Home > Auto e Moto > Easy Rider, il mito della motocicletta – Motociclette alla Reggia di Venaria

Easy Rider, il mito della motocicletta – Motociclette alla Reggia di Venaria

scritto da: Italytravels | segnala un abuso

 Easy Rider, il mito della motocicletta – Motociclette alla Reggia di Venaria


 Easy Rider, il mito della motocicletta – Motociclette alla Reggia di Venaria 

Alla Venaria Reale il mito della motocicletta

 

Per gli appassionati della motocicletta un appuntamento imperdibile: alla Reggia di Venaria, nelle sale della Citroniera delle Scuderie saranno esposte motociclette delle più famose marche italiane ed internazionali. Il visitatore ha tempo fino al 24 febbraio per prenotare una visita alla Venaria Reale che comprenda anche la mostra della motocicletta. 

 

Da un certo punto di vista le motociclette sono da considerare vere e proprie opere d’arte, e così sicuramente le hanno pensate le case motociclistiche che le hanno partorite, ovvero Ducati, Moto Guzzi e Harley Davinson, tutte presenti nella mostra. Alla reggia alcune delle moto che il mondo del cinema ha reso famose: il Chopper di Easy Rider, la Triumph Bonneville guidata da Steve McQueen ne La Grande Fuga, la Yamaha di Valentino Rossi e la Ducati di Casey Stoner. Non solo moto tuttavia saranno esposte ai visitatori ma anche un gran corollario di opere d’arte contemporanee che rimandano a quel mondo, come Autoritratto sulla moto di Antonio Ligabue, Ac-cellerazione=Sogno di Mario Merz e ancora fotografie, libri e locandine a tema. 

 

La Reggia della Venaria Reale sorge nelle vicinanze di Torino, è una delle residenze sabaude ed è iscritta al registro del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dal 1997. Fu commissionata dal duca Carlo Emanuele II che voleva farne residenza di caccia, da qui il nome Venaria, dal latino Venatio Regia, ovvero reggia venatoria. 

La reggia della Venaria copre una superficie di 118.000 metri quadrati, e intorno ad essa si estende un giardino di 60 ettari. Oltre a questi, sono presenti orti e frutteti, sistemati in uno spazio dedicato che, come orto, è il più grande d’Italia. 

Tra le informazioni utili possiamo ricordare che all’interno della reggia ci sono bar e ristoranti per chi volesse rimanere in zona per il pranzo. La reggia di Venaria è inoltre accessibile a tutti, persone con disabilità, famiglie con passeggini e amici a 4 zampe. La reggia della Venaria si presta anche tantissimo a location per eventi o matrimoni. 

Per chi fosse in vacanza a Torino la reggia della Venaria è fortemente consigliata, a detta degli stessi torinesi che così recitano: “Chi a ved Turin e nen la Venerìa, a ved la mare e nen la fija”, ovvero “Chi vede Torino e non vede la Venaria, vede la madre e non la figlia”.

 

 

 


Fonte notizia: https://www.italytravelstours.com/it/torino.html


moto | reggia della venaria | Torino | venaria biglietti | venaria visite guidate | venaria torino | mostre reggia della venaria |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Architettura, arte e storia in un social network “Reale”


Quasi 80.000 ingressi alla Venaria Reale dall`inizio dell`anno.


È on-line ‘La Venaria Reale Web TV`


Pupi Avati apre “Maestri alla Reggia”, IV edizione della rassegna di incontri di cinema dell’Università Vanvitelli


Trasformare la vasca in doccia in 8 ore ? 
Con G-Magic di Grandform è facile


SHOP ONLINE PRODOTTI PER PISCINE - SPEDIZIONE GRATUITA FINO AL 31 DICEMBRE 2015


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SplendOri – La prima mostra ad Ercolano

 SplendOri – La prima mostra ad Ercolano
 SplendOri – La prima mostra ad Ercolano  SplendOri – Ad Ercolano la prima mostra allestita nel parco archeologico    Dal 20 dicembre 2018 al parco archeologico di Ercolano è in essere la mostra “SplendOri – il lusso negli ornamenti ad Ercolano” che raccoglie monili ed oggetti di uso quotidiano rinvenuti nel luogo degli scavi. Gli ogget (continua)

Steve McCurry al Mudec –inaugurato il nuovo spazio espositivo del Mudec

Steve McCurry al Mudec –inaugurato il nuovo spazio espositivo del Mudec
Steve McCurry al Mudec – Photo Steve McCurry al Mudec –inaugurato il nuovo spazio espositivo del Mudec   Il museo Mudec di Milano ha inaugurato un nuovo spazio espositivo dove verranno collocate le fotografie d’autore. Per battezzare un tale spazio la direzione del museo poteva scegliere un fotografo migliore: Steve McCurry.    Inaugurata il 16 Dicembre e in e (continua)

Giacomo Balla a Villa Borghese

Giacomo Balla a Villa Borghese
 Giacomo Balla a Villa Borghese Balla a Villa Borghese: una nuova occasione per visitare il parco e il relativo museo   Dal 29 Novembre al 17 Febbraio 2019 è organizzata al museo Carlo Bilotti, Aranciera di Villa Borghese, una mostra dedicata al pittore Giacomo Balla. Le opere in mostra sono opere che precedono il periodo futurista del pittore torinese, che sarà poi co (continua)