Home > Altro > VOLONTARIATO: MONDO LIBERO DALLA DROGA

VOLONTARIATO: MONDO LIBERO DALLA DROGA

scritto da: Tiziana Bonazza | segnala un abuso

Il tema droga è sempre più attuale negli ultimi anni.


La Relazione Europea sulla droga del 2019 (in relazione al 2018)  riporta: “LA CANNABIS E I SUOI DERIVATI: DIFFUSIONE SEMPRE MAGGIORE Così come a livello globale, anche in Italia la cannabis si conferma la sostanza più diffusa sul mercato illegale. Gli indicatori descrivono un quadro stabile del mercato con una spesa stimata intorno ai 4,4 miliardi di euro l’anno e una percentuale di purezza alta, del 12% in media per la marijuana e del 17% per l’hashish. La diffusione della cannabis risulta evidente anche dal posto che occupa nelle azioni di contrasto: il 58% delle operazioni antidroga, il 96% dei quantitativi sequestrati, l’80% delle segnalazioni per art. 75 DPR n. 309/1990 (Condotte integranti illeciti amministrativi) e il 48% delle denunce alle Autorità Giudiziarie sono relative ai cannabinoidi (marijuana, hashish e piante di cannabis). Dati questi che danno la misura delle dimensioni della domanda di cannabis in Italia, soprattutto se letti insieme alla diffusione della sostanza anche fra i giovanissimi: un terzo degli studenti delle scuole superiori l’ha utilizzata almeno una volta nella vita e per oltre la metà di questi l’età di iniziazione è stata intorno ai 15-16 anni. Nel corso degli ultimi 10 anni risultano diminuiti i giovani che, in termini percentuali, hanno iniziato ad utilizzare la sostanza a prima dei 13 anni, passando da quasi il 5% degli anni 2009- 2011 all’attuale 3%. 

Bisogna tener conto che questi non sono solo numeri, sono persone che per diverse motivazioni assumono sostanze che alterano le capacità, la lucidità e la gioia di vivere, contrariamente a quello che si pensa, e di cui si vedono le testimonianze come testimonia anche l’umanitario L. Ron Hubbard che scrisse: “Le droghe privano la vita delle sensazioni e delle gioie che sono, in ogni caso, l’unica ragione per vivere” 

I giovani di oggi sono il domani; che futuro ci riserverà la governance  con persone sotto effetto di sostanze stupefacenti?

Prevenzione attraverso l’informazione è ciò che l’associazione Mondo libero dalla droga Padova propone attraverso il suo volontariato: strumenti efficaci per giovani, genitori, educatori, insegnanti e per chiunque voglia fare qualcosa al riguardo.

Informazioni, materiali educativi e video sono disponibili anche on line e condivisibili sui social al sito www.noalladroga.it

Per ulteriori informazioni 393 3332499

Volontariato | droga | cannabis | operazioni antidroga | cannabinoidi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“Dire Fare Donare” di A.A.V.V.: la cultura del dono e del volontariato nelle comunità in trasformazione


26 giugno 2020 - Giornata mondiale contro il consumo e il traffico illecito di droga


Mondo Libero dalla Droga a Cascina


Volontariato in Italia: se ne parla in questa nuova infografica


La verità sulla DROGA


VIENI A FIRMARE LA PROMESSA PER UN MONDO LIBERO DALLA DROGA ALLA NOTTE BIANCA DI PORTUENSE.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La Chiesa di Scientology e il suo messaggio natalizio

Il fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, scrisse:"Quando pensiamo al Natale pensiamo all’antico sogno di pace e giustizia in un mondo di persone oneste e felici. Questo sogno oggi si trova nelle vostre mani, perché voi siete gli unici in grado di rendere quel sogno una realtà.”Gli scientologist di tutto il mondo festeggiano il Natale in molti modi diversi visto che la religione di Scientology (continua)

L’attività di prevenzione alla droga dei volontari romagnoli non si ferma: La verità sulla droga online

Leggiamo al sito dell’Osservatorio europeo delle droghe e delle dipendenze che  Il rischio di overdose può aumentare per i consumatori di droghe che contraggono la Covid-19. Qualunque oppiaceo, per esempio l’eroina, ha come principale effetto potenzialmente letale quello di rallentare e fermare la respirazione. Poiché la Covid-19 (come ogni infezione polmonare grave) può causare difficoltà re (continua)

NATALE 2020: CONSEGNATI ANCHE QUEST’ANNO I DONI PER I NONNI DELLE CASE DI RIPOSO DI CESENATICO E CESENA

NATALE 2020: CONSEGNATI ANCHE QUEST’ANNO I DONI PER I NONNI DELLE CASE DI RIPOSO DI CESENATICO E CESENA
Per il 22° anno sta per concludersi l’iniziativa natalizia “Fai un dono ai nonni della tua città” dei volontari “La via della felicità – Amici di L. Ron Hubbard”.Dopo essersi impegnati in un’ampia attività di sensibilizzazione, raccolta doni e impacchettatura, è arrivato finalmente il momento della consegna dei regali che nei giorni scorsi ha visto i volontari consegnare le borse con i doni raccol (continua)

RITORNA A SENIGALLIA LA VIA DELLA FELICITÀ IN VERSIONE AUDIOLIBRO PER AUGURARE A TUTTI UN BUON NATALE

RITORNA A SENIGALLIA LA VIA DELLA FELICITÀ IN VERSIONE AUDIOLIBRO  PER AUGURARE A TUTTI UN BUON NATALE
Ritornano domenica mattina a Senigallia i volontari de La via della felicità e di Scientology di Senigallia, porteranno in dono l’audiolibro de La via della felicità ai cittadini come augurio a condurre una vita in direzione della via della felicità.  Già nelle precedenti distribuzioni del libro La via della felicità i volontari hanno colto quanto sia stato importante “ricordare” ai citt (continua)

NATALE 2020: DONI AI NONNI DELLE CASE DI RIPOSO DI CESENATICO E CESENA

Per il 22° anno sta per concludersi l’iniziativa natalizia “Fai un dono ai nonni della tua città” dei volontari “ La via della felicità – Amici di L. Ron Hubbard”.Dopo essersi impegnati in un’ampia attività di sensibilizzazione, raccolta doni e impacchettatura, è arrivato finalmente il momento della consegna dei regali organizzata per lunedì 14 dicembre agli operatori delle case di riposo di Cesen (continua)