Home > Keyword : inquinamento cliccata 2019 volte

Auto: in Sardegna ci sono ancora più di 96.200 Euro 0

Auto: in Sardegna ci sono ancora più di 96.200 Euro 0
Se si considerano i modelli sino all’Euro 3, il conto arriva a più di 426mila autovetture, vale a dire quasi la metà del totale Dal primo agosto sono scattati gli incentivi statali per l’acquisto di autovetture Euro 6, una novità importante che potrebbe aiutare a svecchiare un parco auto sardo che non gode di ottima salute; secondo l’elaborazione di Facile.it, realizzata su dati ufficiali del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti* aggiornati al 31 dicembre 2019, nei registri della motorizzazione sarda risultano ancora registrate 96.218 automobili Euro 0, corrispondenti all’8,93% del totale vetture ad uso privato in circolazione. A livello nazionale, la Sardegna si posiziona più o meno a metà classif...

auto inquinanti | inquinamento | inquinamento auto | Sardegna | Facile it | Euro 0 |


Auto: in Calabria ci sono ancora più di 179.000 Euro 0

Auto: in Calabria ci sono ancora più di 179.000 Euro 0
Se si considerano i modelli sino all’Euro 3, il conto arriva a più di 633.000 autovetture, vale a dire quasi la metà del totale Dal primo agosto sono scattati gli incentivi statali per l’acquisto di autovetture Euro 6, una novità importante che potrebbe aiutare a svecchiare un parco auto calabrese che non gode di ottima salute; secondo l’elaborazione di Facile.it, realizzata su dati ufficiali del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti* aggiornati al 31 dicembre 2019, nei registri della motorizzazione calabrese risultano ancora registrate 179.810automobili Euro 0, corrispondenti al 13,72% del totale vetture ad uso privato in circolazione. Se si guarda al rapporto percentuale la regione si posizione al...

auto | automobili | inquinamento | euro 0 | incentivi | facile it | Calabria |



Giornata Mondiale dell’ambiente.

Prendiamocene cura in modo adeguato. Ognuno di noi può fare la differenza. Il 5 giugno celebra la Giornata Mondiale dell'Ambiente. Si tratta di un'occasione internazionale per ricordare l'importanza del rispetto del Pianeta e per metterlo in pratica in modo concreto. La Giornata Mondiale dell'Ambiente fu introdotta per la prima volta dalle Nazioni Unite nel 1972. A sostegno di questa giornata son stati promossi i corretti stili di vita; prevenzione per gli sprechi alimentari, per la difesa dei boschi, contro l’ inquinamento e...

Hubbard | La via della felicità | Nazioni Unite | ambiente | inquinamento |


LOCKDOWN E INQUINAMENTO DELLE CITTÀ LA MOBILITÀ ELETTRICA MOTORE DELLA NUOVA NORMALITÀ? A THAT’S MOBILITY DAL 29 AL 30 OTTOBRE IL PUNTO SUL FUTURO DEL SETTORE.

THAT’S MOBILITY, la Conference&Exhibition b2b dedicata alla mobilità elettrica in calendario dal 29 al 30 ottobre 2020 metterà in scena un programma di eventi volti a scoprire le tendenze e le novità per una nuova concezione della mobilità urbana. Milano, 22 maggio 2020 – Fervono i lavori per THAT’S MOBILITY, la Conference&Exhibition B2B dedicata alla mobilità elettrica e sostenibile, organizzata da Reed Exhibitions Italia in collaborazione con l’Energy&Strategy Group della School of Management del Politecnico di Milano, in calendario dal 29 al 30 ottobre 2020, che dedicherà ampio spazio alle nuove esigenze di mobilità urbana nate a seguito dell’emergenza covid-19 e alla necessità di una riflessione sulle nuove politiche di trasporto e modelli di spostamento di cittadini e lavoratori nelle nostre città.Lockdown e sm...

VEICOLI ELETTRICI | MOBILITA SOSTENIBILE | EVENTO | INQUINAMENTO | ECOBONUS | INCENTIVI | BICICCLETTA | SOSTENIBILE |


Inquinamento plastica: un’emergenza alimentare

Inquinamento plastica: un’emergenza alimentare
L’uomo mangia 5 grammi di plastica ogni settimana e questa sta diventando un'emergenza sempre più pressante. Mano a mano che gli scienziati studiano il problema ci si rende conto della gravità della situazione: se fino a qualche anno fa si pensava che il problema principale fosse di natura strettamente ecologica per la vita di flora e fauna, oggi, progressivamente, ci si sta rendendo conto che l'emergenza sta trasformandosi in un problema anche sanitario. Una dieta a base di plastica Secondo gli ultimi studi, assumiamo tutti i giorni plastica in forma di particelle. I d...

microplastiche | alimentazione | inquinamento |


Emmanuele Macaluso “EM314” supporta la campagna globale sull’inquinamento luminoso “Mission Dark Sky”

Emmanuele Macaluso “EM314” supporta la campagna globale sull’inquinamento luminoso “Mission Dark Sky”
L’atleta torinese, al rientro all’attività agonistica nella MTB, supporta in qualità di global ambassador la campagna sociale di COSMOBSERVER “Mission Dark Sky”   È globale la campagna sociale che il ciclista Emmanuele Macaluso ha scelto di supportare al rientro all’attività agonistica nella mountain bike con il suo progetto “EM314”.   Macaluso e il progetto sportivo “EM314” garantiranno – con la formula “global ambassador” – MISSION DARK SKY, la campagna globale ...

em314 | em 314 | emmanuele macaluso | sport | ciclismo | mtb | mission dark sky | inquinamento luminoso | testimonial |


Mobilità: nel 2019 il 74,7% degli italiani ha ridotto l’uso dell’auto in favore di soluzioni più ecosostenibili

Mobilità: nel 2019 il 74,7% degli italiani ha ridotto l’uso dell’auto in favore di soluzioni più ecosostenibili
Secondo i dati dell’Agenzia europea dell’ambiente il 15% delle emissioni di anidride carbonica in Europa è prodotta da auto e furgoni, non a caso l’UE ha introdotto precise norme con l’obiettivo di ridurre significativamente questi livelli entro il 2030. I cittadini italiani sembrano voler dare il proprio contributo per abbattere l’inquinamento tanto che, secondo l’indagine realizzata per Facile.it da mUp Research e Norstat* su un campione rappresentativo della popolazione nazionale, il 74,7% dei rispondenti, pari a 32,7 milioni di individui, nell&rsq...

Facile it | mobilità sostenibile | inquinamento | auto | monopattino elettrico | green |


"Mettiamoci d'accordo", il nuovo videoclip di Emanuele Montesano dalle tematiche ambientaliste, in uscita per Bit & Sound Music

«Il rapporto uomo-natura, come sempre travagliato a causa dell’egoismo degli esseri umani, nel voler primeggiare fregandosene di tutte le conseguenze portate dal suo fare»     A pochi mesi dall’uscita del brano “Nei sogni che farò”, Emanuele Montesano torna con un nuovo videoclip, “Mettiamoci d’accordo”, brano che dà anche il titolo al suo nuovo album, in uscita a dicembre per la Bit & Sound Music. “La situazione è critica” “Mettiamoci d’accordo” è un brano che...

Emanuele Montesano | inquinamento | mettiamoci d accordo | greta thunberg |


Pericolo plastica, depuratori d'acqua casalinghi per una scelta green

Pericolo plastica, depuratori d'acqua casalinghi per una scelta green
Oggi, sono davvero tanti e in continuo aumento i problemi che costantemente affliggono l'ambiente e che pian piano stanno avendo un' influenza sempre più che negativa sul nostro pianeta. Uno dei più pressanti è senza dubbio l'inquinameno da plastica di mari e oceani. Inquinamento plastica: una minaccia annunciata Semplicemente accendendo il proprio televisore, si può capire immediatamente a che livello di gravità è arrivata la situazione riguardante l'ambiente e quali sono le cause che ne generano questa condizione. Difatti, sono davvero tanti i pro...

plastic free | depuratore d acqua | inquinamento | plastica | oceani |


Carlo Spinelli ( IDD ) denuncia alto rischio inquinamento in Basilicata

Carlo Spinelli ( IDD ) denuncia alto rischio inquinamento in Basilicata
Il responsabile nazionale all’ambiente del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli interviene sul problema inquinamento che da anni colpisce la Basilicata dove sono presenti siti inquinanti e da bonificare che mettono a rischio la vita dei residenti del territorio Lucano con aumento esponenziale di malattie oncologiche. Roma 02 Ottobre 2019 : La Basilicata uno dei luoghi più belli del nostro Paese che vede quest’anno un suo capoluogo di provincia, Matera, capitale europea della cultura. Eppure questa parte d’Italia così bella ed accogliente la stiamo distruggendo piano piano a causa della...

ambiente | lucania | inquinamento | basilicata | spinelli | italia dei diritti |


Federico Ottavio Barberis si occupa della corporate identity di MISSION DARK SKY

Federico Ottavio Barberis si occupa della corporate identity di MISSION DARK SKY
Il Project Manager Creativo torinese ha dato forma all’identità visiva della Campagna Globale di sensibilizzazione sull’Inquinamento Luminoso MISSION DARK SKY   È del torinese Federico Ottavio Barberis la creazione dell’immagine coordinata della Campagna globale di sensibilizzazione sull’inquinamento luminoso MISSION DARK SKY. Lanciata nel maggio del 2019, la campagna si sta imponendo come una delle più credibili a livello mondiale, grazie anche alla chiarezza ed efficacia della sua impostazione visiva.   Federico Ottavio Barberis &e...

Federico ottavio barberis | federico barberis | barberis | mission dark sky | project manager | creativo | arte | cosmobserver | inquinamento luminoso | Marlboro Classics | Mipharm | Herno | Museum | Peter Hadley | Manifesto del Marketing Etico | COSMOBSERVER | SMPI |


Il Manifesto del Marketing Etico supervisiona le attività di comunicazione della campagna globale sull’inquinamento luminoso MISSION DARK SKY

Il Manifesto del Marketing Etico supervisiona le attività di comunicazione della campagna globale sull’inquinamento luminoso MISSION DARK SKY
Saranno supervisionate dal Comitato Etico Scientifico del Co.E.S. del Manifesto del Marketing Etico tutte le attività comunicative della Campagna Globale di sensibilizzazione sull’Inquinamento luminoso di COSMOBSERVER.   È italiana e si chiama MISSION DARK SKY la campagna di sensibilizzazione globale nata per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla tematica dell’inquinamento luminoso. Lanciata alla fine dello scorso maggio, sotto l’egida del porgetto di divulgazione scientifica COSMOBSERVER, MISSION DARK SKY è diventata in poche settimane ...

Manifesto del marketing etico | manifesto | marketing | marketing etico | mission dark sky | dark sky | inquinamento luminoso | cosmobserver | emmanuele macaluso | light pollution | etica | comitato etico |


COSMOBSERVER media partner del Festival dello Spazio

COSMOBSERVER media partner del Festival dello Spazio
Il progetto di divulgazione scientifica COSMOBSERVER è media partner ufficiale del Festival dello Spazio che si terrà per la terza volta a Busalla (GE).   Si terrà dal 26 al 28 luglio, a Busalla in provincia di Genova, la terza edizione del Festival dello Spazio. La prestigiosa manifestazione ligure, che si svolge nella città natale del primo astronauta italiano Franco Malerba, è arrivata alla sua terza edizione e quest’anno si svolge a pochi giorni dal 50° anniversario dello sbarco sulla Luna da parte di Apollo 11, avvenuto nella notte del...

festival dello spazio | festival | spazio | busalla | cosmobserver | emmanuele | macaluso | spazio | evento | cosmo | media partner | partnership | mission dark sky | groca | inquinamento luminoso | apollo 11 | luna | franco malerba | fabrizio fazzari |


Inquinamento luminoso: Claudia Lattuada firma il logo di MISSION DARK SKY, la più importante campagna sull’inquinamento luminoso

Inquinamento luminoso: Claudia Lattuada firma il logo di MISSION DARK SKY, la più importante campagna sull’inquinamento luminoso
È l’Architetto Claudia Lattuada la designer che ha realizzato il logo di MISSION DARK SKY, la più importante campagna sull’inquinamento luminoso d’Italia.    “Un logo non è soltanto un segno grafico, racconta una storia, un concetto, un progetto”. Claudia Lattuada – Architetto e Interior Designer.   È una donna la designer che ha disegnato il logo di MISSION DARK SKY, la campagna globale sull’inquinamento luminoso che lo scorso maggio ha preso il via dall’Italia. Un progetto internazionale che fin ...

cosmobserver | claudia lattuada | architetto | cinquepuntounocode | cinque punto uno code | mission dark sky | inquinamento luminoso | light pollution | campagna sensibilizzazione | sociale | csr | emmanuele macaluso |


Il divulgatore Emmanuele Macaluso annuncia la partenza di MISSION DARK SKY, la Campagna sull’inquinamento luminoso di COSMOBSERVER

Il divulgatore Emmanuele Macaluso annuncia la partenza di MISSION DARK SKY, la  Campagna sull’inquinamento luminoso di COSMOBSERVER
Parte ufficialmente MISSION DARK SKY, la Campagna globale di sensibilizzazione sull’inquinamento luminoso promossa da COSMOBSERVER   L’Italia è il Paese del G7 con il tasso di inquinamento luminoso più alto. Proprio dall’Italia quindi, parte la campagna globale di sensibilizzazione sull’inquinamento luminoso “MISSION DARK SKY”. Promossa dal progetto di divulgazione scientifica COSMOBSERVER, e fortemente voluta dal divulgatore ed esperto di inquinamento luminoso Emmanuele Macaluso, la campagna sarà presentata ufficialmente il pro...

mission dark sky | dark sky | inquinamento luminoso | cosmobserver | light pollution | emmanuele macaluso | italia | campagna | sensibilizzazione | globale | mission | inquinamento | ricerca | divulgazione | scienza | spazio | cosmo |


Il GROCA di COSMOBSERVER in alta quota sulle Alpi per studiare l’eclissi totale di Luna del 21 gennaio

Il GROCA di COSMOBSERVER in alta quota sulle Alpi per studiare l’eclissi totale di Luna del 21 gennaio
Il G.R.O.C.A. (Gruppo di Ricerca e Osservazione Cosmica e Astronomica), team di ricerca di COSMOBSERVER, in partenza per osservare l’eclissi totale di Luna del 21 gennaio.   Sarà un team di ricerca formato da astronomi, astrofili e astrofotografi quello in partenza per le Alpi piemotesi in vista dell’Eclissi di Luna del prossimo 21 gennaio.   Capitanato e coordinato dal divulgatore scientifico - e fondatore di COSMOBSERVER - Emmanuele Macaluso, il gruppo andrà in alta quota per poter studiare il fenomeno lontano da fonti di inquinamento luminoso e in ...

cosmobserver | GROCA | G R O C A | gruppo | ricerca | osservazione | cosmologica | astronomica | eclissi | luna | 2019 | alpi | emmanuele macaluso | inquinamento luminoso | konus | telescopi | ricerca | divulgazione | scientifica | walter ferreri | piero bianucci | tutt |


GUNA respira con theBreath®. Il primo caso di applicazione del rivoluzionario materiale tessile in grado di assorbire le particelle inquinanti dell’aria indoor e outdoor negli ambienti di un’azienda

GUNA respira con theBreath®. Il primo caso di applicazione del rivoluzionario materiale tessile in grado di assorbire le particelle inquinanti dell’aria indoor e outdoor negli ambienti di un’azienda
 Fabbricare Benessere. Guna respira con theBreath®   Test scientifici evidenziano i vantaggi concreti di theBreath®, rivoluzionario materiale tessile in grado di assorbire le particelle inquinanti dell’aria indoor e outdoor.   Il primo caso di applicazione strutturata negli ambienti di un’azienda all’avanguardia in materia di welfare e wellness dei propri dipendenti.   L’inquinamento è ovunque. Non solo all'aperto, in tangenziale o nei dintorni dei distretti industriali dove gas di scarico delle vetture e ciminiere fumanti fanno...

GUNA | ANEMOTECH | THE BREATH | SALUTE AMBIENTALE | INQUINAMENTO | WELFARE AZIENDALE | SOSTENIBILITA AMBIENTALE |


L’Al Gore italiano, Emmanuele Macaluso, al NASA Space Apps Challenge Brescia

L’Al Gore italiano, Emmanuele Macaluso, al NASA Space Apps Challenge Brescia
Il divulgatore scientifico Emmanuele Macaluso, fondatore di COSMOBSERVER, giudice nella sede di Brescia della kermesse internazionale promossa dalla NASA   Si svolgerà a Brescia il 20 e 21 ottobre, presso il MO.CA. in Via Moretto 78, l’edizione italiana della NASA Space Apps International Challenge promossa dalla NASA (National Aeronautics and Space Administration), l’agenzia spaziale statunitense.    NASA Space Apps è nata come international challenge nel 2012. Promossa dalla NASA, riunisce programmatori, scienziati, designer, storyteller, maker...

cosmobserver | emmanuele | macaluso | space apps | spaceapps | spaceappsbrescia | challenge | nasa | spazio | brescia | giudice | evento | hackathon | divulgatore scientifico | scienza | al gore | inquinamento luminoso |


ALLARME ARIA INQUINATA IN SCUOLE, STUDI MEDICI E CASE DI CURA: L’ESPERIENZA MYDATEC AL SERVIZIO DI BAMBINI E ANZIANI ESPOSTI ALL’INQUINAMENTO INDOOR

ALLARME ARIA INQUINATA IN SCUOLE, STUDI MEDICI E CASE DI CURA: L’ESPERIENZA MYDATEC AL SERVIZIO DI BAMBINI E ANZIANI ESPOSTI ALL’INQUINAMENTO INDOOR
Milano, 13 giugno 2018 – Nel mondo, 9 persone su 10 respirano aria inquinata e dai valori medi ben al di sopra dei livelli raccomandati per la corretta salvaguardia della salute. E’ quanto è emerso dall’ultimo rapporto annuale pubblicato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità che ha imputato proprio all’inquinamento atmosferico 7 milioni di decessi all’anno. Questo scenario allarmante è stato delineato dopo aver misurato la concentrazione di inquinanti presenti nell’aria di 4.300 città in 108 Paesi. Nelle grandi città il problema è in costante aumento ed in particolar modo per quanto ri...

MyDATEC | VMC | inquinamento indoor | asili | case di cura | studi medici |


Un nuovo gruppo studierà il cielo, Nasce il GROCA (Gruppo di Ricerca e Osservazione Cosmologica e Astronomica)

Un nuovo gruppo studierà il cielo, Nasce il GROCA (Gruppo di Ricerca e Osservazione Cosmologica e Astronomica)
Nasce il Gruppo di ricerca e osservazione astronomica del progetto di divulgazione scientifica COSMOBSERVER.   È stato presentato stamattina a Torino, nel corso di una conferenza stampa, il G.R.O.C.A. (di seguito GROCA).   Il GROCA – acronimo di GRUPPO di RICERCA e OSSERVAZIONE COSMOLOGICA e ASTRONOMICA – è la divisione del progetto COSMOBSERVER creato per effettuare ricerche, osservazioni e attività divulgative rivolte ai tecnici e al grande pubblico. Attiva dal 2015, questa divisione di COSMOBSERVER è stata presentata ufficialmente alla...

groca | g r o c a | gruppo | ricerca | osservazione | cosmica | astronomica | emmanuele macaluso | cosmobserver | spazio | scienza | divulgazione | scientifica | comunicazione | cosmos media italia | astrofili | astronomi | inquinamento luminoso |


 

Pag: [1] 2 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Tekbin, il cassonetto intelligente con blockchain per la distruzione dei documenti cartacei in conformità al GDPR

Tekbin, il cassonetto intelligente con blockchain per la distruzione dei documenti cartacei in conformità al GDPR
Tekbin, il cassonetto intelligente brevettato dalla società materana Stella All in One S.r.l. che offre un servizio per la raccolta sicura del materiale cartaceo con certificazione temporale in blockchain delle fasi di raccolta e distruzione per essere in compliance al GDPR e per proteggersi dal trashing. Tekbin, il cassonetto intelligente che offre un servizio per la raccolta sicura del materiale cartaceo con certificazione temporale in blockchain delle fasi di raccolta e distruzione.Si tratta del risultato delle attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale condotte dalla società materana Stella All in One Srl in sinergia con la PMI innovativa materanaiInformatica (nota per progetti di (continua)

Tekbin, un brevetto made in Matera per la sicurezza delle informazioni

Tekbin, un brevetto made in Matera per la sicurezza delle informazioni
Tekbin, il cassonetto intelligente che offre un servizio per la raccolta sicura del materiale cartaceo con certificazione temporale in blockchain delle fasi di raccolta e distruzione. Si tratta del risultato delle attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale condotte dalla società materana Stella All in One Srl in sinergia con la PMI innovativa materana iInformatica. Un prodotto che ha ottenuto quest'anno la concessione del brevetto d'invenzione n.102017000150033 a comprova della novità e altezza inventiva esclusiva dello stesso. Ed ecco Tekbin, il cassonetto intelligente brevettato che offre un servizio per la raccolta sicura del materiale cartaceo con certificazione temporale in blockchain delle fasi di raccolta e distruzione per essere in compliance al GDPR e per proteggersi dal trashing.Il trashing è una tipologia di truffa che consiste nel risalire ad informazioni riservate attraverso il setacciamento dei rifiuti dell (continua)


Antonella Rocca in radio con il nuovo singolo “Il gioco dell’amore”

Antonella Rocca in radio con il nuovo singolo “Il gioco dell’amore”
Dopo “Soli io e te” ecco in radio il nuovo singolo della cantautrice siciliana Antonella Rocca “Il gioco dell’amore”, brano che parla dell’Amore, dal corteggiamento alla passione che ti porta a vivere sulla giostra della vita, vista come un gioco per arrivare poi alla felicità.Gli arrangiamenti (mix e mastering) sono a cura del M° Luigi Pignalosa (tra le collaborazioni Mina, Audio2, Ivana Spag (continua)

- Brusciano NA - Enzo Cerciello è Candidato PSI al Consiglio Regionale della Campania 2020 con De Luca Presidente. (Comunicato Stampa del Candidato Enzo Cerciello)

- Brusciano NA - Enzo Cerciello è Candidato PSI al Consiglio Regionale della Campania 2020 con De Luca Presidente. (Comunicato Stampa del Candidato Enzo Cerciello)
Brusciano NA -  Enzo Cerciello è Candidato PSI al Consiglio Regionale della Campania 2020 con De Luca Presidente. (Comunicato Stampa del Candidato Enzo Cerciello)A Brusciano per le Elezioni Regionali 2020 in Campania nella lista PSI con De Luca Presidente, si candida il Dottore Enzo Cerciello, classe 1962, sposato con Giulia, padre di Vincenzo e Francesco, ha studiato presso l’Università (continua)

Tutela della salute dei lavoratori e contrasto al COVID 19, la UILPA “esclusa” dalla riunione presso la Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate di Palermo: “Fatto grave, intervenga il direttore regionale Pasqual

Tutela della salute dei lavoratori e contrasto al COVID 19, la UILPA “esclusa” dalla riunione presso la Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate di Palermo: “Fatto grave, intervenga il direttore regionale Pasqual
La UILPA Entrate aveva tempestivamente avvertito il direttore Laura Caggegi dell’impossibilità a partecipare all’assise sindacale che ha avuto quale oggetto la gestione del Covid – 19 in rapporto al rientro in sede dei lavoratori che, ad oggi, hanno svolto i loro compiti in regime di smart working Relazioni sindacali difficili e ostili tra la Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate di Palermo e la Uil Pubblica Amministrazione Entrate Sicilia che, attraverso il coordinatore regionale Raffaele Del Giudice, lamenta il mancato coinvolgimento della sigla ai lavori di una riunione dedicata al tema della sicurezza dei dipendenti tenutasi lo scorso 5 agosto a Palermo.  Nello sp (continua)