Home > Cultura > Scientology celebra la Giornata Internazionale della Pace

Scientology celebra la Giornata Internazionale della Pace

articolo pubblicato da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Scientology celebra la Giornata Internazionale della Pace

Con un tavolo informativo sui Diritti Umani, Scientology ha voluto testimoniare il proprio impegno per un mondo in pace. Per la Giornata Internazionale della Pace i volontari della campagna "Uniti per i Diritti Umani", istituita dalla Chiesa di Scientology, hanno informato la cittadinanza e distribuito oltre 400 libretti informativi che illustrano i Diritti Umani e la loro storia.

La Giornata internazionale della Pace.

Nella settimana della Giornata Internazionale della Pace, i volontari di "Uniti per i Diritti Umani" hanno posizionato un tavolo informativo in Piazzetta Vescovado a Brescia. Sono stati appesi dieci manifesti che illustravano Il diritto all'istruzione, alla non discriminazione, alla privacy, ad un giusto processo per citarne alcuni. Sono stati distribuiti ai passanti 400 libretti che contenevano i diritti umani illustrati e l'antica storia dei Diritti Umani nelle varie epoche.

Moltissimi passanti hanno letto i cartelloni esposti ed alcuni hanno chiesto informazioni. Una mamma ha chiesto più copie da consegnare agli amici dei suoi figli, mentre un'altra si è soffermata per meglio conoscere i diritti umani con riguardo alla libertà di espressione. L'iniziativa ha voluto ricordare la giornata internazionale per la pace che ricorre il 21 settembre di ogni anno. La cultura dei diritti umani da rispettare, l'informazione e la conoscenza che ne derivano sono gli strumenti che possono diffondere un migliore clima di rispetto fra le persone.

I Diritti Umani si sono concretizzati a seguito della drammatica esperienza della seconda guerra mondiale. Negli anni seguenti, si manifestò una forte volontà di adoperarsi per una pace mondiale e per il superamento delle barriere razziali. I Diritti Umani e la loro Dichiarazione Universale rappresentano certo il culmine di tale attività.

La loro premessa fondamentale è che ogni persona è un essere morale e razionale che merita di essere trattato con dignità. Sono chiamati diritti umani perché sono universali. Mentre alcune nazioni o singoli gruppi godono di diritti specifici che si applicano esclusivamente ad essi, i diritti umani sono i diritti che appartengono ad ogni persona semplicemente perché è viva, indipendentemente da chi sia o da dove viva.

La diffusione di questi diritti può produrre un duplice effetto, da un lato rende consapevoli le persone di loro diritti che possono esigere dove non fossero rispettati e dall'altro impone ad ognuno di noi il dovere di rispettarli e farli rispettare laddove possano essere calpestati.

Questi sono la base comune fra diversi popoli e diverse fedi e dovrebbero costituire una base per ogni integrazione.

Diffondere la conoscenza dei Diritti Umani

I materiali e strumenti della campagna sono facilmente reperibili sul sito internet unitiperidirittiumani.it. E' possibile richiedere l'invio gratuito di Kit informativi e Pacchi per educatori.

Molti insegnanti della nostra provincia, li richiedono e ne fanno uso. Lo scopo della associazione è proprio quello di promuovere i concetti dei diritti umani e fare in modo che diventino una realtà nel cuore, nella mente e nelle azioni della gente.

In un mondo in cui le persone vengono continuamente bombardate da preoccupanti informazioni sui media in merito a violazioni dei diritti umani, violazioni che vanno da attacchi terroristici alla tratta di esseri umani, dalla povertà alla carestia creata dall’uomo, pochi comprendono i propri diritti e ancora meno sanno come esercitarli.

L'associazione aderisce alla campagna di sensibilizzazione pubblica per l’educazione sui diritti umani: United for Human Rights [Uniti per i Diritti Umani] e la sua componente indirizzata ai giovani Youth for Human Rights [Gioventù per i Diritti Umani]. I materiali della campagna sono forniti dalla comunità degli Scientologist come azione di impegno sociale.

I volontari vogliono dare compimento alle parole di L. Ron Hubbard: “sostenere sforzi davvero umanitari nel campo dei diritti dell’Uomo”.

Diritti Umani | Hubbard | Scientology | Anima | Mente |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


SCIENTOLOGY - COSA DICONO GLI ESPERTI?


VIOLENZA DOMESTICA: ALLONTAMENTO DA CASA ANCHE PER IPOTESI LIEVISSIME


Portare pace e costruire civiltà: la Chiesa di Scientology saluta un 2016 di incontenibile crescita e innumerevoli risultati


Portare pace e costruire civiltà: la Chiesa di Scientology saluta un 2016 di incontenibile crescita e innumerevoli risultati


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Scientology istruisce la propria comunità sulle norme igienico sanitarie.

Scientology istruisce la propria comunità sulle norme igienico sanitarie.
La Chiesa di Scientology internazionale ha diffuso, in tutte le proprie comunità un completo e semplice testo dal titolo "Mantenere se stessi e gli altri in buona salute". Ha anche fornito di mascherine e guanti alle proprie sedi oltre ad un sistema di sanificazione degli ambienti. Prevenzione per sè e per gli altri In questi giorni, a supporto delle raccomandazioni pubbl (continua)

Scientology TV e le campagne sociali

Scientology TV e le campagne sociali
Come per ogni fedele di ciascuna religione, anche per ogni scientologist è forte il desiderio di poter essere di aiuto alla comunità. Da qualche giorno su Scientology Network è disponibile nella home page un filmato ed una brochure da scaricare che diffondono sia le normali pratiche per "Mantenere se stessi e gli altri in buona salute", sia la rilevanza della prevenz (continua)

L'anima dell'Uomo

L'anima dell'Uomo
Far sapere all'uomo che è un'anima In questo scritto del 1956 L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology, conduce l'uomo alla riscoperta dell'anima, come fatto scientifico. Tanto tempo fa l’uomo sapeva di avere un’anima; sarebbe stato scioccato se gli fosse stato detto che un giorno si sarebbe dovuto scrivere un libro per informarlo, come scoperta scientifica, che ne possedeva u (continua)

Scientology e il suo impegno comunitario

Scientology e il suo impegno comunitario
Vivere per aiutare La Chiesa di Scientology bresciana, in risposta alla affermazione del fondatore L. Ron Hubbard: “Per che cosa si vive? Si vive per aiutare gli altri” si è messa a disposizione delle istituzioni con i propri “Ministri Volontari di Scientology” che si sono attivati in base alle istruzioni ricevute ed in funzione delle specifiche preparazioni acquisi (continua)

Presentazione di “Che Cos'è Scientology ?” su Scientology Network

Presentazione di “Che Cos'è Scientology ?” su Scientology Network
 Un saggio che vuole rispondere, nel modo più schietto possibile, ad una domanda che molti oggi si stanno ponendo. Su Scientology Network ogni giorno vengono trasmesse presentazioni delle sedi della Chiesa, documentari sulla vita del fondatore e interviste a Scientologist di tutto il mondo.  I vari servizi sono molto piacevoli da seguire e, nella sezione "Destinazione: Scie (continua)