Home > Cultura > Scientology partecipa alla Giornata mondiale di preghiera per la fine della pandemia

Scientology partecipa alla Giornata mondiale di preghiera per la fine della pandemia

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Scientology partecipa alla Giornata mondiale di preghiera per la fine della pandemia

Scientology è lieta di unirsi spiritualmente alla comunità delle delle diverse religioni in occasione della Giornata di preghiera per l’umanità colpita dalla pandemia.


La Chiesa di Scientology bresciana aderisce spiritualmente alla Giornata di preghiera, di digiuno e di invocazione a Dio Creatore per l’umanità colpita dalla pandemia promossa dall’Alto Comitato per la Fratellanza umana e sostenuta dal Santo Padre.

I fedeli di Scientology la vivranno in intima comunione spirituale con i fedeli di tutte le religioni, come pure con coloro che, pur non essendo credenti, vivono ogni giorno nella speranza che questo periodo di grande incertezza e, per molti, anche di grande dolore per la malattia o per la perdita di una persona cara, possa presto concludersi.

Oggi e nei prossimi giorni, molti fedeli di Scientology, in coordinazione coi rispettivi centri per la gestione della crisi, dedicheranno ore di lavoro volontario per aiutare le loro comunità.

Dall’inizio dell’emergenza ad oggi sono quasi 10.000 mila le ore di lavoro volontario offerte da più di 100 scientologist che stanno svolgendo attività di supporto e aiuto nelle città dove ci sono chiese e missioni di Scientology.

Altri si stanno preparando per la imminente e intensa distribuzione di opuscoli di prevenzione al contagio offerti dalla Chiesa di Scientology Internazionale e consultabili qui: Scientology.it/StaiBene.

La comunità bresciana si è resa disponibile, presso i comuni di residenza dei propri fedeli, per l'effettuazione, ove richiesto, dei più semplici servizi necessari alle famiglie in difficoltà. Molti hanno potuto quindi consegnare la spesa a persone anziane, provvedere dispositivi di protezione fornendoli a persone sole, consegnare buoni pasto e altri servizi ancora, tutto in coordinazione con gli uffici dei servizi sociali.

Per uno scientologist, consapevole che, come scrive il fondatore L. Ron Hubbard, “Si vive per aiutare gli altri” è sempre un piacere poter essere di aiuto in momenti di difficoltà.

Le attività sociali

Il volontariato di Scientology a Brescia si è prodigato da molti anni anche in attività di prevenzione dalle droghe, in promozione della Carta internazionale dei Diritti Umani del 10 dicembre 1948 e nella diffusione del libretto “La Via della Felicità”, un testo di L. Ron Hubbard non religioso e basato esclusivamente sul buon senso e che contiene 21 precetti morali che costituiscono gli argini entro i quali è possibile condurre una vita felice.

Rimarremo a disposizione delle istituzioni locali per qualsiasi necessità, sicuri del fatto che “… le vere mete di una persona consistono nell’aiutare.”


Fonte notizia: https://www.scientology.it/staywell/




Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Una Nuova Chiesa di Scientology apre nel Cuore di Mosca


CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


-Brusciano Ferma la Festa dei Gigli Rispetto Giornata di Lutto Nazionale. Piena sintonia del Sindaco Giuseppe Montanile, Parroco Don Salvatore Purcaro e Comunità. (Scritto da Antonio Castaldo)


Massimo Paracchini e Francesco Leale alla Galleria Nelson Cornici


I monti della Galilea


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L. Ron Hubbard e l’arte in un libro

L. Ron Hubbard e l’arte in un libro
Il pensiero del fondatore di Scientology sull'arte, gli artisti e il loro importante ruolo nella società. Massimo Introvigne esplora le idee del fondatore di Scientology sull'estetica e le arti, una parte importante e raramente studiata della sua visione religiosa del mondo. Discute anche dell'influenza che Hubbard ha avuto sugli artisti contemporanei, che Introvigne ha intervistato in diversi paesi.Hubbard scrisse molto sulle arti figurative e durante l'ultima parte della sua vita giunse a ciò c (continua)

Scientology celebra la Giornata della Pace

Scientology celebra la Giornata della Pace
La Giornata della Pace, indetta dall'ONU, è stata celebrata ieri nella Chiesa di Scientology di Via Bronzetti a Brescia, con un incontro di dialogo con rappresentanti di altre fedi. La Pace, obiettivo comune tra le fedi.Ieri sera, alle 20, presso la Chiesa di Scientology bresciana, si sono incontrati rappresentanti di diverse fedi per dialogare sulla Pace, in particolare dopo l'esperienza della recente chiusura della vita sociale per combattere il contagio.Il rappresentante di Scientology ha dato inizio alla cerimonia leggendo un passo dallo scritto "Le Mete di Scientology" d (continua)

Scientology: Molti rifiuti al Parco Tarello

Scientology: Molti rifiuti al Parco Tarello
Continua l'iniziativa dei Ministri Volontari di Scientology che oggi si sono recati al Parco Tarello di Brescia per raccogliere, fra siepi e arbusti, plastica ed in generale rifiuti, che i fruitori del parco, hanno abbandonato senza depositarli negli appositi raccoglitori. Al Parco Tarello per diffondere un civile comportamento.Oggi i Ministri Volontari di Scientology si sono recati al Parco Tarello per raccogliere rifiuti abbandonati fra le siepi e gli arbusti. L'iniziativa aveva l'intento di educare i bambini delle famiglie partecipanti e restituire pulizia ad un parco, molto ben curato nella parte erbosa. I volontari hanno però trovato una lunga serie di rif (continua)

La mente, una grande sconosciuta

La mente, una grande sconosciuta
La mente è uno strumento straordinario, che utilizziamo dal primo istante della nostra esistenza fino all'ultimo, senza soluzione di continuità. In realtà non siamo nemmeno in grado di metterla a riposo o di spegnerla. Ciò nonostante non abbiamo la benché minima conoscenza ne della sua sostanza ne del suo funzionamento. Strano no ? La mente che usiamo ogni istante.Dianetics è una metodologia in grado di aiutare ad alleviare sensazioni ed emozioni indesiderate, paure irrazionali e malattie psicosomatiche (cioè le malattie causate o aggravate da stress mentale).Volendola definire più precisamente, potremmo dire che Dianetics si occupa di ciò che l’anima fa al corpo attraverso la mente.Prima del 1950, il pensiero scientifico pr (continua)

La serie televisiva: Incontra uno Scientologist.

La serie televisiva: Incontra uno Scientologist.
Nel palinsesto del canale televisivo Scientology Network, è disponibile una serie di episodi dal titolo "Incontra uno scientologist". Chiunque può vedere persone che stanno aderendo a Scientology e che lo condividono con entusiasmo. Il canale vide che ti fa incontrare uno scientologistE' disponibile sull'ampio Network di Scientology una sezione dal titolo "Incontra uno Scientologist". Sono disponibili numerose testimonianze di diverse persone.Loro hanno in comune l'aver utilizzato Scientology nelle loro vite.Si possono seguire le storie di persone affascinanti, all'avanguardia nell'arte, nella scienza, negli sport, nella medi (continua)