Home > Cultura > Insicuri semplici e insicuri sensitivi

Insicuri semplici e insicuri sensitivi

scritto da: Egolem | segnala un abuso


 La mancanza di autostima ha la sua base in una profonda insufficienza dei sentimenti della propria individualità.

Questi sentimenti fanno si che l’uomo si senta un essere singolo, distinto e contrapposto rispetto alle cose e alle persone che lo circondano, e si senta quindi dotato di un suo particolare valore intrinseco e di una propria dignità.

Vissuto e sentito nell’esperienza della contrapposizione e dell’indipendenza rispetto all’ambiente, il senso della propria individualità si compone quindi di due diversi ordini di sentimenti: quello del proprio valore da un lato, e quello del proprio potere e delle proprie possibilità dall’altro.

L’importanza di questi sentimenti appare chiara quando si consideri che l’individuo, per il fatto stesso di vivere, deve continuamente affrontare ostacoli e difficoltà di ogni specie, contro i quali egli combatte per conquistare un suo posto nel mondo che gli consenta la sopravvivenza e, con essa, l’affermazione della propria personalità.

Secondo Wikipedia, “l’autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l’autoapprovazione del proprio valore personale fondato su autopercezioni. La parola autostima deriva appunto dal termine “stima”, ossia la valutazione e l’apprezzamento di se stessi e degli altri”.

In questa lotta è sostenuto dalla coscienza che egli ha del proprio valore e del proprio potere di realizzarlo, nel superare le vicissitudini e le difficoltà che quotidianamente si presentano. E’ quindi evidente che è indispensabile una certa fiducia nelle proprie possibilità, cioè un sentimento di sufficienza del proprio potere unito a una adeguata, intima, consapevolezza del proprio valore, perchè l’uomo possa lottare per avere normali probabilità di successo.

Le persone insicure possono essere suddivise in due tipi:

– semplici;
– sensitivi;

Negli insicuri semplici sono insufficienti sia il sentimento del proprio valore che delle proprie possibilità. Si tratta quindi di individui intimamente convinti della propria inferiorità. Non nutrendo nessuna fiducia nel proprio valore nè nelle proprie possibilità, evitano di impegnarsi in situazioni che comporterebbero il confronto con gli altri: sono certi infatti di uscirne sconfitti.. e se non stanno in disparte, occupano incarichi e posizioni soesso molto inferiori alle loro effettive capacità.

Negli insicuri sensitivi, a un sentimento di insufficienza delle proprie possibilità corrisponde un sentimento elevato del proprio valore. Ne deriva un conflitto interiore: il sensitivo infatti sente di valere come e più degli altri, ma avverte anche di non avere la possibilità di affermare questo suo valore. Soffre di tale condizione ed è facilmente portato ad attribuire le sue difficoltà all’ostilità degli altri nei suoi confornti, come se essi ne fossero i principali responsabili.

La Dott.ssa Nadia Barberis svolge la professione di psicologo presso il suo studio di psicologo a Messina in Via Gagini al numero 6. Offre consulenze psicodiagnostiche, sostegno psicologico, psicoterapia psicoanalitica, sia all’individuo che alla coppia.

psicologo messina |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Chi è e di cosa si occupa il sensitivo


benessere spirituale consultaci


consultaci professionalità e chiarezza


professionalità e riservatezza esoteristi


consulti esoterismo cartomanzia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Software per la sicurezza sul lavoro

Il nuovo software per sicurezza sul lavoro Job81, ti permette di avere sempre sottocchio le esigenze della tua azienda a tutti gli obblighi di sicurezza e ambiente evitandoti problemi e sgradevoli quanto onerose sanzioni.Il testo unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro è un complesso di norme della Repubblica Italiana, in materia di salute e sicurezza sul lavoro, emanate con il (continua)

Visura catastale. A cosa serve e come richiederla

Visura catastale. A cosa serve e come richiederla
La visura catastale è un documento rilasciato dall’Agenzia delle entrate della Repubblica Italiana che riporta i dati tecnici e identificativi di terreni e fabbricati registrati presso il Catasto, l’archivio ufficiale di tutti i beni immobili presenti sul territorio nazionale.Tutte le informazioni che si trovano in una visura catastale sono pubbliche e chiunque può avere accesso ai dati, naturalme (continua)

Giochi di prestigio per bambini

Giochi di prestigio per bambini
I giochi di prestigo e di magia sono la categoria di giochi in grado di stupire e lasciare sbalorditi come niente altro i bambini di ogni età.   I numeri per bambini, molto richiesti soprattutto nelle feste di compleanno, sono spesso semplici e divertenti, pieni di oggetti colorati. Il pubblico infantile, infatti, non essendo "smaliziato" come quello adulto, non necessita t (continua)

Problemi di coppia e psicoterapia

 La psicoterapia è una terapia centrata sull'azione esercitata dal rapporto interpersonale che si stabilisce tra il terapeuta e il paziente, si avvale di tecniche differenti in rapporto alla natura del disturbo e alle caratteristiche del paziente.   Si distinguono:   - psicoterapie individuali, di ispirazione psicoanalitica, indicate soprattutto nelle psicosi e nelle mala (continua)

Come evitare il surriscaldamento del computer

Come evitare il surriscaldamento del computer
Quando il computer è acceso quasi tutti i suoi componenti elettronici si riscaldano e in alcuni casi possono surriscaldarsi e danneggiarsi. L’esposizione costante alle alte temperature può causare gravi danni alle componenti della scheda madre. Il surriscaldamento può quindi distruggere e ridurre la durata dei componenti all’interno del computer. Il principale va (continua)