Home > Keyword : Marijuana cliccata 15938 volte

Il passaggio dalla marijuana all’abuso di farmaci

Il passaggio dalla marijuana all’abuso di farmaci
È noto che la grande maggioranza dei tossicodipendenti ha cominciato con la marijuana; un recente studio ha evidenziato il legame tra abuso di marijuana e futuro abuso di farmaci antidolorifici. Un recente studio dell’Università di Yale, pubblicato sul Journal of Adolescent Health, ha concluso che la marijuana è una droga di passaggio, ovvero che il suo consumo favorisce la transizione verso droghe più potenti e pericolose. Lo studio si è concentrato sui dati del National Survey on Drug Use and Health degli anni tra il 2006 e il 2008 di giovani tra i 18 e 25 anni. Il risultato dell’indagine ha evidenziato che, tra chi abusava correntemente di antidolorifici, il 34% aveva un passato di abuso di marijuana. Leggendo il dato in maniera diversa, lo studio afferma che chi abusa d...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | marijuana | cannabis | droga di passaggio |


Gli effetti della marijuana sulla capacità di guida

Gli effetti della marijuana sulla capacità di guida
Mentre è noto a tutti il ruolo dell’alcool negli incidenti stradali, è poco diffusa la consapevolezza che anche una droga coma la marijuana influenza pesantemente in maniera negativa la capacità di guidare un veicolo.. Un nuovo studio di Liberty Mutual Insurance e Students Against Destructive Decisions (SADD) ha mostrato che più di un terzo degli adolescenti è convinto che fumare erba(marijuana) non abbia alcun effetto su di loro quando guidano. Non sorprende quindi che circa un adolescente su cinque abbia riferito di aver guidato dopo aver fumato marijuana. Queste cifre forniscono una stima di quanto lavoro deve ancora essere fatto per proteggere i nostri giovani. Quando i giovani hanno percezioni errate degli effetti delle droghe sulla guida o altre attività lavorative, possono facilmente mettere...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Mondo libero dalla droga | marijuana | guidare | guida sotto l’effetto di stupefacenti |



La maggior parte degli alcolisti inizia a bere durante l'adolescenza

La maggior parte degli alcolisti inizia a bere durante l'adolescenza
Il momento giusto per prevenire l'abuso di alcool è prima che inizi la dipendenza: dopo, sarà molto più difficile, se non troppo tardi. Recenti sondaggi su adolescenti e giovani hanno rivelato un fatto nuovo e sorprendente: più di uno studio rileva infatti che la maggior parte dell'abuso di alcol inizia proprio durante nell'adolescenza. Nella fase della vita in cui i nostri giovani dovrebbero ricevere un'istruzione e prepararsi per vita futura, molti iniziano ad abusare di alcol e droghe e rischiano dipendenza e precoce decadenza fisica. Ci sono diverse situazioni che aumentano il rischio che un adolescente abusi di alcol: una o più persone in famiglia bevono regolarmente, ampia disponibilità di alcolici in casa, dep...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Mondo libero dalla droga | marijuana | marijuana sintetica | k2 | spice |


La moda degli “Skittles party”, ovvero dell’abuso giovanile di farmaci

La moda degli “Skittles party”, ovvero dell’abuso giovanile di farmaci
Gli “Skittles”, caramelline colorate, è il nome dato alle pasticche di farmaci e psicofarmaci di cui alcuni giovani abusano per sballarsi in gruppo. Gli Skittles sono caramelline colorate simili agli “M&Ms”, roba da ragazzini o per decorare i dolci. Ma uno “Skittles party” è qualcosa di molto più pericoloso: immaginiamo una casa piena di adolescenti dove ognuno porta qualcosa, e quel qualcosa non sono dolcetti ma tutti i farmaci da prescrizione che hanno razziato nell’armadietto medico di casa. Quindi, chiunque voglia abusarne, pesca nel mucchio e ne ingoia una, magari con dell’alcool. È facile capire perché gli adolescenti potrebbero scegliere di abusare di farmaci da prescrizione: i loro genitori li prendono, oppure il med...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | farmaci | psicofarmaci | droga | marijuana | skittles party |


La finta marijuana può mettere in pericolo i giovani che pensano che sia sicura e naturale

La finta marijuana può mettere in pericolo i giovani che pensano che sia sicura e naturale
Molta della marijuana che viene spacciata è in realtà frutto di chimica e coltivazione forzata, che la trasformano in una droga molto più potente e pericolosa. Le droghe contengono sono composti chimici complessi che hanno effetti vari, pericolosi e spesso non completamente conosciuti. Per non parlare dell’interazione fra droghe diverse e tra droghe e alcool. I giovani di oggi sono quindi costretti a prendere decisioni complesse riguardo all'uso di droghe, e la maggior parte di loro non ha le conoscenze per farlo con cognizione di causa. A peggiorare le cose, l'elenco delle droghe che vengono loro offerte (da spacciatori e amici) continua ad allungarsi. Una volta erano marijuana, cocaina, eroina, alcol e alcuni farmaci prescritti. Ora i chi...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Mondo libero dalla droga | marijuana | marijuana sintetica | k2 | spice |


Negli USA i teenager fumano più marijuana che sigarette

Negli USA i teenager fumano più marijuana che sigarette
Questa tendenza non diminuisce i pericoli per la salute in nessun modo, dato che la maggior parte delle canne è ricavata da una sigaretta di tabacco. Ciò che i genitori vogliono per i loro figli e ciò che i ragazzi stanno facendo con la loro vita, a volte sembra essere su strade divergenti. I genitori in genere desiderano che i loro figli si istruiscano e si preparino per una carriera futura, e allo stesso tempo maturino e vivano in salute, così da poter affrontare la futura vita da adulti con giudizio e buon senso. Ma sempre più adolescenti fumano marijuana, e certamente la droga non è esattamente la strada che i genitori avrebbero scelto per loro. Addirittura, l'uso di marijuana tra gli adolescenti degli Stati Uniti è più comune de...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Mondo libero dalla droga | marijuana | tabacco |


Le matricole universitarie sono un obiettivo per gli spacciatori

Le matricole universitarie sono un obiettivo per gli spacciatori
Alcuni studenti in difficoltà cadono nella rete degli spacciatori che propongono loro droghe per migliorare il rendimento scolastico. I nuovi studenti universitari devono affrontare molte sfide durante i loro anni di studio. I momenti più stressanti possono arrivare proprio all'inizio, quando è importante ambientarsi, decidere chi sono i propri amici e, cosa più importante, ottenere buoni voti. Proprio come nel mondo del lavoro, gli studenti spesso desiderano essere i migliori dei loro coetanei ed eccellere nei risultati. Questo può risultare molto stressante e costringe alcuni a studiare anche di notte. Ecco che spacciatori sfruttano questa situazione per "aiutare" gli studenti a ottenere il vantaggio che desidera...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | marijuana | Adderall |


Dall'Albania arriva con i gommoni la marijuana potenziata

Dall'Albania arriva con i gommoni la marijuana potenziata
I trafficanti albanesi, attraverso l’Adriatico, portano in Italia una marijuana assai più potete e pericolosa in quanto tagliata con altre droghe di tipo sintetico Il traffico di droga verso l’Italia proviene principalmente da Olanda e Albania; da quest’ultima arriva, sui gommoni, una marijuana chimicamente resa molto più pericolosa. È noto che la marijuana che viene commercializzata attualmente è molto più potente di quella degli anni ’70: da un contenuto di THC (la sostanza tossica contenuta nella cannabis che dà lo sballo) pari al 7-9% negli scorsi decenni, si è passati al 50% e oltre. La conseguenza è che la marijuana oggi “sballa” molto di più, dà più dipendenza e assuefazione, ha molti più effetti indesiderati anche gravi. Ma la mariju...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | marijuana | marijuana sintetica | Albania | Puglia | gommoni |


A Roma sequestrata marijuana vera marchiata come light

A Roma sequestrata marijuana vera marchiata come light
Lo stratagemma dello spacciatore era semplice: metteva roba “buona” dentro le bustine della marijuana “light”. Uno spacciatore di origine albanese è stato arrestato a Roma dopo che gli sono stati sequestrati 170 chili di droga: marijuana, hashish e cocaina. Fa pensare, e preoccupare, il trucco usato dal criminale per smerciare la marijuana senza dare nell’occhio: invece che imbustarla nelle classiche taschine trasparenti, la metteva nelle colorate bustine marchiate come “marijuana light”, all’apparenza legale. Questo metodo di spaccio mette a rischio la salute di chi dovesse inavvertitamente usarla come “light” per poi mettersi alla guida, giusto per fare un esempio. Oltre all’indispensabi...

A Roma sequestrata marijuana vera marchiata come light |


La marijuana di oggi è più potente e i rischi sono più alti

La marijuana di oggi è più potente e i rischi sono più alti
Non c'è dubbio che la marijuana di oggi sia più potente, questo significa automaticamente che la marijuana è più pericolosa? Sebbene la cannabis sia stata usata in una forma o nell'altra per secoli, la sostanza consumata oggi è molto diversa da quella di un tempo. In effetti, i prodotti a base di cannabis oggi sono incredibilmente più potenti di quanto lo fossero quelli consumati solo pochi decenni fa. Alcuni credono che la maggiore potenza abbia un effetto diretto sull'aumento del rischio nell'utilizzo. Ma è essenziale esaminare i dati per vedere se ciò è effettivamente vero. Quando la potenza di altre droghe è aumentata (si pensi agli oppiacei, alla metanfetamina, alla cocaina, all'alcol, ecc.), il ris...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | cannabis | marijuana | THC |


Marijuana da mangiare

Marijuana da mangiare
Si sta affermando sempre di più la moda di consumare cibi confezionati con la marijuana, abitudine persino più pericolosa dell’assumerla fumando. Quando si pensa alla marijuana viene subito in mente la modalità classica per assumerla: fumare uno spinello. Il fumare non è certo l’unico modo per cercare di sballarsi con la marijuana, la si può anche mangiare, e i rischi sono molto maggiori. La marijuana o l'olio di hashish possono essere miscelati con cibi o bevande comunemente chiamati "edibili". Biscotti, torte, caramelle, bibite e tè sono alcune delle forme più comuni. Quando una persona fuma marijuana, ne sente immediatamente gli effetti. Quando una persona mangia o beve cibi o bevande miste a base di marijuana, possono e...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | marijuana | edibili | cibo alla marijuana |


Cannabis light usata per coprire lo spaccio

Cannabis light usata per coprire lo spaccio
Dei titolari di rivendite di marijuana light sono stati arrestati perché detenevano o spacciavano anche droga vera. Fanno riflettere alcuni episodi di cronaca relativi al commercio della “Cannabis Light”, la versione depotenziata della cannabis. Negli ultimi mesi numerose attività commerciali legate a quella sostanza legale, si sono rivelate in realtà mere coperture per lo spaccio di ben altre sostanze stupefacenti. La cannabis light contiene quantità minime di stupefacente (il THC) ed è di libera vendita. Ma in un’azienda in provincia di Como, che ufficialmente vendeva solo cannabis legale, sono stati sequestrati ben 450 chili di marijuana e hashish che di “light” non avevano niente. A Catania un...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | marijuana | hashish | cannabis light |


Allucinazioni da marijuana

Allucinazioni da marijuana
Considerata “leggera”, la marijuana contiene una sostanza allucinogena, il THC, che altera la mente e le percezioni di chi la assume. La cannabis, pianta da cui si ricava la marijuana, contiene oltre 400 differenti sostanze chimiche. Non tutte sono state studiate e non se conoscono gli effetti. Certo è che la sostanza denominata THC è quella che dà lo “sballo”, e storicamente il THC è sempre stato classificato come allucinogeno. Esistono sostanze allucinogene assai più potenti, come l’LSD e la psilocibina (i funghi allucinogeni), e per ottenere allucinazioni con la marijuana bisogna normalmente ricorrere ad alti dosaggi. Ma cos’è un’allucinazione? È solo credere di volare o vedere draghi verdi? La definizione di...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | marijuana | allucinazioni | cannabis |


I gravi rischi della cannabis in gravidanza

I gravi rischi della cannabis in gravidanza
Chi fuma marijuana spesso non si considera un tossicodipendente. Ma la marijuana è una sostanza tossica che comporta dei gravi rischi. La propaganda corrente a favore del consumo di cannabis è dilagante su tutti i media: personaggi celebri che dichiarano di fumare marijuana, siti internet che danno consigli su come sballarsi meglio, film e serie tv che raccontano come farsi di marijuana sia divertente, e così via. Come se non bastasse, vi si aggiungono delle gravi inesattezze scientifiche, affermando che la marijuana sia una “medicina”. L’uso medico è in realtà molto limitato, la cannabis è usata solamente come antidolorifico o per contrastare sintomi come la nausea, e di sicuro non viene somministrata facendo fumar...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | marijuana | gravidanza |


Alcool, marijuana e psicofarmaci hanno ucciso Maradona

Alcool, marijuana e psicofarmaci hanno ucciso Maradona
Maradona non assumeva solo vari psicofarmaci, ma anche alcool e marijuana. Le indagini sulla morte del calciatore proseguono, e le responsabilità dei medici che lo seguivano stanno emergendo chiaramente. Dalle intercettazioni viene fuori che l’equipe medica che lo seguiva gli somministrava anche alcool e marijuana, per “tenerlo tranquillo”. Bisogna ricordare e sottolineare che alcool, marijuana e psicofarmaci, sono droghe. In altre parole, alcool, marijuana e psicofarmaci sono sostanze tossiche. Qualsiasi sostanza tossica, cioè velenosa, in misura maggiore o minore, attacca l’organismo e lo debilita. Probabilmente nessuna di quelle sostanze, se assunta sing...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | marijuana | alcool | psicofarmaci | Maradona |


Incessante l’impegno dei volontari a Rimini per creare prevenzione alla droga.

Incessante l’impegno dei volontari a Rimini per creare prevenzione alla droga.
Il problema Covid19 sta portando i nostri ragazzi a cambiare abitudini, ma molti problemi legati alle difficoltà emotive portano anche all’uso di droga e alcol, come emerge da studi effettuati da specialisti del settore sulla scena attuale. La droga, oltre al Coronavirus sta continuando a distruggere la nostra società. Il problema Covid19 sta portando i nostri ragazzi a cambiare abitudini, ma molti problemi legati alle difficoltà emotive portano anche all’uso di droga e alcol, come emerge da studi effettuati da specialisti del settore sulla scena attuale. Anche questo è un grosso problema che durerà per molto tempo.Le droghe sono molto più che solo un altro problema sociale.La ricerca ha dimostrato che esse sono l'elemento più distruttivo presente nella nostra attuale cultura.L'uso di droghe da strada -eroina, cocaina, ...

Droga | Torazina | Stelazina | Zoloft | Prozac | rofanil | Xanax | Ritalin | eroina | marijuana | cocaina |


Le droghe stanno raggiungendo i nostri giovani come la pandemia

Ci son molte notizie allarmanti tutti i giorni che mettono in risalto quanto i ragazzi, che non possono socializzare a causa dei distanziamenti sociali o del fatto che non frequentano la scuola, stiano vivendo con grande disagio queste situazioni. Ma la soluzione non è la droga! La solitudine e la scarsa comunicazione possono essere, a volte, dei fattori scatenanti per avvicinarsi all’uso di sostanze che “possano alleviare” tale sofferenza. E i media parlano di un costante aumento dell’uso di droghe tra gli adolescenti. Anche senza l’emergenza Coronavirus, motivazioni come que...

Viserba di Rimini | droga | marijuana | fatti | alcol | LSD |


Il Colorado batte di nuovo il record di morti per overdose

Il Colorado batte di nuovo il record di morti per overdose
Non è un caso che il record di morti per overdose negli USA appartenga proprio al Colorado, dove è stata legalizzata la cannabis. Lo stato USA del Colorado è noto in tutto il mondo per aver legalizzato il consumo di cannabis. Dal 2014, infatti, è possibile per le aziende coltivare la cannabis e venderla in tutto lo stato. Le conseguenze di questa scelta scellerata sono state disastrose: moltiplicati i ricoveri al pronto soccorso per avvelenamento da marijuana, forte incremento dei casi di psicosi dovuti al consumo di marijuana, aumentati gli incidenti stradali con guidatore positivo alla marijuana. Inoltre, dopo la legalizzazione, il mercato delle droghe illegali sta vivendo un momento di grande prosperità: l...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | Colorado | marijuana | overdose |


Lo spaccio di droga vera travestito da cannabis light

Lo spaccio di droga vera travestito da cannabis light
A Bologna, in un distributore di cannabis light di una tabaccheria, si poteva acquistare la droga vera e illegale. Tabaccaio o spacciatore? Probabilmente entrambi, perché nel distributore di “cannabis light” della sua tabaccheria non c’erano solo sostanze legali, ma anche la “roba buona”. E lo dimostrava l’intenso via via di persone che acquistavano dal distributore! Evidentemente la notizia della facile disponibilità di sostanze illegali si era diffuso tra i tossicodipendenti della zona, che approfittavano dell’originale metodo di spaccio. La marijuana veniva distribuita in confezioni di “cannabis light”, ma una volta analizzata ha rivelato una concentrazione di THC sino al 15%, che è 75 volte ...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | cannabis light | marijuana | hashish |


Biscotti alla marijuana: due fidanzati all’ospedale

Biscotti alla marijuana: due fidanzati all’ospedale
La marijuana è una sostanza tossica, e bisogna trattarla come tale; la propaganda che la posiziona come “naturale” e “curativa” mette in pericolo la salute delle persone. A Bologna uno studente universitario, dopo aver acquistato dei biscotti per strada da uno sconosciuto, li ha consumati e li ha offerti alla fidanzata, minorenne. Successivamente entrambi hanno accusato forti dolori gastrointestinali, e sono stati ricoverati al pronto soccorso. Il ragazzo ha poi confessato che i biscotti avevano la marijuana tra gli ingredienti. Per fortuna la quantità di sostanza tossica che avevano ingerito non era eccessiva e i giovani non hanno avuto gravi conseguenze. L’avvelenamento da marijuana, con conseguente ricovero in ospedale, è un fenomeno in rapida d...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | biscotti alla marijuana |


 

[1] 2 3 4 5 ... 31 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Come perdere peso senza eliminare i carboidrati

Tutti i consigli per perdere peso senza eliminare i carboidrati Perdere peso senza eliminare i carboidrati è possibile, oltre che molto semplice, grazie a piccole accortezze che devi tenere durante il tuo regime alimentare. I carboidrati sono la principale fonte di energia del corpo ma hanno la tendenza ad accumularsi se assunti in maniera sregolata, facendoti ingrassare in men che non si dica. Per questo motivo è fondamentale innanzitutto ridurre la quantità (continua)

Esce “Riaccendo la Tv”

Esce “Riaccendo la Tv”
nuovo singolo del cantautore Ascanio   Piccoli ma significativi passi hanno segnato l'esordio di Andrea Ascanio, in arte Ascanio,  giovanissimo cantautore Indie, il cui dono è quello di saper usare una quantità smisurata di parole, rendendole melodiche con lo scopo di portare il “suo” messaggio al pubblico. Il 14 maggio uscirà il suo singolo “Riaccendo la tv”, nei principali circuiti digitali e in radio.Il brano è stato scritto a (continua)


AIREN KIDS alla Giornata Internazionale del Bambino a Firenze

AIREN KIDS alla Giornata Internazionale del Bambino a Firenze
Il brand Airen di recente ha lanciato la propria linea d’abbigliamento Airen Kids Dress, un’identità stilistica che si concentra su eleganza, buon rapporto qualità-prezzo e attenzione per la moda, pensata per le mamme che amano vestire i loro figli con abiti comodi pur avendo sempre nuovi contenuti di moda. Le collezioni offrono una buona combinazione di abbigliamento formale e per tutti i giorni, con la messa a fuoco sempre sulla vestibilità e il comfort dei bambini. Un team di stilisti che studiano e interpretano le tendenze della moda internazionale, adattandole alle esigenze dei più piccoli è alla base del successo di questo brand. AIREN KIDS«KIDS FASHION WEEK - FLORENCE» by FASHION VIBES01 – 03 giugno 2021Inizio della sfilata - 02/06/2021 h 12.00   Il brand Airen di recente ha lanciato la propria linea d’abbigliamento Airen Kids Dress, un’identità stilistica che si concentra su eleganza, buon rapporto qualità-prezzo e attenzione per la moda, pensata per le mamme che amano vestire i loro figli con abiti (continua)

Alessandro Couture concentra anche il semplice maxi abito

L'abito da sera scollo a V non dovrebbe pagare un prezzo elevato per assicurarsi che sia splendido. abito di pizzo giallo Il tuo bellissimo vestito dovrebbe raggiungere la massima illusione tra di te enfatizzando la tua forma corporea totale, favorire braccia, spalle o gambe. se sei assente per velare l'orgogliosa carne dietro gli abiti Il piano asimmetrico incrociato e le sco (continua)

SOFYA TERESHINA alla Giornata Internazionale del Bambino a Firenze

SOFYA TERESHINA alla Giornata Internazionale del Bambino a Firenze
Grande curiosità e attesa per la prima edizione della sfilata in digitale di KidWear Show Fashion Vibes, ideata da Yuliia Palchykova, che si svolge per le strade di una Firenze incantata, che ritorna alla vita in attesa di Pitti Bimbo, per mostrare il fashion dall’Est come presupposto per fondere i codici di due mondi apparentemente lontani, quello Europeo e quello dell’Est, in realtà uniti da culture millenarie. Sono tanti i designer della prima edizione del KidWear Show Fashion Vibes – dal 1-3 giugno - e tra loro la designer Sofya Tereshina. La designer SOFYA TERESHINAalla Giornata Internazionale del bambino 2021Firenze, 1 giugno ore 12.00 Grande curiosità e attesa per la prima edizione della sfilata in digitale di KidWear Show Fashion Vibes, ideata da Yuliia Palchykova, che si svolge per le strade di una Firenze incantata, che ritorna alla vita in attesa di Pitti Bimbo,  per mostrare il fashion dall’Est come presupposto (continua)