Home > Sport > SMPI - Sport Marketing Project Italia intervista Alberto Martinelli di Neox Management

SMPI - Sport Marketing Project Italia intervista Alberto Martinelli di Neox Management

scritto da: Cosmosmedia | segnala un abuso

SMPI - Sport Marketing Project Italia intervista Alberto Martinelli di Neox Management

Emmanuele Macaluso intervista per SMPI Alberto Martinelli, manager (tra gli altri) di Tony Cairoli e Chief Executive Manager di Neox Management


Alberto Martinelli, autentico punto di riferimento nel management di atleti in Italia, ha rilasciato un’intervista pubblicata sul blog ufficiale di SMPI - Sport Marketing Project Italia e firmata dall’esperto di marketing Emmanuele Macaluso.

Al centro dell’intervista le azioni di marketing, comunicazione e brand reputation attuate da Neox Management non solo in questo periodo dominato dall’emergenza sanitaria globale. Un’intervista che mette in evidenza i “valori” che diventano la base della vision professionale di un manager riconosciuto da tutti come un riferimento nel mondo dello sport business. Valori granitici che creano una visione umana supportata dalle nuove tecnologie, dall’esperienza e da una leadership sicura.

Tra gli assistiti di Martinelli - oltre al 9 volte campione del mondo di motocross Tony Cairoli – il pilota del motomondiale Nicolò Bulega, Gianluca Facchetti, Rui Gonçalves, Edoardo Vergani e Kom.

L’intervista completa è disponibile al link http://smpitalia.blogspot.com/2021/03/alberto-martinelli-il-management-dello.html


Contatti SMPI – Sport Marketing Project Management

Blog  http://smpitalia.blogspot.com/

Facebook  https://www.facebook.com/smpitalia

Twitter  https://twitter.com/SMPIofficial

Email  factoryperformance@gmail.com


Fonte notizia: http://smpitalia.blogspot.com/2021/03/alberto-martinelli-il-management-dello.html


Alberto Martinelli | Emmanuele Macaluso | management | manager | atleta | tony cairoli | Nicolò Bulega | Gianluca Facchetti | Rui Gonçalves | Edoardo Vergani | Kom | reputation | marketing | SMPI | sport |



 

Potrebbe anche interessarti

Gli Audiospettro presentano il nuovo album “Evo”


PROJECT MANAGEMENT: LA NUOVA FRONTIERA DELLA GESTIONE AZIENDALE


Kotler apre la sua Business School in Italia


PMEXPO2019


Energo Logistic: Francesco Pavolucci, siamo presenti su Logistica Management 2018


Il ruolo del Project Manager e del Business Analyst nella raccolta e definizione dei requisiti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ufficializzata la partnership tra Syemme e EM314 - l’Atleta più green e sostenibile d’Italia

Ufficializzata la partnership tra Syemme e EM314 - l’Atleta più green e sostenibile d’Italia
È stata presentata attraverso i canali ufficiali dell’atleta e la stampa la partnership tra l’azienda di abbigliamento sportivo Syemme e l’atleta di MTB Emmanuele “EM314” Macaluso. È una partnership destinata a durare a lungo quella tra Syemme e l’Atleta più green e sostenibile d’Italia. Viene ufficializzata la collaborazione tecnica che prevede la fornitura di abbigliamento sportivo personalizzato da parte di Syemme a Emmanuele Macaluso, noto nel mondo della MTB e degli sport estremi con in il nickname EM314. I protagonisti della partnershipSyemme è un’azienda di (continua)

OPIFICIO DELLA MUSICA INTERVISTA IL BASSO FULVIO BUSSANO

OPIFICIO DELLA MUSICA INTERVISTA IL BASSO FULVIO BUSSANO
È firmata da Emmanuele Macaluso l’intervista dedicata al basso piemontese Fulvio Bussano. Un’analisi in equilibrio tra performance artistica e imprenditorialità culturale. Il basso Fulvio Bussano, artista noto nel mondo dell’opera lirica e presidente dell’associazione “Gli amici di Fritz” ha rilasciato una lunga intervista al divulgatore e ricercatore Emmanuele Macaluso per il blog di divulgazione musicale “Opificio della Musica”.  Un’intervista che è diventata un vero e proprio approfondimento sulla gestione del prodotto musicale e di una compagnia cultu (continua)

Nasce la partnership tra Auriga e Unistellar, un nuovo modo di fare divulgazione e osservazione astronomica

Nasce la partnership tra Auriga e Unistellar, un nuovo modo di fare divulgazione e osservazione astronomica
Con l’arrivo dei prodotti e delle tecnologie Unistellar, il distributore Auriga punta a rivoluzionare e ampliare l’esperienza di osservazione e divulgazione del cosmo, mettendo le bellezze del cielo notturno a disposizione di tutti. È un incontro di eccellenze quello che vede la nascita della collaborazione tra AURIGA e UNISTELLAR.  Da una parte l’azienda italiana Auriga, il più importante distributore italiano di strumentazione per osservazione astronomica, terrestre e naturalistica. Tra i marchi trattati: Celestron, Sky-Watcher, Kowa, Luna Optics ed accessori a marchio AURIGA. Negli (continua)

Emmanuele Macaluso alla LUMSA per illustrare il progetto “EM314 - l’atleta più green e sostenibile d’Italia”

Emmanuele Macaluso alla LUMSA per illustrare il progetto “EM314 - l’atleta più green e sostenibile d’Italia”
Emmanuele Macaluso - aka “EM314” - ospite della LUMSA per una lezione nella quale ha spiegato la strategia di reputation management che lo ha reso l’atleta più green e sostenibile d’Italia. Emmanuele Macaluso - aka “EM314” - ospite della LUMSA per una lezione nella quale ha spiegato la strategia di reputation management che lo ha reso l’atleta più green e sostenibile d’Italia. Lo scorso 5 maggio, l’esperto di marketing e atleta professionista Emmanuele Macaluso, conosciuto con lo pseudonimo EM314 nel mondo della MTB, è stato ospite della LUMSA Libera Università Maria San (continua)

Emmanuele “EM314” Macaluso, l’Atleta più Green e Sostenibile d’Italia supporta l’Earth Day 2022

Emmanuele “EM314” Macaluso, l’Atleta più Green e Sostenibile d’Italia supporta l’Earth Day 2022
Emmanuele “EM314” Macaluso, l’atleta più green e sostenibile d’Italia supporta con una campagna di comunicazione la Giornata Mondiale della Terra istituita dalle Nazioni Unite. Non poteva mancare, anche il 22 aprile, il contributo che Emmanuele Macaluso, noto nel mondo degli sport estremi e della MTB con il nickname “EM314”, nella divulgazione e sensibilizzazione della sostenibilità ambientale e sociale. Macaluso infatti, riconosciuto da decine di testate giornalistiche come “l’Atleta più green e sostenibile d’Italia”, per essere stato il primo singolo atlet (continua)