Home > Keyword : Restauro cliccata 1708 volte

Strutture in legno: i “ragnetti rossi” sono un pericolo?

Strutture in legno: i “ragnetti rossi” sono un pericolo?
I “ragnetti rossi” d’estate: cerchiamo di capire se a rendersi indispensabile è un intervento professionale di trattamento antitarlo. Con le alte temperature climatiche è alta la probabilità di avvistare dei minuscoli insetti di colore rosso simili a dei ragnetti, e con essa la preoccupazione che questi possano essere un problema dannoso per il legno delle nostre abitazioni, al punto da considerare se è il caso di ricorrere a una disinfestazione tarli. Presenti dovunque, sui muri come nelle verande, in campagna o in città, questi microorganismi sono in realtà degli acari di colore rosso vivace dalla lunghezza massima di 2 mm, che nulla hanno a che vedere con i più noti ragnetti parassiti. Conosciuti come acari t...

trattamento antitarlo | disinfestazione tarli | restauro mobili antichi |


Disinfestazioni: un settore in crescita a livello globale

Disinfestazioni: un settore in crescita a livello globale
Tarli infestanti, topi e lotta al Covid: non si arresta la crescita del settore disinfestazione nel mondo. Se c’è un settore economico che pare non abbia risentito in maniera pesante dell’impatto negativo del Covid ma che, al contrario, continua a registrare numeri importanti a livelli di fatturato e occupazionali, quello è il settore della disinfestazione, soprattutto da quando è cominciata la pandemia. Un comparto che, ovviamente, annovera un’attività importante come quella della disinfestazione tarli. Stando ad una recente indagine, il suo fatturato totale a livello globale ha superato nel 2018 i 12,7 miliardi di dollari. Ma la crescita è un fenomeno che ha interessato da vicino anche ...

trattamento antitarlo | disinfestazione tarli | restauro mobili antichi |



Tutela del patrimonio culturale: la Reggia di Caserta dice addio ai trattamenti chimici

Tutela del patrimonio culturale: la Reggia di Caserta dice addio ai trattamenti chimici
Trattamento antitarlo ecosostenibile: alla Reggia di Caserta si muniscono della camera anossica a base di azoto nella lotta ai tarli. Il processo di conservazione del patrimonio artistico-culturale continua senza sosta alla Reggia di Caserta, dove l’azione corrosiva di polvere e tarli non cessa di mettere a repentaglio gli innumerevoli pezzi di antiquariato custoditi al suo interno. Per questo, la dirigenza della più grande residenza reale d’Europa ha deciso di accantonare definitivamente qualsiasi trattamento antitarlo chimico,  optando per la tecnologia intelligente a difesa di tavoli, sedie, poltrone, arazzi, tappeti e librerie: una camera anossica. Si tratta di un macchinario che opera attraverso un gene...

trattamento antitarlo | disinfestazione tarli | restauro mobili antichi |


Tenebrio Molitor: il coleottero diventato alimento sicuro per l’uomo

Tenebrio Molitor: il coleottero diventato alimento sicuro per l’uomo
Tarme della farina: l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare lo certifica come alimento sicuro. Ma resta un nemico per il trattamento tarli. Da potenziale pericolo per le nostre case a risorsa alimentare importante per l’uomo: è la parabola discendente del “Tenebrio Molitor”, il piccolo coleottero già nel mirino degli esperti della disinfestazione tarli. Comunemente conosciuto come tarma della farina, questo minuscolo insetto di pochi millimetri vive all’interno di legno deteriorato ma, soprattutto, nei cibi a base di cereali come la farina. Ma se fino a qualche mese fa la loro presenza nelle nostre dispense bastava a ridurre notevolmente le scorte di cibo, da oggi l’uomo dovrà imparare a vedere questo insetto da un’altra ...

trattamento antitarlo | disinfestazione tarli | restauro mobili antichi |


All’Oratorio di San Giorgio riprendono vita gli affreschi trecenteschi di Altichiero da Zevio

All’Oratorio di San Giorgio riprendono vita gli affreschi trecenteschi  di Altichiero da Zevio
Giunge a compimento il “restauro percettivo” dell’Oratorio di San Giorgio, la “cappella degli Scrovegni all'altra estremità del Trecento” affacciata sul sagrato della Basilica del Santo di Padova. Grazie al sistema illuminotecnico innovativo, promosso dalla Veneranda Arca di S. Antonio con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e di iGuzzini illuminazione che ne ha curato anche la realizzazione i visitatori potranno sperimentare una nuova percezione degli affreschi trecenteschi di Altichiero da Zevio. Risplendono di nuova luce le straordinarie decorazioni pittoriche dell’Oratorio di San Giorgio, edificio che si affaccia sul sagrato della basilica di Sant’Antonio a Padova. Commissionato come cappella sepolcrale di famiglia da Raimondino Lupi di Soragna, guerriero e diplomatico al servizio della Signoria dei Carraresi, i lavori di costruzione iniziarono nel 1377 per essere conclusi nel 1384 con la realizzazione del ciclo di affreschi dipinti da Altichiero da Zevio.Preziosa testimonianza dell’impatto della pittura di Giotto a Padova e nel secolo dei Carraresi, le storie affrescate dei sa...

arte | restauro | benni culturali |


Il legno e il suo deterioramento: l’azione “estetica” dei funghi cromogeni

Il legno e il suo deterioramento: l’azione “estetica” dei funghi cromogeni
Trattamento antitarlo: i funghi cromogeni e la loro capacità di modificare il colore del legno. Tra gli elementi naturali in grado di causare danni ingenti alle strutture in legno, i funghi rappresentano una specie parassita pericolosa e spesso sottovalutata, meritevole, al pari di coleotteri e imenotteri, di un’adeguata disinfestazione tarli a microonde. Nella maggior parte dei casi, siamo abituati a riconoscere come nemico assoluto i cosidetti funghi lignivori, ovvero quegli agenti patogeni capaci di provocare un processo di biodegradazione del legno che determina un cambiamento soprattutto dal punto di vista delle proprietà fisiche e chimiche, rendendolo più leggero e friabi...

trattamento antitarlo | disinfestazione tarli | restauro mobili antichi |


Lighthouse108, nel 2021 arriva la nuova linea

Lighthouse108, nel 2021 arriva la nuova linea
Una speciale linea composta da 8 colori per dipingere i top delle cucine ed dei pavimenti. La fantasia prende vita, inizia a colorarsi ed assume textures e forme ogni volta diverse. È questo lo spirito con cui LightHouse108 si appresta a chiudere l'anno, lasciando in cantiere diverse novità per quello a venire. Una su tutte: il lancio della novità assoluta 2021, la linea “DETTO FATTO”, una speciale linea composta da 8 colori per dipingere i top delle cucine e dei pavimenti. Tutti prodotti realizzati con resine di altissima qualità che garantiscono una resistenza al di sopra del normale. Lo scopo è sempre lo stesso, quello che da anni caratterizza questo luogo di "passione creativ...

lighthouse | restauro del mobile | vernici shabby | luce paint |


La Veneranda Arca di S. Antonio si racconta

La Veneranda Arca di S. Antonio si racconta
Martedì 15 dicembre 2020 alle 20.45 la pagina Facebook della Veneranda Arca di S. Antonio e la pagina Facebook dell’Archivio ospiteranno il racconto delle attività svolte e sostenute nel corso nel 2020 dalla Veneranda Arca di S. Antonio nell’assolvimento di quello che è il suo scopo fondativo a partire dal 1396: la tutela e la valorizzazione del patrimonio architettonico, storico e culturale del complesso antoniano. Anche in un anno così difficile, come è stato per tutti questo 2020, non si sono fermate le attività portate avanti e sostenute dalla Veneranda Arca di S. Antonio volte alla valorizzazione del patrimonio architettonico, storico e culturale del complesso antoniano. Risultati che l’ente, la cui fondazione risale al 1396, racconterà sulla propria pagina Facebook e su quella del proprio Archivio, martedì 15 dicembre alle 20.45.Numerosi sono stati i restauri portati avanti di cui alcuni giunti a compimento.  In previsione del riconoscimento UNESCO per i cicli di affresco del Trecento de...

arte | restauro | benni culturali |


Restauro alla reggia di Caserta: è guerra ai parassiti dei letti dei sovrani

Restauro alla reggia di Caserta: è guerra ai parassiti dei letti dei sovrani
Disinfestazione tarli: è lotta contro il tempo per il recupero dei letti dei sovrani alla Reggia di Caserta. Arte del restauro e trattamento antitarlo, ovvero due attività interconnesse con in comune un nemico piccolo ma estremamente insidioso: i tarli del legno. E quanto si sta facendo in queste settimane alla Reggia di Caserta ne è la dimostrazione. Portare all’antico splendore opere d’arte in legno è un’operazione molto complessa e minuziosa, come quella di recupero dei letti dei sovrani Francesco II e Gioacchino Murat.Il letto di Francesco II Borbone, risalente ai primi ‘800, è realizzato in legno di mogano a doppia testata culminante con quattro busti raffiguranti Pallade e Marte. Con le ...

trattamento antitarlo | disinfestazione tarli | restauro mobili antichi |


Mezzi pubblici e Covid: gli autisti romani tornano a difendersi da soli

Mezzi pubblici e Covid: gli autisti romani tornano a difendersi da soli
Krav Maga, Muay Thay e spray peperoncino: il sindacato degli autisti ATAC di Roma decide di garantire così la sicurezza dei propri rappresentati. Gli autisti capitolini della linea pubblica ATAC tornano a munirsi di strumenti per l’autodifesa durante l’orario di servizio. Il caos e il disordine all’interno dei mezzi pubblici della città sono aumentati ulteriormente a causa dell’obbligo di rispettare le regole anti-Covid. E basta poco che un contesto lavorativo già difficile possa trasformarsi in un luogo insicuro e pericoloso. Per questo gli autisti hanno deciso di portarsi con sé in cabina uno spray peperoncino.Il fenomeno delle aggressioni ai conducenti, già noti in passato, è diventato più frequente negli ultimi mesi per via de...

trattamento antitarlo | disinfestazione tarli | restauro mobili antichi |


Opere d’arte: i tarli del legno non risparmiano il presepe dipinto di Salerno

Opere d’arte: i tarli del legno non risparmiano il presepe dipinto di Salerno
Parassiti del legno danneggiano seriamente l’originale Presepe dipinto del Duomo di Salerno: a salvarlo è un trattamento antitarlo ecologico. Tra le opere più caratteristiche della Campania, il presepe dipinto del Maestro Carotenuto è certamente espressione di originalità ed estrosità dell’arte contemporanea. Un’opera che i visitatori della Sala San Lazzaro del Duomo di Salerno rischiano di non poter più ammirare a causa dei soliti tarli del legno. E già, perché per chi non lo conoscesse ancora, il presepe dipinto è un’opera caratterizzata da sagome di legno a grandezza naturale, raffigurante persone della vita reale come gli abitanti del centro storico, politici e personaggi famosi. Dimostrando evidentemente di non avere rel...

trattamento antitarlo | disinfestazione tarli | restauro mobili antichi |


Termiti del legno: scoperta in Brasile una nuova specie

Termiti del legno: scoperta in Brasile una nuova specie
Trattamento antitarlo: Tauritermes Bandeirai, la termite del Caatinga brasiliano che ama il legno secco. La famiglia dei tarli del legno, in particolare delle termiti, si arricchisce di un nuovo elemento oggetto di studio di biologi e ricercatori. Dalla lontana Caatinga – una vasta regione vegetativa del deserto nord-orientale del Brasile – e dalla suggestiva foresta atlantica brasiliana, è stato scoperto un nuovo esemplare del genere Tauritermes, ovvero la quinta specie mai individuata.Diciamo subito qual è la caratteristica originale che la contraddistingue dai suoi simili: la sua predilezione per il legno secco. Esso, infatti, appartiene alla famiglia dei Kalotermitidae, un insetto ch...

trattamento antitarlo | restauro mobili antichi | disinfestazione tarli |


Estate: è tempo di invasione delle formiche alate

Estate: è tempo di invasione delle formiche alate
Trattamento tarli: in estate prende forma il pericolo formiche alate, un pericolo in grado di provocare danni sia all’interno che all’esterno delle case. Conosciute generalmente come insetti laboriosi e intelligenti, le formiche circondano spesso gli ambienti in cui viviamo, specie nei giardini e nelle dimore di campagna. Solitamente, siamo abituati a considerarle una presenza ingombrante per le nostre abitazioni, ma difficilmente le associamo a un pericolo per il quale diventa fondamentale ricorrere a un trattamento tarli. A meno che non si chiamino formiche alate.Forse sono in pochi a farci caso, ma durante l’estate è possibile osservare la presenza di sciami di formiche con le ali in grado di creare formicai anche all’interno delle c...

trattamento antitarlo | disinfestazione tarli | restauro mobili antichi |


Le banconote: la preda (sconosciuta) delle termiti

Le banconote: la preda (sconosciuta) delle termiti
Trattamento antitarlo, non solo legno ma le termiti mangiano anche le banconote: l’incredibile storia che arriva dall’Indonesia. Chi l’ha detto che la vittima preferita delle termiti è il legno? E se ad essere in pericolo fossero i risparmi di una vita intera accumulati con fatica? La storia che arriva dall’Indonesia risalente ad alcuni mesi fa può essere certo bizzarra, ma ci aiuta ancora una volta a capire come semplici tarli del legno possono provocare danni che vanno al di là della nostra immaginazione. Un’anziana donna lascia in eredità a sua nipote i risparmi di una vita – 10 milioni di rupie, ovvero 640 mila euro - ignara del fatto che dopo la sua morte lo stesso lascito non sarebbe mai arrivato nelle ma...

trattamento antitarlo | disinfestazione tarli | restauro mobili antichi |


Casette in legno da giardino: belle e funzionali, ma occorre una giusta manutenzione

Casette in legno da giardino: belle e funzionali, ma occorre una giusta manutenzione
Che siano depandance per gli ospiti o semplici depositi per attrezzi da lavoro o giardinaggio, le casette in legno rappresentano indubbiamente una soluzione ottimale. Di diverse tipologie e dimensioni, queste strutture hanno tanti vantaggi per il fatto di essere realizzate in legno, un materiale perfettamente in grado di offrire un ottimo isolamento termico e acustico. Tuttavia, l’ipotesi di ricorrere a un buon trattamento antitarlo è più che concreta. Fermo restando il rispetto dei parametri di stagionatura ed essicazione e i trattamenti fitosanitari previsti dalle normative, element...

trattamento antitarlo | restauro mobili antichi | disinfestazione tarli |


Mobili antichi e Shabby Chic: oltre al restauro è importante un trattamento antitarlo

Mobili antichi e Shabby Chic: oltre al restauro è importante un trattamento antitarlo
 Uno degli stili d’arredo più di tendenza nell’epoca contemporanea è indubbiamente quello dello Shabby Chic (letteralmente “trasandato”), un modo creativo di arredare gli interni votato al vintage, che si ispira a quello delle vecchie case di campagna inglesi. Nato negli Stati Uniti, questo stile d’arredamento consiste nel riutilizzare mobili e oggetti vecchi, riadattandoli a usi moderni, o in alternativa, conferire agli arredi un aspetto retrò. Uno stile di interior design molto adoperato e per certi versi strettamente correlato al resta...

trattamento antitarlo | restauro mobili antichi | disinfestazione tarli |


Le porte cieche battenti al caso tuo.

  Stai ristrutturando ? hai bisogno di porte da interni di ottima qualità ad un prezzo accessibile? “GDOOR” fa al caso tuo, l’azienda è cresciuta piano piano, partita da un piccolo magazzino è diventata grande  nel settore delle porte cieche battenti. Situata a Strà di Nibbiano, in provincia di Piacenza, cercherà di soddisfare ogni tua richiesta, grazie alla passione per il lavoro e l’amore per il legno.  Le porte cieche battenti sono delle aperture che permettono il passaggio da un ambiente ad un altro, è fo...

porte | battenti | interni | casa | restauro | gdoor | piacenza |


Le mura domestiche: il nido ideale dei “Pesciolini d’argento”

Le mura domestiche: il nido ideale dei “Pesciolini d’argento”
  Legno, diverse varietà di tessuti, ma soprattutto carta: è questo il menù preferito dal “Lepisma Saccharina”, meglio conosciuto come “Pesciolino d’argento”, un piccolissimo insetto dalle lunghe antenne abituato ad albergare nelle nostre case e in grado di creare danni ingenti che potrebbero richiedere un trattamento antitarlo mirato. A sorprendere di questo microorganismo non è tanto la lunghezza (circa 10-15 mm), ma il suo aspetto: il colore grigio-metallico e la pelle cangiante gli consentono di somigliare a un piccolissimo p...

trattamento antitarlo | disinfestazione tarli | restauro mobili antichi |


PROROGA MOSTRA "SE FOSSE UN ANGELO DI LEONARDO ..."

PROROGA MOSTRA
  Animata da un notevole afflusso di pubblico è stata prorogata fino al 20 aprile 2020 la mostra Se Fosse un Angelo di Leonardo … L’Arcangelo Gabriele di San Gennaro in Lucchesia e il suo restauro. Attribuito da Carlo Ludovico Ragghianti alla scuola del Verrocchio e da Carlo Pedretti al giovane Leonardo da Vinci, l’Angelo Annunciante è la più grande fra le sculture ascritte al maestro del Rinascimento.  Se Fosse un Angelo di Leonardo … L’Arcangelo Gabriele di San Gennaro in Lucchesia e il suo restauro, promossa da MIBACT, Soprint...

Leonardo Da Vinci | Scultura | Arte | Restauro | Mostra |


Formica carpentiere: uno spauracchio per infissi e travi in legno

Formica carpentiere: uno spauracchio per infissi e travi in legno
  Notare la presenza in casa di piccole formiche desta di per sé allarmismi e preoccupazione, figurarsi se le immaginassimo come un elemento dannosissimo per mobili, soffitti e infissi in legno. Eppure, un trattamento antitarlo non è indispensabile solo in presenza di tarli e termiti, perché un materiale biologico come il legno ha tanti altri nemici da cui è costretto a difendersi. Ce n’è uno in particolare, innocuo all’apparenza ma in realtà davvero pericoloso per le nostre abitazioni, ovvero la formica carpentiere (Camponotus Ligni...

trattamento antitarlo | disinfestazione tarli | restauro mobili antichi |


 

[1] 2 3 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

La dieta del microbiota per tornare in forma: cosa dice la ricerca scientifica?

Eletto "organo" del nostro corpo, il microbiota intestinale va nutrito correttamente nei percorsi di dimagrimento. Ecco perché vengono prescritti sempre di più integratori specifici. Cosa contengono? (22-06-2021) Dimagrire non è più un fatto solo di dieta, ma di ricerca scientifica. Per ottenere risultati tangibili infatti non basta più un programma alimentare, ma è sempre più frequente il ricorso a preparati farmaceutici innovativi. Ne è un esempio l'unione - immessa sul mercato da poco - dei prodotti ad azione prebiotica insieme ai nutrimenti dedicati e specifici per (continua)

I 10 migliori abiti da sposa in pizzo 2021

Se il tuo Juless ti ha appena fatto una proposta, hai buone possibilità di sposarti l'anno prossimo. Quindi inizia ad interessarti alle nuove tendenze per il tuo abito da sposa. Per aiutarvi, possiamo già dirvi che nel 2021 gli abiti da sposa in pizzo sono molto presenti e sono uno dei trend chiave della stagione.Il pizzo ha la forza di aggiungere quel tocco in più ad un abito semplice (continua)


Le metanfetamine si cucinano nei laboratori clandestini

Le metanfetamine si cucinano nei laboratori clandestini
In Europa e in America esistono innumerevoli laboratori clandestini dove con relativa semplicità si possono produrre droghe devastanti: le metanfetamine. La grande diffusione delle metanfetamine non si limita ai tossicodipendenti sdentati che si incontrano per strada. Nei sobborghi delle città americane tali droghe si consumano anche nelle normali abitazioni, al posto della cocaina. Il recente aumento dei sequestri di metanfetamina, in particolare negli Stati Uniti del sud, ha rivelato enorme afflusso di droga dal Messico, al posto della polve (continua)

L'abuso di farmaci delle persone anziane

L'abuso di farmaci delle persone anziane
L'abuso di oppiacei da prescrizione negli anziani sta raggiungendo livelli senza precedenti e sta diventando un problema sociale. I tossicodipendenti non sono solo i giovani: gli ultra-sessantacinquenni, negli Stati Uniti, usano un terzo di tutti i farmaci che vengono prescritti. Le statistiche del 2013 parlano di quasi 3 milioni di anziani che hanno abusato (non usato, abusato!) di farmaci da prescrizione. Ossicodone, Idrocodone e Metadone sono i farmaci che vanno per la maggiore, e vengono rilevati in circa il 40% d (continua)

L'abuso dei farmaci da banco

L'abuso dei farmaci da banco
Anche i farmaci da banco, di libera vendita, possono essere abusati come stupefacenti. I genitori sono consapevoli della crescente epidemia di droga tra i ragazzi e si preoccupano di ciò che i loro figli fanno a scuola, con gli amici e alle feste. E rimangono sorpresi e scioccati quando scoprono che l'abuso di droghe può verificarsi proprio tra le mura di casa, e che i fornitori potrebbero essere proprio loro stessi. Gli adolescenti americani si rivolgono infatti sempre di più (continua)