Home > Cultura > I diritti umani devono diventare una realtà non un sogno idealistico!

I diritti umani devono diventare una realtà non un sogno idealistico!

articolo pubblicato da: Loredana Boschetti | segnala un abuso

I diritti umani devono diventare una realtà non un sogno idealistico!

All’interno della cornice di Villa Lanza a Padova si è tenuto in occasione della giornata mondiale dell’eliminazione della discriminazione raziale, un seminario sui diritti umani, indirizzato ai bambini e ai loro genitori. Il seminario è stato tenuto dalla signora Monia Gambarotto, conduttrice televisiva, manager e ambasciatrice dei diritti umani.

 

Erano presenti una ventina di bambini, alcuni dei quali, accompagnati dai rispettivi genitori. L’incontro ha visto la signora Gambarotto affrontare 3 dei 30 diritti umani, il primo: siamo tutti nati liberi ed uguali, il terzo: “il diritto alla vita” ed il diritto n. 19: “Libertà di espressione”,   raccogliendo risposte ed interpretazioni da parte dei ragazzi in riferimento ai diritti trattati.

 

Il seminario, ha messo a confronto i 3 diritti, con la vita dei ragazzi, senza sminuire o esaltare alcuna espressione da loro citata o esposta. Tutto questo ha dato vita ad una conclusione appagante per buona parte dei ragazzi, genitori ed organizzatori.

 

Ogni persona ha ricevuto il proprio opuscolo contenente i 30 diritti della Dichiarazione Universale, che ha potuto usare durante il seminario ed ha poi portato con se.

 

Visto il successo dell’evento, sono sorti numerosi spunti, tra cui  dar vita al progetto di dar in un futuro prossimo ad una serie di incontri con i ragazzi per consolidare la cultura dei diritti umani in collaborazione con la signora Monica Garbin.

 

La signora Garbin ha espresso con veemenza e passione l’impegno a voler continuare, insieme alla signora Gambarotto, la presentazione dei diritti umani anche nelle prossime settimane proprio come progetto indirizzato alla consapevolezza di questi diritti della Dichiarazione Universale.

 

Questo sicuramente contribuisce alla saggezza delle parole del filosofo ed umanitario L.Ron Hubbard, “I diritti umani devono diventare una realtà non un sogno idealistico”

 

Per maggiori informazioni:

Tiziana Bonazza

Tel.: 393.333.2499

diritti umani | Monia Gambarotto | Scientology | Padova | L Ron Hubbard | istruzione | conoscere diritti umani | dichiarazione universale dei diritti umani |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


In tutto il mondo si celebra la Dichiarazione Universale Dei Diritti Umani


Organizzazioni sui Diritti Umani


Diritti Umani: ricordare le vittime dell'olocausto


Senigallia: educare al rispetto tramite i diritti umani


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Monopoli: grande successo del convegno contro le droghe

Monopoli: grande successo del convegno contro le droghe
In occasione della Giornata Mondiale contro le Droghe l’incontro  “ Informare per prevenire, guida ad un divertimento sicuro”.   Si è svolto, nel cortile del castello di Monopoli, in provincia di Bari, il convegno intitolato “Informare per prevenire: guida ad un divertimento sicuro”, organizzato dall’associazione Dico NO alla droga, nella sezi (continua)

I VOLONTARI DEL COMITATO DEI CITTADINI PER I DIRITTI UMANI SCENDONO IN CAMPO

I VOLONTARI DEL COMITATO DEI CITTADINI PER I DIRITTI UMANI SCENDONO IN CAMPO
Consegnato il materiale informativo del CCDU ai commercianti andriesi.   Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani (CCDU) Onlus, è un'organizzazione di volontariato non a scopo di lucro, finalizzata alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale.   Le funzioni del CCDU sono unicamente quelle di fungere da organo di controllo, scoprendo e denunciando le violaz (continua)

A Barletta arriva La via della felicità con i volontari dell’associazione

A Barletta arriva La via della felicità con i volontari dell’associazione
Una serata di distribuzione di opuscoli informativi sulla litoranea di Ponente.   Negli scorsi giorni i volontari dell’associazione La via della felicità, Dopo i week-end di raccolta rifiuti vicino alla spiaggia, hanno dato vita ad una distribuzione di opuscoli informativi per vivere più serenamente e con felicità. Il momento di volontariato ha interessa (continua)

Altri commercianti del centro di Padova dicono NO alla droga

Altri commercianti del centro di Padova dicono NO alla droga
I volontari continuano ad informare i cittadini sui reali effetti delle sostanze stupefacenti.   Sabato mattina, giornata di saldi, per cui con un grande afflusso in centro a Padova, i volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga, hanno deciso di consegnare ai commercianti gli opuscoli di prevenzione alle droghe da dare in omaggio ai propri clienti.   I commercianti, no (continua)

DROGA: A JESOLO VENGONO DISTRIBUITI MIGLIAIA DI OPUSCOLI DI PREVENZIONE

DROGA: A JESOLO VENGONO DISTRIBUITI MIGLIAIA DI OPUSCOLI DI PREVENZIONE
Migliaia di opuscoli informativi sono stati distribuiti nel week-end a JESOLO da giovani volontari dell'associazione Mondo Libero dalla droga. Lo scopo è di sensibilizzare i ragazzi sul problema dello "sballo" e della violenza collegata ad esso, che specie nei fine settimana d’estate miete le sue vittime all’uscita delle discoteche e dei locali.   (continua)