Home > Auto e Moto > 457 Stupinigi Experience By Ruzza Torino E Protegge Le Origini Della Fiat 500

457 Stupinigi Experience By Ruzza Torino E Protegge Le Origini Della Fiat 500

articolo pubblicato da: webtvstudios | segnala un abuso

457 Stupinigi Experience By Ruzza Torino E Protegge Le Origini Della Fiat 500

457 stupinigi experience by ruzza torino e protegge le origini della fiat 500.

la kermesse dedicata alla vera sede natia dellutilitaria italiana seguirà il protocollo di valorizzazione di stupinigi, e porterà al debutto un trofeo specifico

La Città di Nichelino valorizzerà, con il Patrocinio Ufficiale, il progetto che ha riportato alla luce l'evento storico del 18 Ottobre 1955, quando i vertici FIAT decisero proprio presso la Palazzina di Caccia di Stupinigi di mandare in produzione la 500, all'epoca ancora con sigla di progetto 400, poi re-ingegnerizzata come 450 e messa in vendita nel 1957, da cui l'acronimo “457”.

Il progetto ha debuttato nell'Ottobre 2017, con una tappa a porte chiuse che faceva proprio richiamo a quanto accaduto nel 1955: ne è nato un calendario di eventi a doppio turno, estivo ed autunnale, in corso di svolgimento.

Il turno estivo, la 457 Stupinigi Pop Experience, fa richiamo alla storica data del 4 Luglio 1957, in cui vennero aperte le vendite della FIAT 500; il turno autunnale, la 457 Stupinigi Sweet Home Experience, fa richiamo alla data del 18 Ottobre 1955, in cui i vertici FIAT decisero la messa in produzione della 500 e di altre vetture del gruppo divenute iconiche. Se il primo round è dedicato esclusivamente alla 500, nel secondo la 500 è a capo di una panoramica di veicoli della scuola automobilistica torinese, come nel 1955.

Elemento caratterizzante degli eventi targati Ruzza Torino è la valorizzazione di Stupinigi come Casa Natale della FIAT 500, facendone punto di incontro e rappresentanza di tutte le grandi firme, con luce orizzontale sui costruttori, specialisti, progettisti, collezionisti, associazioni, artisti, ricercatori, appassionati, concessionarie e redazioni.

Già in archivio la tappa estiva, aperta da una passerella di pre-selezione patrocinata da Parco Valentino – Salone dell'Auto Torino, in cui è andata in scena la prima parata della storia di FIAT 500 con la presenza ufficiale dei costruttori. A dare il via alla sfilata Mirella Rovatti, volto femminile scelto da FIAT nel 1957 per il lancio commerciale della 500 ed oggi testimonial degli eventi 457 Stupinigi: Mirella ha poi offerto la sua preziosa immagine nel cuore della Palazzina di Caccia dove nacque il progetto della vettura, tagliando il nastro inaugurale. Abarth Club Torino e Club Topolino FIAT Torino sono già presenti in forma ufficiale ma diverse altre associazioni hanno già preso contatto e presto verranno presentate formalmente. Preziosa anche l'esposizione a Stupinigi di “Cinque100, il mito di una popcar”, rassegna personale di Diego Testolin partita dalla Mirafiori Galerie nel 2017 in occasione dei 60 anni di FIAT 500: il Maestro ha realizzato una tela dedicata al progetto 457 donandola alla Fondazione Ordine Mauriziano (La tela è ora a parete nella sala video della Palazzina di Caccia).

In calendario per il prossimo 14 Ottobre la tappa autunnale, la 457 Stupinigi Sweet Home Experience, che porterà al debutto il patrocinio della Città di Nichelino e la collaborazione con l'Associazione “Stupinigi è … “, che sarà ponte fra la kermesse dedicata alla vera sede natia della FIAT 500 e le autorità locali. Il round fa richiamo a quanto accaduto il 18 Ottobre 1955 e lo rielabora in chiave moderna: allora si decise la produzione della FIAT 500 e di altre vetture iconiche del Gruppo Torinese, oggi la 500 resta al centro delle attenzioni, attorno a cui ruotano i grandi temi dell'auto torinese.

Il prossimo 14 Ottobre, attorno ad una selezione di FIAT 500 di ogni epoca, Abarth Club Torino darà vita all'evento “Aspettando i 70 anni di Abarth”, il cui festeggiamento sarà un dei temi caldi dell'auto torinese del prossimo 2019.

Al via anche un trofeo dedicato attualmente in corso di definizione, con un circuito dinamico che, nel corso degli anni, coinvolgerà le città che hanno sottoscritto il protocollo di valorizzazione di Stupinigi (Nichelino, Orbassano, Candiolo, Beinasco, None, Vinovo).

Per rimanere aggiornati su Canale di Informazione Web Tv Studios 

https://www.facebook.com/webtvstudios.it, è online anche il sito web www.webtvstudios.it.

Canale di Informazione  Sport e Spettacolo
Un’immagine illustra … Il Video ti emoziona!

Per i tuoi eventi  “webtvstudios” di Roma in collaborazione con   Roma video Eventi,  saranno presenti all’evento per immortalare i momenti più in dell’evento , con artisti, e vip, anteprime, e interviste esclusive

Canale di Informazione Web Tv Studios 
https://www.facebook.com/webtvstudios
http://www.webtvstudios.it 
http://www.romavideoeventi.it/

 

457 Stupinigi Experience | 70 anni Abarth” | automobili | Beinasco | Candiolo | fiat 500 | giovanni agnelli | Gruppo Torinese | interviste | Nichelino | None | Orbassano | Parco Valentino | riprese video | Torino | Vinovo | WEB TV STUDIOSModifica |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Fiat 500, un gioiellino che continua a splendere


Gli italiani sognano il SUV... ma comprano la Panda


Fiat 500, look sempre giovane con il tuning


La ruggente vita della Fiat 500 persiste al passare del tempo!


Magica Torino


Italia Salva | Azioni Fiat


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

AL TEATRO CIAK DI ROMA ELETTA LA NUOVA MISS INTIMO 2019, GIORGIA PEPE 21 ANNI DI ROMA, INSEGNANTE DI GINNASTICA RITMICA VINCE LA FINALE 2019

AL TEATRO CIAK DI ROMA ELETTA LA NUOVA MISS INTIMO 2019, GIORGIA PEPE 21 ANNI DI ROMA, INSEGNANTE DI GINNASTICA RITMICA VINCE LA FINALE 2019
 Roma, si è tenuta lunedì 2 dicembre al Teatro CIAK della capitale, la finale nazionale di “Miss Intimo 2019” organizzato dal patron Riccardo Modesti giunto alla 32^ edizione La serata è stata presentata con professionalità da Paola Delli Colli, e tantissimi personaggi ed ospiti presenti in giuria presieduta dal regista (continua)

Arezzo: Il Gruppo Musici Della Giostra Del Saracinio Festeggia La Patrona Santa Cecilia

Arezzo: Il Gruppo Musici Della Giostra Del Saracinio Festeggia La Patrona Santa Cecilia
Domenica 24 novembre il Gruppo Musici festeggia Santa Cecilia Patrona dei musicisti. Un appuntamento che si ripete da alcuni anni e al quale il Gruppo è molto legato. I Musici parteciperanno alla Santa Messa delle ore 11,00 officiata da Don Alvaro Bardelli presso la Pieve Al termine della celebrazione, come da tradizione un breve concerto del Gruppo con i brani del repertorio. Note e music (continua)

LA MOSTRA DI LEONARDO VOLA A DUBLINO

LA MOSTRA DI LEONARDO VOLA A DUBLINO
  La Mostra “Leonardo da Vinci, Il Genio e le Invenzioni – Le Grandi Macchine interattive”, allestita a Roma presso il Palazzo della Cancelleria, e diretta da Augusto Biagi, sarà oggi a Dublino in occasione del 500mo anniversario della morte del grande artista Con la collaborazione e il supporto dell’Ambasciata Italiana in Irlanda, dell’Istituto Ita (continua)

LA FESTA DELLA VITA 30° ricordo unico al mondo nel suo genere con l’ideatore Enio Drovandi !!!

LA FESTA DELLA VITA 30° ricordo unico al mondo nel suo genere con l’ideatore Enio Drovandi !!!
 LA FESTA DELLA VITA, ( ricordo unica al mondo nel suo genere) arrivata al 30/esimo anno consecutivo, ho deciso di RIFARLA! Ero molto indeciso perchè l’organizzazione è complessa e richiede impegni di vario genere, ma con i tanti messaggi arrivati che chiedevano info, mi hanno riconvinto. Vi aspetto il 9 Dicembre (Lunedi) ore 21.15 Discoteca Planet c/o ex Magazzini, Vi (continua)

Concorso Nazionale di Bellezza 32° edizione con Riccardo Modesti

Concorso Nazionale di Bellezza 32° edizione con Riccardo Modesti
 È arrivato finalmente il magnifico momento della finale di Miss Intimo  per l’edizione 2019 Del Concorso Nazionale di Bellezza 32° edizione con Riccardo Modesti Dopo un anno di severissime (per le concorrenti) e piacevolissime   l magnifico concorso di bellezza miss intimo, quest’anno si svolgerà il 2 dicembre alle 21.30 al teatro Ciak via Cass (continua)