Home > Altro > LaCorelli omaggia Stravinskij e la sua iconica Histoire du Soldat

LaCorelli omaggia Stravinskij e la sua iconica Histoire du Soldat

scritto da: Gemma Galfano | segnala un abuso

LaCorelli omaggia Stravinskij e la sua iconica Histoire du Soldat

Appuntamento domenica 22 agosto alle ore 21 allo Stadio dei Pini di Cervia con un grande classico


LaCorelli omaggia Stravinskij e la sua iconica "Histoire du Soldat" domenica 22 agosto alle ore 21 allo  Stadio dei Pini di Cervia.

Opera da camera in due parti, fondata su un intreccio teatrale che include, oltre alla parte musicale, un testo recitato e alcuni balletti, l’Histoire du Soldat fu composta da Igor Stravinskij nel 1918 su libretto in francese di Charles Ferdinand Ramuz. Potremmo definirla un'opera atipica, poiché manca completamente del canto, sostituito da una voce narrante e un dialogo parlato fra i personaggi del diavolo e del soldato. 

Voci e musica si fondono e si confondono nell'Histoire, a volte sovrapponendosi, altre volte alternandosi. Teatro sperimentale e musica moderna trovano una sintesi perfetta in questo lavoro, che è ritenuto, nell’evoluzione stilistica di Stravinskij, un esempio “cubismo” musicale, analogo alla pittura di Pablo Picasso e di Georges Braque. Nel politonalismo scarno e angoloso della partitura (che influirà notevolmente su molti musicisti) si trovano molti spunti presi da canzonette, marce militari, ragtime, che improntano di squallore desolato l’antica fiaba. 

Opera in perfetta sintonia con lo spirito di innovazione e ricerca costante che da sempre anima il lavoro de LaCorelli, l'Histoire du Soldat fonde in un solo progetto la sintesi del teatro musicale e il talento poliedrico espresso dai migliori artisti della compagine, qui rappresentati dall'Ensemble Tempo Primo diretto da Jacopo Rivani.

Protagonisti sul palcoscenico i fratelli Parmiani, duo affiatato e ormai molto caro alla scena artistica di casa nostra. Paolo ha iniziato a recitare giovanissimo nel Gruppo teatrale "La Compagine": attore, regista, compositore e commediografo, conduce laboratori e corsi di recitazione. Gianni, poliedrico interprete, è autore di numerosi testi originali e didatta. Insieme sono una combinazione perfetta di talento ed eclettismo, passione e creatività.


BIGLIETTI:

 - Ingresso intero posto unico: € 8

 - Ingresso ridotto under 25: € 5

 - Ingresso bambini sotto i 6 anni gratuito indicandone il nominativo, come da vigente normativa Covid-19, direttamente in cassa il giorno del concerto.

 - Disabili con accompagnatore: € 3 (accompagnatore) e ingresso omaggio per il disabile (solo in biglietteria)

https://oooh.events/evento/histoire-du-soldat-arena-dello-stadio-dei-pini-domenica-22-agosto-21-biglietti/

Fonte notizia: https://oooh.events/evento/histoire-du-soldat-arena-dello-stadio-dei-pini-domenica-22-agosto-21-biglietti/


Opera | teatro | musica | clarinetto | orchestra | sperimentazione | cubismo | Stravinskij | virtuosismo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

17 luglio 2021 nel cartellone del Piccolo Opera Festival L’Histoire du Soldat di Igor Stravinsky in Piazza della Transalpina a Gorizia


“EMOZIONI” PER LA CORELLI: SABATO 7 AGOSTO ALL’ARENA STADIO DEI PINI DI CERVIA, L’OMAGGIO A LUCIO BATTISTI


LA CORELLI TORNA A LUGO IL 14 AGOSTO CON "STAR WARS AND MORE", GRANDIOSO CONCERTO SINFONICO CON TUTTO IL MEGLIO DELLA MUSICA DA FILM


DOPO I FUOCHI D'ARTIFICIO ESTIVI, LA CORELLI RIPARTE DA TRE CONCERTI INTIMISTI


LA CORELLI RENDE OMAGGIO AL GOSPEL CON IL CORO "VOICES OF JOY" NEL GRANDIOSO CONCERTO DEL 1° AGOSTO ALL'ARENA DEI PINI DI CERVIA


L'ENSEMBLE TEMPO PRIMO PORTA A BAGNARA DI ROMAGNA DUE CAPOLAVORI DI RESPIGHI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L'ENSEMBLE TEMPO PRIMO PORTA A BAGNARA DI ROMAGNA DUE CAPOLAVORI DI RESPIGHI

L'ENSEMBLE TEMPO PRIMO PORTA A BAGNARA DI ROMAGNA DUE CAPOLAVORI DI RESPIGHI
Il concerto per piccola orchestra è in programma domenica 17 ottobre all'Auditorium della chiesa della Natività È un privilegio piuttosto raro poter ascoltare dal vivo la musica di Ottorino Respighi (1879 - 1936), compositore e strumentista bolognese considerato a ragione tra i più geniali portavoce del primo Novecento. Ricordato per aver firmato alcuni autentici capolavori della nostra letteratura sinfonica, Respighi seppe raggiungere la fama internazionale fin dall' (continua)

LA CORELLI HA FESTEGGIATO LA RIPRESA IN PRESENZA DELLE ATTIVITÀ DELLA LIBERA UNIVERSITÀ PER GLI ADULTI DI FAENZA

LA CORELLI HA FESTEGGIATO LA RIPRESA IN PRESENZA DELLE ATTIVITÀ DELLA LIBERA UNIVERSITÀ PER GLI ADULTI DI FAENZA
Il 35° Anno Accademico dell'Ateneo faentino si svolgerà in sicurezza presso l'ampio complesso degli ex-Salesiani Faenza, 22 settembre 2021 – É stata un'autentica "festa della musica", come nelle intenzioni degli organizzatori, quella andata in scena lo scorso 11 settembre di fronte ad una platea gremita. Protagoniste, due istituzioni del  territorio che da anni vivono un felice gemellaggio nel segno della cultura: l'Orchestra Corelli di Ravenna e la Libera Università p (continua)

L'ORCHESTRA CORELLI TORNA A RAVENNA CON UN CONCERTO DI BENEFICENZA DEDICATO AD ANNALISA BARUZZI

L'ORCHESTRA CORELLI TORNA A RAVENNA CON UN CONCERTO DI BENEFICENZA DEDICATO AD ANNALISA BARUZZI
Il ricavato della serata sarà destinato al reparto di Pediatria dell'Ospedale di Ravenna L'ORCHESTRA CORELLI TORNA A RAVENNA CON UN CONCERTO DI BENEFICENZA DEDICATO AD ANNALISA BARUZZIIl ricavato della serata sarà destinato al reparto di Pediatria dell'Ospedale di RavennaRavenna, 20 settembre 2021 – "Per Annalisa": questa la dedica semplice e affettuosa che dà il titolo al prossimo concerto de LaCorelli sulla scena ravennate. La destinataria è Annalisa Ba (continua)

RITORNO AL GRANDE REPERTORIO SACRO MOZARTIANO PER IL CONCERTO DEDICATO ALL'UNIVERSITÁ PER GLI ADULTI DI FAENZA

RITORNO AL GRANDE REPERTORIO SACRO MOZARTIANO PER IL CONCERTO DEDICATO ALL'UNIVERSITÁ PER GLI ADULTI DI FAENZA
La grandiosa Krönungsmesse Kv 317 celebrerà il 35° Anno Accademico della prestigiosa realtà culturale faentina In un ideale incontro tra generazioni, l'Orchestra Corelli è chiamata a fare gli onori di casa per il trentacinquesimo anno di attività dell'Università per gli Adulti di Faenza, già partner istituzionale e culturale di una lunga serie di eventi e concerti che si sono susseguiti negli anni, e che hanno visto protagonista l'Orchestra ravennate.In programma sabato 11 settembre alle ore 18 presso la c (continua)

DOPO I FUOCHI D'ARTIFICIO ESTIVI, LA CORELLI RIPARTE DA TRE CONCERTI INTIMISTI

DOPO I FUOCHI D'ARTIFICIO ESTIVI, LA CORELLI RIPARTE DA TRE CONCERTI INTIMISTI
La Rassegna "Concerti nel chiostro", ospitata negli spazi esterni della Biblioteca del Seminario Arcivescovile di Faenza, avrà come filo conduttore il gusto per la sperimentazione DOPO I FUOCHI D'ARTIFICIO ESTIVI, LA CORELLI RIPARTE DA TRE CONCERTI INTIMISTIFaenza, 31 agosto 2021 – Dopo un'estate ricchissima di concerti su alcuni dei più prestigiosi palcoscenici del panorama musicale italiano, LaCorelli riparte da Faenza con "Concerti nel chiostro", una mini-rassegna di 3 appuntamenti ospitata negli spazi esterni della  (continua)