Home > Cultura > AD ARIANNA FRATTINI IL PREMIO ALLA CARRIERA A SANREMO COME SCRITTRICE DELL'ANNO

AD ARIANNA FRATTINI IL PREMIO ALLA CARRIERA A SANREMO COME SCRITTRICE DELL'ANNO

articolo pubblicato da: DanieleMariotto | segnala un abuso

AD ARIANNA FRATTINI IL PREMIO ALLA CARRIERA A SANREMO COME SCRITTRICE DELL'ANNO
A pochi mesi dall'importante riconoscimento conferitole alla 76ma Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica a Venezia (dove, lo scorso 2 settembre, era stata insignita del prestigioso "Venice Ulysses Experience Award" in quanto autrice di Romanzi di successo di cui - limitatamente all'Opera di esordio, "La ragazza che inseguiva le stelle" - si sta trattando la possibile trasposizione sul grande schermo), Arianna Frattini ha ricevuto nelle scorse settimane a Sanremo - nel pomeriggio che ha preceduto la serata inaugurale del 70mo Festival della Canzone Italiana - il Premio alla Carriera come scrittrice dell'anno per (come indica la motivazione riportata nella targa/Premio) "la sensibilità introspettiva con cui, nei suoi Romanzi, riesce a cogliere le più profonde vibrazioni dell'anima suscitando nel lettore emozione e commozione". Il nuovo riconoscimento alla giovane autrice legnaghese è stato assegnato - lo scorso 4 febbraio nella Cerimonia svoltasi a Sanremo presso il celebre Grand Hotel Des Anglais - per iniziativa dell'Associazione culturale "Il Salotto di Liz", di cui è ispiratrice e promotrice Miranda Giuffrè (tra le più intraprendenti animatrici di eventi culturali ed artistici nella realtà milanese e nota anche sl pubblico televisivo in veste di Sosia italiana di Liz Taylor) la quale - come ormai consuetudine da anni nella settimana sanremese dedicata alla grande "kermesse" musicale - si è resa protagonista di alcuni significativi "happening" collaterali alla manifestazione ufficiale. Ricordiamo che Arianna Frattini, in questi ultimi anni, si è distinta per la propria presenza ad importanti eventi artistici, proponendosi altresì come "testimonial" - riconosciuta ed apprezzata - in campagne sociali di sensibilizzazione sul tema del femminicidio e della violenza sulla donna: nel 2017 Arianna ebbe modo di presentare il proprio Romanzo d'esordio ("La ragazza che inseguiva le stelle") proprio a Sanremo, esponendone pubblicamente i contenuti attraverso la partecipazione ad alcuni eventi collaterali e rilasciando - nella settimana del Festival - alcune decine di interviste a radio, Tv e testate giornalistiche in versione cartacea o online (tra le altre "Rai Radio2", "Real Time", "One Tv Cnbc" o la radio dell'Università Bocconi). Nell'autunno dello stesso anno e nell'anno successivo - rispettivamente nell'ambito della 74ma e 75ma Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica a Venezia - la scrittrice veronese è stata invitata dalla Biennale a sfilare, in qualità di ospite ufficiale, sul "red carpet" al Palazzo del Cinema promuovendo il proprio messaggio di impegno sociale e civile contro ogni forma di violenza o prevaricazione nei confronti della donna. Nel 2018 e nel 2019, infine, alcuni servizi giornalistici sono stati dedicati ad Arianna Frattini da diffusi Magazine di informazione a tiratura nazionale. Come già sottolineato, la scrittrice scaligera - stimata in passato anche come delicata poetessa - ha al proprio attivo tre Romanzi che hanno ottenuto un eccellente riscontro sia da parte del pubblico dei lettori che della critica letteraria specializzata: "La ragazza che inseguiva le stelle" (già pubblicato in due edizioni: "Albatros", 2011 e "Lettere Animate", 2017), "Quello che dovevo dirti" ("Lettere Animate", 2017) e "Tu mi attraversi l'anima" ("Kimerik", 2019). Del Romanzo d'esordio di Arianna Frattini - "La ragazza che inseguiva le stelle" - una primaria Società di produzione sta attualmente seguendo il Progetto per realizzarne la versione in chiave cinematografica.

Sanremo 2020 | Arianna Frattini | Premio alla Carriera | scrittrice dell anno | Miranda Giuffrè |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

GROSSETO CAPITALE DEL CABARET - ALLA FORTEZZA MEDICEA IL CASTING PER UN NUOVO "FORMAT" TELEVISIVO

GROSSETO CAPITALE DEL CABARET - ALLA FORTEZZA MEDICEA IL CASTING PER UN NUOVO
Cabarettisti provenienti da ogni regione italiana (volti noti e meno noti, talenti esordienti o professionisti affermati) si daranno appuntamento a Grosseto - nelle date di lunedì 28 e martedì 29 ottobre - per essere protagonisti di un casting che, nelle due intense giornate, valuterà attentamente le loro doti artistiche selezionando tra i partecipanti i candidati più idonei ad essere ammessi nel (continua)

A CORTE MOLON ACCADEMIA KRONOS INAUGURA UFFICIALMENTE LA NUOVA SEZIONE DI VERONA

A CORTE MOLON ACCADEMIA KRONOS INAUGURA UFFICIALMENTE LA NUOVA SEZIONE DI VERONA
Si svolgerà nella giornata di sabato 26 ottobre - a partire dalle ore 11.00 - presso "Corte Molon" (in via della Diga, 17) l'evento di inaugurazione ufficiale della nuova Sede territoriale di Verona dell'Associazione ambientalista Accademia Kronos. La Sezione di Verona sarà la 41ma sede operativa di Accademia Kronos nel territorio nazionale e si proporrà, di fatto, come la prima unità territorial (continua)

IL GRAN GALA DI "RM PRODUCTION" ALLO "YELLOW" DI PESCHIERA BORROMEO

IL GRAN GALA DI
COMUNICATO/STAMPA Impegnata con riconosciuta professionalità nella promozione e valorizzazione di artisti il cui talento si esprime attraverso diversi generi musicali (dal melodico alla canzone d'autore, sino al moderno "rap" ed al tradizionale "bel canto" di matrice lirico-operistica), la Società di produzione "RM Production" - attiva anche nel settore cinematografico e nella divulgazione di r (continua)

"Marcio Nuziale", spettacolo teatrale tra la tragicommedia e le arie d'Opera lirica) negli spazi veronesi dell'ex-Arsenale a Castelvecchio


COMUNICATO/STAMPA "MARCIO NUZIALE", spettacolo teatrale (tra la tragicommedia e le arie d'Opera lirica) negli spazi veronesi dell'ex-Arsenale a Castelvecchio Venerdì 26 aprile alle ore 21.00 (con successive repliche nella serata di sabato 27 aprile, alla stessa ora, e nel pomeriggio di Domenica 28 a partire dalle ore 16.30) debutta al Teatro Laboratorio di Verona - presso l'area dell'ex-Ars (continua)