Home > Altro > VIVIAMOCILENTO: DAL 26 AL 28 APRILE LO SLOW FESTIVAL CON CRISTIANO DE ANDRE', ORNELLA VANONI E STEFANO BOLLANI

VIVIAMOCILENTO: DAL 26 AL 28 APRILE LO SLOW FESTIVAL CON CRISTIANO DE ANDRE', ORNELLA VANONI E STEFANO BOLLANI

articolo pubblicato da: silviadecesare | segnala un abuso

VIVIAMOCILENTO:  DAL 26 AL 28 APRILE LO SLOW FESTIVAL CON CRISTIANO DE ANDRE',  ORNELLA VANONI E STEFANO BOLLANI

 Musica d'autore, passeggiate tra storia e cultura, degustazioni, giochi all'aria aperta per bambini e ragazzi. VIVIAMOCILENTO è lo slow Festival che dal 26 al 28 aprile, grazie alla sensibilità e all'impegno del sindaco Stefano Pisani, si svolgerà nella terra che dal 1998 l’UNESCO ha dichiarato Patrimonio mondiale dell’Umanità.

VIVIAMOCILENTO è un festival giunto alla settima edizione, che si propone l'ambizioso obiettivo di far riscoprire una terra magica, quella di Pollica- Acciaroli, attraverso il connubio tra le sue radici identitarie e la visione di una contemporaneità capace di fare della cultura il motore per rilanciare il territorio. Un viaggio sensoriale dove vista, udito, palato e olfatto si sposeranno alla perfezione per dare vita a un week end indimenticabile. 

LA MUSICA

Tre grandi stelle del panorama italiano saranno protagoniste di altrettante serate all'Arena del Mare di Acciaroli. Due aperitivi al tramonto, in riva al mare, tra salsedine e luci, in una location d'eccezione (De Andrè e Bollani) e una serata storica con la signora della musica italiana Ornella Vanoni.

Venerdì 26 aprile (ore 19) ad aprire la tre giorni, sarà Cristiano De AndrèA 20 anni dalla scomparsa di Faber, Cristiano De André presenta il tour "Storia di un Impiegato" ispirato al famoso concept album. Un disco che è la storia di una ribellione, sognata, tentata, fallita e, infine, paradossalmente riuscita, in cui Fabrizio De André, attraverso il linguaggio e la musica, riesce a rendere concreti gli ideali che hanno infiammato un periodo storico particolarissimo della storia italiana. 

Sabato 27 aprile (ore 21) sarà la volta di Ornella Vanoni, che accompagnerà il pubblico in un viaggio attraverso la sua carriera artistica, iniziata al Piccolo di Milano negli anni '60, in cui presenterà i brani storici della mala, di Brecht e i successi che l'hanno fatta amare dalle platee italiane e non solo.

Domenica 28 aprile (ore 19) l’Arena del Mare di Acciaroli ospiterà Stefano Bollani in “Piano solo”. Più che un tradizionale concerto al pianoforte, è un omaggio all’arte dell’improvvisazione. Nel momento in cui Stefano Bollani sale sul palco per il suo one man show, tutto può accadere. Lo spettatore è trascinato in un’avventura ogni sera diversa, passando da Bach ai Beatles, da Stravinskij ai ritmi brasiliani, con improvvise incursioni nel pop o nel repertorio italiano degli anni Quaranta.

 

Info e prevendite: www.postoriservato.it

ESCURSIONI, DEGUSTAZIONI, ATTIVITA' PER RAGAZZI :

26 aprile

Ore 10 Percorsi del viandante - Pollica / Pioppi

(Partenza ore 9:30 da Piazza Cortiglia in Pollica)

Percorso del buon vivere “Che il cibo sia la tua medicina!”

Castello Capano Pollica - Pozzo dell’Uva Nera / Museo Vivo del Mare fraz. Pioppi 

Ore 17 Attività per Ragazzi - Acciaroli

Orientarsi all'aria Apertapercorsi di orienteering/caccia al tesoro nel borgo di Acciaroli

Giochi dimenticati per le vie del borgo marinaro

Ore 19 Contrasti di suoni e sapori - Acciaroli

Aperitivo slow-note: degustazione con prodotti tipici tra i vicoli del borgo marinaro

  

27 aprile

Ore 10 Percorsi del viandante – Acciaroli / Pollica Castello Capano / Velia*

(Partenza ore 9:30 dal Porto di Acciaroli)

Percorso di “Parmenide e Zenone”

Borgo marinaro di Acciaroli - Castello Capano Pollica

*Solo su prenotazione, servizio navetta per l’area Archeologica dell’antica Velia

 Ore 17 Attività per Ragazzi - Acciaroli

Aquiloni in festa: laboratorio di costruzione degli aquiloni sulla spiaggia di Acciaroli

     Ore 19 Contrasti di suoni e sapori - Acciaroli

Aperitivo slow-note: degustazione con prodotti tipici tra i vicoli del borgo marinaro

 

 

28 aprile

 

  • Ore 11 Contrasti di suoni e sapori - Acciaroli

Aperitivo slow-note: degustazione con prodotti tipici tra i vicoli del borgo marinaro

 Ore 16.30 Attività per Ragazzi - Acciaroli

Alla scoperta della macchia mediterranea, tra aromi e profumi della macchia mediterranea

 

I SAPORI DELLA DIETA MEDITERRANEA

Il Cilento è la culla della Dieta Mediterranea, nata a Pioppi dopo essere stata teorizzata e sperimentata da Ancel Keys. I turisti potranno degustare, nei ristoranti della zona, una selezione delle migliori eccellenze della tradizione enogastronomica locale, dal fico bianco del Cilento DOP alla mozzarella e ricotta di bufala campana, dal carciofo di Paestum IGP al Caciocavallo podolico e i ceci di Cicerale, dalla soppressata di Gioi ai vini di Castel San Lorenzo DOP.

 

Info ticket e prenotazioni su facebook

@viviamocilento


viviamocilento | acciaroli | cilento | salerno | campania | eventi | slow festival | de andrè | vanoni | bollani |



Commenta l'articolo

 
 

Stesso autore

Spirits a Salerno: al via la prima mini rassegna per riempire di contenuti i contenitori del loisir del centro storico

Spirits a Salerno: al via la prima mini rassegna per riempire di contenuti i contenitori del loisir del centro storico
Movida alcolificio? No grazie. Con l'obiettivo di recuperare le energie e le passioni che hanno fatto del by night un elemento trainante dello sviluppo economico territoriale, nasce Spirits, la prima mini rassegna pensata da privati per riempire di contenuti i contenitori del loisir del centro storico. Spirits si propone come format autonomo per restituire dignità culturale alla movida, far (continua)

Un paese di sana e robusta costituizione

Un paese di sana e robusta costituizione
E' questo il titolo della rappresentazione che andrà in scena mercoledì 6 marzo alle 17 nel teatro del Genovesi. Protagonisti saranno gli alunni dell’istituto comprensivo Barra/ Abbagnano, diretto da Anna Maria Grimaldi. In quattordici, guidati dalla loro tutor, la professoressa Maria Pia Corniola, daranno vita ad uno spettacolo che avrà come filo conduttore la Cost (continua)

#salviamopatrick

 #salviamopatrick
 #salviamopatrick con una raccolta fondi. E' la difficile impresa a favore di Patrick Majda, 40 anni, bolognese, gravemente malato di tumore al colon con mestastasi al fegato, la cui unica possibilità di salvezza risiede in un protocollo (anzi, tre) di una clinica a Philadelphia. Lui potrebbe avere accesso subito alle cure (lo hanno sollecitato già due volte nelle ultime tre (continua)

Nasce un libro dal laboratorio di scrittura creativa con i bambini della Scuola Primaria Smaldone di Salerno

Nasce un libro dal laboratorio di scrittura creativa con i bambini della Scuola Primaria Smaldone di Salerno
Attraverso Il progetto DiSegnare Storie le associazioni Duna di Sale e Saremo Alberi Libroteca hanno condotto un laboratorio di scrittura creativa con i bambini della Scuola Primaria F. Smaldone di Salerno da cui è scaturito il libro in italiano e LIS – Lingua dei Segni Italiana dal titolo Attraverso Il progetto DiSegnare Storie le associazioni Duna di Sale e Saremo Alberi Librot (continua)

#fuorifestival 2019 di Salerno Letteratura

 #fuorifestival 2019 di Salerno Letteratura
Entra nel vivo il #fuorifestival 2019 di Salerno Letteratura. Nell'ambito del ricco calendario di appuntamenti del più grande festival letterario dell'Italia del Sud, lunedì 11 febbraio alle 19, il Circolo dei Lettori ospiterà, presso gli spazi di Santa Apollonia, a Salerno, lo scrittore Piero Sorrentino, autore di “Un cuore tuo malgrado” (Mondadori). In dialogo co (continua)