Home > Libri > Incontro-scontro generazionale Serio-Petrella nell'ultima tappa del #MondadoriTour di "giù le mani dal Vesuvio"

Incontro-scontro generazionale Serio-Petrella nell'ultima tappa del #MondadoriTour di "giù le mani dal Vesuvio"

scritto da: _eva_ | segnala un abuso

Incontro-scontro generazionale Serio-Petrella nell'ultima tappa del #MondadoriTour di


 

Il “Mondadori Tour” è un’iniziativa creata in collaborazione con le Librerie Mondadori della Campania e CentoAutori (la casa editrice che ha pubblicato il testo). Lo scopo è allargare la prospettiva editoriale che fin ora si è incentrata soprattutto su Napoli, creando un vero e proprio tour del libro, che si è svolto per tutta la Campania.

Il Tour si concluderà proprio martedì 5 dicembre ore 18 alla Mondadori Mooks di Napoli (Piazza Vanvitelli 10/a).

In questa sede si assisterà a un vero e proprio “incontro - scontro generazionale” tra scrittori: insieme all’autore, Michele Serio, interverrà Angelo Petrella, affermato scrittore, giornalista e sceneggiatore napoletano, conosciuto per i suoi romanzi “La città perfetta” e “Le api randagie”. Il suo ultimo lavoro, “Operazione Levante”, è uscito nel 2017 riscuotendo subito un notevole successo di critica e di pubblico.

Avverrà, quindi, un confronto su Napoli, il suo destino, la sua identità e il suo ruolo nell’ambito socio-politico europeo e mondiale.

L’evento, data la sua rilevanza, ha ricevuto il patrocinio morale dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli, il CISAT (Centro Italiano Studi Arte Terapia), il LIUPS (Libero Istituto Universitario Per Stranieri) e la Fondazione Humaniter, che da anni si occupano della valorizzazione e della promozione culturale del territorio.

 

Il romanzo

Genny Scognamiglio è un diciannovenne balbuziente e imbranato. Ma a sorpresa viene incaricato dal Procuratore Generale per indagare su alcuni omicidi misteriosi che insanguinano Napoli. Il ragazzo accetta l’incarico per intascare il denaro promessogli. Ma Genny non può sapere che un’organizzazione filo araba agisce in città e che ben presto si ritroverà, suo malgrado, al centro di un intrigo internazionale. Tra la paura dell’eruzione del Vesuvio e quella di un attentato terroristico Genny viene coinvolto in una girandola di avventure a volte drammatiche, a volte grottesche, ritrovandosi assieme ai suoi amici sul bordo del cratere del vulcano dove spera di salvare se stesso e la città ma dove sa che tutto potrebbe accadere, anche l’Apocalisse.

 

L’autore

Michele Serio è un autore già conosciuto all’interno del panorama editoriale nazionale e internazionale. I suoi libri “Pizzeria Inferno” e “Nero Metropolitano” sono stati tradotti in Francia, Spagna, Grecia e Germania.

“Giù le mani dal Vesuvio”, il suo nuovo romanzo, ha già avuto una eco di stampa non indifferente. Lo scrittore ha ritirato a settembre 2017 il premio “Ritratti del Territorio, Integralisti e Sognatori”. Anche sul web il libro ha avuto un notevole successo. 5 stelle su Amazon, Ibs e sulla pagina Facebook.


Fonte notizia: https://www.facebook.com/events/1733898696919277/


Giù le mani dal Vesuio | Michele Serio | Angelo Petrella | Mondadori Tour |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Si conclude oggi l'incontro "Terre e rocce da scavo: dal campionamento al dato analitico, definizione delle criticità"

Si conclude oggi l'incontro
 "Terre e rocce da scavo: dal campionamento al dato analitico, definizione delle criticità"è il titolo del convegno scientifico che si è concluso oggi (mercoledì 19 giugno) nell’Aula Magna dell’Università di Firenze.  Le terre e Rocce da Scavo sono un argomento di stringente attualitànel panorama normativo, tecnico (continua)

"I Professionisti del Vino" a Portici per discutere di mercato produttivo e alta qualità


 “I Professionisti del vino” si incontrano, per la prima volta in Campania, venerdì 12 e sabato 13 aprile nella Sala Cinese del Palazzo Reale di Portici nel convegno nazionale, organizzato dagli Ordini degli Agronomi, Chimici, Geologi e Tecnologi Alimentari, insieme con l’Associazione culturale SIGEA.  Un confronto, moderato dai geologi Francesco Russo (continua)

Comici uniti nel convegno semiserio "Veni, vidi, risi"

Comici uniti nel convegno semiserio
  Comici uniti contro lo stress contemporaneo   David Riondino, Francesco Paolantoni, Lorenzo Hengeller,  Michele Serio e Carlotta Mazzoncini    in   “Veni, vidi, risi” Convegno semiserio sulla letteratura umoristica a cura di Stefano Sarcinelli     Giovedì 27 dicembre | ore 18 | Libreria IoCiSto (Via Cimarosa, 20 - Napoli) (continua)

IV edizione del concorso fotografico "Meravigliosa Geologia - Bellezze in uno scatto"

IV edizione del concorso fotografico
NAPOLI. Per la prima volta la realizzazione un calendario - frutto di una competizione fotografica - che racconta incredibili bellezze naturali del territorio italiano e di altri luoghi del mondo. Sabato 15 dicembre 2018 si svolgerà al Museo Archeologico Virtuale (Mav) di Ercolano la cerimonia di premiazione del 4° Concorso fotografico “Meravigliosa Geologia&rd (continua)

I geologi della Campania presentano la carta geologica regionale: un nuovo strumento per i tecnici del territorio.

I geologi della Campania presentano la carta geologica regionale: un nuovo strumento per i tecnici del territorio.
 Continua la presentazione della mappatura geologica del territorio campano. Mercoledì 10 ottobre 2018, nell’aula P1 – Edificio F3 - dell’Università degli Studi di Salerno, dalle ore 14.30, l’Ordine dei Geologi della Campaniaesporrà i contenuti e le ricadute professionali della prima carta geologica della regione.  La carta geologic (continua)