Home > News > La lotta del CCDU Pordenone nel 2020

La lotta del CCDU Pordenone nel 2020

scritto da: Amici del CCDU di Pordenone | segnala un abuso

La lotta del CCDU Pordenone nel 2020


Il gruppo di volontari del CCDU del Friuli Venezia Giulia nel 2020, nonostante le restrizione dovute al COVID19 e nel rispetto delle direttive emesse dallo Stato, è riuscito a ottenere ottimi risultati organizzando una conferenza di successo a Portogruaro (VE) con 90 persone in sala, un’altra conferenza in presenza a Jesolo (VE) con circa 300 utenti collegati via Facebook, uno stand informativo alla Festa delle Associazioni di Conegliano (TV), due webinar sulla sottrazione dei minori ed organizzando delle distribuzioni di opuscoli che hanno consentito di far arrivare nelle mani dei friulani migliaia di opuscoli sugli effetti degli psicofarmaci.

Il CCDU Onlus è un’organizzazione di volontariato non a scopo di lucro, finalizzata ad investigare e denunciare le violazioni psichiatriche dei Diritti Umani; è stata fondata nel 1979 ed è collegata ideologicamente al CCHR (Citizen Commision on Human Rights) che è stato fondato nel 1969 dalla Chiesa di Scientology e dal Professore Thomas Szasz (professore emerito di psichiatria all’Università di Syracuse, Stato di New York ed autore di fama internazionale).

 

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “Un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

comitato | cittadini | diritti | umani | ccdu | abusi | psicofarmaci |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Situazione del mercato lavorativo a Pordenone e provincia


Psicofarmaci ed effetti collaterali


Giorno della Memoria e la psichiatria


Acquisto casa: periferia o centro città, quali sono i pro ed i contro?


Come costruire un funnel su Facebook efficace per il tuo eCommerce


Consegnati alle biblioteche DVD che denunciano abusi nel campo della salute mentale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il CCDU distribuisce informazioni vitali

Pordenone. Sono ormai note le connessioni tra l'Olocausto e la psichiatria e nonostante gli anni siano passati, gli orrori non sono finiti. Infatti si continuano a fare danni sulle persone somministrando sostanze i cui effetti collaterali possono essere fatali.In occasione della Giornata della Memoria, il gruppo di volontari del CCDU del Friuli Venezia Giulia ha deciso di effettuare una (continua)

CONTINUA LA LOTTA DEL CCDU CONTRO GLI ABUSI PSICHIATRICI

CONTINUA LA LOTTA DEL CCDU CONTRO GLI ABUSI PSICHIATRICI
 Il CCDU, in oltre 40 anni di lotta contro gli abusi dei Diritti Umani in ambito psichiatrico, ha svolto moltissime attività: dalla contribuzione alla chiusura degli ospedali psichiatrici, alle manifestazioni contro la sottrazione dei minori, agli stand informativi, alle raccolte di firme, alle conferenze.   L’ultimo riuscitissimo convegno si è svolto la settimana s (continua)