su piattaforma zoom con le autorità e gli artisti, sabato 12 dicembre 2020 alle ore 15.00. La mostra durerà fino al 6 gennaio 2012. Gubbio di solito a dicembre si trasforma e diventa la città del Natale. Quest’anno tutto sembra cambiato, il nostro mondo conosciuto si è parzialmente fermato a causa dell’emergenza sanitaria, l’universo dell’arte deve invece riprendere e continuare il suo cammino, dando un messaggio di speranza al nostro futuro. Attualmente Massimo Paracchini ha diverse opere in esposizione alla Galleria Nelson Cornici di Vercelli. Massimo Paracchini parteciperà con un’opera informale, una pittoscultura, intitolata “Kromoexplosion Love Vortex in Psicotrance” alla Mostra collettiva d’arte contemporanea promossa dall’Associazione Culturale “La Medusa”, operante principalmente  in Umbria, proprio a Gubbio, dedicata al tema del Natale intitolata “Natale in arte a Gubbio” in versione on line, tutto in digitale, con un formato tutto speciale in 3 D, che riproporrà una galleria vera e propria dove verranno virtualmente allestite tutte le opere degli artisti partecipanti. L’inaugurazione avverrà su piattaforma zoom c...

Massimo Paracchini | Gubbio | cultura | Umbria | Associazione Culturale La Medusa | Heart | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | FreeSprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Rigenesi | Love Vortex | Psicotrance | Kromoexplosion | Kromogenesi | Kromoexpansion |


Massimo Paracchini - "Free Sprinkling Regenesis"

Massimo Paracchini -
La Galleria Nelson Cornici di Vercelli, ubicata in via W. Manzone n.55, presenta la Mostra personale di Massimo Paracchini intitolata “Free Sprinkling Regenesis” dal Transfuturismo visionario fino all’arte informale. L’esposizione sarà visitabile dal 27 ottobre fino al 17 novembre tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 fino alle ore 19.00, domenica e lunedì mattina esclusa; in esposizione ci sono una quindicina di opere dell’artista che partono dal figurativo per arrivare all’astrattismo fino ad approdare all’informale puro e alla pittoscultura o scultura della tela . Il titolo Free Sprinkling Regenesis vuol indicare proprio una voglia profonda di rinascita e di rigenesi in questo periodo particolarmente problematico di emergenza sanitaria mondiale. La Galleria Nelson Cornici di Vercelli, ubicata in via W. Manzone n.55, presenta la Mostra personale di Massimo Paracchini intitolata “Free Sprinkling Regenesis” dal Transfuturismo visionario fino all’arte informale. L’esposizione sarà visitabile dal 27 ottobre fino al 17 novembre tutti i giorni dalle ore 09.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 fino alle ore 19.00, domenica e lunedì mattina esclusa; in esposizione ci sono una quindicina di opere dell’artista che partono dal figurativo per arrivare all’astrattismo  fino ad approdare all’informale puro  e alla pittoscultura o scul...

Massimo Paracchini | Vercelli | Arte | Cultura | Galleria Nelson Cornici | Piemonte | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | Kromo Regenesis | Rigenesi | Vortex | Psicotrance | Kromoexplosion | Kromogenesi | Kromoexpansion | Kromohypnosis |


Massimo Paracchini ad Arte Genova 2020

Massimo Paracchini ad Arte Genova 2020
Massimo Paracchini è stato presente con alcune opere astratte e informali ad Arte Genova 2020, XVI edizione della mostra mercato d’arte Moderna e Contemporanea,  dal 14 al 17 febbraio 2020, presso Piazzale J.F. Kennedy Padiglione B. E’ stato rappresentato dalla Galleria Noli Arte di Noli, che gli ha organizzato già diverse mostre personali e dove ha,  da diversi anni, alcune opere in permanenza. L’inaugurazione è avvenuta con successo, c’è stata tanta l’affluenza di pubblico. La città ha ospitato, per il sedicesimo anno...

Massimo Paracchini | Arte Genova 2020 | Galleria Noli Arte | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Vortex | Psicotrance | Kromoexplosion | Kromohypnosis | Kromotrance | Movimenti iperellittici e iperdimensionali | Eidetica Trascendentale dell arte | Geometr |


Massimo Paracchini espone un'opera alla Meeting Art

Massimo Paracchini espone un'opera alla Meeting Art
Massimo Paracchini espone un'opera alla Meeting Art di Vercelli. Opera esposta e  pubblicata nel  catalogo n. 873 Titolo: Kromoexplosion Vortex  in  Kromotrance su giallo alchemico in  Free Sprinkling Overflowing e Sparkling. Tecnica mista su tela con  pieghe applicata su tela. Dimensioni: 120 x 180 x 8 CM Commento: Il pensiero dell’artista precede qualsiasi forma e colore, l’energia psichica creatrice in kromotrance è in grado di generare infiniti nuovi Universi al di fuori del tempo e dello spazio, m...

Massimo Paracchini | Meeting Art | Vercelli | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Vortex | Psicotrance | Kromoexplosion | Kromohypnosis | Kromotrance | Movimenti iperellittici e iperdimensionali | Eidetica Trascendentale dell arte | Transgeometria |


Massimo Paracchini espone un'opera alla Mostra Angeli & Artisti a Siena

Massimo Paracchini espone un'opera alla Mostra Angeli & Artisti a Siena
 Massimo Paracchini partecipa all’esposizione intitolata “Angeli & Artisti” presso Santa Maria della Scala a Siena con un’opera intitolata “Free Sprinkling alchemico - cosmico su Angelo nei movimenti iperdimensionali dell’anima”. L’opera è stata realizzata per “La Iglesia De Los Angeles” a El Milagro nel nord est argentino.  La Mostra, unica nel suo genere, inaugurata  giovedì 28 novembre, durerà dal 29 novembre  al 24 febbraio 2020  e offrirà l’occasione per riflettere su...

Massimo Paracchini | Angeli Artisti | Siena | Santa Maria della Scala | Free Sprinkling alchemico-cosmico | Angelo | Movimenti iperdimensionali | Visione cosmica | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Geometria iperellittica e iperdimensionale | Eidetica |


Massimo Paracchini consegue il Premio Internazionale Ambasciatore d'Arte

Massimo Paracchini consegue il Premio Internazionale Ambasciatore d'Arte
 Massimo Paracchini consegue il Premio Internazionale Ambasciatore d’Arte con attestato di riconoscimento in carta pergamenata e la pubblicazione di un’opera nel catalogo ufficiale della Mostra con i contributi di Josè Dalì, figlio di Salvador Dalì, Antonietta Di Vizia, giornalista RAI, Roberto Villa, fotografo internazionale, e Salvo Nugnes, curatore di grandi eventi. Questo riconoscimento viene conferito a  personaggi che si sono distinti nel mondo dell’arte e della cultura. Tre sue  opere sono state video esposte a Istanbul, Shangai, Pe...

Massimo Paracchini | Salvo Nugnes | Josè Dalì | A Di Vizia | R Villa | Spoleto Arte | Premio Internazionale Ambasciatore d Arte | Free Sprinkling | Kromoexplosion Kromotrance | Geometria iperellittica e iperdimensionale | Transgeometria | Eidetica Trascenden |


 

[1] 2 3 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Bonfrisco (Lega), donna con hijab maldestra campagna di comunicazione

Bonfrisco (Lega), donna con hijab maldestra campagna di comunicazione
“Pensavamo che la laicità dello Stato e dei nostri trattati fosse garanzia di convivenza, mentre questo vile mercimonio dei simboli religiosi, che per altro poco hanno a che fare con la nostra Storia" soli fini pubblicitari è la negazione di quella libertà di espressione su cui si fonda l’Ue. Per questo motivo la pubblicità utilizzata per la campagna dell’Anno Europeo dei Giovani 2022, affidata a una giovane donna con l’hijab, non può far altro che accentuare le discriminazione nei confronti di queste donne. L’Ue pensi piuttosto a difendere i principi tutelati dalla Carta dei suoi diritti fonda (continua)

Startup, nasce Crowdstats.eu: il primo data report interattivo

Startup, nasce Crowdstats.eu: il primo data report interattivo
Crowdstats.eu non solo raccoglie i dati su tutte le campagne sviluppate da tutte le piattaforme di equity crowdfunding attive lo scorso anno in Europa e li racconta attraverso grafici, mappe e tabelle interattive, ma permette anche agli utenti di applicare e combinare una serie di filtri in modo facile e intuitivo, allo scopo di visualizzare di volta in volt (continua)


La Galleria Accademica presenta l’arte in perifrastica attiva di Ionel Cuculiuc. Il participio futuro di una rinascita.

La Galleria Accademica presenta l’arte in perifrastica attiva di Ionel Cuculiuc. Il participio futuro di una rinascita.
L’Accademia Internazionale di Significazione Poesia e Arte Contemporanea, in convenzione formativa con l’Università degli Studi di Roma Tre, accreditata dalla Regione Lazio, iscritta all’albo di Roma Capitale e del Comune di Canale Monterano, presidente fondatrice la prof.ssa Fulvia Minetti, vicepresidente il dott. Renato Rocchi, direttore artistico Antonino Bumbica, inaugura la mostra di Ionel Cuculiuc alla Galleria Accademica d’Arte Contemporanea della Città d’Arte Canale Monterano di Roma in Corso della Repubblica n.50 il 9 luglio 2022 alle ore 19.00, fino al 23 luglio 2022 ore 10,30-12,30 con ingresso gratuito. L’Accademia Internazionale di Significazione Poesia e Arte Contemporanea, in convenzione formativa con l’Università degli Studi di Roma Tre, accreditata dalla Regione Lazio, iscritta all’albo di Roma Capitale e del Comune di Canale Monterano, presidente fondatrice la prof.ssa Fulvia Minetti, vicepresidente il dott. Renato Rocchi, direttore artistico Antonino Bumbica, inaugura la mostra di Ion (continua)

Chi è il Rapper Alaska ? Biografia

Chi è il Rapper Alaska ? Biografia
Alaska è Matteo, polistrumentista e artista poliedrico classe ‘99 nel Novarese.Esordisce nel gennaio del 2022 con l’album Oceanica, in cui l’artista presenta sé stesso, con le sue fragilità, in un lavoro introspettivo e colmo di metafore: l’elemento principale dell’album è la metafora in cui l’artista rappresenta l’insieme dei suoi pensieri con un vasto oceano in cui è difficile orientarsi. L’idea (continua)

Quali sono i migliori dentisti in Albania?

Quali sono i migliori dentisti in Albania?
Con il passare degli anni sono sempre pià gli italiani che scelgono un dentista o una clinica odontoiatrica in Albania, Dential è il punto di riferimento tra Tirana e Durazzo per chi vuole curarsi i denti all’estero trovando equilibrio tra risparmio e qualità del servizio. L’Albania per le cure dentali è davvero una buona scelta?Come in Italia, anche in territorio Albanese non tutte le cliniche dentali sono uguali, si possono trovare dentisti che cercano di soddisfare le esigenze dal punto di vista economico ed altri invece che preferiscono utilizzare materiali top di gamma, come d’altra parte avviene in una clinica dentale italiana. Per esempio, Dential, a Durazzo, (continua)