Home > Prodotti per la casa > COME SCEGLIERE IL RIVESTIMENTO IDEALE PER IL TUO DIVANO

COME SCEGLIERE IL RIVESTIMENTO IDEALE PER IL TUO DIVANO

articolo pubblicato da: glocos | segnala un abuso

 

La scelta di un divano, di una poltrona, di una chaise-longue o qualsiasi altro mobile imbottito da salotto, è sempre caratterizzata dal design, dai colori, dai materiali usati e specialmente dai rivestimenti.

Infatti l’acquisto di un divano è quasi sempre subordinato all’utilizzo che si deve fare, sia che vada a comporre l’arredamento dell’ambiente salone, sia che vada ad essere posizionato in cucina o in sala da pranzo, sia che diventi arredo da sala d’attesa o per ambienti di lavoro. Il tipo di rivestimento in tutti questi casi ha una grande importanza per garantire al divano una certa resistenza all’utilizzo senza tralasciare le caratteristiche di la qualità e di design.

I divani Apuliasofà, prodotti artigianali, interamente creati, modellati e cuciti da mani esperte, possono essere rivestiti scegliendo tra vari tessuti a seconda del gusto del cliente, attraverso un processo di produzione costantemente controllato e verificato per garantire un prodotto unico e di qualità.


COME È FATTO UN DIVANO.

Di solito quando vogliamo riposarci ci accomodiamo su una poltrona, o se vogliamo guardare la tv in tranquillità ci stendiamo sul divano. Il divano è diventato oramai un pezzo della famiglia; i bimbi ci giocano sopra, si fa festa con gli amici; ma anche un arredo indispensabile per il lavoro, occupa il tempo di chi è in attesa per un appuntamento o accoglie i clienti di uno studio. Lo utilizziamo sempre per far riposare il nostro corpo però raramente ci chiediamo come è fatto un comodo divano.

La composizione di un mobile imbottito è l’insieme di una serie di componenti che devono essere prodotti con attenzione utilizzando materiali di qualità capaci di sostenere pesi e sollecitazioni.

I divani Apuliasofà prendono vita innanzitutto dalla ricerca di design del centro studi interno all’azienda, che sviluppa idee e concetti per creare nuove forme. Invece la parte artigianale della composizione si suddivide in:

  1. struttura: uno scheletro in legno massello di abete su cui vengono applicati dei pannelli in truciolare o multistrato ricoperto di poliuretano espanso indeformabile a densità differenziata montati in modo da fungere da “superfici piane” adatte per essere imbottite;

  2. sistema di molleggio: a seconda dei casi vengono utilizzate molle greche per supporto seduta (vedi Magenta, Londra, Margot, Arezzo, Genova, Pyrus, Ulisse, Melania), o cinglie elastiche insieme a rete elettrosaldata per supporto seduta nella gamma di divani letto:

  3. imbottiture: si utilizza il poliuretano espanso (la cosiddetta “gomma piuma”), a diverse densità tali da permettere la giusta morbidezza delle sedute, della spalliera e dei braccioli in abbinamento alla morbida fibra di Dacron

  4. meccanismi:nel caso di recliner possono essere manuali o elettrici; nei modelli con chaise longue contenitore troviamo l’apertura frontale e sollevamento tramite molle, nelle versioni divano letto i meccanismi di facile utilizzo realizzano il piano letto con un semplice movimento.

  5. accessori:piedi in acciaio, legno, pvc; e poggiatesta con movimento a crichetto;

  6. rivestimenti: che possono essere di ogni sorta, tipo e colore. La gamma di tessuti offerti da Apuliasofà soddisfa qualsiasi esigenza.

Ed ora passiamo al rivestimento così da comprendere meglio quali sono le differenze e poter scegliere con consapevolezza.

 

IL RIVESTIMENTO GIUSTO PER TE

Vi sono tessuti di ogni sorta e tipo nell’arredamento. Vi sono pelli ed eco-pelli che rendono il divano un’opera d’arte. Ci sono le microfibre che donano morbidezza. Le pelli spessorate che offrono resistenza e tessuti in cotone e poliestere capaci di resistere allo sfregamento, al pilling e alla luce. La scelta del rivestimento è una questione molto personale e su essa influiscono non certo solo i fattori tecnici ed economici, ma anche e soprattutto quelli estetici. La qualità di un tessuto, come del resto il suo prezzo dipende del resto da tantissimi fattori: la tipologia di tessitura, il suo colore, la sua composizione, la sua manifattura e persino il suo design e il suo designer.

Apuliasofà ha la possibilità di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza rivestendo tutti i modelli della collezione 18/19 con il tessuto scelto dal cliente.

Ora andiamo a veder quali rivestimenti possiamo utilizzare per realizzare il nostro divano con un buon rapporto qualità prezzo:

Microfibra

La microfibra è un materiale di origine sintetica caratterizzato da una fibra sottilissima, il cui diametro corrisponde circa ad un terzo di quella della lana e del cotone e a circa la metà di quella della seta. È proprio questa sua estrema leggerezza che rende i tessuti in microfibra particolarmente morbidi, freschi e soffici al tatto.

Il contatto con la superficie di un divano in microfibra dona una sensazione di piacevolezza che invita ad abbandonarsi, lasciandosi conquistare da una morbidezza ristoratrice. Ecco perché quelli in microfibra sono da considerarsi “divani antistress”. La fitta trama, inoltre, ne fa un tessuto molto resistente e, grazie alla sua membrana microporosa, la microfibra garantisce un alto livello di traspirazione dei tessuti, freschi d’estate e avvolgenti d’inverno. Tra le virtù dei divani in microfibra c’è senz’altro anche la grande praticità. Stiamo parlando infatti di un tessuto hi-tech che ha davvero bisogno di poca manutenzione, è lavabile ed è molto facile da pulire. I tessuti in microfibra di ultima generazione sono anche idrorepellenti e refrattari alla polvere, perché sottoposti a trattamenti specifici che impediscono alle fibre di assorbire sostanze liquide.

I rivestimenti in microfibra più utilizzati da Apuliasofà sono il munich/nabucco che ritroviamo nel modello Ulisse.

Pelli ed Ecopelli

La pelle, è uno dei materiali più utilizzati per il rivestimento dei divani, sia nei modelli classici che in quelli moderni, garantendo al divano un aspetto elegante e raffinato.

Scegliere della pelle di qualità è certamente molto importante affinchè l’arredo possa rivelarsi qualitativo, nonchè piacevole al tatto e sufficientemente resistente, di conseguenza il tipo di pelle con cui si costituisce la fodera di un divano influisce notevolmente sulla sua estetica e sulla sua robustezza.

Le tipologie di pelle offerte da Apuliasofà sono numerose.


Ma oggi, grazie anche la pelle ha subito il fascino delle nuove tecnologie e si presenta in una veste nuova e innovativa: l’ecopelle.

L’Ecopelle è spesso intesa come pelle ecofriendly di origine industriale e il suo nome è usato come sinonimo di similpelle, si caratterizza, grazie ai trattamenti tecnologici per la sua estrema morbidezza e per la sua lunga durata con un’alta resistenza all’abrasione ed un prezzo davvero competitivo.

Il mercato del divano, oramai, utilizza l’ecopelle per offrire mobili imbottiti a prova di sfregature, raschi, macchie, garantendo un prezzo competitivo insieme ad una elevata qualità del prodotto ed un aspetto elegante e moderno.

La Pelle spessorata, anche conosciuto con il nome di stampa dollaro è un prodotto tipico per i rivestimenti di salotti moderni. La sua caratteristica è lo spessore, la pelle è arricchita da una stampa particolare che, ricrea l’effetto ottico di una superficie naturale tipica di una pelle pesante, ma allo stesso tempo, consente di ottenere una pelle morbida al tatto.

 

Tessuti tecnologici

Oggi non c’è neanche più bisogno di preoccuparsi se sul divano ci va il cane, o se il bimbo versa qualche liquido, o se nel giocare si sfrega sul rivestimento, la tecnologia ci viene in aiuto realizzando tessuti rivoluzionari, capaci di sostenere lo stress della quotidianità.

I tessuti tecnologici di Apuliasofà offrono straordinarie prestazioni nella resistenza al pilling, garantendo una compattezza della superficie senza che si creino quella fastidiosa peluria o pallina di tessuto così da rendere il rivestimento nel tempo usurato. Oggi questo è stato ampiamente superato, come d’altronde il problema dell’esposizione del divano alla luce e dello sfregamento sul tessuto.

La gamma di divani Apuliasofà sono a prova di queste problematiche, tutta la collezione può essere rivestita da tessuti tecnologici smacchiabili, idrorepellenti capaci di affrontare qualsiasi situazione critica concedendo un relax in piena serenità con un prodotto sempre nuovo.


CHE ASPETTI A CONTATTARCI!

Per le tue info clicca qui

Apuliasofa è esperienza, creatività, passione di maestri artigiani nella produzione di divani e prodotti per il relax.

Scegli tra i vari modelli della collezione: classici, contemporanei, modulari trasformabili, divani letto, poltronee relax.

Apuliasofà realizza divani di qualità e comodità interamente fatti a mano.

Prodotti di Puglia. Creazioni italiane.

divani | artigianale | puglia | poltrone | relax | rivestimenti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Enrico Fresolone i consiglio acquistare un buon telefono


Divano letto, la risposta per degli ospiti dell’ultimo minuto


Per il tuo divano, Aquaclean: il rivestimento a prova di macchia


Come Iniziare a Vendere in Dropshipping con WooCommerce


Nuova sezione Divani Chesterfield Inglesi su Shanty-Design.com


Colori pastello vs. tonalità vitaminiche: le proposte Bonaldo si “sfidano” a colpi di colore


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Selfpack, il nuovo e-shop delle shopping bags di qualità.

Selfpack, il nuovo e-shop delle shopping bags di qualità.
Selfpack.it è la vetrina commerciale dell’azienda M2 Industrie Grafiche, che da 25 anni produce shopper di carta di altissima qualità. L’azienda M2 Industrie Grafiche è leader europeo nella produzione di packaging di lusso. La produzione è totalmente realizzata in Italia, assicurando il connubio perfetto fra artigianato e industria. Re (continua)

Native advertising: un nuovo modo di fare webmarketing

  La Native Advertising è la nuova frontiera del web marketing offrendo contenuti sponsorizzati attraverso una esposizione naturale degli stessi così da sembrare parte integrante dell’ambiente nel quale sono collocati. È come quando nei film anni’80 la camera inquadrava per caso la classica bottiglia di amaro sul tavolo mentre gli attori erano intenti a recit (continua)

Per il tuo divano, Aquaclean: il rivestimento a prova di macchia

  Ti è mai capitato di vedere delle macchie sul tuo divano? O versare accidentalmente del liquido sui cuscini? Scoprire che i bimbi ti hanno colorato le sedute? Vedere il cane saltarci sopra con le zampe sporche di fango? Ecco queste sono situazioni che capitano spesso e diventano un tormento quando cerchi di pulire il tuo divano. Apuliasofà, oggi, ti offre la soluzione grazie (continua)

COME SCALARE LE POSIZIONI NEL WEB OVVERO FARE SEO.

 Fare SEO aiuta il tuo sito a mostrarsi meglio e a guadagnare posizioni nelle pagine di risposta alle domande che gli utenti pongono ai motori di ricerca. Naturalmente ti trovo se sei pertinente. Ma partiamo dall’inizio e scopriamo cosa significa, a cosa serve, come si attua e quali sono gli strumenti per fare un buon SEO e così scalare le posizioni nel web. Cos’è (continua)

Il distretto del divano in Puglia

 Il divano “Made in Puglia”, nasce e cresce nell’entroterra barese a ridosso della collina murgiana proprio al confine con la Basilicata nelle città di Matera, Altamura e Santeramo in Colle. È proprio in questo territorio ricco di vegetazione, tra i muretti a secco, in mezzo alle coltivazioni di alberi di ulivo e steccati di vigneti che si sviluppa una conoscen (continua)