Home > Keyword : Reddit cliccata 256 volte

Emergenza Covid: il 4,1% delle famiglie pugliesi ha perso oltre la metà del reddito

Emergenza Covid: il 4,1% delle famiglie pugliesi ha perso oltre la metà del reddito
Sono tanti i pugliesi messi in difficoltà economica dall’obbligo di quarantena tanto che, come certifica un’indagine condotta per Facile.it da mUp Research e Norstat ad aprile 2020, se in totale le famiglie della Puglia che hanno visto calare le entrate sono oltre 655.000, il 4,1% dei rispondenti, pari a circa 48.000 nuclei familiari, ha visto calare il proprio reddito mensile di oltre il 50%. Se si guarda a chi ha ammesso di aver perso il 100% delle proprie entrate, la percentuale è, in regione, del 7,4%, equivalente a oltre 86.000 famiglie, e, continuando ad analizzare i dati...

Facile it | Puglia | calo reddito | reddito familiare | Coronavirus |


Emergenza Covid: il 10% delle famiglie laziali ha perso oltre la metà del reddito

Emergenza Covid: il 10% delle famiglie laziali ha perso oltre la metà del reddito
Sono tanti i laziali messi in difficoltà economica dall’obbligo di quarantena tanto che, come certifica un’indagine condotta per Facile.it da mUp Research e Norstat ad aprile 2020, se in totale le famiglie del Lazio che hanno visto calare le entrate sono oltre 970.000, il 9,6% delle famiglie dei rispondenti, pari a circa 178.000 nuclei familiari, ha visto calare il proprio reddito mensile di oltre il 50%. Se si guarda a chi ha ammesso di aver perso il 100% delle proprie entrate, la percentuale è, in regione, del 7%, equivalente a circa 129.000 famiglie, e, continuando ad analiz...

Facile it | Lazio | Coronavirus | calo reddito | reddito familiare |



Emergenza Covid: il 15% delle famiglie liguri ha perso oltre la metà del reddito

 Emergenza Covid: il 15% delle famiglie liguri ha perso oltre la metà del reddito
Sono tanti i liguri messi in difficoltà economica dall’obbligo di quarantena tanto che, come certifica un’indagine condotta per Facile.it da mUp Research e Norstat ad aprile 2020, se in totale le famiglie della Liguria che hanno visto calare le entrate sono oltre 300.000, il 15% delle famiglie dei rispondenti, pari a circa 82.500 nuclei familiari, ha visto calare il proprio reddito mensile di oltre il 50%. Se si guarda a chi ha ammesso di aver perso il 100% delle proprie entrate, la percentuale è, in regione, del 4%, equivalente a circa 22.000 famiglie, e, continua...

Facile it | Liguria | Coronavirus | reddito familiare | calo reddito |


Emergenza Covid: il 15% delle famiglie siciliane ha perso oltre la metà del reddito

Emergenza Covid: il 15% delle famiglie siciliane ha perso oltre la metà del reddito
Sono tanti i siciliani messi in difficoltà economica dall’obbligo di quarantena tanto che, come certifica un’indagine condotta per Facile.it da mUp Research e Norstat ad aprile 2020, se in totale le famiglie della Sicilia che hanno visto calare le entrate sono oltre 788.000, il 15% delle famiglie dei rispondenti, pari a circa 218.000 nuclei familiari, ha visto calare il proprio reddito mensile di oltre il 50%. Se si guarda a chi ha ammesso di aver perso il 100% delle proprie entrate, la percentuale è, in regione, pari al 10%, equivalente a circa 145.000 famiglie, e...

Facile it | Sicilia | reddito famigliare | Coronavirus | calo reddito |


Emergenza Covid: il 13% delle famiglie piemontesi ha perso oltre la metà del reddito

Emergenza Covid: il 13% delle famiglie piemontesi ha perso oltre la metà del reddito
Sono tanti i piemontesi messi in difficoltà economica dall’obbligo di quarantena tanto che, come certifica un’indagine condotta per Facile.it da mUp Research e Norstat ad aprile 2020, se in totale le famiglie del Piemonte che hanno visto calare le entrate sono oltre 890.000, il 13% delle famiglie dei rispondenti, pari a 185.000 nuclei familiari, ha visto calare il proprio reddito mensile di oltre il 50%. Se si guarda a chi ha ammesso di aver perso il 100% delle proprie entrate, la percentuale è, in regione, del 5%, equivalente a circa 72.000 famiglie, e, continuand...

Facile it | Piemonte | Coronavirus | calo reddito | reddito familiare |


Emergenza Covid: il 13,3% delle famiglie toscane ha perso oltre la metà del reddito

Emergenza Covid: il 13,3% delle famiglie toscane ha perso oltre la metà del reddito
Sono molti i toscani messi in difficoltà economica dall’obbligo di quarantena tanto che, come certifica un’indagine condotta per Facile.it da mUp Research e Norstat ad aprile 2020, se in totale le famiglie della Toscana che hanno visto calare le entrate sono oltre 745.000, il 13,3% dei rispondenti, pari a più di 155.000 nuclei familiari, ha visto calare il proprio reddito mensile di oltre il 50%. Se si guarda a chi ha ammesso di aver perso il 100% delle proprie entrate, la percentuale è, in regione, del 10,8%, equivalente a circa 128.000 famiglie, valore per...

Facile it | Toscana | Coronavirus | reddito familiare | calo reddito |


Emergenza Covid: il 10,9% delle famiglie calabresi ha perso oltre la metà del reddito

Emergenza Covid: il 10,9% delle famiglie calabresi ha perso oltre la metà del reddito
Sono molti i calabresi messi in difficoltà economica dall’obbligo di quarantena tanto che, come certifica un’indagine condotta per Facile.it da mUp Research e Norstat ad aprile 2020, se in totale le famiglie della Calabria che hanno visto calare le entrate sono oltre 298.000; il 10,9% dei rispondenti, pari a più di 63.000 nuclei familiari, ha visto calare il proprio reddito mensile di oltre il 50%. Se si guarda a chi ha ammesso di aver perso il 100% delle proprie entrate, la percentuale è, in regione, del 12,9%, equivalente a circa 74.500 famiglie, valore nett...

Facile it | Calabria | Coronavirus | reddito familiare | calo reddito |


Emergenza Covid: il 13,2% delle famiglie venete ha perso oltre la metà del reddito

Emergenza Covid: il 13,2% delle famiglie venete ha perso oltre la metà del reddito
Sono tanti i veneti messi in difficoltà economica dall’obbligo di quarantena tanto che, come certifica un’indagine condotta per Facile.it da mUp Research e Norstat* ad aprile 2020, se in totale le famiglie residenti in Veneto che hanno visto calare le entrate sono oltre 790.000, il 13,2% dei rispondenti, pari a circa 191.000 nuclei familiari, ha visto calare il proprio reddito mensile di oltre il 50%. Se si guarda a chi ha ammesso di aver perso il 100% delle proprie entrate, la percentuale è, in regione, del 4%, equivalente a più di 57.000 famiglie, e, conti...

Facile it | Veneto | reddito familiare | Coronavirus | calo reddito |


Emergenza Covid: il 12,2% delle famiglie campane ha perso oltre la metà del reddito

Emergenza Covid: il 12,2% delle famiglie campane ha perso oltre la metà del reddito
Sono tanti i campani messi in difficoltà economica dall’obbligo di quarantena tanto che, come certifica un’indagine condotta per Facile.it da mUp Research e Norstat* ad aprile 2020, se in totale le famiglie della Campania che hanno visto calare le entrate sono oltre 903.000, il 12,2% dei rispondenti, pari a più di 188.000 nuclei familiari, ha visto calare il proprio reddito mensile di oltre il 50%. Se si guarda a chi ha ammesso di aver perso il 100% delle proprie entrate, la percentuale è, in regione, del 6,1%, equivalente a oltre 94.000 famiglie, e, continu...

Facile it | Campania | reddito familiare | Coronavirus | calo reddito |


Emergenza Covid: l’11% delle famiglie lombarde ha perso oltre la metà del reddito

Emergenza Covid: l’11% delle famiglie lombarde ha perso oltre la metà del reddito
Sono lombardi messi in difficoltà economica dall’obbligo di quarantena tanto che, come certifica un’indagine per tanti i Facile.it da mUp Research e Norstat ad aprile 2020*, se in totale le famiglie della Lombardia che hanno visto calare le entrate sono oltre 2.000.000, l’11% dei rispondenti, pari a oltre 344.000 famiglie lombarde, ha visto scendere il proprio reddito mensile di oltre il 50%. Se si guarda a chi ha ammesso di aver perso il 100% delle proprie entrate, la percentuale è, in regione, del 5,8%, equivalente a circa 180.000 famiglie, e, continuando a...

Facile it | Lombardia | reddito famigliare | calo reddito | Coronavirus |


Emergenza Covid: il 14,9% delle famiglie residenti in Emilia-Romagna ha perso oltre la metà del reddito

Emergenza Covid: il 14,9% delle famiglie residenti in Emilia-Romagna ha perso oltre la metà del reddito
Sono tanti i cittadini dell’Emilia-Romagna messi in difficoltà economica dall’obbligo di quarantena tanto che, come certifica un’indagine condotta per Facile.it da mUp Research e Norstat* ad aprile 2020, se in totale le famiglie residenti nella regione che hanno visto calare le entrate sono oltre 770.000,  il 14,9% dei rispondenti, pari a circa 213.000 nuclei familiari dell’Emilia-Romagna, ha visto calare il proprio reddito mensile di oltre il 50% (12,1% a livello nazionale). Se si guarda invece a chi ha ammesso di aver perso il 100% delle proprie entrate...

Facile it | reddito famigliare | Coronavirus | Emilia-Romagna | calo reddito |


Emergenza Covid: 3,4 milioni di famiglie hanno perso più del 50% del reddito

Emergenza Covid: 3,4 milioni di famiglie hanno perso più del 50% del reddito
L’emergenza Covid-19 ha costretto milioni di italiani a restare a casa, con inevitabili ripercussioni anche dal punto di vista economico tanto che, come emerso dall’indagine realizzata per Facile.it da mUp Research e Norstat su un campione rappresentativo della popolazione nazionale*, il 58,6% dei rispondenti, pari a 10.800.000 famiglie, ha dichiarato di aver visto calare il proprio reddito a causa della situazione, con una riduzione media complessiva stimata per questo sotto-campione pari a circa il 60% delle entrate. Nello specifico il 12,1% degli intervistati, equivalenti a c...

Facile it | reddito familiare | famiglie | riduzione reddito | decreto |


NASPI 2020 E ANTICIPO PER NUOVA ATTIVITA’

NASPI 2020 E ANTICIPO PER NUOVA ATTIVITA’
NASPI 2020 E ANTICIPO PER NUOVA ATTIVITA’ I lavoratori disoccupati che hanno maturato il diritto all’indennità di disoccupazione Naspi, possono contare su una nuova forma di sostegno. Infatti, per chi ha intenzione di aprire una nuova attività con partita Iva o di avviare una start up, si profila la possibilità di richiedere in un’unica soluzione le mensilità spettanti a titolo di assicurazione sociale per l’impiego. Ma vediamo nel dettaglio. Innanzitutto, la NASPI, ovvero Nuova prestazione sociale per l’impiego, è lo strument...

disoccupazioine | reddito inps | adiura | naspi |


"Reddito di cittadinanza VS istruzione": se ne parla a Torino

Lunedì 13 gennaio alle ore 17:45, presso la Fondazione Luigi Einaudi in via Principe Amedeo 34 a Torino, l’Associazione Nuova Generazione per il Bene Comune propone un incontro dal tema “Reddito di cittadinanza VS Istruzione”.  Nel corso dell’appuntamento si svolgerà inoltre la presentazione del volume «Per un “diverso” Stato sociale. La parabola del diritto all’istruzione nel nostro Paese» di Anna Maria Poggi, pubblicato nella Collana Editoriale della Fondazione per la Scuola, edita dal “I...

Politica | Reddito di Cittadinanza | Istruzione |


Enrico Beruschi il Flauto Magico Principato di Seborga Orchestra Vitaliano Gallo

Enrico Beruschi il Flauto Magico Principato di Seborga Orchestra Vitaliano Gallo
 rico Beruschi il Flauto Magico Principato di Seborga Orchestra Vitaliano Gallo   Enrico Beruschi: attore Beatrice Cotivafa: attrice Cristina Noris:clarinetto / corno di bassetto Vitaliano Gallo:fagotto / chitarra / armoniche Giancarlo Bacchi: contrabbasso Massimo Dalprà: pianoforte   sceneggiatura: Vitaliano Gallo editing e grafica: Anna Maria Costanzo   regia: Fabrizio Dossena   orchestraprincipatodiseborga com   https://www.kijiji.it/annunci/altro-tempo-libero/imperia-annunci-seborga/enrico-beruschi-il-flauto-magicoseborg...

Facebook | Twitter | Email | Pinterest | LinkedIn | Reddit | WhatsApp | Gmail | Telegram | Pocket | Mix | Tumblr | AmazonWishList | AOLMail | Balatarin BibSonomy BittyBrowser | Blinklist | Blogger | BlogMarks | Bookmarksfr | Boxnet | Buffer | Care2News | CiteULike | CopyLink | Des |


Dal Nuovo Cdu pieno sostegno alla proposta del Pdf sul reddito di maternità

Dal Nuovo Cdu pieno sostegno alla proposta del Pdf sul reddito di maternità
 MILANO, 20 novembre 2018 - Alcuni giorni fa il Pdf (Popolo della Famiglia) ha ufficialmente presentato la sua proposta di legge sul cosiddetto “reddito di maternità”, consistente in un importo pari a 12mila euro, netti e privi di carichi fiscali o previdenziali, da corrispondere annualmente alle giovani madri per un totale di otto anni di vita. Trattandosi di una proposta di legge di iniziativa popolare essa necessita di almeno 50mila firme per poter poi essere presentata ed esaminata in Parlamento. La relativa raccolta firme è già iniziata e proseguir&a...

politica | maternità | reddito | Nuovo Cdu |


Mutui e 730. Cosa cambia nel nuovo modello

Mutui e 730. Cosa cambia nel nuovo modello
 Si apre un nuovo anno e già si comincia a pensare alla dichiarazione dei redditi. Con qualche novità quest’anno, per quanto riguarda il nuovo modulo 730, di cui la bozza e le istruzioni sono disponibili sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Le novità nel modello 2017 sono tante, in particolare il fatto che per i lavoratori trasferitisi in Italia concorre al reddito solo il 70% di quanto guadagnato come dipendente durante l’anno e l’elevazione a 750 euro del premio detraibile per le polizze a tutela dei disabili gravi (legge “dopo di noi&r...

mutui | mutuo | bonus | sgravi | fiscale | finanziaria | mutui it | facile it | agevolazioni | 730 | dichiarazione dei redditi |


Marco Carra: Italia unico Paese europeo senza reddito d'inclusione

Marco Carra: Italia unico Paese europeo senza reddito d'inclusione
  Condivido pienamente e faccio mio l’appello dell’Alleanza contro la povertà (composta da 35 soggetti tra cui, ad esempio, Caritas Italiana, Cgil, Cisl, Uil, Acli, Forum terzo Settore, Anci e Conferenza delle Regioni)  ad approvare la legge delega di introduzione del Reddito di inclusione sociale. Da gennaio l’Italia è l’unico paese europeo nel quale lo Stato non fornisce un aiuto alle persone in povertà assoluta.  La Grecia infatti, che condivideva questo primato negativo con il nostro Paese, ha deciso di introdurre nel 2017 un sos...

Alleanza contro la povertà | Marco Carra | reddito d inclusione |


No+Vello: raggiunti i 150 centri in soli 4 anni di attività

 No+Vello: raggiunti i 150 centri in soli 4 anni di attività
Il Franchising No+Vello continua a crescere e raggiunge quota 150 centri solo in Italia, di cui 15 nuovi centri nei soli primi mesi del 2015. In questo modo, il franchising n. 1 al mondo in foto depilazione con luce pulsata ed estetica avanzata aumenta il già ampio distacco con i propri competitor e si conferma uno dei franchising più appetibili per chi cerca un’opportunità di business anche a distanza. Perché piace tanto agli aspiranti affiliati? Rete di supporto, rapidissimo ritorno dell’investimento e facilità di gestione sono i ...

centri franchising nomasvello | franchising nomasvello | aprire un franchising | aprire in franchising | aprire franchising | come aprire un franchising | quale franchising aprire | miglior franchising | migliori franchising | franchising redditizio noma svel |


NO+VELLO: AL VIA IL PRIMO PROGRAMMA VISO ULTRA PERSONALIZZATO

NO+VELLO: AL VIA IL PRIMO PROGRAMMA VISO ULTRA PERSONALIZZATO
 No+Vello lancia Skin Program, il primo programma completo di servizi per il viso davvero ultrapersonalizzati. Il progetto, davvero innovativo per il mercato e in linea con il carattere rivoluzionario del marchio, sarà in grado di rafforzare il successo che il brand ha ormai conquistato negli anni rispetto ai suoi competitor. Cos’è SKIN PROGRAM? È un programma dedicato al viso che mette insieme tre elementi fondamentali: un macchinario in grado di dire al cliente, in maniera assolutamente Gratuita, qual è il prodotto cosmetico e/o il trattamento pi&ugr...

migliori franchising | opportunità di business | aprire attività | reddito passivo | franchising estetica | franchising redditizi | migliori franchising | libertà finanziaria |


 

Pag: [1] 2 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

L'AIUTO DI SCIENTOLOGY ATTRAVERSO LE CAMPAGNE SOCIALI

L'AIUTO DI SCIENTOLOGY ATTRAVERSO LE CAMPAGNE SOCIALI
Per portare avanti questi programmi umanitari, la Chiesa di Scientology Internazionale ha istituito una considerevole infrastruttura che produce questi materiali educativi in milioni di copie e verifica globalmente l'attuazione dei programmi. “Un essere è di valore, solo nella misura in cui può aiutare”. E' con questo spirito, espresso dal Fondatore della religione di Scientology Ron Hubbard, che le chiese di Scientology e i loro parrocchiani, patrocinano massicci programmi umanitari internazionali.Tramite un'estesa e concreta partecipazione e un generoso supporto finanziario gli Scientologist donano il loro tempo e le proprie risorse (continua)

L'AIUTO DI SCIENTOLOGY ATTRAVERSO LE CAMPAGNE SOCIALI

L'AIUTO DI SCIENTOLOGY ATTRAVERSO LE CAMPAGNE SOCIALI
Per portare avanti questi programmi umanitari, la Chiesa di Scientology Internazionale ha istituito una considerevole infrastruttura che produce questi materiali educativi in milioni di copie e verifica globalmente l'attuazione dei programmi. “Un essere è di valore, solo nella misura in cui può aiutare”. E' con questo spirito, espresso dal Fondatore della religione di Scientology Ron Hubbard, che le chiese di Scientology e i loro parrocchiani, patrocinano massicci programmi umanitari internazionali.Tramite un'estesa e concreta partecipazione e un generoso supporto finanziario gli Scientologist donano il loro tempo e le proprie risorse (continua)


ROADHOUSE RESTAURANT RIPARTE CON LO SVILUPPO APRENDO DUE NUOVI LOCALI

ROADHOUSE RESTAURANT RIPARTE CON LO SVILUPPO APRENDO DUE NUOVI LOCALI
 Roadhouse Restaurant riparte nello sviluppo della sua rete di locali in Italia con l’apertura di due nuovi ristoranti, portando a 153 il numero totale dei locali della catena. Ha aperto infatti il nuovo ristorante a Borgomanero (SP 142, altezza Via Piola), il quinto della provincia di Novara, mentre nei giorni scorsi aveva aperto il locale di Lonato del Garda (BS), a (continua)

Enorme carico della “droga dell’ISIS” sequestrato a Salerno

Enorme carico della “droga dell’ISIS” sequestrato a Salerno
Il gigantesco traffico internazionale, proveniente dalla Siria, era diretto in Europa tramite il porto di Salerno. 14 tonnellate, 85 milioni di pasticche, 1 miliardo di euro. Questi sono i numeri impressionanti del mega-sequestro di “Captagon” ad opera della Guardia di Finanza. Il carico era nascosto in grossi rotoli di carta, cavi all’interno, in modo da non essere rilevato dai normali controlli. Il Captagon è una amfetamina, in grado di inibire stanchezza, dolore e paura. L’ISIS ha fatto ampio uso di (continua)

In calo la marijuana, in crescita la cocaina: non sarà mia vero che la cannabis porta a droghe pesanti?

In calo la marijuana, in crescita la cocaina: non sarà mia vero che la cannabis porta a droghe pesanti?
La marijuana è una droga tutt’altro che leggera, ma non ci sono dubbi che esistano droghe più pericolose come la cocaina e le droghe sintetiche il cui uso, guarda caso, è in aumento. La marijuana è una “droga leggera” e “non porta a droghe pesanti”. Questi sono i due mantra, falsi e criminali, che hanno sicuramente contribuito ad ingannare centinaia di migliaia di giovani, ingannevolmente indotti a provare la cannabis e ad entrare così nella spirale degradata della tossicodipendenza. Innumerevoli studi dimostrano che un’alta percentuale di giovani fumatori di spinelli, (continua)