Home > Ambiente e salute > Olio di Neem in agricoltura: il rimedio da comprare per la salute

Olio di Neem in agricoltura: il rimedio da comprare per la salute

scritto da: LuciaLorella | segnala un abuso


Avete mai pensato di usare l'olio di Neem in agricoltura? Ebbene, l'olio di Neem in agricoltura è sicuramente un ottimo alleato. Si tratta infatti di un prodotto che proviene dalla spremitura a freddo dei semi e delle foglie della pianta di Neem che si trova soprattutto nell'asia orientale. In pratica, questo prodotto è un antiparassitario naturale che ha delle caratteristiche preziose che vanno a contraddistinguerlo da qualunque elemento di tipo naturale o chimico che si può trovare in commercio. Può essere impiegato per vari scopi, ma sicuramente ha delle applicazioni molto interessanti da prendere in considerazione in ambito agricolo. Vediamo perché vale la pena utilizzare l'olio di Neem in agricoltura e soprattutto, quali sono le sue azioni.

Olio di Neem in agricoltura, i benefici

L'utilizzo dell'olio di Neem in agricoltura vi darà una serie di benefici immediati. Infatti questo prodotto è un'insetticida naturale non tossico per l'ambiente, sicuro per l'uomo. Funziona in maniera ideale, ma soprattutto può essere utilizzato con costanza e senza doversi preoccupare di eventuali effetti collaterali. La maggior parte degli insetticidi naturali in commercio, hanno un'efficacia limitata. L'olio di Neem invece, riesce a garantire un'azione davvero energica. È un antiparassitario naturale che ha un'efficacia molto simile ad alcuni insetticidi chimici se non anche in misura maggiore. Questo olio vegetale viene estratto dalla pianta di Neem: se è vero che non si usa in cucina, sicuramente è ideale in agricoltura biodinamica e biologica. È molto speciale perchè al suo interno vi sono i limonoidi ed un principio attivo importante che si chiama Azadirachtina A.

Come utilizzare l'olio di Neem in agricoltura

Se volete utilizzare l'olio di Neem in agricoltura, bisogna imparare bene a capire le sue caratteristiche. Questo prodotto infatti, va ad agire sul ciclo della vita degli esemplari giovani degli insetti e dei parassiti. Va a bloccare, grazie al suo principio attivo, quella che è proprio l'alterazione  e la muta di insetti. In questo modo la larva non diventerà mai un insetto grande.

 

L'olio di Neem è efficace sugli esemplari giovani che si trovano all'inizio del loro ciclo di vita. È molto importante perché funziona con un'azione repellente e fagodeterrente anche sugli insetti più grandi. In genere, grazie al suo agire sul ciclo di vita naturale, applicandolo sulla pianta riuscirà a limitare fortemente la presenza di insetti. In più, è ideale anche perché riesce a tenere lontani altri tipi di animali come ad esempio, le zanzare.

Olio di Neem in agricoltura, su che insetti è efficace

L'olio di Neem in agricoltura è efficace su varie tipologie di insetti. In particolare, ha un'azione molto forte sulla mosca bianca, afidi neri, ditteri, cocciniglie, imenotteri, lepidotteri, nematodi, ortotteri, tripidi, cavallette e coleotteri. In pratica, si tratta di una grande famiglia di parassiti che potrebbero risultare particolarmente dannosi per la salute dei vostri spazi verdi. Non è un caso infatti, che l'olio di Neem in agricoltura trovi tantissime applicazioni.

Olio di Neem in agricoltura, dove comprarlo

Se vi state chiedendo dove andare a comprare l'olio di Neem da usare in agricoltura, ebbene nelle farmacie agrarie si può comprare sicuramente questo tipo di prodotto. In genere, è anche possibile comprare in erboristeria oppure in rete l'olio di Neem puro e poi si va a diluire con acqua e sapone di Marsiglia per creare una soluzione in grado di salvaguardare la salute delle vostre piante. La cosa importante è che la diluizione non superi mai il 2%.  Affinché l'olio di Neem in agricoltura funzioni perfettamente è molto importante che però venga usato con costanza. Non dimenticate inoltre, che questo prodotto è ideale anche per tenere lontane pulci e zecche. In più e biologico e non crea alcun tipo di rischio per l'ambiente.

olio di neem agricoltura | antiparassitari | rimedi naturali |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Olio Di Neem In Agricoltura, I Prezzi: Ecco Tutti I Vantaggi Ed I Benefici


Tutte le Proprietà e i Modi d’Uso del Neem


Tutti I Migliori Benefici Dell'olio Di Neem sui Cani


Ecco Come Usare L' Olio Di Neem In Agricoltura


Ecco Quali Sono I Vantaggi Nell'uso Dell'olio Di Neem Puro


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Scritte adesive per pareti ideali per una famiglia: i principali abbinamenti

Chi decide di installare all'interno della propria casa delle scritte murali ideali per la famiglia, ha avuto un'idea sicuramente molto suggestiva. Molti infatti, scelgono scritte adesive per pareti ideali per una famiglia che magari richiamino determinati valori. La casa infatti non è solo un luogo fisico che deve essere delimitato negli spazi delle pareti. La casa è anche il posto in cui s (continua)

L'autodifesa femminile con lo spray urticante, quali sono i suoi vantaggi?

L'autodifesa femminile con lo spray urticante è un tema molto dibattuto ultimamente. Infatti, quando si parla di spray al peperoncino o meglio di spray antiaggressione, in realtà ci si riferisce ad una sostanza che viene utilizzata soprattutto dalle donne per difendersi in caso di furti, rapine o violenze sessuali. Rappresenta ormai un'arma di difesa personale ampiamente riconosciuta e prev (continua)

Carta da parati colorata: i principali abbinamenti

Quando si vuole creare uno spazio di arredo particolare, si può scegliere il colore che possa essere in linea con le vostre soluzioni di arredo. Oggi giorno, oltre a optare per una classica pittura oppure per la carta da parati, si può anche scegliere ad esempio, di puntare su qualcosa di innovativo. Per rispondere a queste esigenze vi è la carta da parati colorata. La carta da parati colora (continua)

Crema viso donna: come sceglierla e utilizzarla con attenzione

Ogni tipo di pelle ha la sua particolare crema. La crema viso donna, per essere scelta e funzionare in modo preciso, deve essere calibrata sul tipo di pelle della persona che la deve utilizzare. Esistono diverse tipologie di pelle, ovvero la pelle mista, quella secca, quella grassa e quella sensibile.  Quando si compra una crema viso donnabisogna fare particolarmente attenzione a quale (continua)

Seguire un corso per barbiere per migliorare le proprie competenze

Chi vuole diventare barbiere deve scegliere bene tra i numerosi percorsi formativi disponibili. Un corso per diventare barbiere, deve essere innanzitutto garantito da una scuola professionale che sia certificata e riconosciuta. Del resto, il barbiere è una figura professionale che si occupa del taglio dei capelli da uomo e della rasaturadellabarba. È un mestiere molto antico, legato alla rasat (continua)