Home > Cibo e Alimentazione > Gruppo di chef stellati a Villa di Bacco il 23 novembre, cena stellata e raffinata con una brigata di fuoco

Gruppo di chef stellati a Villa di Bacco il 23 novembre, cena stellata e raffinata con una brigata di fuoco

articolo pubblicato da: Renail87 | segnala un abuso

Gruppo di chef stellati a Villa di Bacco il 23 novembre, cena stellata e raffinata con una brigata di fuoco

Villa di Bacco ospiterà venerdì 23 novembre alle ore 20.30 “GRUPPO DI FUOCO a Villa di Bacco”, l’evento organizzato da Angela Merolla, che prevede una raffinata cena di mare realizzata da 10 rinomati chef campani:

 
Stella Michelin Chef Giovanni De Vivo
Chef Antonio Tecchia
Chef Fabio Ometo
Chef Ciro Campanile
Chef Tommaso Di Palma
Chef Antonio Borriello
Chef Gennaro Battiloro
Chef Alberto Amatruda
Chef  Carlo Verde
Chef Giovanni Ambrosino
La serata,allietata dalle note del pianoforte del Maestro Antonio Di Palma, propone il seguente menù:
Aperitivo a cura della polpetteria Petit Bon
Polpettine di yogurt greco e pesto genovese
Polpettine di salsiccia e friarielli
Polpettine di pesce spada alla puttanesca
Del Mastro Fornaio Filippo Cascone
“Il Panettiello”
Vino in abbinamento:
Villa Venier- Prosecco Superiore Docg Conegliano Valdobbiadene
Stella Michelin Chef Giovanni DeVivo-Chef Ciro Campanile
Gambero di Mazzara con vinaigrette al lampone, creme fraicheai friarielli e semi di quinoa
Vino in abbinamento:
Gianni Tessari-36 mesi Lessini Durello Metodo Classico
Chef Antonio Tecchia-Chef Giovanni Ambrosino
Riso, friarielli, limone fermentato, seppia e nero di seppia
Vino in abbinamento:
Gianni Tessari–Monte Tenda Soave Classico annata 2017
Chef Fabio Ometo-Chef Antonio Borriello
Agnolotti ripieni, cavolfiore, cipollina novella e guanciale, crudo e cotto di baccalà, macedonia di zucca e patate e polvere di olive taggiasche
Vino in abbinamento:
Tenute Casoli-Le Crete Greco di Tufo Docg annata 2017
Chef Alberto Amatruda-Chef Tommaso Di Palma
Perla di mare con cuore di patate e colatura di alici, su salsa di broccolo calabrese emulsionato all’acqua di vongole veraci e chips di alghe marine
Vino in abbinamento:
Fratelli Follo-Gioia Irpinia Rosato Doc annata 2017
Chef Carlo Verde-Chef Gennaro Battiloro
Ananas caramellato, cremoso di mango, yogurt di bufala e chantilly al sedano verde
Distillato in abbinamento:
La Grappa-Villa Venier
Liquore in abbinamento:
Guappa-Antica Distilleria Petrone
Mastro Fornaio Filippo Cascone
Grissini: Cereali, bianco e pomodoro
Mastro Fornaio Domenico Fioretti
Pani: bun aneto e finocchietto, cafoncello, bun al limone
A fine serata un cadeau per ogni ospite
“Il panettoncino classico” del MastroFornaio Domenico Fioretti
 
PARTNER“GRUPPO DI FUOCO a Villa di Bacco”
Petit Bon- Polpetteria-Castellammare di Stabia NA
Azienda Agricola Salera(Riso Carnaroli invecchiato 5 anni)- Garlasco PV
Frantoio Muraglia(Olio EVO monocultivarPeranzana)-Andria
MeliusCatering  SPA-S.Egidio M. Albino SA
Panificio Cascone-Lettere NA
Panificio Fioretti-Carinaro CE
Villa Venier-Treviso TV
Gianni Tessari-Roncà VR
Tenute Casoli–Candida AV
Fratelli Follo-Castelvetere sul Calore AV
Antica Distilleria Petrone-Mondragone CE
Goeldlin Chef – Abiti da lavoro – Sedi: Cis di Nola, Benevento, Nocera Superiore, Torrette di Mercogliano, Napoli, Nola, Milano, Salerno
 
Costo della cena 70 euro (vini inclusi)
Per info e prenotazioni:
Villa di Bacco
Via Settetermini-Boscoreale NA
Mobile-331 226 1642

 

food | cibo | cena | michelin | chef | stellati | boscoreale | vesuvio | ristorante | serata | vini | piatti | mare | cucina | tavola |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La nuova stagione di Villa Pagoda a Genova Nervi tra cabaret, musica dal vivo e specialità culinarie


La nuova stagione di Villa Pagoda, tra risate, cucina innovativa e musica dal vivo


L’ALTA CUCINA INCONTRA SNAIDERO A TASTE OF ROMA 2016 Dal 15 al 18 settembre 2016 – Auditorium Parco della Musica – Roma


STELLE E MOTORI PER UNICEF A VILLA ALMA PLENA A CASERTA


Bacco Spa apre la sua diciottesima filiale la prima a Nord Ovest


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il “re” del food porn apre Golocious a Sorrento

Il “re” del food porn apre Golocious a Sorrento
 Dopo aver conquistato la sua Cava de’ Tirreni col format Delicious, con 6 locali aperti in un’unica strada in meno di 5 anni, Vincenzo Falcone a 32 anni è pronto a gettarsi in una nuova e ambiziosa avventura dal nome Golocious. Tutto nasce dall’incontro con Gian Andrea Squadrilli - tecnologo alimentare, influencer e fondatore della piatt (continua)

“In nome del padre” di Massimiliano Amatucci sarà presentato venerdì 20 dicembre 2019 alla libreria Libertà di Torre Annunziata

“In nome del padre” di Massimiliano Amatucci sarà presentato venerdì 20 dicembre 2019 alla libreria Libertà di Torre Annunziata
 Un uomo e una donna, uniti dalla provvidenza, ricevono l’incarico di sventare un attentato terroristico nella capitale inglese, destinato poi a deflagrare i propri terribili effetti nello scenario degli Champs Élysées. Un’avventura che corre veloce tra Napoli, Londra e Parigi, sino allo scontro finale in cima al grande Arco della Fraternità. Un thriller (continua)

“Imperium” celebra Torre del Greco come capitale italiana del gusto

“Imperium” celebra Torre del Greco come capitale italiana del gusto
 Non c’è niente da fare, la supremazia nel mondo del gusto che ha l’Italia è indiscutibile. In qualsiasi regione della Penisola quando si degusta un vino o ci si siede ai tavoli di una trattoria o di un ristorante, l’esperienza è sempre sinonimo di emozione. L’“Imperium bistrot” nasce proprio con l’intento di celebrare l’Ita (continua)

"Assuntì: scètate, scè!", 'A figlia d''o Marenaro diventa un fumetto per beneficenza


 Comics, enogastronomia e beneficenza. Sono queste le parole chiave della serata di presentazione di "Assuntì: scètate, scè!", il primo fumetto dedicato alla vita dell'imprenditrice napoletana Assunta Pacifico, anima e volto del noto brand partenopeo 'A figlia d''o Marenaro, realizzato dalla Scuola Salernitana del Fumetto Comix Ars  (continua)

Presentato il disco prodotto da Satyr MB Production con melodie composte immaginando di passeggiare nella città antica di Pompei

Presentato il disco prodotto da Satyr MB Production con melodie composte immaginando di passeggiare nella città antica di Pompei
Melodie composte immaginando di passeggiare a Pompei: vuole essere questo “Gli Echi dell’Eterna Bellezza”, disco di musica contemporanea ispirata alle meraviglie dell’antica città sepolta che è tornata a vivere, perennemente sospesa fra il suo tragico passato e uno splendido futuro, capace di regalare sempre nuovi tesori. E proprio il complesso tema del rappor (continua)