Home > Informatica > Google Ad Grants: la pubblicità gratuita che salva delle vite

Google Ad Grants: la pubblicità gratuita che salva delle vite

scritto da: BrunellaFerei | segnala un abuso


 

 

Hai un business che deve essere pubblicizzato per funzionare. Non è un’attività qualunque perché da essa non ne ricavi un profitto da reivestire, bensì il ringraziamento e il riconoscimento dell’utile lavoro svolto da parte di terzi. Si tratta infatti di un’organizzazione no profit, non una delle stranote come Medici senza frontiere, Amnesty International o Save the children, ma un’organizzazione più piccola, nata dal basso e cresciuta pian piano grazie al duro lavoro di un ristretto numero di persone. Queste persone sono di per sé straordianarie, proprio nel senso di fuori dalla normalità e dalle cose comuni, perché dedicano tempo ed energie ad una causa che quasi sempre non riguarda loro personalmente. Qualunque sia la causa, si tratta di aiutare delle persone, a rivendicare dei diritti, a far sentire la propria voce, a garantirgli delle condizioni di vita degne, ecc. Una concreta possibilità di sviluppo per queste organizzazioni è data dalla gestione di Google Grants, che permette a molte no profits e associazioni di volontariato di ottenere un budget di quasi 10000 euro da spendere in Adwords.

Google Ad Grants: finanziamenti gratuiti per far conoscere la tua no-profit

Si tratta di un’opportunità eccezionale per le organizzazioni no profit per garantirsi un’adeguata visibilità ed attrarre un pubblico interessato a fare donazioni. Non tutte le organizzazioni no profits sono ovviamente elegibili per questo progetto, ma ciò significa mantenere elevanti standard qualitativi nella scelta degli enti che possono ricevere il finanziamento. In pratica, cosa è Google Grants e come funziona? Le organizzazioni elegibili ricevono circa 9000 euro in pubblicità ogni mese da Google Adwords, la soluzione pubblicitaria online sviluppata da Google. Tale pubblicità ti permette in primo luogo di condividere la tua causa con un pubblico vastissimo, ma anche di reclutare più volontari e attrarre sempre più donazioni. Il tuo messaggio sarà condiviso in particolare con le persone che sono potenzialmente più interessate ad esso, possibili donatori o volontari. Affinché più persone possibili vengano a conoscenza della tua causa, è necessario che i tuoi annunci pubblicitari appaiano frequentemente accanto ai risultati di ricerca di Google. E chi meglio di Google è in grado di aiutarti?

La soluzione più adatta a te con Google Ad Grants

Sia che tu non ne sappia quasi nulla di pubblicità online, sia che tu sia un professionista del settore, Google Ad Grants ti semplifica la vita e ti permette di lanciare campagne efficaci in modo semplice, con soluzioni pubblicitarie pensate per le organizzazioni non profit di ogni tipologia e dimensione. Il che significa, ad esempio, che puoi scegliere tra due principali possibilità. La prima è pensata per quegli enti, quindi per quelle persone che non hanno tempo illimitato da dedicare alla parte pubblicitaria della loro organizzazione. AdWords Express decide in modo automatico dove e quando posizionare gli annunci. Ti basterà soltanto scegliere il pubblico a cui parlare, scrivere una piccola introduzione alla tua organizzazione e impostare il budget giornaliero. Al resto ci pensa Google. Se invece preferisci gestire la comunicazione pubblicitaria del tuo business in piena autonomia scegli Google Adwords, così da avere accesso ai più avanzati strumenti per creare, indirizzare e ottimizzare le tue campagne. Indipendentemente dalla soluzione scelta, è bene tenere a mente alcuni aspetti: gli annunci comprendono solo parti testuali; appaiono solo sui risultati di ricerca di Google, sotto agli annunci degli inserzionisti paganti; tutte le campagne sono mirate per parole chiave. Ci sono alcuni step da seguire per far sì che la tua organizzazione possa richiedere il finanziamento, fra cui fare domanda per entrare in Google for Nonprofits e possedere un sito web dal contenuto ricco e rilevante. L’organizzazione deve anche dichiarare di conoscere e accettare le certificazioni richieste da Google per quanto riguarda la non discriminazione e la ricezione e l'utilizzo delle donazioni. Dai voce a chi non ce l’ha! Scegli Google Ad Grants e condividi la tua storia.


Fonte notizia: https://www.vivadigital.it/adwords/


Gestione google grant | Adwords | organizzazioni no profit |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Come essere in prima pagina su Google


Pubblicità Pay-Per-Click: Cos'è PPC e come funziona?


google cancella dati diritto all'oblio privacygarantita.it


Cancella una notizia da google e da internet


Google My Business, adatto alla tua attività


“Pubblicità: Moda e Guerra, Le parole in comune’: il primo libro della fashion designer Fabiana Gabellini edito da Linea Edizioni


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Fai decollare la tua azienda con le campagne social

I social media sono uno strumento molto utile a disposizione delle aziende che permette una crescita notevole del business: essi infatti sembrano essere metaforicamente delle calamite in grado di attrarre potenziali clienti e fidelizzare la relazione con quelli già acquisiti. Le campagne social vengono progettate da agenzie di digital marketing ed in particolare dall’ area che si o (continua)

Di cosa si occupano le agenzie di web marketing?

Negli ultimi anni il marketing e il digitale si sono sviluppati molto arrivando ad unirsi in quello che è oggi comunemente noto come “digital marketing”. Questo mondo pullula di tante agenzie conosciute sotto il nome di “web agencies” nell’accezione anglosassone o “agenzie di web marketing” se si vuole usare un italianismo; esse rispondono ad una serie di esigenze sorte n (continua)

Campagne SEO: ecco come ottimizzare un sito web

La SEO, acronimo dell’espressione inglese Search Engine Optimization, è una delle attività essenziali svolte nel campo del Digital Marketing. Lo sviluppo del ramo digitale del marketing degli ultimi anni, frutto della crescente influenza della tecnologia sulle nostre vite, ha fatto nascere una serie di nuove attività con cui tutti (anche i non esperti del settore) si (continua)

Come funziona una strategia SEO

Stai al passo con i tempi digitalizzando la tua impresa: scopri il SEO e i suoi vantaggi Perché dovremmo tenerci al passo con i tempi che stiamo vivendo? Viviamo in un mondo sempre più globalizzato, dove Internet e i Social Media fanno parte della nostra quotidianità. Il mondo del Web ha rivoluzionato il nostro sistema di comunicare: adesso per rimanere in contatto con i propri amici e conoscenti non è più necessario doversi incontrare fisicamente, ma è su (continua)

Benefici della comunicazione digitale per le associazioni ONLUS

 Ogni settore, ogni azienda, ogni privato e perché no ogni associazione ha bisogno, con i tempi che corrono, di una buona strategia di digital marketing per la propria comunicazione. Il terzo settore, di cui fanno parte tutte quelle realtà legate al no-profit e alle associazioni senza scopo di lucro. Infatti anche una onlus, sebbene spesso non sia una realtà grande e corp (continua)