Home > Ambiente e salute > Il divulgatore Emmanuele Macaluso annuncia la partenza di MISSION DARK SKY, la Campagna sull段nquinamento luminoso di COSMOBSERVER

Il divulgatore Emmanuele Macaluso annuncia la partenza di MISSION DARK SKY, la Campagna sull段nquinamento luminoso di COSMOBSERVER

articolo pubblicato da: cosmosmedia | segnala un abuso

Il divulgatore Emmanuele Macaluso annuncia la partenza di MISSION DARK SKY, la  Campagna sull段nquinamento luminoso di COSMOBSERVER

Parte ufficialmente MISSION DARK SKY, la Campagna globale di sensibilizzazione sull’inquinamento luminoso promossa da COSMOBSERVER

 

L’Italia è il Paese del G7 con il tasso di inquinamento luminoso più alto. Proprio dall’Italia quindi, parte la campagna globale di sensibilizzazione sull’inquinamento luminoso “MISSION DARK SKY”. Promossa dal progetto di divulgazione scientifica COSMOBSERVER, e fortemente voluta dal divulgatore ed esperto di inquinamento luminoso Emmanuele Macaluso, la campagna sarà presentata ufficialmente il prossimo 23 maggio.

 

Oltre all’appoggio divulgativo di COSMOBSERVER, la campagna si avvarrà fin dall’inizio della collaborazione con importanti centri di ricerca scientifica, media partner e prestigiose realtà del mondo della sostenibilità ambientale. Le attività comunicative e strategiche di MISSION DARK SKY saranno supervisionate dal Comitato Etico Scientifico (Co.E.S.) del Manifesto del Marketing Etico.

 

“Fin dalla sua fondazione, COSMOBSERVER ha dato ampio spazio alla divulgazione del problema dell’inquinamento luminoso e alle sue conseguenze sulla salute umana, la flora e la fauna – dichiara il divulgatore scientifico Emmanuele Macaluso, che continua – Quello dell’inquinamento luminoso è un problema globale, del quale si parla poco, perché al contrario di altre discipline ambientali non porta a litigiosità, in quanto i dati scientifici portano tutti verso le stesse conseguenze. La mancanza di scontri scientifici e sociali non porta visibilità verso questa tematica. Un problema globale merita una campagna di sensibilizzazione globale. Con MISSION DARK SKY daremo voce e risonanza agli istituti di ricerca, e produrremo prodotti divulgativi e virali su scala globale per portare l’attenzione dell’opinione pubblica verso l’inquinamento luminoso e le sue conseguenze”.

 

Un'altra eccellenza scientifica e divulgativa internazionale parte dell’Italia e porterà all’attenzione del mondo una tematica sempre più impattante per il nostro pianeta.

 

Di seguito tutti i canali per seguire e entrare in contatto con MISSION DARK SKY:

 

Web                      www.cosmobserver.com/missiondarksky.htm

Mail                       thecosmobserver@gmail.com

Instagram           www.instagram.com/missiondarksky

Facebook            www.facebook.com/missiondarksky

Twitter                 https://twitter.com/missiondarksky

Hashtag               #missiondarksky  -    #bringusthesky

mission dark sky | dark sky | inquinamento luminoso | cosmobserver | light pollution | emmanuele macaluso | italia | campagna | sensibilizzazione | globale | mission | inquinamento | ricerca | divulgazione | scienza | spazio | cosmo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Assegnato a Emmanuele Macaluso il premio 的NTERSTELLARS International Award


Il Manifesto del Marketing Etico supervisiona le attivit di comunicazione della campagna globale sull段nquinamento luminoso MISSION DARK SKY


Emmanuele Macaluso pubblicher il suo nuovo modello di marketing applicato alla divulgazione della scienza nel 2019


Il GROCA di COSMOBSERVER in alta quota sulle Alpi per studiare l弾clissi totale di Luna del 21 gennaio


Emmanuele Macaluso analizza la missione Demo-1 Crew Dragon di SpaceX e NASA per COSMOBSERVER


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L弾sperta di protezione dati e GDPR Paola Palmesano allo 的APP Europe Data Protection Congress 2019 di Bruxelles

L弾sperta di protezione dati e GDPR Paola Palmesano allo 的APP Europe Data Protection Congress 2019 di Bruxelles
L’esperta nella protezione di dati e informazioni torinese Paola Palmesano ha ufficializzato nelle scorse ore la sua partecipazione al congresso internazionale sul data protection   Si svolgerà a Bruxelles, in Belgio, dal 18 al 21 novembre, lo “IAPP Europe Data Protection Congress 2019” organizzato dalla IAPP (International Association of Privacy Professionals). (continua)

Il Prof. Emmanuele Macaluso ritira il premio scientifico internazionale 的NTERSTELLARS International Award

Il Prof. Emmanuele Macaluso ritira il premio scientifico internazionale 的NTERSTELLARS International Award
Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato al fondatore di COSMOBSERVER e MISSION DARK SKY durante il NASA Space Apps Challenge di Brescia lo scorso 20 ottobre dagli organizzatori della manifestazione.   Lo scorso 20 ottobre, nella prestigiosa cornice del Mo.Ca. Palazzo Martinengo Colleoni di Brescia, Chiara Chiesa e Andrea Giannattasio, rispettivamente Presidente e Vicepresi (continua)

In partenza la seconda edizione del NASA Space Apps Challenge di Brescia

In partenza la seconda edizione del NASA Space Apps Challenge di Brescia
“Coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo sono quelli che davvero lo cambiano”. Steve Jobs   NASA Space Apps Challenge sbarca per il secondo anno a Brescia. Durante la manifestazione promossa dalla NASA sarà assegnato il premio INTERSTELLARS INTERNATIONAL AWARD al Prof. Emmanuele Macaluso   Evento organizzato da Chiara Chiesa e Andre (continua)

Il campione del lancio del giavellotto torinese Emmanuele Macaluso ha ufficializzato il suo ritorno all誕ttivit sportiva, questa volta nella MTB

Il campione del lancio del giavellotto torinese Emmanuele Macaluso ha ufficializzato il suo ritorno all誕ttivit sportiva, questa volta nella MTB
Il campione del lancio del giavellotto torinese Emmanuele Macaluso ha ufficializzato il suo ritorno all’attività sportiva, questa volta nella MTB.   Si sono susseguiti per settimane i rumors relativi al ritorno di Emmanuele Macaluso all’attività agonistica, da quando lo scorso 4 settembre ha pubblicato sul suo profilo Instagram una sua foto che lo ritraeva con un (continua)

Fabrizio Rovella l旦omo del Sahara torna nel deserto portando molta Italia

Fabrizio Rovella  l旦omo del Sahara  torna nel deserto portando molta Italia
Dopo Capo Nord e il Marocco, Fabrizio Rovella torna nel deserto mauritano per accompagnare i viaggiatori italiani in tour sold out.   È un 2019 da incorniciare quello di Fabrizio Rovella, il viaggiatore noto al grande pubblico (e a quello del web) come “L’Uomo del Sahara”.   Dopo il successo del “Camper Wild Trek”, il viaggio che ha visto Fabriz (continua)