Home > Cibo e Alimentazione > Giovanni Russo inaugura la sua nuova pizzeria “La Famiglia” a Casapulla

Giovanni Russo inaugura la sua nuova pizzeria “La Famiglia” a Casapulla

Giovanni Russo inaugura la sua nuova pizzeria “La Famiglia”  a Casapulla

 

Giovanni Russo, giovane e talentuoso pizzaiolo e patron de La Famiglia a Casapulla in provincia di Caserta, inaugura domenica 14 ottobre il nuovo format non distante dalla precedente struttura, infatti attraversa semplicemente la strada, per offrire alla sua clientela un ambiente ampio dallo stile originale.

La famiglia è il posto dove ti senti amato e protetto, che trasmette passione e genuinità; appunto questo Giovanni Russo ha voluto esprimere nella sua Pizzeria: pizze, fritti e stuzzicherie da forno, da sempre hanno dato voce al suo amore per quest’arte bianca, alla genuinità e al rispetto della tradizione.

Valori, che la nuova Pizzeria di Giovanni Russo eredita pur cambiando veste. Due forni a vista, 140 posti a sedere suddivisi in due sale, spazi comodi che si estendono su 400 metri quadrati, ambienti luminosi e accoglienti con toni chiari.

Le sue pizze, dalle classiche alle stagionali, dalle gourmet alle innovative, continueranno con leggerezza e digeribilità degli impasti, ad accogliere e soddisfare i buongustai della pizza.

 

 

Pizzeria Giovanni Russo – La Famiglia

Via Nazionale Appia n.306Casapulla CE

casapulla | caserta | pizza | pizzeria | famiglia | la famiglia | cibo | food | caserta | locale | pizze | pizzaiolo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

FESTIVALMENTE FM – ONDE CEREBRALI: AL TEATRO ARCILIUTO IN ARRIVO LA QUARTA EDIZIONE


“SpaghetTiamo, APPUNTAMENTO IN TERRAZZA”: la nuova iniziativa dell’Hotel Capo d’Africa di Roma.


Apre la stagione teatrale dell'Avogaria


Il sindaco di Aci Castello celebra il matrimonio fra Aci e la ninfa Galatea col Burka


SANREMO PER IL SOCIALE


Marigliano Conclusa con successo la mostra d’Arte di Eliseo e Orlando Allocca con il Patrocinio Comunale.(Scritto dai Antonio Castaldo)


 

Ieri...

Stesso autore

Opera Pizzeria 2.0 porta a tavola un nuovo linguaggio della pizza napoletana a Salerno

Opera Pizzeria 2.0 porta a tavola un nuovo linguaggio della pizza napoletana a Salerno
Con la stagione estiva a Salerno è arrivata la buona pizza napoletana, servita in un locale giovane e dinamico, proprio sul lungomare della città campana. Opera Pizzeria 2.0 porta a tavola un nuovo linguaggio, una seconda fase di sviluppo e diffusione, che nell’assecondare l’evoluzione non può far a meno di evocare la tradizione. E con il progetto di sperimentazi (continua)

"I Pensionati ‘periferia sociale’, dibattito venerdì 19 ottobre presso il Museo della Pace di Napoli


 Esistono periferie territoriali e periferie sociali. Così come per “zona periferica” si intende un’area disposta ai margini dell’agglomerato urbano non sufficientemente curata dagli organi politici che governano la Città e per questo spesso soggetta a disagi, analogamente la cerchia delle “periferie sociali” comprende tutte quelle persone che (continua)

“Un Mare DiVino” La kermesse enogastronomica di Atrani “Stelle Divine” sul prezioso ruolo del vino nella Dieta Mediterranea

“Un Mare DiVino” La kermesse enogastronomica di Atrani “Stelle Divine” sul prezioso ruolo del vino nella Dieta Mediterranea
Sabato 17 novembre presso la Casa della Cultura nello splendido borgo di Atrani, il più piccolo comune italiano per superficie, nell’ambito della 3a edizione di “Stelle Divine – Festival del Mediterraneo”, prenderà il via “Un Mare DiVino” . Curato dalla storica dell’arte e giornalista enogastronomica Annamaria Parlato, già promotric (continua)

Itinerari oscuri al Nilo Museum di Largo Corpo di Napoli il 18 ottobre alle 18

Itinerari oscuri al Nilo Museum di Largo Corpo di Napoli il 18 ottobre alle 18
 Si presenta il 18 ottobre, alle ore 18, nell'incantevole cornice del Nilo Museum Shop, nel cuore  di Napoli l’ultima prova letteraria di Pino De Stasio, “Notturni – Tre racconti dark”, impreziosita dalle chine di Giancarlo Savino. La bellezza di questo insolito esperimento consiste nella pluralità, nell’inspiegabile.  Non esiste un’unica (continua)

Domenica 21 ottobre Sesta Tappa per “Di Food in Tour-Itinerari per tutti i Gusti”, passeggiata slow tra natura, paesaggi incontaminati a Olevano sul Tusciano

Domenica 21 ottobre Sesta Tappa per “Di Food in Tour-Itinerari per tutti i Gusti”, passeggiata slow tra natura, paesaggi incontaminati a Olevano sul Tusciano
 A piccoli passi e in maniera lenta e sostenibile il progetto “Di Food in Tour”, cresciuto a vista d’occhio, domenica 21 ottobre per la sesta volta soddisferà la curiosità e la golosità di tanti salernitani e non che andranno alla scoperta di Olevano sul Tusciano, caratteristico comune dei Picentini. La squadra al femminile composta dalla Dott. (continua)