Home > Eventi e Fiere > Il Premio Cavaliere Cesare Trucillo compie 18 anni

Il Premio Cavaliere Cesare Trucillo compie 18 anni

scritto da: Silviadecesare | segnala un abuso

Il Premio Cavaliere Cesare Trucillo compie 18 anni


Una giornata di festa dedicata allo scambio degli auguri ma anche un’antivigilia di Natale da trascorrere insieme per condividere l’emozione di un podio, la consegna di un premio simbolo della storica torrefazione salernitana.

Venerdì 22 dicembre (dalle 10) nella nuova sede di Trucillo in via Cappello Vecchio a Salerno, avverrà la consegna del Premio “Cavaliere Cesare Trucillo”, un riconoscimento istituito circa vent’anni fa dal figlio Matteo (dal 1980 alla guida della torrefazione) nel ricordo di un padre e di un uomo che ha vissuto la sua vita per il lavoro e per la famiglia, assecondando un’intuizione.

Era il 1950: il Cavaliere, in una casa a pochi passi dal mare della costiera amalfitana, inizia a tostare caffè verde, impacchettarlo in buste di carta e a consegnarlo personalmente ad amici e bar in una Fiat 500 Belvedere. Dal 2000 la linea rossa, simbolo dell’azienda, parte da Salerno per attraversare il globo: Caffè Trucillo oggi rappresenta un’eccellenza del Made in Italy in tutto il mondo, dalla Russia al Canada, dall’Arabia Saudita alla Cina. Oggi tradizione e tecnologia si fondono e l’azienda dal cuore salernitano rappresenta un’eccellenza a livello mondiale.

«Nel 1980 – spiega Matteo Trucillo entrai in azienda, e nel 1988 decisi di cambiare la sua identificazione: da “Caffè Moka Salerno” a “Caffè Trucillo”. Una scelta voluta, per dare all’azienda un’identità precisa e trasparente, legata al cognome di famiglia, perché, come ripeto spesso il caffè che noi facciamo porta il nostro nome e, con esso, tutto ciò che vi è racchiuso: perché noi siamo il nostro caffè. Questo aroma ha inebriato gli anni della mia infanzia, sono cresciuto respirando questo profumo, ho visto mio padre dedicarsi a questo mestiere con grande passione e determinazione, fino a farne la sua missione. E allora nel 2000 ho istituito il Premio “Cavaliere Cesare Trucillo”: grande lavoratore, uomo lungimirante. Omaggeremo il trionfatore di un’esperienza emozionale: un viaggio in un paese oltreoceano per concedersi un pò di meritato relax».

Quindici i candidati della rete commerciale al titolo: chi avrà saputo interpretare al meglio la filosofia dell’azienda Trucillo?

«Gli insegnamenti di nonno sono la mia guida – aggiunge Antonia Trucillo, responsabile marketing e volto della terza generazione della famiglia - Oggi come 60 anni fa, c’è tutto l'orgoglio di offrire al mondo il piacere custodito in una tazzina di caffè».  

 

trucillo | torrefazione | salerno | caffè | premio cavaliere cesare trucillo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Trucillo: profumo di caffè al Sigep di Rimini


TRUCILLO CELEBRA 20 ANNI DI ACCADEMIA


LA TORREFAZIONE DI SALERNO AD ANUGA PER CELEBRARE IL MADE IN ITALY


Il tour di Trucillo si ferma a HostMilano


IL 2018 DI TRUCILLO RIPARTE DALL’ACCADEMIA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Si apre il set di “Un premio per la vita”, fra danza e disagio sociale

Si apre il set di “Un premio per la vita”, fra danza e disagio sociale
Sono iniziate le riprese di due mediometraggi a sfondo sociale firmati DGPhotoArt Cinema, la casa cinematografica presieduta dal videomaker e regista Davide Guida, da  sempre impegnato in temi profondi dai drammi dello spettacolo, allo stalking, al bullismo, alla violenza alle donne. Davide Guida, dopo anni di esperienza nella produzione di tecnologie multimediali, ha esordito come sceneggi (continua)

Festival di Napoli New Generation

Festival di Napoli New Generation
Ritorna, con la quinta edizione, il “Festival di Napoli New Generation", giunto alla quinta edizione. Il direttore artistico del festival è il maestro Massimo Abbate, figlio di Mario Abbate il più grande interprete della canzone Napoletana dal dopo guerra ad oggi. Massimo è un artista poliedrico, organizzatore di eventi, direttore artistico, regista, attore e canta (continua)

Dall’architettura al teatro: è la vita (di Francesco Maria Siani) che riparte

Dall’architettura al teatro: è la vita (di Francesco Maria Siani) che riparte
Da ragazzo suonava il pianoforte da grande sognava di diventare un musicista, scrivere canzoni, ma non ebbe il coraggio di tentare e intraprese gli studi in architettura. Quando era tempo di costruire il suo futuro, perse il suo migliore amico: “Continua a batterti – gli disse – quando un giorno ti sarai realizzato, io sarò lì con te”.  Il dolore fu talme (continua)

RADUNO DI VESPE D’EPOCA ALL’IRNO CENTER

RADUNO DI VESPE D’EPOCA ALL’IRNO CENTER
Quando la forma del gusto incontra il ciclomotore italiano più amato di sempre. Venerdì 19 luglio alle 18.30 all’Irno Center il Raduno di Vespe d’epoca, appuntamento realizzato con il patrocinio del Comune di Salerno in collaborazione con i Vespa Club di Salerno e Paestum. L’happening dà il via ad un fitto programma di eventi estivi, Le vie del Gusto, calend (continua)

TERSICORE IN ARENA CON CAMPANIA…IN DANZA TERZA EDIZIONE

TERSICORE IN ARENA CON CAMPANIA…IN DANZA TERZA EDIZIONE
Per il terzo anno consecutivo si ripete la magia di “Campania…in Danza”, la terza edizione dell’evento in programma lunedì 8 luglio alle 21, all’Arena del Mare (Piazzale della Concordia) di Salerno. L’appuntamento, che rientra nella ricca e variegata ricca programmazione di eventi e spettacoli di musica, danza, teatro, lirica, cabaret e cinema che si sus (continua)