Home > News > Invio Telematico dei Corrispettivi all’Agenzia delle Entrate: il software Sma.RT di BBC Technologies esegue il controllo/confronto dei dati ERP e XML

Invio Telematico dei Corrispettivi all’Agenzia delle Entrate: il software Sma.RT di BBC Technologies esegue il controllo/confronto dei dati ERP e XML

scritto da: Pressmark | segnala un abuso

Invio Telematico dei Corrispettivi all’Agenzia delle Entrate: il software Sma.RT di BBC Technologies esegue il controllo/confronto dei dati ERP e XML


La soluzione Sma.RT (Sistema Monitoraggio Automatico Registratori Telematici) di BBC Technologies, consistente in un software operante in modalità SaaS (Software-as-a-Service) senza oneri di manutenzione e che garantisce continui aggiornamenti in linea con le direttive dell’Agenzia delle Entrate, tra i suoi principali punti di forza, annovera una funzione che consente all’esercente il controllo/confronto puntuale dei dati ERP e XML inviati puntualmente da ogni singolo RT. Nel dettaglio, Sma.RT ha la possibilità di collegarsi a tutti i tipi di ERP del cliente che espongono Web Services, il protocollo standard informatico di comunicazione tra applicativi. Tramite tale collegamento, le due suite confrontano i relativi dati di chiusura giornata registrati. Da un lato, l’ERP produce i totali derivanti dagli applicativi di vendita e, dall’altro, Sma.RT produce i totali derivanti dalla lettura delle chiusure trasmesse telematicamente all’Agenzia delle Entrate. Dal momento che tra le due letture non dovrebbero mai esserci delle differenze legate a imponibili, aliquote IVA, resi, annulli e tutte le altre letture fiscali a disposizione, il sistema realizzato da BBC Technologies dispone ed evidenzia, a livello di prospetto tabellare, le colonne riportanti i dettagli del venduto relative sia alle letture ERP che alle letture Sma.RT: ciò permette al retailer di verificare eventuali incongruenze. Inoltre, la possibilità offerta da Sma.RT di applicare i filtri ai dati visualizzati consente la personalizzazione di eventuali viste specifiche per argomento o per “filtro del dato”, in modo da rendere ancora più efficiente e mirato il controllo. I lay-out possono essere salvati e applicati quando necessario, così come si può esportare in formato PDF o Excel direttamente dal sistema ciò che viene mostrato a video. In particolare, i delta degli importi vengono evidenziati in rosso per segnalare all’ufficio amministrativo del cliente dove intervenire per verificare il gap economico riscontrato. Contatti: SalesMI@bbctech.it

Fonte notizia: https://www.facebook.com/bbctechnologiessrl/


BBC Technologies | Sma RT | Software Sma RT | Agenzia delle Entrate | Retail | Retailer | Digital | Invio Corrispettivi Telematici | Scontini Elettronici | Esercenti | ERP | XML |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

BBC Technologies introduce nel retail la soluzione Sma.RT® per la gestione sicura degli scontrini elettronici


Massimo Giannilivigni di BBC Technologies: soluzioni telematiche per il Retail che cambia


Atrofia Muscolare Spinale: un test preconcepimento per rilevarla


Recupero SMS Cancellati e Chat da Cellulare, Smartphone e Tablet a Roma


Software Erp e moda: l'innovazione al servizio dello stile


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Siglata da Tesisquare la partnership con Tokema Consulting per espandersi in Francia

Siglata da Tesisquare la partnership con Tokema Consulting per espandersi in Francia
Nell’ottica di espandersi anche nel mercato francese, Tesisquare, player tecnologico operante nella progettazione e implementazione di ecosistemi digitali collaborativi, ha ufficializzato la partnership con Tokema Consulting, società di consulenza nei settori logistica e supply chain. L’importante accordo è finalizzato ad attivare sinergie ad hoc per proporre al mercato un’offerta all’insegna dell (continua)

Assegnati gli EDM Awards 2019

Assegnati gli EDM Awards 2019
Martedì 12 Novembre, a Milano, presso Greenhouse Deloitte Italy, si è svolta la nona edizione degli EDM Awards, la cerimonia di premiazione durante la quale sono stati consegnati i riconoscimenti che Edizioni DM conferisce, ogni anno, alle migliori iniziative di comunicazione digitale e di shopping experience di retailer e industria di marca. Il concorso, patrocinato da ANES e GS1 Italy, quest (continua)

Massimo Giannilivigni di BBC Technologies: soluzioni telematiche per il Retail che cambia

Massimo Giannilivigni di BBC Technologies: soluzioni telematiche per il Retail che cambia
BBC Technologies amplia le proprie solutions digitali a supporto di un comparto in costante evoluzione come quello del Retail: si tratta di un approccio orientato alla costante innovazione per meglio rispondere alle crescenti necessità del settore distributivo, ora, particolarmente impegnato ad adeguarsi anche all’introduzione dell’obbligo relativo all’invio telematico dei corrispettivi all’Agenzi (continua)

Invio telematico dei corrispettivi: la soluzione Sma.RT® di BBC Technologies tutela gli esercenti dai rischi amministrativi/penali

Invio telematico dei corrispettivi: la soluzione Sma.RT® di BBC Technologies tutela gli esercenti dai rischi amministrativi/penali
Come dotarsi di un sistema efficace per monitorare l’invio telematico degli scontrini elettronici in grado di tutelare il commerciante e garantendo la verifica delle tabelle IVA sui Registratori. A partire questo mese, gli operatori del retail sono obbligati sia all’archiviazione che all’invio telematico dei corrispettivi giornalieri all’Agenzia delle Entrate, tramite Server o Registratori Tele (continua)

BBC Technologies introduce nel retail la soluzione Sma.RT® per la gestione sicura degli scontrini elettronici

BBC Technologies introduce nel retail la soluzione Sma.RT® per la gestione sicura degli scontrini elettronici
A partire dall’1 Luglio 2019, gli operatori del retail saranno obbligati sia all’archiviazione che all’invio telematico dei corrispettivi giornalieri all’Agenzia delle Entrate, tramite Server o Registratori Telematici. Quindi, entra in vigore la normativa che, inizialmente, coinvolgerà tutti i soggetti operanti nel comparto con un volume di affari superiore ai 400.000 euro, per poi estendersi a tu (continua)