Home > Keyword : cittadini cliccata 1267 volte

Ancora una volta solo la conoscenza rende liberi

Roma 24 novembre 2020,  continua l’azione di informazione ad opera dei volontari romani del CCDU che hanno raggiunto ancora centinaia di  persone  informandole  sugli effetti collaterali degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione  perché  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, conferma la tendenza allarmante degli u...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Costante e preziosa l’opera dei volontari del Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani.

Roma 17 novembre 2020,  continua l’azione di informazione ad opera dei volontari romani del CCDU che hanno raggiunto ancora centinaia di  persone  informandole  sugli effetti collaterali degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione  perché  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, conferma la tendenza allarmante degli u...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |



Qual è una delle cose più distruttive al mondo d’oggi?

Roma: in zona Eur continua l’azione di informazione ad opera dei volontari romani del CCDU che hanno raggiunto ancora centinaia di  persone  informandole  sugli effetti collaterali degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione  perchè  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, conferma la tendenza allarmante degli ultimi anni....

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Convegno “Famiglie unite contro la Filiera Psichiatrica”

Convegno “Famiglie unite contro la Filiera Psichiatrica”
Comunicato stampa - Convegno “Famiglie unite contro la Filiera Psichiatrica” Il 5 novembre 2020 alle ore 20.30 si terrà il convegno online “Famiglie unite contro la Filiera Psichiatrica”. Con questo convegno il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani della Toscana raccoglie l'appello ricevuto dalle famiglie vittime della Filiera Psichiatrica nella nostra regione. Il convegno ha lo scopo di sostenere e aiutare le famiglie alle quali vengono sottratti ingiustamente i bambini e a questo intento si è creata un’unione e una stretta collaborazione con altre associazioni sensibili a questo tema così tristemente diffuso nel nostro paese. Pochi giorni fa ha ...

CCDU | Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani | Bibbiano | Filiera Psichiatrica | servizi sociali | psichiatria | Diritti Umani | bambini sottratti |


Roma: l’operato dei volontari del CCDU raccoglie sempre più consensi

Continua l’azione di informazione ad opera dei volontari romani del CCDU che hanno raggiunto ancora centinaia di  persone  informandole  sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione  perchè  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, conferma la tendenza allarmante degli ultimi anni. Il consumo di antidepre...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Approvazione per l’azione di informazione dei volontari del CCDU

Continua l’azione di informazione ad opera dei volontari romani del CCDU che hanno raggiunto ancora centinaia di  persone  informandole  sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione e consensi perchè  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, conferma la tendenza allarmante degli ultimi anni. Il consumo di antid...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Il CCDU e i Diritti Umani nel campo della Salute Mentale

Continua l’azione di informazione ad opera dei volontari romani del CCDU che hanno raggiunto ancora decine di  persone  informandole  sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo è  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, conferma la tendenza allarmante degli ultimi anni. Il consumo di antidepressivi e antipsicotici, in partico...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


L’informazione, lo strumento dei volontari romani del CCDU

Roma :Martedi  29 settembre 2020,  i volontari romani del CCDU hanno informato centinaia di persone sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie alla distribuzione gratuita dei preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi.Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli utenti con i loro nomi commerciali come Xanax, Valium, Ativan e Klonopin, questi farmaci possono causare, tra le altre cose, problemi cognitivi (perdit...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Costante e di valore l’operato dei volontari del CCDU

Roma 10 settembre  2020. Nella zona Cornelia, lunedi 5 settembre,  i volontari romani del CCDU hanno informato centinaia di persone sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie alla distribuzione gratuita dei preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi.Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli utenti con i loro nomi commerciali come Xanax, Valium, Ativan e Klonopin, questi farmaci possono causare, tra le altre c...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Costante e prezioso l’operato dei volontari romani del CCDU

Roma 3 settembre  2020. Nel quartiere Primavalle i volontari romani del CCDU continuano ad informare centinaia di persone sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie alla distribuzione gratuita dei preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi.Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli utenti con i loro nomi commerciali come Xanax, Valium, Ativan e Klonopin, questi farmaci possono causare, tra le altre cose, problemi c...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


I volontari romani del CCDU in azione anche nella settimana di Ferragosto

Roma 17 Agosto. I volontari romani del Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani si dedicano ad un ulteriore attività di distribuzione gratuita degli opuscoli che fanno luce sugli effetti degli psicofarmaci. Decine le persone che sono state informate nella zona periferica di Casalotti.Uno dei motivi è quello di far comprendere che la quantità di violenza nella società odierna è davvero sorprendente e il numero di teorie che tentano di spiegare il fenomeno è talmente alto che può portare una persona comune a scuotere la testa dalla confusione. Una causa è nota: la crescita impressionant...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


I volontari romani del CCDU ancora in azione per informare i cittadini

Nel quartiere Primavalle,  i volontari romani del CCDU hanno raggiunto ancora decine di  persone  informandole  sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo è  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, conferma la tendenza allarmante degli ultimi anni. Il consumo di antidepressivi e antipsicotici, in particolare, desta preoc...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Nasce Sars-Cov-2 Italia: community di informazione e prevenzione sul Covid19

Nasce Sars-Cov-2 Italia: community di informazione e prevenzione sul Covid19
La community si propone di essere un punto di incontro per i cittadini italiani nella lotta al coronavirus, ponendosi come aiuto concreto a cittadini e imprese nel fronteggiare al meglio questa emergenza condividendo informazioni e best practices in modo serio e consapevole, da fonti attendibili. Sars-Cov-2 Italia vuole essere un punto di riferimento per cittadini e imprenditori ne fronteggiare la lotta a Covid19. L'obiettivo è quello di diffondere e condividere informazioni chiari, attendibili e serie verificando dati e fonti con l'obiettivo di tutelare cittadini ed imprese.Un gruppo coeso di italiani attivi e proattivi per trovare insieme una soluzione al virus, scambiare informazioni, commentare dati scientifici e notizie verificate, condividere idee e possibili soluzioni per sconfiggere questo nemico comune che da troppo tempo minaccia la nostra salute. La partecipazione di t...

coronavirus | sars-cov-2 | community | tutela dei cittadini | epidemia | virus |


I volontari romani del CCDU informano i cittadini.

Nella zona Bufalotta, i volontari romani del CCDU si sono dedicati alla distribuzione gratuita di opuscoli che informano degli effetti collaterali degli psicofarmaci. Centinaia le persone che hanno ricevuto il prezioso materiale. La motivazione che sta alla base di questa attività informativa risiede nel fatto che, nonostante gli psicofarmaci vengano venduti come “farmaci sicuri ed efficaci” dagli psichiatri e dalle case farmaceutiche, stiamo vedendo dai rapporti dei consumatori un allarmante crescita degli effetti collaterali.Nei bambini, troviamo obesità, problemi di cuore e diab...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


La società civile scrive al Parlamento: prima le regole della rappresentanza!

La società civile scrive al Parlamento: prima le regole della rappresentanza!
La società civile scrive al Parlamento: prima le regole della rappresentanza!E propone una soluzione, indipendente dalla legge elettorale: “le 3 regole della rappresentanza”.Milano, 5 Maggio 2020Il 4 maggio, il giorno della ripresa dalla fase acuta della grande pandemia, un gruppo di privati cittadini ha scritto a tutti i parlamentari, proponendo loro di farsi promotori in tempi rapidi di una legge sulla rappresentanza, preliminare e sovraordinata ad ogni legge elettorale.Il gruppo, che si è dato il nome “Viva il Parlamento”, ha messo a punto “le 3 regole della rappresentanza”: regole...

Politica | parlamento | rappresentanza | camera | senato | rappresentanti | deputati | senatori | legge | elettorale | referendum | cittadini |


Mai domi i volontari romani del CCDU

Roma 5 Marzo 2020. I volontari romani del CCDU continuano ad informare centinaia di persone sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli utenti con i loro nomi commerciali come Xanax, Valium, Ativan e Klonopin, questi farmaci possono causare, tra le altre cose, problemi cognitivi (perdita di memoria), dipendenza e morte. I nuovi dati forn...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Continua l’azione informativa dei volontari romani del CCDU

Roma 27 febbraio 2020. A Castel Fusano i volontari romani del CCDU continuano ad informare centinaia di persone sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli utenti con i loro nomi commerciali come Xanax, Valium, Ativan e Klonopin, questi farmaci possono causare, tra le altre cose, problemi cognitivi (perdita di memoria), dipendenza e m...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Tavolo informativo del CCDU al Carnevale dei bambini alla Fortezza da Basso

Tavolo informativo del CCDU al Carnevale dei bambini alla Fortezza da Basso
Domenica 23 febbraio dalle 14,30 pomeridiane, i Volontari del CCDU, Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani, hanno distribuito, nei pressi della pista di pattinaggio della Fortezza da Basso, materiale informativo riguardante gli effetti collateriali dei farmaci psichiatrici Nel giorno di festa per eccellenza, il Carnevale dei Bambini, i volontari hanno voluto portare informazioni importanti attraverso gli opuscoli distribuiti gratuitamente prprio sull'effetto dannoso e spesso permanente di questi farmaci. Tra i materiali di informazione anche alcuni DVD: DSM, IL NEMICO NASCOSTO, L'ER...

diritti umani | psichiatria | comitato dei cittadini per i diritti umani | cittadini per i diritti umani |


Oltre 10.000 persone raggiunte dai volontari romani del CCDU

Roma 18 febbraio 2020 Nelle zone limitrofe dei centri commerciali di Porta Di Roma, Castel Romano ed Eur Roma 2 i volontari romani del CCDU continuano ad informare centinaia di persone. Solo nel 2019 hanno raggiunto olttre 10.000 nformandole sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli utenti con i loro nomi commerciali come X...

comitato dei cittadini per i diritti umani |


CONTINUA LA LOTTA DEL CCDU CONTRO GLI ABUSI PSICHIATRICI

CONTINUA LA LOTTA DEL CCDU CONTRO GLI ABUSI PSICHIATRICI
 Il CCDU, in oltre 40 anni di lotta contro gli abusi dei Diritti Umani in ambito psichiatrico, ha svolto moltissime attività: dalla contribuzione alla chiusura degli ospedali psichiatrici, alle manifestazioni contro la sottrazione dei minori, agli stand informativi, alle raccolte di firme, alle conferenze.   L’ultimo riuscitissimo convegno si è svolto la settimana scorsa a Portogruaro, in provicia di Venezia, che ha esposto al numeroso pubblico presente il fenomeno degli allontanamenti illeciti dalle famiglie. Molto toccante è stato il racconto di due ma...

comitato | cittadini | diritti | umani | affidi | scientology | hubbard | diagnosi | prevenzione | conferenza | psicofarmaci |


 

[1] 2 3 4 5 6 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

“Football for Friendship” promuoverà i principi del fair play nel nuovo corso online dell'International Coaches Academy

Il Gazprom International Children’s Social Programme Football for Friendship, presente in 211 Paesi e regioni del mondo, invita gli allenatori a seguire il nuovo corso online dell'Accademia Internazionale "Football for Friendship". L’Accademia internazionale “Football for friendship” è una piattaforma online educativa gratuita, per la quale sono stati sviluppati specificatamente moduli di esercitazioni pratiche finalizzate al miglioramento delle qualifiche degli allenatori delle squadre giovanili e delle sezioni di calcio di tutto il mondo. Il corso si basa sulla positiva esperienza di lavoro con squadre internazionali (continua)

Uaoh! Il Talent: su Gold Tv e Odeon Tv dal 12 dicembre

Uaoh! Il Talent: su Gold Tv e Odeon Tv dal 12 dicembre
Uaoh! Il Talent: dal 12 Dicembre in onda su Gold Tv e Odeon Tv. Un Programma di Alex De Vito scritto con Stefano Rota con la partecipazione di Martufello e Annalisa Minetti Un programma creato per dare spazio agli aspiranti cantanti e ballerini che vogliono intraprendere la loro avventura nel mondo dello spettacolo. Il 12 dicembre alle ore 22.00 prende il via UAOH! IL TALENT, nuovo talent show di Alex De Vito in onda su Gold Tv, scritto con Stefano Rota, realizzato e prodotto da Alex De Vito e Stefano Rota. Un format nuovo, fresco che ha (continua)


Il sindaco di Pantigliate “testimonial” per un giorno dei maglioni di Natale Winter Mood

Il sindaco di Pantigliate “testimonial” per un giorno dei maglioni di Natale Winter Mood
Il primo cittadino Franco Abate: «Voglio sostenere l’iniziativa che coinvolge un commerciante del nostro Comune e la filiera del Made in Italy» Pantigliate (Milano), 03 dicembre 2020 - Franco Abate, primo cittadino di Pantigliate, manifesta adesione e apprezzamento per il lancio dei maglioni di Natale firmati Winter Mood. Il nuovo marchio, frutto del lavoro di squadra di due giovani della provincia milanese, Daniele Brocchieri di Pantigliate e Maurizio Zanoni di Settala, riceve un attestato di stima attraverso le parole del sindaco. (continua)

Scientology e le origini filosofiche della conoscenza

Scientology e le origini filosofiche della conoscenza
Gli antichi filosofi non miravano allo sviluppo tecnologico a cui assistiamo ancora oggi, ma il loro sogno non è perduto. La meta dei filosofi greciL. Ron Hubbard nel suo scritto "La filosofia vince dopo duemila anni" del 1966 scrive:"La filosofia non morì con l’antica Grecia.Dalla filosofia naturale di quell’età nacque la scienza.Le meravigliose auto e i meravigliosi aeroplani di cromo e metallo, la bomba atomica e persino i satelliti hanno radici nella solida base della filosofia greca.Ma Socrate, Aristotele, Eucli (continua)

Il museo di Capodimonte

Il museo di Capodimonte
La storia del museo di Capodimonte, incorniciata da splendidi giardini e dal suo immenso parco, deve la sua nascita all’amore che il sovrano borbonico Carlo III, provava per l’arte. Residenza storica dei Borbone, ma che ha visto susseguirsi altri sovrani, dai Bonaparte, Murat e i Savoia, ebbe la posa della prima pietra nel 1738.Il Re con questa impresa architettonica, volle far risplendere Napoli, che dopo due secoli di viceregno spagnolo, era ritornata ad essere capitale di un regno indipendente. Il nuovo sovrano decise il riassetto urbano della città e tra le varie ide (continua)