Home > Ambiente e salute > Cultural new green: i Castelli del Ducato aderiscono alle Giornate Verdi dell'Emilia Romagna 2020

Cultural new green: i Castelli del Ducato aderiscono alle Giornate Verdi dell'Emilia Romagna 2020

scritto da: UfficioStampaMaffini | segnala un abuso

Cultural new green: i Castelli del Ducato aderiscono alle Giornate Verdi dell'Emilia Romagna 2020

Per un lungo fine settimana in relax e tranquillità tra giardini in fiore, roseti e parchi, aperture straordinarie di saloni e salotti solitamente non visitabili nel tradizionale percorso di visita.



Il circuito Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli riaccoglie i visitatori all'insegna di Cultural New Green! Aderisce infatti dal 30 maggio al 2 giugno 2020 al primo weekend delle Giornate Verdi organizzate dalla Regione Emilia-Romagna. Ecco i primi  luoghi della rete turistica Castelli del Ducato che riaprono i portoni ai turisti con proposte davvero speciali per un lungo fine settimana in relax e tranquillità tra giardini in fiore, roseti e parchi, aperture straordinarie di saloni e salotti solitamente non visitabili nel tradizionale percorso di visita.

Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino (PR)
GIORNATA VERDE NEL CASTELLO MILLENARIO TRA CULTURA E NATURA
Martedì 2 giugno, visite guidate al Castello con apertura del grande giardino, dello scalone quattrocentesco dei cavalli con il suo giardino segreto, e della terrazza con il loggiato seicentesco. Visite su prenotazione e nel rispetto delle normative ministeriali e regionali per garantire la massima sicurezza delle persone.

Martedì 2 Giugno 2020 a partire dalle 10.30, il Millenario Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino, sulle colline tra Parma e Piacenza, nel magico borgo immerso nella natura, a soli 2 km da Salsomaggiore Terme, festeggia la “Giornata Verde” promossa dalla Regione Emilia Romagna con le visite guidate al Castello e l’apertura del grande giardino. Protetto dalle millenarie mura di cinta che conservano ancora i merli alla ghibellina e la medioevale postazione delle guardie con le sue antiche feritoie, il giardino regala una vista panoramica meravigliosa e a perdita d'occhio sul paesaggio collinare che circonda il borgo e sulla facciata del Castello, il filare delle ortensie e le rose antiche. Saranno anche aperti il loggiato Seicentesco con le sue finestre che si aprono come quinte sceniche su un meraviglioso paesaggio collinare in fuga prospettica e il quattrocentesco scalone dei cavalli con il suo giardino segreto.
Per gli amanti della natura sarà un’occasione per riscoprire e assaporare il meraviglioso territorio sul quale da oltre mille anni, dal borgo adagiato sulla collina, veglia il Castello più antico della Provincia. Sarà inoltre possibile durante la visita guidata ripercorrere la storia più che millenaria del Castello di Scipione, attraverso i suoi saloni arredati dove sono conservati i soffitti lignei a cassettoni con decorazioni del Quattrocento e Seicento, affreschi e camini dello stesso periodo che narrano la storia del Castello e della sua famiglia fondatrice attraverso i secoli con personaggi mitici, tra battaglie, congiure e la leggenda del suo fantasma. E per chi desiderasse fare una passeggiata prima o dopo la visita, dal borgo partono dei bellissimi itinerari di trekking tra boschi e colline.  Una Giornata Verde e a ritmi Slow, nel Castello Millenario sulle colline del Sale, immersi nella Natura. Nel rispetto delle normative ministeriali e regionali per garantire la massima sicurezza delle persone è possibile l’ingresso con l’obbligo della mascherina e il rispetto delle distanze di sicurezza. Per maggiori informazioni e prenotazioni:  info@castellidelducato.it  Rocca Meli Lupi di Soragna (PR)
VISITA STRAORDINARIA AL PARCO DELLA ROCCA
Domenica 31 maggio
La Rocca riapre il 31 maggio e lo fa consentendo in via eccezionale la visita al meraviglioso Parco per i visitatori che ne faranno richiesta, sempre con le limitazioni date dal tempo atmosferico. La Rocca resterà aperta anche il 1 giugno. E poi riprenderà con la periodicità consueta. Gli orari di apertura saranno quelli normalmente previsti. La prenotazione è obbligatoria anche per turisti singoli, per regolare al meglio il flusso delle persone all'interno delle bellissime sale arredate e affrescate. info@castellidelducato.it

Castello di Montechiarugolo (PR)
VISITE STRAORDINARIE CON CAMMINAMENTI DI RONDA E TOUR AL GRANDE GIARDINO
Sabato 30, domenica 31 maggio, martedì 2 giugno
Le visite sono guidate ,con cadenza oraria  per un massimo di 20 persone. ll percorso si svolge privilegiando le soste all'aperto nel giardino in fiore per favorire le spiegazioni en plein air e mantenendo una continua aerazione degli spazi chiusi. Oltre alle sale di rappresentanza e al consueto itinerario di visita saranno visitabili anche i camminamenti di ronda. Per accedere è obbligatorio l'uso della mascherina e mantenere una distanza di sicurezza. 
Orari validi fino a fine giugno: sabato pomeriggio dalle 15 alle 18; domenica e festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.
 info@castellidelducato.it

Castello di Rivalta (PC)
APERTURA STRAORDINARIA DELLA SALA DELLA MUSICA CON LA MOSTRA "VIAGGIO IN EUROPA"
Dal 30 maggio al 2 giugno
In Val Trebbia, circondato dal magnifico parco e affacciato sul corso d'acqua, il maniero dove ancora abitano i Conti Zanardi Landi propone una apertura straordinaria.Prevede misurazione della temperatura all'ingresso del maniero. Visite guidate. Obbligo di mascherina. Quando andare? Dal Lunedì al Venerdì solo su prenotazione. Sabato visite dalle ore 11.00 alle ore 18.00* (*inizio ultima visita guidata); Domenica visite dalle 10:30 alle 12.00* e dalle ore 14.00 alle ore 18.00*(*inizio ultima visita guidata). Nel weekend è gradita la prenotazione. E' possibile prepagamento a mezzo bonifico bancario. info@castellidelducato.it Castello di Gropparello (PC)
Sabato 30 e Domenica 31 maggio
GIORNATE VERDI IN RELAX IN UNA MAGICA DIMENSIONE FUORI DAL TEMPO
Permette di abbinare la visita al Castello anche ad un goloso spuntino, pranzo o merenda come preferite, al Ristorante Taverna Medievale. Per giornate in relax nel verde della natura, in una magica dimensione come fuori dal tempo. Il maniero è immerso nella verdissima Val Vezzeno, sopra uno sperone di serpentino verde, a picco sul torrente. Riapre anche la Taverna Medievale,con il suo splendido giardino delle rose. Lo chef vi offre piatti tipici della tradizione locale e piatti gourmet abbinati ai vini Dop dei colli piacentini. Visite guidate. Obbligo di mascherina.info@castellidelducato.

Informazioni: www.castellidelducato.it



Fonte notizia: http://www.castellidelducato.it


natura | giardini | castelli | cultura | turismo | weekend |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Riapre dal 6 giugno la Rocca Sanvitale di Fontanellato in Emilia

Riapre dal 6 giugno la Rocca Sanvitale di Fontanellato in Emilia
Con la straordinaria Camera Ottica e l'Affresco del Parmigianino. Una Camera Ottica da cui tornare a guardare il mondo, da dentro ad una segreta torretta con lo sguardo attraverso un prisma fino alla caratteristica piazza che si vede al di fuori con la vita del romantico borgo che riprende il suo ritmo slow. Un Affresco, il mito di Diana e Atteone, dipinto dal Parmigianino nel 1523, e ancora lì, immortale alle pareti della preziosissima sala (continua)

Weekend 30 maggio - 2 giugno 2020: riaprono rocche, fortezze e giardini del circuito Castelli del Ducato

Weekend 30 maggio - 2 giugno 2020: riaprono rocche, fortezze e giardini del circuito Castelli del Ducato
Il Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino apre apre eccezionalmente il grande giardino, al Castello di Gropparello è aperta la Taverna Medievale per pranzi e merende, la Rocca Meli Lupi di Soragna dove dimora il Principe Diofebo consente in via straordinaria la visita al meraviglioso parco. Al Castello di Rivalta c'è la mostra Viaggio in Europa con le Vedute Ottiche. L'Emilia-Romagna della storia, delle torri, dei paesaggi collinari più dolci, dei castelli e delle fortezze dall'Appennino al Grande Fiume Po punta sull'outdoor per l'estate 2020! Nel circuito Castelli del Ducato riaprono sabato 30 maggio e domenica 31 maggio quattro nuove roccaforti, mettendo in campo nei percorsi l'accesso straordinario a spazi prima non visitabili – come meravigliosi parc (continua)

Regione Friuli Venezia Giulia apre confronto con Associazione Castelli del Ducato

Regione Friuli Venezia Giulia apre confronto con Associazione Castelli del Ducato
Lockdown, eppure tempo di nuovi incontri webinar e passi avanti. Fare rete per creare valore e progettare insieme un nuovo modo di viaggiare e vivere il turismo culturale dal plein air ai castelli e alle dimore storiche: si è svolta a fine aprile una riunione in videochat tra alcuni rappresentanti di Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismo Friuli Venezia Giulia e Associazione Castelli del Duca (continua)

Attualità e pandemia: 8 domande all'imprenditore Giuseppe Scaltriti, proprietario del Castello di Roccabianca

Attualità e pandemia: 8 domande all'imprenditore Giuseppe Scaltriti, proprietario del Castello di Roccabianca
C'è un po' del Castello di Roccabianca, nel circuito Castelli del Ducato, in tanti flaconi nei vari formati di alcool rosa a 90 gradi che si trovano nei supermercati, nei negozi a conduzione famigliare delle città italiane o negli shop on line: c'è infatti l'impegno dell'azienda Faled, famosa nel mondo per distillati e liquori, che con l’azienda collegata produ (continua)

Didattica on line per scuole: il Castello di Gropparello nei Castelli del Ducato sul tuo computer.

Didattica on line per scuole: il Castello di Gropparello nei Castelli del Ducato sul tuo computer.
Scuola e cultura ai tempi odierni. Da maggio il Castello di Gropparello, maniero abbarbicato sulle colline di Piacenza, nel circuito dei 33 Castelli del Ducato, famoso per il Parco delle Fiabe – Primo Parco Emotivo d'Italia, propone per le scuole elementari e medie ClassNow, 6 visite tematiche e attività interattive prenotabili on line: English Intrigue in inglese, La Cucina Medievale (continua)