Home > Altro > La prevenzione porta a migliori scelte per i giovani marchigiani

La prevenzione porta a migliori scelte per i giovani marchigiani

scritto da: Affaripubblicipadova | segnala un abuso

La prevenzione porta a migliori scelte per i giovani marchigiani


I volontari distribuiscono materiale informativo sulle droghe agli studenti di Civitanova.

Più di 200 milioni di persone in tutto il mondo fanno uso di droga per cui in ogni angolo dovremmo trovare materiali informativi che trattano questo argomento, tanto da controbilanciare l’effetto devastante di queste sostanze “tanto di moda” al giorno d’oggi.

Per questo i volontari dell’associazione “Mondo Libero dalla Droga” questo fine settimana erano presenti all’ingresso dell’IPSIA “F. Corridoni” di Civitanova dove hanno consegnato nelle mani degli studenti centinaia di opuscoli informativi di prevenzione alle droghe.

Questo materiale informativo gratuito tratta le principali droghe in uso attualmente. L’attività è parte del programma “La Verità sulla Droga” appoggiato in modo decisivo dai volontari. L’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare giovani e adulti a scoprire la i reali effetti di queste sostanze stupefacenti in quanto ritengono che, come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard “L’arma più efficace nella guerra contro le droghe è l’istruzione.”.

Questo programma, disponibile gratuitamente anche per educatori ed insegnanti, prevede 24 kit di 14 opuscoli, un documentario, una guida per le attività da svolgere in aula e 16 spot educativi tradotti, in più di 20 lingue, sulle principali droghe attualmente in uso come l’Ecstasy, la Cocaina, la Marijuana, l’abuso di Alcool, il Crack, le Metanfetamine, l’Eroina, l’LSD e l’abuso di Antidolorifici (Ossicodone).

Pat racconta: “Per tutto il tempo in cui facevo uso di droghe pensavo di avere il controllo della mia vita e di averlo sul serio. Invece ho distrutto tutto ciò che avevo costruito e per cui avevo lottato nella mia vita. Ho tagliato i legami con i miei amici che no nsi drogavano e con la mia famiglia, perciò non avevo più veri amici ma compagni di droga. Ogni giornata girava introrno a una cosa: il mio piano per avere i soldi che mi servivano per comprarla. Avrei fatto qualsiasi cosa possibile per avere la mia dove, era l’unica cosa nella mia vita.

Lo scopo dell’iniziativa è di dare la possibilità di scelta ai giovani e agli adulti, fornendo loro fatti concreti sulle droghe, così che possano prendere una decisione fondata, dicendo no alla droga e aiutando gli altri a fare lo stesso.

Per ulteriori informazioni visita il sito www.noalladroga.it.

 


Fonte notizia: www.noalladroga.it


droga | prevenzione | giovani | scuola | cannabis | marijuana | genitori | legalizzazione | civitanova | macerata | marche |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CMP presenta la sua Heritage Ski Capsule ispirata a Mondrian


Futuro in Rosa, Roma 20 giugno 2017, Tumori femminili. Prevenzione e ricerca


Gianni Verdoliva presenta la raccolta di racconti Come anime scelte che si ritrovano


Rc auto: oltre 39.400 marchigiani vedranno peggiorare la propria classe di merito nel 2020


Rc auto: nelle Marche scattano gli aumenti per 23.000 automobilisti


Ictus: “Indispensabile prevenzione primaria dei fattori di rischio quanto tempestiva e corretta diagnosi di patologie correlate”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Riprende il mare la campagna La verità sulla droga durante la regata del Conero.

Riprende il mare la campagna La verità sulla droga durante la regata del Conero.
Sensibilizzare gli amanti della vela portando in regata La verità sulla droga. Prossimo appuntamento domenica 26 settembre ad Ancona. L’idea è partita da Lino Scerbo, regatante e presidente dell’associazione Vela Club Senigallia ASD “LABOLINA” che si occupa di formazione e avvicinamento al mondo del mare, con una grande sensibilità al sociale.In occasione del primo lancio della campagn (continua)

Giornata Internazionale per la Pace: la pace si può costruire applicando i diritti umani

Giornata Internazionale per la Pace: la pace si può costruire applicando i diritti umani
21 settembre 2021: i volontari di Uniti per i diritti umani hanno portato all’attenzione dei cittadini di Corinaldo la Dichiarazione dei diritti umani. La Giornata Internazionale della Pace, è stata istituita il 30 novembre del 1981 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 36/67.L’obiettivo della giornata? La riflessione sul tema della pace in sé.Ed è (continua)

Scientology Network – tour virtuale a 360° nel mondo di Scientology

Scientology Network – tour virtuale a 360° nel mondo di Scientology
Oggi vi porteremo all’interno del mondo di Scientology, e per fare questo vi presenterò Scientology Network, il canale televisivo della Chiesa di Scientology.Il network si estende in sei continenti, presentando il suo fondatore L. Ron Hubbard, puntando i riflettori sulla vita quotidiana degli Scientologist, mostrando la Chiesa quale organizzazione mondiale e presentando i suoi programmi (continua)

Per tradizione, la seconda domenica di settembre le Chiese di Scientology Celebrano i propri Ministri con la Giornata dell’Auditor.

Per tradizione, la seconda domenica di settembre le Chiese di Scientology Celebrano i propri Ministri con la Giornata dell’Auditor.
Come molte altre religioni, la Chiesa di Scientology ha ministri che officiano i servizi religiosi di Scientology per i propri parrocchiani. Si chiama auditor chi è professionalmente formato e qualificato a dare l’auditing, cioè la consulenza spirituale, agli altri affinché migliorino. Gli Scientologist celebrano ogni anno diverse festività importanti legate a specifiche ricorrenze dell (continua)

Problemi di studio? Esiste una tecnica per imparare a studiare ed è disponibile gratuitamente online.

Oggi affronteremo uno dei problemi principali nell’ambito dell’istruzione: il problema dello studio. Già nei primi anni ‘50, L. Ron Hubbard individuò i fallimenti del sistema educativo. In risposta a questo problema, iniziò a sviluppare una vera “tecnologia” d’apprendimento per acquisire la padronanza di qualsiasi argomento.Queste scoperte educative sono conosciute collettivamente (continua)