Home > Keyword : Volontariato cliccata 2568 volte

I volontari di Scientology per un maggiore senso civico al Ducos 2

I volontari di Scientology per un maggiore senso civico al Ducos 2
Anche al Parco Ducos, con il sostegno di alcuni Cosplay presenti, i Ministri Volontari di Scientology diffondono il messaggio per un maggiore senso civico. I volontari di Scientology raccolgono consensi per un maggiore senso civico.Una squadra di 6 Ministri Volontari di Scientology al parco Ducos 2, hanno raccolto i rifiuti abbandonati per sostenere la necessità di un sempre più ampio senso civico. Spinti dal loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" hanno deciso di continuare la raccolta di rifiuti abbandonati e indossando le loro classiche maglie gialle, hanno perlustrato panchine, aiuole e arbusti lungo i percorsi che delimitano il parco.Con i consueti guanti, sacchi e pinze hanno raccolto 3 sacchi di cartacce, pezzi di plastica, mozziconi,...

Volontariato | Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |


I volontari di Scientology al parco Torri Gemelle

I volontari di Scientology al parco Torri Gemelle
I Ministri Volontari di Scientology si sono recati al parco Torri Gemelle per diffondere ancora una volta il messaggio del reciproco impegno per un ambiente condiviso e pulito. I volontari di Scientology raccolgono rifiuti abbandonati per un messaggio di reciproco impegno.Sabato 11 settembre 11 Ministri Volontari di Scientology si sono recati al parco Torri Gemelle, a Brescia compreso far Via XXV Aprile e Via Spalti San Marco. Sempre spinti dal motto "Qualcosa si può fare a riguardo" e con le loro classiche maglie gialle, hanno deciso di raccogliere i rifiuti rimasti dispersi sotto panchine aiuole e arbusti lungo i percorsi che delimitano il parco.Con la normale dotazione di guanti, sacchi e pinze hanno raccolto 5 sacchi di cartacce, confezioni di plastica, mozziconi...

Volontariato | Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |



Il parco Castelli visitato dai volontari di Scientology

Il parco Castelli visitato dai volontari di Scientology
Anche il Parco Castelli è stato visitato dai Ministri Volontari di Scientology. L'iniziativa, basata sul motto "Qualcosa si può fare a riguardo", si è concretizzata nella raccolta di rifiuti abbandonati nel parco. I volontari di Scientology promuovono ancora il senso civico.In questo week end 16 Ministri Volontari di Scientology si sono recati al parco Castelli, vicino allo stadio di Brescia sulla base del loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo". Indossando le loro classiche maglie gialle, hanno percorso il perimetro del parco, divisi in squadre e dotati delle solite armi: guanti, sacchi e pinze. Hanno così alcuni sacchi di cartacce, confezioni di plastica, mozziconi, bottiglie e indumenti vari.L'iniziativa vuole evidenziare come ogni cittadino potrebbe contribuire alla salvaguardia del parco, ed i...

Volontariato | Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |


Volontari di Scientology tornano al Parco Tarello

Volontari di Scientology tornano al Parco Tarello
I Ministri Volontari di Scientology sono tornati al grande parco Tarello a Brescia 2 per proseguire l'iniziativa di pulizia iniziata la scorsa settimana sottolineando ancora una volta come l'impegno di tutta la comunità possa portare al raggiungimento di molti obiettivi. I volontari di Scientology tornano al Parco Tarello.Il parco Tarello, a fianco del cavalcavia intitolato a J.F. Kennedy, è un vasto parco con molte zone delimitate da siepi ed alberi di basso fusto. La settimana scorsa i volontari avevano osservato la presenza di molti rifiuti abbandonati proprio nelle zone meno visibili. Per questo motivo hanno deciso di ripetere l'iniziativa per completare la pulizia anche nella parte sud del Parco.Sulla base del motto "Qualcosa si può fare a riguardo" i Ministri Volontari di Scientology si stanno da tempo impegnando nella raccolta di rifiuti abbandonati nei...

Volontariato | Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |


Volontari di Scientology Qualcosa si può fare a riguardo

Volontari di Scientology Qualcosa si può fare a riguardo
Il motto dei Ministri Volontari di Scientology "Qualcosa si può fare a riguardo" è un richiamo alla iniziativa sociale che sabato si è concretizzata con la pulizia di una parte del parco Tarello a Brescia 2 I volontari di Scientology al Parco Tarello.Qualcosa si può fare a riguardo è il motto dei Ministri Volontari di Scientology che sabato, si sono recati presso il parco Tarello per dare corpo al motto dando corso ad una raccolta dei rifiuti abbandonati sotto le siepi o dispersi sul prato del parco Tarello. Naturalmente i volontari vogliono anche trasmettere un messaggio di reciproca collaborazione dove appunto "Qualcosa si può fare a riguardo".Il parco Tarello, come nelle precedenti occasioni, è purtroppo ricco di rifiuti nascosti sotto le siepi di rose o negli spazi adiacenti ricchi di piante ...

Volontariato | Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |


Perché una persona vuole drogarsi?

Perché una persona vuole drogarsi?
La gente pensa che le droghe siano la SOLUZIONE, ma molto rapidamente le droghe diventano il PROBLEMA. Quando si vuole risolvere un problema, bisogna sapere che il problema ha sempre delle conseguenze e di solito una sola causa. Secondo voi, se volete risolvere il problema, dovete affrontare la causa o le conseguenze del problema? Perché la gente si droga?C'è un punto che è assolutamente essenziale se vogliamo risolvere un problema ed è quello di capire "Perché" la gente si droga.La prima domanda è: «Perché la gente si droga?»Questo problema è essenziale e spesso dimenticato perché la gente trova molte ragioni, ma finché non avremo una risposta precisa a questa domanda, non saremo in grado di risolvere questo problema.Sono sicuro che troverete molte ragioni:- Per essere cool- Fai come gli amici- Per fuggire o rilassarsi- Quando ti annoi- Sentirsi adulti- Essere un ribelle- Esperimento- Per risolvere una condizione ...

no alla droga | mondo libero dalla droga | volontariato |


Ministri Volontari di Scientology per un impegno civico

Ministri Volontari di Scientology per un impegno civico
L'impegno civico di ogni singolo cittadino diventa un fattore di sviluppo per la comunità. Ne sono convinti i Ministri Volontari di Scientology che ieri si sono recati al Parco Falcone Borsellino, nei pressi della loro sede. L'impegno civico come fattore di sviluppo della comunità.I Ministri Volontari di Scientology, ieri, si sono recati presso il parco intitolato a Falcone e Borsellino per svolgere una azione di raccolta dei rifiuti abbandonati sotto le siepi o dispersi sul prato. Questa iniziativa vuole essere una nuova sensibilizzazione rispetto all'impegno civico di ogni singolo individuo. I volontari, in coerenza con il loro motto "Qualcosa può essere fatto a riguardo" ritengono che il senso civico di ognuno abbia diversi effetti positivi. Da un lato genera un senso di comunità, di reciproco sostegno com...

Volontariato | Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |


Ministri Volontari di Scientology e la responsabilità dei singoli

Ministri Volontari di Scientology e la responsabilità dei singoli
Senza l'impegno dei singoli fruitori dei parchi non si può ottenere un verde cittadino libero da rifiuti abbandonati. Così la pensano i Ministri Volontari di Scientology si sono recati al Parco dei Poeti a fianco del Villaggio Badia. Una maggiore responsabilità è auspicabile.I Ministri Volontari di Scientology presso il Parco dei Poeti, in conformità al motto "Qualcosa può essere fatto a riguardo" hanno portato un messaggio di maggiore responsabilità verso gli spazi verdi comunali messi a disposizione di tutti. Dialogando con alcuni giovani presenti al parco, hanno evidenziato come sia indispensabile una presa di coscienza diffusa rispetto all'ottenere spazi verdi liberi da rifiuti abbandonati.I 9 Ministri Volontari, con pinze, guanti e sacchi, divisi in piccoli gruppi, hanno quindi iniziato il loro percorso nei vari spazi...

Volontariato | Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |


Ministri Volontari di Scientology in Castello per una maggiore consapevolezza

Ministri Volontari di Scientology in Castello per una maggiore consapevolezza
I Ministri Volontari di Scientology, nel rispetto del motto "Qualcosa si può fare a riguardo", si sono recati nello splendido Castello di Brescia per promuovere una maggiore consapevolezza rispetto alla cura dei parchi. Osservare le violazioni del senso civico ci rende consapevoli.Il Castello di Brescia è certamente un luogo di raro fascino e certamente caro a tutti i bresciani, contiene molte aree verdi ed è circondato dai pendii percorsi dai numerosi visitatori. I Ministri Volontari di Scientology si sono recati in Castello, alla luce del loro motto "Qualcosa può essere fatto a riguardo". Hanno potuto così osservare la grande pulizia delle aree interne e allo stesso tempo si sono resi conto di numerosi scarti abbandonati sui pendii che portano alla vasta area fortificata. Non c'è modo migliore, per renders...

Volontariato | Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |


Cosa crea l'abuso di FARMACI?

Cosa crea l'abuso di FARMACI?
L’assunzione di farmaci può causare problemi di salute molto seri. Questo è il motivo per cui vengono presi solo sotto supervisione medica. Ma, anche in questi casi, devono essere strettamente controllati per evitare dipendenza o altri problemi. Molte pillole sembrano uguali. È estremamente pericoloso assumere una pillola di cui non sei certo o che non è stata prescritta a te. Le persone hanno reazioni diverse ai farmaci, a causa della diversa struttura chimica del loro corpo. Un farmaco che andava bene per una persona potrebbe essere molto rischioso, o addirittura fatale, per qualcun altro. I farmaci sono sicuri solo per gli individui a cui sono stati prescritti e per nessun’altro. L’utilizzo di farmaci per fini ricreativi è un problema serio tra gli adolescenti e i giovani. Studi nazionali dimostrano che un adolescente ha più probabilità di fare abuso di farmaci che di droghe illegali.Molti adolescenti pensano che i farmaci siano sicuri perché vengono prescritti dai dottori. Ma assumerli per scopi non medici, per sballarsi o per “auto-curarsi” può essere pericoloso e creare assuefazione tanto quanto assumere droghe illegali.L’assunzione di farmaci può causare problemi di salute molto seri. Questo è il motivo per cui vengono presi solo sotto supervisione medica. Ma, anch...

mondo libero dalla Droga | no alla droga | prevenzione | volontariato |


Ministri Volontari di Scientology puliscono il giardino Gerre

Ministri Volontari di Scientology puliscono il giardino Gerre
Anche al giardino Gerre, tra Via Volturno e la tangenziale Ovest, i Ministri Volontari di Scientology si sono ritrovati perché "Qualcosa si può fare a riguardo". Ritrovarsi per mostrare che si può tener pulito un parco.Anche al giardino Gerre in Via Petrarca i Ministri Volontari di Scientology hanno messo in pratica il loro motto "Qualcosa può essere fatto a riguardo" e come in altre analoghe iniziative, hanno provveduto a raccogliere quanto abbandonato sul prato o sotto le siepi. Al giardino Gerre, 12 persone indossando le consuete magliette gialle, hanno provveduto alla raccolta di rifiuti, abbandonati da alcuni fruitori.Con pinze, guanti e sacchi e divisi in piccoli gruppi, i volontari hanno perlustrato le siepi, la zona con i giochi, l'estremità ch...

Volontariato | Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |


Ministri Volontari di Scientology: Qualcosa si può fare a riguardo

Ministri Volontari di Scientology: Qualcosa si può fare a riguardo
Il motto dei Ministri Volontari di Scientology è: Qualcosa si può fare a riguardo. In risposta a questo 11 volontari si sono recati al parco Ducos in Viale Piave per ripulirlo da cartacce e bottiglie abbandonate. Ognuno può fare qualcosa a riguardo.Il motto dei Ministri Volontari di Scientology "Qualcosa può essere fatto a riguardo" è un incitamento a fare qualcosa di utile in ogni settore, senza nulla pretendere. Al parco Ducos, nella porzione rivolta su Viale Piave, 11 persone, con le caratteristiche maglie gialle, sono intervenute per svolgere una diffusa raccolta di rifiuti, abbandonati dai fruitori del vasto parco.Divisi in 4 squadre, ognuna con pinze guanti e sacchi, hanno perlustrato le diverse zone, sia presso il laghetto, che nel vasto prato circostante. Come negli altri parchi in cui sono int...

Volontariato | Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |


I volontari contro le DROGHE

I volontari contro le DROGHE
”. É noto- dice un volontario- che i ragazzi si avvicinano alla marijuana molto presto, quando si vedono o si sentono così tante persone che fumano marijuana e si leggono notizie riguardo alle leggi che la regolano e sono in continuo cambiamento, ci si trova in confusione. I vostri figli -continua- vengono esposti ad un perenne flusso di influenze pro-marijuana nei film e in televisione.  i volontari sanno che la battaglia contro la droga è difficile ma non bisogna fermarsi perché solo con l’informazione si può ottenere un miglioramento, come diceva l’umanitario Ron Hubbard, “L’arma più efficace nella guerra contro le droghe è l’istruzione”. Sicuri che questa citazione sia corretta vogliamo informare attraverso la distribuzione di vari opuscoli, “La Verità sulla Droga”. É noto- dice un volontario- che i ragazzi si avvicinano alla marijuana molto presto, quando si vedono o si sentono così tante persone che fumano marijuana e si leggono notizie riguardo alle leggi ch...

no alla droga | mondo libero dalla droga | volontariato |


L'abuso di ANTIDOLORIFICI

L'abuso di ANTIDOLORIFICI
Gli antidolorifici sono potenti farmaci che interferiscono con la trasmissione di segnali al sistema nervoso che percepiamo sotto forma di dolore Lo scopo di questo articolo è spiegare alle persone cosa sono gli antidolorifici, perché possono essere considerati delle droghe a tutti gli effetti e che cosa causa il loro utilizzo nel breve e nel lungo periodo. Per prima cosa chiariamo che cosa sono gli antidolorifici che vengono abitualmente prescritti dai medici. Gli antidolorifici sono potenti farmaci che interferiscono con la trasmissione di segnali al sistema nervoso che percepiamo sotto forma di dolore. La maggior parte di essi stimola anche alcune parti del cervello associate al piacere. In tal modo, oltre a fermare...

no alla droga | mondo libero dalla droga | volontariato |


A Cinecittà World si realizza il desiderio del piccolo Vittorio con Make-A-Wish® Italia

A Cinecittà World si realizza il desiderio del piccolo Vittorio con Make-A-Wish® Italia
Il desiderio è stato realizzato martedì 22 giugno grazie alla Onlus Make-A-Wish® Italia e a Bauli: una giornata tra i panorami desertici del Far West che Vittorio, affetto da Istiocitosi a cellule di Langherans, non dimenticherà. Con i sogni si può viaggiare dappertutto: quando si desidera visitare un posto lontano, immaginarlo è un po’ come vivere quell’esperienza. Ma realizzare i propri sogni è un altro paio di maniche. Lo sa bene il piccolo Vittorio, dieci anni e già una vita difficile alle spalle.Vittorio è affetto da Istiocitosi a cellule di Langherans e, nella sua giovane vita, ha assistito all’aggravarsi della sua malattia, che lo ha costretto a una paralisi delle gambe e gli ha causato alcuni problemi nel parlare. La sua mente vispa e la sua intelligenza e ironia lo rendono un bambino più ma...

make-a-wish italia | onlus | solidarietà | cinecittà | desideri | sogni | volontariato | far west |


La Marijuana cura qualcosa?

La Marijuana cura qualcosa?
E stato documentato che l'uso continuo di marijuana porta a cambiamenti emozionali e comportamentali che a loro volta portano ad una perdita di motivazione e ambizione. Questo spesso risulta in una socializzazione minore con gli amici e con la famiglia, abbandonando delle mete, fiacchezza e molto spesso problemi disciplinare. LA MARIJUANA NON CURA NIENTE Il consumo di marijuana non cura le malattie. Eppure, alcune persone promuovono il suo uso nei trattamenti medici. Per esempio, alcune persone vogliono che la marijuana sia disponibile per chi sta facendo la chemioterapia per il cancro, o per l'AIDS poichè spesso perdono l'appetito e il THC tende a stimolarlo. Non esiste malattia che venga realmente alleviata dagli effetti della marijuana. Il THC può aiutare con i sintomi di alcune malattie, ma esistono spesso altre alternative.  Per esempio, per aiutare con la perdita di appetito, esi...

mondo libero dalla Droga | no alla droga | prevenzione | volontariato |


Un desiderio che si realizza è una cura straordinaria con Make-A-Wish Italia

Un desiderio che si realizza è una cura straordinaria con Make-A-Wish Italia
PARTE LA CAMPAGNA DI MAKE-A-WISH® ITALIA PER TRASFORMARE IN REALTÀ I DESIDERI DI BAMBINI AFFETTI DA GRAVI PATOLOGIE. I sogni dei bambini sono tra le cose più preziose al mondo. C’è chi sogna di diventare astronauta, chi di curare le tigri, chi di giocare con i propri idoli in serie A, chi di salire in sella al suo cavallo. Poco importa quanto grandi siano i loro sogni: essi vivono per sempre, perché restano ancorati alla memoria come un’esperienza indimenticabile.Fortificare quei sogni e renderli realtà è la mission di Make-A-Wish® Italia, Onlus con sede a Genova che dal 2004 opera su tutto il territorio nazionale per realizzare i desideri di bambini e ragazzi affetti da gravi patologie.Il numero d...

make-a-wish italia | onlus | campagna 5x1000 | volontariato | solidarietà | no profit | bambini | desideri |


I rischi sulla Marijuana

I rischi sulla Marijuana
L'uso di marijuana può causare seri effetti mentali e fisici, ciò diventa più probabile quando una persona usa alti dosaggi di marijuana molto forte. L'USO DI MARIJUANA ABBASSA LA CAPACITÀ DI IMPARARE & RIUSCIRE La marijuana diminuisce le abilità di cui una persona ha bisogno per imparare . Sfortunatamente le fasce di età che più probabilmente abusano di marijuana sono quelle che vanno dai 12 ai 23 anni circa, esattamente gli anni in cui avviene l'educazione più importante per una persona . È stato scoperto che la marijuana causa difficoltà di pensiero, memoria e risoluzione dei problemi. Il Sondaggio Nazionale sull’ uso delle Droghe e la salute ha riportato che i giovani con voti in media insufficienti avevano il quadrup...

mondo libero dalla Droga | no alla droga | prevenzione | volontariato |


LA NOSTRA CULTURA SULLA DROGA

LA NOSTRA CULTURA SULLA DROGA
I giovani d’oggi sono più esposti che mai alla droga. In base ad un sondaggio condotto dai Centri per il Controllo delle Malattie nel 2007, il 45% degli studenti di scuola superiore a livello nazionale aveva bevuto alcol e il 19,7% aveva fumato erba nell’arco di quel mese. Le persone assumono droga perché vogliono cambiare qualcosa nella propria vita. Loro pensano che le droghe siano una soluzione. Ma alla fine le droghe diventano il problema. Anche se è difficile affrontare i propri problemi, le conseguenze dell’uso di droga sono sempre peggiori del problema che si sta cercando di risolvere. La vera risposta è quella di informarsi e di non far uso di droga in primo luogo. LA NOSTRA CULTURA SULLA DROGALe droghe sono diventate parte della nostra cultura dalla metà dell’ultimo secolo. Nel 1960 queste sostanze venivano pubblicizzate dalla musica e dai mass media, permeando ogni aspetto della società.È stato stimato che a livello mondiale 208 milioni di persone fanno uso di droghe illegali. Negli Stati Uniti, un sondaggio a livello nazionale condotto nel 2007 sulla salute e sul consumo di droga ha mostrato che 19,9 milioni di americani (cioè l’8% della popolazione dai 12 anni di età) avevano fatto uso di droga durante il mese che precedeva il sondaggio.Probabilmente...

Mondo libero dalla Droga | no alla droga | prevenzione | volontariato |


Che cosa sono le droghe sintetiche?

Che cosa sono le droghe sintetiche?
Una droga sintetica è una versione sintetica (prodotta chimicamente) di una droga illegale che è stata leggermente modificata per evitare che venisse classificata come illegale. È in sostanza un esperimento condotto da un chimico per creare una nuova droga che può essere venduta legalmente (su Internet o nei negozi), permettendo agli spacciatori di fare soldi senza violare la legge. Quando le forze dell’ordine scoprono le nuove sostanze chimiche create in questo modo e le rendono illegali, i fabbricanti escogitano varianti modificate per aggirare la legge. In questo modo il ciclo si ripete. Le droghe sintetiche vengono prodotte usando sostanze chimiche artificiali invece di ingredienti naturali. Un certo numero di droghe sintetiche sul mercato, incluse l’Ecstasy, l’LSD e la metanfetamina, sono descritte in altri opuscoli della serie La Verità sulla Droga. Questo opuscolo fornisce la verità sulla “marijuana sintetica” (Spice o K2), gli “stimolanti sintetici” e una droga nota come “N-bomb”. Queste sono fra le droghe sintetiche note come “droghe ricreazionali”.DROGHE RICREAZIONALI – UN ESPERIMENTO PERICOLOSO Per comprendere che cosa sono la marijuana sintetica e i Sali ...

no alla droga | mondo libero dalla droga | volontariato |


 

[1] 2 3 4 5 6 7 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Salute dentale: 10 cattive abitudini che possono comprometterla

Salute dentale: 10 cattive abitudini che possono comprometterla
Come prendersi cura della propria igiene orale? Quali condizioni possono danneggiarla? Gli esperti Impress fanno luce sui comportamenti da seguire per restare in salute e godere di un sorriso sano. È ormai noto che alcune abitudini quotidiane possano compromettere la salute dentale, ma spesso quelle che ci sembrano innocue o che da tempo sono parte integrante del nostro quotidiano nascondono delle insidie inaspettate che possono favorire l’insorgere di problemi anche molto seri.Gli esperti di Impress, leader nell’ortodonzia invisibile di nuova generazione, hanno stilato una lista di 10 (continua)

Concerto “Interplay” con lo Strange Clarinet Quartet

Concerto “Interplay” con lo Strange Clarinet Quartet
Domenica 26 settembre il Concerto “Interplay”: appuntamento musicale originale ed estremamente godibile, proposto da un ensemble di quattro clarinetti, lo Strange Clarinet Quartet Grande e calorosa partecipazione di pubblico ai concerti di Unimusic, il Festival della musica e della cultura per Napoli, ideato e realizzato dalla Nuova Orchestra Scarlatti in partnership con l’Università Federico II.Il programma dei nuovi appuntamenti prevede per domenica 26 settembre 2021, nella Chiesa dei SS. Marcellino e Festo alle ore 19:30, il Concerto “Interplay”: appuntamento musicale or (continua)


Concerto “Aimez-vous Schubert…” con l’Orchestra Scarlatti Young diretta dal M.° Gaetano Russo

Concerto “Aimez-vous Schubert…” con l’Orchestra Scarlatti Young diretta dal M.° Gaetano Russo
Giovedì 23 settembre 2021, nel Cortile delle Statue alle ore 19:30, il Concerto “Aimez-vous Schubert…” con l’Orchestra Scarlatti Young diretta dal M.° Gaetano Russo Grande e calorosa partecipazione di pubblico ai concerti di Unimusic, il Festival della musica e della cultura per Napoli, ideato e realizzato dalla Nuova Orchestra Scarlatti in partnership con l’Università Federico II.Il programma dei nuovi appuntamenti prevede per giovedì 23 settembre 2021, nel Cortile delle Statue alle ore 19:30, il Concerto “Aimez-vous Schubert…” con l’Orchestra Scarlatti Youn (continua)

Dolore cronico: più del 70% dei pazienti si rivolge al medico che non ha gli strumenti per interpretare e diagnosticare la causa

17 settembre 2021 - Quando persiste oltre il normale decorso di una malattia acuta o al di là del tempo di guarigione previsto (convenzionalmente stimato a 3 mesi), il dolore viene definito cronico. Questo può essere continuo o intermittente e se non viene risolto con trattamenti adeguati viene definito "intrattabile". In Europa il dolore cronico affligge 1 adulto su 5, in Italia sono oltre 13 milioni le persone che ne soffrono (13.181.856, il 26%) ma un terzo non si cura. 17 settembre 2021 - Quando persiste oltre il normale decorso di una malattia acuta o al di là del tempo di guarigione previsto (convenzionalmente stimato a 3 mesi), il dolore viene definito cronico. Questo può essere continuo o intermittente e se non viene risolto con trattamenti adeguati viene definito "intrattabile". In Europa il dolore cronico affligge 1 adulto su 5, in Italia sono oltre 13 mil (continua)

Summer School 2021 Super batteri resistenti, è emergenza sanitaria: la ricerca va stimolata per individuare nuove molecole antinfettive

17 settembre 2021 - Ogni anno 10.000 persone muoiono per infezioni ospedaliere, di cui il 50% non è prevedibile. Nuovi antibiotici sono necessari per superare l’antimicrobico resistenza (AMR) e salvare vite umane, 17 settembre 2021 - Ogni anno 10.000 persone muoiono per infezioni ospedaliere, di cui il 50% non è prevedibile. Nuovi antibiotici sono necessari per superare l’antimicrobico resistenza (AMR) e salvare vite umane, ma per raggiungere l’obiettivo bisogna rendere la ricerca di nuovi antibiotici competitiva per le aziende del settore. Una vera e propria pandemia quella dell’antimicrobico resi (continua)