Home > Eventi e Fiere > Skinwall tra Salone del Mobile e Fuorisalone 2018: carte da parati personalizzate all段nsegna del design

Skinwall tra Salone del Mobile e Fuorisalone 2018: carte da parati personalizzate all段nsegna del design

articolo pubblicato da: Terzomillennium | segnala un abuso

Skinwall tra Salone del Mobile e Fuorisalone 2018: carte da parati personalizzate all段nsegna del design

Rimini, Marzo 2018 - Ispirazioni decor per il living contemporaneo: Skinwall sarà anche quest’anno partner di prestigiose realtà all’interno del Salone del Mobile (17-22 aprile 2018) e decorerà gli stand con carte da parati uniche e dal fascino inconfondibile.

Prima fra tutte la collaborazione con Barel (Pad. 6 - Stand C37), azienda storica del design Made in Italy, a cui Skinwall ha fornito la carta da parati Peace della nuova collezione Palingenesi. Un rivestimento murale dedicato alla natura, che rende lo spazio un vero e proprio giardino indoor: clima esotico, piante rigogliose, una trama floreale ricca ed oversize. Skinwall propone qui un linguaggio stilistico ricercato e di tendenza, un pattern coinvolgente con combinazioni cromatiche inedite e vivaci: Peace cattura lo sguardo e lo accompagna in un’atmosfera sospesa ed eterea. Ma non solo, allo stand di Barel sarà presente anche Welcome to the Jungle, un altro scorcio naturale, dedicato alla foresta selvaggia.

Carte su misura con disegni eclettici di fiori e foglie, quelle realizzate per Colombini Casa (Pad. 18 - Stand A21/B16), altra partnership all’insegna delle potenzialità espressive e creative del design italiano. Qui protagonisti i toni pastello con la gamma dei verdi e degli azzurri: una soluzione decorativa semplice ma non banale, che valorizza abbinamenti armoniosi e tenui per un effetto total soft.

Decorare, esaltare, perfezionare. Skinwall non si ferma al Salone del Mobile e anche quest’anno rinnova la collaborazione con l’architetto Simone Micheli al Fuorisalone. Infatti, presso il Lambrate Design District (Via Giovanni Ventura, 14), l’azienda riminese completerà il progetto Hotel Regeneration con ben tre carte da parati, due appartenenti alla nuova collezione Palingenesi e una creata appositamente per l’evento dalla texture geometrica e d’impatto. È stata scelta per l’Enoteca Bookshop, Peace, mentre per l’area Warming Space Hall, Frida, wallpaper dalla sensualità magnetica ed ammaliatrice in cui la figura femminile è al centro.

Forme iconiche, mix creativi e di tendenza, ispirazioni di stile: Skinwall regala ad ogni spazio una forte personalità attraverso una continua ricerca di materiali ad altissime prestazioni sia funzionali che estetiche.

SKINWALL SRL

Via Sandro Pertini, 26

47826 Verucchio (RN) Rimini, Italy

info@skinwall.it

T. +39 0541 677427

www.skinwall.it

 

Press office Terzomillennium

Barbara Bruno

barbara@terzomillennium.net

T. +39 045 6050601

www.terzomillennium.net

Skinwall | Salone del Mobile 2018 | Fuorisalone 2018 | design | carte da parati | Simone Micheli | Barel | Colombini | Hotel Regeneration |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Carta da parati mattoni che passione


Carta da parati per bambini: imparare a sceglierla


Salone del Mobile e Fuorisalone: le carte da parati Skinwall Dream Wallpaper alla conquista di Milano


Messe Frankfurt: Skinwall Dream Wallpaper all弾dizione 2019 di Heimtextil


Dove Trovare La Migliore Carta Da Parati Dal Design Moderno


POLI.design, CONSORZIO DEL POLITECNICO DI MILANO ALLA MILANO DESIGN WEEK 2015


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

鉄torie di olio e territorio, il nuovo evento di Frantoio Bonamini

鉄torie di olio e territorio, il nuovo evento di Frantoio Bonamini
Verona, Ottobre 2019 - Si svolgerà domenica 10 novembre dalle ore 10 alle ore 19 “Storie di olio e territorio. Formazione e degustazione per conoscere l’olio e saperlo abbinare”, nuovo appuntamento con Frantoio Bonamini. Una giornata che si terrà proprio presso il frantoio di Illasi, alla scoperta dell’olio extravergine di oliva attraverso (continua)

WELCOME FUTURE: Innovazione strategica per imprenditori e professionisti. Il miglior metodo per innovare la tua azienda monetizzando

WELCOME FUTURE: Innovazione strategica per imprenditori e professionisti. Il miglior metodo per innovare la tua azienda monetizzando
Il corso conferirà il certificato di “Innovation Associate” rilasciato dal GIMI, uno dei più prestigiosi enti di certificazione delle competenze di innovazione al mondo  con MASSIMO ANDRIOLO esperto internazionale di innovazione WORKSHOP (Novembre) Giovedì 21 (dalle 14:30 alle 17:00) Venerdì 22 e Sabato 23 (dalle 9:30 alle 17:00) Presso Te (continua)

Marmomac 2019: Martini apre le porte dello showroom nel cuore di Verona

Marmomac 2019: Martini apre le porte dello showroom nel cuore di Verona
Marmomac 2019: Martini apre le porte dello showroom nel cuore di Verona   Verona, Settembre 2019 - In occasione della 53esima edizione di Marmomac (25-28 settembre 2019), Martini apre al pubblico le porte del proprio showroom (Piazza Cittadella 3, Verona) dalle ore 9.00 alle ore 20.00 per tutti i giorni della fiera e il sabato su appuntamento. Un’opportunità unica per poter (continua)

High Point Market: Philipp Selva porta oltreoceano nuove collaborazioni di design

High Point Market: Philipp Selva porta oltreoceano nuove collaborazioni di design
Verona, Settembre 2019 - Torna l’appuntamento di High Point Fall Market, la più grande fiera del settore dell'arredamento e del design al mondo che, ogni sei mesi, riunisce in Nord Carolina più di 2000 espositori da tutto il mondo. Dal 19 al 23 ottobre Philipp Selva porterà la propria filosofia negli States, attraverso l’esposizione presso lo showroom 525 N.W (continua)

WelcomeFuture: da professionisti a manager dell段nnovazione

WelcomeFuture: da professionisti a manager dell段nnovazione
Verona, Settembre 2019 - Si è conclusa a Verona la tre giorni del Corso Formatori WelcomeFuture attraverso il quale 10 professionisti del territorio di Verona hanno appreso competenze di innovazione ritenute critiche da oltre il 90% delle aziende e definite tra le 20 migliori al mondo dalla rivista Forbes. Oltre alla formazione, i partecipanti hanno ottenuto un attestato professionale (continua)