Home > News > Soluzioni per un ambiente pericoloso

Soluzioni per un ambiente pericoloso

scritto da: Chiesa di Scientology della citta di Pordenone | segnala un abuso

Soluzioni per un ambiente pericoloso


Domenica 24 ottobre, alle ore 14:30 il Reverendo Luigi Filippo Teggia Droghi, Ministro di culto della Chiesa di Scientology della città di Pordenone, terrà il Sermone dal titolo “SOLUZIONI PER UN AMBIENTE PERICOLOSO".

Vi capita, a volte, di essere messi in agitazione da quel che accade intorno a voi? Vi sentite inermi, incapaci di controllare questi avvenimenti? Vi capita, talvolta, di provare persino paura?
L. Ron Hubbard (fondatore della relligione di Scientology) prende in esame il fenomeno dell’ambiente pericoloso e fornisce alcuni metodi che non solo vi consentiranno di superare le vostre paure, ma anche di aiutare gli altri. Se venissero utilizzato su vasta scala, queste informazioni avrebbero l’effetto di dar tranquillità e aiuterebbero la gente a vivere un’esistenza più felice. Mentre su un piano individuale, vi permetteranno di rendere migliori i vostri rapporti con i familiari, gli amici e i colleghi.

Per partecipare all’incontro che si terrà sulla piattaforma web Zoom, e sarà aperto sia ai fedeli della Chiesa di Scientology che a tutte le altre persone interessate, richiedere il link di accesso contattando il numero 0434573570

Per maggiori informazioni: www.ministrovolontario.it/training/solutions/overview.html

sermone | chiesa | religione | scientology | hubbard | libertà | spirituale | umanità | uomo | ricerca | ambiente pericoloso | soluzioni |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Come ridurre la minaccia


Soluzioni dei Ministri Volontari per come affrontare un ambiente che appare pericoloso


Ridurre la paura dell’ambiente pericoloso.


Da circa una settimana il nostro paese vive nel panico


Sentiamo parlare continuamente di ambiente pericoloso


Abuso di farmaci prescritti per sballarsi o auto-curarsi


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Puliamo i quartieri" nella zona della casa della Madonna pellegrina

“Puliamo i quartieri
Ieri mattina, sabato 6 novembre, alle ore 9:30 un gruppo di volontari si è radunato nel parcheggio della Casa della Madonna pellegrina per partecipare all’ennesimo appuntamento dell’iniziativa “Puliamo i quartieri".Questo appuntamento ha visto il radunarsi di volontari provenienti principalmente dalla vicina parrocchia Beato Odorico, ma non sono mancati i Ministri Volontari di Scientology ed il gr (continua)

Come aiutare i nostri amici a risolvere qualsiasi conflitto

Come aiutare i nostri amici a risolvere qualsiasi conflitto
Domenica 07 novembre, alle ore 14:30 il Reverendo Luigi Filippo Teggia Droghi, Ministro di culto della Chiesa di Scientology della città di Pordenone, terrà il Sermone dal titolo “COME AIUTARE I NOSTRI AMICI A RISOLVERE QUALSIASI CONFLITTO".Sembra che le persone spesso abbiano dei problemi ad andare d’accordo. Le famiglie litigano, i vicini vengono alle mani, le nazioni si scagliano bombe una cont (continua)

Ritrovarsi simili anche in religioni diverse

Ritrovarsi simili anche in religioni diverse
 Mercoledì 03 Novembre alle ore 20:30 si è tenuto presso la Chiesa di Scientology della città di Pordenone un incontro interreligioso incentrato sul concetto della morte.A questo incontro, oltre agli scientologist, hanno partecipato anche ragazzi della comunità Sikh di Oderzo e Vicenza ed il tema è stato affrontato in maniera molto interessante, esponendo come questo momento viene tratt (continua)

“Puliamo i quartieri” si occupa anche dell’area di via Castelfranco Veneto

“Puliamo i quartieri” si occupa anche dell’area di via Castelfranco Veneto
Sabato 30 ottobre alle ore 15 si è svolto l’ennesimo appuntamento dell’iniziativa “Puliamo i quartieri”; in questa occasione i volontari presenti si sono occupati dell’area comprendente via Castelfranco Veneto.Questo appuntamento ha visto il radunarsi di volontari facenti parte dei gruppi RipuliAMO Pordenone e Ministri Volontari di Scientology. Nelle due ore dedicate all’attività sono stat (continua)

“Puliamo i quartieri” in azione nell'area di Borgomeduna

“Puliamo i quartieri” in azione nell'area di Borgomeduna
“Puliamo i quartieri” in azione nell'area di BorgomedunaSabato 23 ottobre dalle 9:30 alle 11:30 si è svolta l’iniziativa “Puliamo i quartieri” nel quartiere di Borgomeduna. Il ritrovo previsto presso il parcheggio di via Prasecco, ha visto il radunarsi di circa 30 studenti dell’istituto Mattiussi – Pertini di Pordenone (ovviamente accompagnati dai loro insegnanti), alcuni volontari di (continua)