Home > Cultura > Desenzano informa le famiglie sulla marijuana

Desenzano informa le famiglie sulla marijuana

articolo pubblicato da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Desenzano informa le famiglie sulla marijuana

Sono stati distribuiti, nelle casette postali di Desenzano, oltre 200 opuscoli "La Verità sulla Marijuana" in modo da rendere disponibili a ragazzi e genitori le informazioni raccolte dai più disparati punti di vista.

Libretti "La verità sulla Marijuana"

I libretti della serie "La verità sulla droga" passano in rassegna una dozzina e più di sostanze, utilizzate dai giovani, alla ricerca di emozioni forti. I libretti maggiormente diffusi riguardano la Marijuana, l'Alcol, la Cocaina, i farmaci non prescritti oltre ad uno di tipo generale.

L'obiettivo è quello di colmare un vuoto di conoscenza. I ragazzi adolescenti, in modo particolare, sentono la necessità di essere informati. Loro si stanno affacciando al mondo della vita ed hanno un forte desiderio di conoscere ciò che è presente nel loro ambiente. Il desiderio di essere adulti impone loro di conoscere quanto più possibile sugli argomenti della loro attualità. Alcol, Marijuana e le droghe in generale sono presenti nella loro quotidianità. L'assenza di informazioni non fa altro che avvicinarli, in cerca di risposte, ai ragazzi più grandi che facendone uso appaiono come gli "esperti".

Questa è la prevenzione che viene costantemente svolta dai volontari di "Mondo libero dalla droga". Questa settimana a Desenzano sono stati posizionati 200 libretti "La verità sulla Marijuana" nelle cassette postali di alcune strade.

Questi semplici opuscoli permettono di fornire ai ragazzi tutte quelle informazioni che permettono a loro di effettuare le proprie scelte in modo libero e senza l'influenza di persone verso le quali può nascere un senso di rifiuto.

La Marijuana è assunta in giovane età.

Probabilmente oggi i ragazzi si avvicinano alla Marijuana in età molto giovane.

Riteniamo che l’istruzione sia portatrice di cambiamento. Solo se ben informati, i giovani sono in grado di prendere decisioni consapevoli ed utili a condurre una vita libera dalla droga ed in armonia con il prossimo ed i propri cari.

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

Dato che fornire ai giovani fatti puri e semplici sui danni che la droga è in grado di causare, aumenta notevolmente le loro possibilità di rifiutarla di propria iniziativa, La Verità sulla Droga è un programma molto richiesto come strumento educativo da scuole, forze dell’ordine e svariati settori della società.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

 

Droga | Prevenzione | Hubbard | Scientology | Marijuana | Cocaina | Hashish | Ecstasy | Sostanze | Alcool | Farmaci | legalizzazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il trinciato di canapa Skunk: le infiorescenze di marijuana light pronte per l’uso


Apre la sezione locali di Informa-hotel.com con tutte le discoteche Riviera Romagnola


Non tutta la marijuana fa male: prova la nuova cannabis legale


Marijuana e le informazioni per rendere consapevoli


Marijuana, una via verso l'abuso di droghe


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Raccontiamo tutto sulla Cocaina

Raccontiamo tutto sulla Cocaina
Meglio diffondere le informazioni sulla cocaina in modo che venga sempre di più conosciuta ed affrontata con consapevolezza, piuttosto che lasciare del mistero sul soggetto. Di solito quest'ultimo, finisce per stimolare l'interessare di qualche ragazzo. Per questo i volontari di "Mondo libero dalla Droga" hanno distribuito oltre 50 opuscoli informativi sulla Cocaina a Lonato. La (continua)

Scientology e la sua Campagna per i Diritti Umani

Scientology e la sua Campagna per i Diritti Umani
Mercoledì 11 alle 20.30 presso la sede della Chiesa di Scientology di Brescia verrà promossa la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani utilizzando gli strumenti della apposita campagna. La presentazione, aperta a tutti, del documentario "Una breve storia dei Diritti Umani" sarà tenuta Mercoledì 11 Dicembre, presso la sede bresciana della Chiesa di Sciento (continua)

Scientology celebra i Diritti Umani con altre religioni

Scientology celebra i Diritti Umani con altre religioni
Il 9 dicembre alcune religioni si incontreranno presso la sede di Scientology a Brescia per celebrare l'anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani del 10 Dicembre 1948. Ogni rappresentante potrà esporre ai partecipanti come i principi della propria fede, vanno a sostenere tali diritti. Le religioni e i Diritti Umani sanciti nel Dicembre del 1948 dalle Nazioni Unite. La (continua)

Combattere la diffusione delle droghe

Combattere la diffusione delle droghe
A Rezzato è stata effettuata la distribuzione di opuscoli informativi sulla droghe. Duecento copie di "La verità sulla Droga" sono state distribuite nelle case. Si tratta di una iniziativa di prevenzione, per continuare a combattere la piaga della droga. La diffusione delle droghe cresce. I volontari di "Mondo libero dalla Droga", hanno distribuito oltre 200 opu (continua)

Scientology celebra la Giornata contro la violenza sulle donne

Scientology celebra la Giornata contro la violenza sulle donne
Presso la Chiesa di Scientology bresciana, martedì 26 alle 21, si sono riuniti i rappresentanti di diverse fedi per condividere le rispettive scritture contro la violenza sulle donne. A fronte delle continue tragiche notizie di episodi di violenza maschile sulle donne, la Chiesa di Scientology ha deciso di condividere le scritture del fondatore con alcuni rappresentanti di altre (continua)