Home > Economia e Finanza > Smart Working, le istruzioni per il pubblico e il privato nell'ultimo Dpcm

Smart Working, le istruzioni per il pubblico e il privato nell'ultimo Dpcm

scritto da: MEM | segnala un abuso

Smart Working, le istruzioni per il pubblico e il privato nell'ultimo Dpcm

Smart Working: Con l’ultimo decreto l’esecutivo ha enucleato le linee guida per spingere il lavoro agile presso le imprese private, senza limiti territoriali, e pubbliche, con soglia minima del 50%


Smart working: se non la panacea, quanto meno un grosso aiuto per le imprese e i lavoratori in questo momento di difficoltà del mercato.

Ebbene, quali sono le nuove istruzioni a riguardo fornite dal Governo con le ultime linee programmatiche?

Il Dpcm licenziato dal primo ministro Giuseppe Conte il 4 novembre 2020 è molto chiaro in proposito.

A partire dal fatto che l’esecutivo, nel testo di legge, ha tenuto a distinguere le indicazioni dedicate ai datori privati da quelle rivolte al settore pubblico.

Partiamo dalle istruzioni per i privati.

In questo caso, lo smart working è configurato come una misura da adottare indipendentemente dal criterio dell’appartenenza della Regione di riferimento a una zona ritenuta più o meno contagiosa in merito al Covid-19.

È fortemente raccomandato l’utilizzo della modalità di lavoro agile da parte dei datori di lavoro privati, ai sensi dell’articolo 90 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, nonché di quanto previsto dai protocolli di cui agli allegati 12 e 13 al presente decreto” si legge nel testo del Decreto.

Certo, il Governo non impone niente a nessuno, ma fornisce suggerimenti e linee guida in merito a una modalità di organizzazione del lavoro che, fino a tutta la durata del periodo emergenziale, è da considerarsi preferenziale: fino al 31 gennaio 2021 la procedura per istituire il lavoro agile è semplificata, e non necessita dell’inoltro di moduli o di autocertificazioni.

Quando, invece, evitare la presenza fisica nel luogo di lavoro non è possibile, valgono, allora, le consuete raccomandazioni:

  • Incentivare le ferie e i congedi retribuiti per i dipendenti nonché gli altri strumenti previsti dalla contrattazione collettiva
  • Assumere protocolli di sicurezza anti-contagio, fermo restando l’obbligo di utilizzare dispositivi di protezione delle vie respiratorie previsti da normativa, protocolli e linee guida vigenti
  • Incentivare le operazioni di sanificazione degli ambienti di lavoro

Un contesto analogo vale per l’adozione dello smart working nella Pubblica amministrazione. Con una nota particolare, però: qui la soglia minima del lavoro agile è prescritta al 50%.

Ai dirigenti degli uffici pubblici, successivamente, spettano le seguenti incombenze:

  • Organizzare il proprio ufficio assicurando, su base giornaliera, settimanale o plurisettimanale, lo svolgimento del lavoro agile nella percentuale più elevata possibile del personale preposto alle attività che possono essere svolte secondo tale modalità
  • Adottare per i dipendenti, e come di norma per i lavoratori fragili, ogni soluzione utile ad assicurare lo svolgimento di attività in modalità agile anche attraverso l’adibizione a diversa mansione ricompresa nella medesima categoria o area di inquadramento come definite dai contratti collettivi vigenti, e lo svolgimento di specifiche attività di formazione professionale

Fonte notizia: https://www.studiorossihr.com/smart-working-istruzioni-dpcm/


dpcm | governo | coronavirus | smartworking | lavoro |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Vendita batterie online per ogni dispositivo con L.A. Battery. Ampio catalogo online e spedizione gratuita

Vendita batterie online per ogni dispositivo con L.A. Battery. Ampio catalogo online e spedizione gratuita
L.A. Battery propone alla clientela un ampio catalogo online di batterie di alta qualità. Spedizione gratuita in tutta Italia. La pluriennale esperienza nel settore della vendita di batterie permette a L.A. Battery di soddisfare ogni tipologia di esigenza, individuando la soluzione migliore per ogni richiesta. Il punto di forza aziendale consiste nell’accompagnare il cliente verso l’acquisto migliore, mettendolo al riparo da prodotti poco affidabili e persino pericolosi.L.A. Battery è una giovane (continua)

Insalatona del Nutrizionista! Carboidrati, Proteine e Grassi: come e quanto mangiare durante la pausa pranzo

Insalatona del Nutrizionista! Carboidrati, Proteine e Grassi: come e quanto mangiare durante la pausa pranzo
Insalatona del Nutrizionista! Carboidrati, Proteine e Grassi: come e quanto mangiare durante la pausa pranzo Se la pausa deve essere piacevole, anzitutto dobbiamo pranzare seduti e consumare il nostro pranzo in circa 30 minuti, ma non meno di 20.Infatti, solo dopo 20 minuti il nostro organismo inizia a mandare messaggi di sazietà: questo ci permetterà di mangiare non più del dovuto e di alzarci da tavola senza fame o con ancora tutto sullo stomaco.Ricordiamoci che il nostro corpo dige (continua)

Cellulite e adiposità localizzate, cause e soluzioni attraverso la Medicina Estetica

Cellulite e adiposità localizzate, cause e soluzioni attraverso la Medicina Estetica
Adiposità localizzate e cellulite non sono la stessa cosa: è utile saper riconoscerne la differenza. Come porre rimedio in maniera efficace attraverso la Medicina Estetica. Cos’è la cellulite?La cellulite è un inestetismo cutaneo provocato da numerosi e differenti processi che interessano il tessuto adiposo (grasso), il sistema circolatorio (microcircolo) e la pelle in superficie.È un inestetismo prevalentemente femminile, che colpisce indipendentemente dalla forma fisica e dall’età, interessando prevalentemente  (continua)

Lassità cutanee, cosa sono e come porre rimedio attraverso il lifting non chirurgico

Lassità cutanee, cosa sono e come porre rimedio attraverso il lifting non chirurgico
Lassità cutanee: cosa sono e come porre rimedio attraverso metodiche innovative di Lifting non chirurgico con HIFU 5D e Carbossiterapia ad Alti Flussi. Cosa sono le lassità cutanee?La lassità cutanea è una condizione estetica caratterizzata da una perdita del normale tono cutaneo, quindi dell’elasticità, dovuta a varie cause: alla gravidanza, al drastico e celere dimagrimento e soprattutto all’invecchiamento.Con l’avanzare dell’età, infatti, i livelli di collagene ed elastina diminuiscono notevolmente; ciò deter (continua)

Batterie per MacBook, come risparmiare nella sostituzione della batteria

Batterie per MacBook, come risparmiare nella sostituzione della batteria
Le batterie Apple per MacBook non sono illimitate e seguono un numero massimo di cicli di ricarica. Col tempo è necessario sostituirle per continuare a beneficiare di una lunga durata di utilizzo. Ecco come risparmiare nella sostituzione della batteria grazie a L.A. Battery Le batterie Apple per MacBook non sono illimitate e seguono un numero massimo di cicli di ricarica. Col tempo è necessario sostituirle per continuare a beneficiare di una lunga durata di utilizzo. Ecco come risparmiare nella sostituzione della batteria grazie a L.A. Battery Quando utilizzi un MacBook di casa Apple, la batteria effettua dei cicli di ricarica periodici, (continua)